Volkswagen Sharan, lunga vita alla monovolume

4 marzo 2010

C'è chi dice che le grandi monovolume sono "morte": evidentemente la Volkswagen non la pensa così e al Salone di Ginevra presenta la seconda serie della Sharan, che appare spaziosa e pratica, merito anche delle porte posteriori scorrevoli.

Volkswagen Sharan, lunga vita alla monovolume

TUTTA NUOVA - Quindici anni sulle spalle sono tanti, non c'è che dire. Ecco perchè la seconda generazione della Volkswagen Sharan ha destato così tanto la curiosità degli appassionati. La Sharan 2010 è cambiata sia dentro che fuori e la vera novità è rappresentata dalle portiere scorrevoli, comode soprattutto quando una vettura così grossa (485 cm di lunghezza, 190 di larghezza e 172 cm di altezza) deve essere parcheggiata a lisca di pesce.

 

Vw sharan 2010 07
La Sharan ha una linea sobria senza troppi fronzoli.
 

LA LINEA - Nonostante la minore altezza (quella della vecchia era di 176 cm) che la rende un po' più slanciata, la nuova Sharan resta un veicolo con un aspetto piuttosto classico. Il frontale in stile “Golf” è piuttosto squadrato e, come su tutte le monovolume, il cofano motore segue quasi l'andamento dei montanti anteriori. La fiancata ha una linea tradizionale: l'unico elemento che la rende un po' “mossa” è l'andamento dei finestrini che sale leggermente verso il posteriore. Mentre, anche la plancia segue la recente filosofia Volkswagen. Decisamente senza fronzoli, il cruscotto così come la console centrale, puntano tutto sulla razionalità.  Il sistema multimediale è “incastonato” tra le bocchette dell'aria condizionate e si trova subito sopra i comandi del climatizzatore.

GLI ALLESTIMENTI - La nuova Sharan è disponibile per tutti i mercati negli allestimenti Trendline, Comfortline e Highline, in nove colori. In configurazione normale la monovolume dispone di cinque posti. A richiesta si possono ordinare pacchetti per trasformarla in sei e sette posti. In questo caso la Sharan dispone del sistema "Easyfold" che permette di richiudere l'ultima fila di sedili per aumentare lo spazio per i bagagli.

I MOTORI - La Sharan debutterà con una scelta di quattro motori (tutti Euro 5), due a benzina e due turbodiesel, tutti già visti su altri modelli del Gruppo. I benzina sono il 1.4 TSI da 150 CV e il 2.0 TFSI da 200 cavalli, l'unico diponibile in abbinamento al cambio doppia frizione DSG. La vera parte del leone, per una monovolume da famiglia come questa, la farà il 2.0 TDI nei due livelli di potenza: 140 o 170 CV.

 

Vw sharan 2010 06
La plancia è ben fatta ed ha uno stile razionale.

 

A BOTTA CALDA - A Ginevra abbiamo avuto modo di vedere la Sharan da vicino. Nonostante le dimensioni importanti ha il pregio di non sembrare troppo massiccia e non si fa caso all'aumento di dimensioni rispetto alla serie attuale. Le porte scorrevoli a comando elettrico hanno le guide che ben si celano nella carrozzeria e non rovinano la linea della fiancata. A bordo della Sharan, lo spazio non manca, merito anche del tetto in vetro (optional) che rende l'abitacolo piuttosto arioso. In configurazione da cinque passeggeri la Sharan offre un bagagliaio davvero capiente. Persino quando l'ultima fila di sedili non è reclinata, rimane uno spazio della profondità di circa 40 cm utile per caricare i bagagli. Unico neo, il sistema Easyfold. Ripiegare i sedili non è facilissimo e, in più, quando questi sono "abbattuti", non si forma un piano regolare come su altre monovolume. 

VIDEO


Aggiungi un commento
Ritratto di bubu
4 marzo 2010 - 10:00
davvero molto bene wolksvagen.. il frontale è davvero bello.. ha allegerito tanto la pesantezza della monovolume... il posteriore forse ospita due fanali troopo grandi però cmq ci stanno nel contesto.. visto che è la linea attuale della vw... bene..
Ritratto di Montanelli
4 marzo 2010 - 12:01
Sarà anche un'auto di qualità, ma la linea fa troppo furgone. Era quasi più bella la vecchia!
Ritratto di ste85gangy
4 marzo 2010 - 12:13
anche se non mi fanno impazzi le monovolumi questa mi piace molto
Ritratto di Dinozzo
4 marzo 2010 - 12:21
Sono contento che Volkswagen continui a progettare e produrre monovolumi, l'unica cosa che esternamente mi piace, ma dentro mi sembra molto spoglia.
Ritratto di Pasquale_62
4 marzo 2010 - 14:31
Fin troppo tozza la linea !! Preferisco una S-Max !
Ritratto di Dan
4 marzo 2010 - 17:38
Finalmente anche in Volkswagen arrivano le porte scorrevoli!...Davvero ben fatta questa monovolume... Purtroppo non oso immaginare i prezzi... Un vero peccato perchè, a mio avviso, merita veramente un gran successo!
Ritratto di PicoEvolution
4 marzo 2010 - 23:42
Non male come multispazio ma alcuni dettagli li abbiamo già visti, il frontale è della Polo mentre la plancia ricorda molto la Golf Plus.
Ritratto di tiger
7 marzo 2010 - 10:58
nn è male nn mi piace tnt il dietro(richiama quello della golf per me anke troppo) ma nn è schifosa anke l' interno nn è male, ma invece di chiamarla sharan si dovrebbe chiamare golf plusplus xDXDXDXDXDXDXDXDXDXDXD
Ritratto di tiger
7 marzo 2010 - 10:58
nn è male nn mi piace tnt il dietro(richiama quello della golf per me anke troppo) ma nn è schifosa anke l' interno nn è male, ma invece di chiamarla sharan si dovrebbe chiamare golf plusplus xDXDXDXDXDXDXDXDXDXDXD
Ritratto di simonedandria
19 giugno 2011 - 23:04
A me piace molto, infstti ne ho ordinato una. Purtroppo e' molto cara