NEWS

Sarà Scala il nome della nuova Skoda

15 ottobre 2018

Sarà presentata entro fine 2018 la nuova Skoda Scala, berlina compatta erede della Rapid.

Sarà Scala il nome della nuova Skoda

UN NOME NUOVO - Si chiamerà Skoda Scala la berlina compatta erede della Skoda Rapid, una spaziosa cinque porte ispirata al prototipo Skoda Vision RS che verrà mostrata entro fine anno. Il costruttore ceco ha anticipato oggi il nome dell'auto, che secondo quanto annunciato rappresenta un nuovo “scalino” nel percorso di crescita dell'azienda, ora alle prese con una cinque porte lunga circa 435 cm. Come testimoniano l'immagine “teaser” diffusa qualche giorno fa (qui sotto), la Skoda Scala sarà una classica berlina a 5 porte con la coda tagliata (hatchback), con un abitacolo e un bagagliaio molto generosi in rapporto alle dimensioni esterne, in pura tradizione Skoda.

TECNICA DI FAMIGLIA - Dal punto di vista tecnico la casa ha annunciato che la piattaforma utilizzata per la nuova Skoda Scala sarà la MQB A0 la stessa impiegata per Volkswagen Polo e Seat Ibiza. Derivata dalla MQB della Golf è più economica da costruire e quindi consentirà di mantenere prezzi più bassi delle numerose rivali di categoria: oltre Fiat Punto ci sono Kia Ceed, Hyundai i30, Opel Astra e molte altre. I motori dovrebbero essere i benzina tre cilindri turbo 1.0 del gruppo VW, nelle versioni da 90 e 115 CV, oltre al quatto cilindri 1.5 da 150 CV, mentre non è sicuro che verrà proposto un diesel (eliminato da pochi mesi sull'utilitaria Skoda Fabia). La Scala sarà la prima Skoda a non avere il classico logo sul portellone: al suo posto ci sarà la scritta Skoda in caratteri maiuscoli.





Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
15 ottobre 2018 - 18:37
Ma che bel nome
Ritratto di ELAN
15 ottobre 2018 - 18:43
1
Meglio SCALA che SCAVA o SCADA...
Ritratto di ELAN
15 ottobre 2018 - 18:43
1
Però SCOVA....
Ritratto di Claus90
15 ottobre 2018 - 19:31
potevano chiamarla Sacher magari ricordava una golosità, ma scala dell'albero proprio no
Ritratto di Paolo-Brugherio
16 ottobre 2018 - 16:03
6
La Scala, ovvero il Teatro alla Scala di Milano è uno dei più prestigiosi teatri a livello mondiale, al pari del Metropolitan di New York o del Bolshoi di Mosca. Forse il nome per quest'auto è stato scelto in questo senso...
Ritratto di Claus90
16 ottobre 2018 - 16:10
Puntualizzo che Cacofonia (dal greco ϰαϰοφονία kakophonia - kakos, cattivo + phonè, voce, suono) si riferisce ad un suono che risulta sgradevole all'udito per la successione disarmonica delle parole, ripeto puoi ispirati a chi vuoi ma se suona male suona male.La tua puntualizzazione la trovo inutile.
Ritratto di Giuliopedrali
16 ottobre 2018 - 16:22
Il nome è brutto e basta, capisco una 130 coupé Scala, (in effetti i sedili erano in tessuto palco della Scala), ma qua col nome Skoda fa davvero la figura della Zastava 128 Skala.
Ritratto di Paolo-Brugherio
16 ottobre 2018 - 16:53
6
Non c'è necessità di fare il professorino: conosco benissimo il significato della parola "cacofonia"... ma che - a mio avviso - non c'entra nulla con la parola "scala". Piuttosto di cacofonico è il marchio "Skoda", con la "s" letta "sh", lettura inusuale nella nostra lingua. Poi, riguardo ai nomi, che dire della "Up!": è il nome da dare ad un'auto? Per non parlare della Duster che, costruita nell'est Europa da un marchio locale, non capisco perchè debba essere pronunciata all'inglese: Daster!
Ritratto di Giuliopedrali
16 ottobre 2018 - 17:21
Be ma Scala potrebbe essere elegante forse, solo associato a un auto italiana, boema capite... E poi Skoda in ceco vuol dire vergogna mi pare.
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
16 ottobre 2018 - 21:53
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Pagine