NEWS

Renault Talisman: con il lifting diventa più elegante

Pubblicato 26 febbraio 2020

La Talisman si rinnova, grazie a un look più sofisticato e all’arrivo di nuove tecnologie che la mantengono al passo coi tempi.

Renault Talisman: con il lifting diventa più elegante

ECCO I FARI MATRIX - Per la berlina di grandi dimensioni Renault Talisman, disponibile anche con carrozzeria station wagon, risale al 2015 e per questo è arrivato il momento del lifting. A cambiare sono la mascherina, resa visivamente più “importante” da nuove lamelle cromate, e la parte bassa del fascione anteriore, dotato di un inedito fregio cromato. I fari a led sono di serie fin dal primo livello di allestimento e debuttano quelli a matrice di led, sempre più diffusi per le auto di questa categoria: illuminano la strada più in profondità (fino a 220 metri) ed i singoli diodi luminosi vengono spenti automaticamente per modulare il fascio di luce e non abbagliare i guidatori delle altre auto. Rinnovati pure i fanali, impreziositi da un inedito listello cromato traversale. La Talisman 2020 ha nuovi colori e inediti cerchi, da 17” a 19”. 

AUMENTA LA QUALITÀ - Anche l’interno vuole apparire più curato e appagante, perché l’edizione 2020 della Renault Talisman ha un inedito fregio cromato nella consolle centrale e sono disponibili rivestimenti in legno per il lussuoso allestimento Initiale Paris. A elevare l’impressione di qualità contribuiscono l’illuminazione interna a led e lo schermo di 10,2” nel cruscotto, oltre a quello verticale di 9,3” nella consolle centrale. Debuttano inoltre il tappetino per la ricarica senza fili degli smartphone e un rinnovato impianto audio, ma cambiano anche lo specchietto interno (è del tipo senza cornice), i comandi del “clima” (l’indicazione della temperatura è nei rotori) e i tasti del regolatore di velocità: sono al volante. I porta-bibita nel tunnel hanno un diametro maggiorato per contenere più capaci bicchieri o lattine.

GUIDA ASSISTITA - La Renault Talisman è dotata di inediti sistemi per l’assistenza alla guida: sono l’evoluta frenata automatica, in grado di riconoscere anche pedoni e ciclisti, e il regolatore di velocità adattativo, che si abbina al sistema per mantenere automaticamente l’auto al centro della corsia di marcia. Questo significa che la Talisman ha la guida assistita di livello 2, ovvero l’elettronica gestisce freno, sterzo e acceleratore per farle seguire la strada o il flusso del traffico. Nessuna novità per i motori: restano i benzina turbo 1.3 da 160 CV e 1.8 da 225 CV, oltre ai diesel 1.7, nelle versioni da 120 e 150 CV, e 2.0, da 160 e 200 CV.

Renault Talisman
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
66
65
32
37
38
VOTO MEDIO
3,4
3.35294
238




Aggiungi un commento
Ritratto di Neofita
26 febbraio 2020 - 16:10
Non ne ho mai vista una in giro ...
Ritratto di 82BOB
26 febbraio 2020 - 16:15
Io ne ho vista solo una in giro... Gli stilemi di questa, che poi sono gli stessi della Megane, non mi fanno impazzire! Il "ligting" non ha inciso su questi dettagli, perciò non vedo un reale miglioramento stilistico!
Ritratto di francogriffini
26 febbraio 2020 - 16:39
Un flop era e un flop sarà...
Ritratto di sarco92
26 febbraio 2020 - 17:04
2
Non ho capito capito, secondo renault, perché mai una persona dovrebbe preferire questa ad una Mondeo o Passat. Orribile
Ritratto di Giuliopedrali
26 febbraio 2020 - 17:20
Alla Mondeo potrei anche capire... Comunque è la prima 3 volumi ammiraglia Renault dai tempi della Fregate anni 50 ma è abbastanza una Fregate anche questa.
Ritratto di okhalid
26 febbraio 2020 - 20:20
Non costruita per il mercato italiano. In francia e spagna ne ho viste tante e anche in africa . I gusti in Italia sono diversi
Ritratto di Paolo-Brugherio
27 febbraio 2020 - 13:09
6
Negli anni '90 acquistai la Laguna 1ˆ serie che in Italia ebbe una discreta diffusione, ma non come in Francia, dove risultò l'auto più venduta per un po' di tempo. Paese che vai, gusto che trovi... Lo stesso discorso per la Fiat Bravo a 3 volumi: nella Repubblica Ceca ne vidi parecchie, mentre in Italia non era nemmeno distribuita!
Ritratto di Giuliopedrali
28 febbraio 2020 - 09:09
Ma almeno la Tipo 2 volumi da noi e anche in Germania o come dici nella Repubblica Ceca (magari a 3 volumi) è un successo, altro che Jeep che fuori dall'Italia non ci sono proprio.
Ritratto di dubbioso
1 marzo 2020 - 08:07
Perché la trovi usata di un anno, full optional, a 17k€. Io non la trovo male ma il modello che ho visto era stata assemblata da un cane, il portellone era fuori squadra di mezzo centimetro. Passat fresche e a buon mercato sono più rare, inoltre la 1.6 con il DSG è da evitare come la peste (come anche la Superb).
Ritratto di ziobell0
26 febbraio 2020 - 17:11
non è un mostro di bellezza...e aspetto ancora di vedere la prima talisman dal vivo della mia vita....
Pagine