NEWS

Saab 9-3 elettrica: farà da base per l'auto nazionale turca

19 ottobre 2015

La Nevs, proprietaria della Saab, ha deciso di vendere i brevetti al governo turco, impegnato nel progetto di un’elettrica.

Saab 9-3 elettrica: farà da base per l'auto nazionale turca
NUOVO SCACCHIERE - La proprietaria del marchio Saab, la holding Nevs (National Electric Vehicle Sweden) con capitali cinesi, ha ceduto i brevetti al governo turco, intenzionato a costruire un’auto nazionale che rappresenti le potenzialità del Paese verso l’estero. La Nevs ha acquisito il marchio Saab nel 2012, ma le difficoltà finanziarie sono state tante: nonostante ciò alcune Saab 9-3 alimentate a benzina e alcune elettriche (nelle foto) sono state costruite negli stabilimenti di Trollhättan.
 
SPONDA TURCA - Dunque è confermato che la base per l’auto nazionale turca sarà la 9-3, ma non adotterà il marchio Saab. Stando al Ministro dell’Industria e della Tecnologia Fikri Isik, “il marchio sarà turco, non Saab. La tecnologia sarà sviluppata in Turchia, e un minimo dell’85% dell’auto sarà costruita in Turchia”. Pare che stiano già circolando tre prototipi della nuova auto, con una linea riveduta e corretta (e influenzata da uno stile americaneggiante).
 
NEL 2020 - Si parla, per adesso, di una collaborazione, anche se è prevedibile che saranno i centri di ricerca turchi a prendere le redini del progetto. Il veicolo dovrebbe essere prodotto entro il 2020; le attuali specifiche per la 9-3 prevedono un’autonomia prossima ai 200 km e un passaggio da 0 a 100 km/h in 10”. Difficile esprimere giudizi, ma è evidente che la prima voce vada incrementata notevolmente, dal momento che la tecnologia dei costruttori di auto elettriche (dagli specialisti di Tesla all’Audi, che sembra puntare forte in questo senso) appare già da oggi superiore.
Aggiungi un commento
Ritratto di Flavio Pancione
19 ottobre 2015 - 18:59
7
Lasciatela in pace..
Ritratto di Claus90
19 ottobre 2015 - 21:05
Auto nazionale turca una saab,non ci sto capendo nulla, in turchia fanno come nella vecchia russia aziende statali auto statali ?
Ritratto di mirko.10
20 ottobre 2015 - 09:43
2
riconsiderazioni ridicole.
Ritratto di querelle61
20 ottobre 2015 - 10:48
E pensare che la Saab ha sempre prodotto auto eccellenti: veloci, comode, confortevoli......che peccato
Ritratto di tiz73
20 ottobre 2015 - 14:36
quanto mi manca la mia 9-3, che tristezza vedere che fine a fatto la Saab
Ritratto di tiz73
20 ottobre 2015 - 14:40
quanto mi manca la mia 9-3,che tristezza vedere che fine ha fatto la Saab(marchio incompreso di grandi potenzialità)
Ritratto di TheStig_97
21 ottobre 2015 - 10:37
Mi dispiace per la fine ch'è toccata alla Saab, passata da società a società che l'hanno pian piano fatta affondare ancora di più, ma se la ottima base della 9-3 elettrica dia vita ad un'altra auto per me non c'è nessun problema. Se questa nuova auto turca uscirà nel 2020 la linea della 9-3 dovrà ricevere una grossa evoluzione per stare al passo coi tempi. Come casa produttrice, ci vedo come prima candidata la Tofas.