Svelati gli interni della Skoda Kodiaq RS

26 settembre 2018

La Skoda ha anticipato la presentazione della versione più sportiva della Kodiaq diffondendo immagini degli interni.

Svelati gli interni della Skoda Kodiaq RS

ANTICIPAZIONE - Tra non più di 4 giorni (il 1° ottobre) sarà svelata ufficialmente la nuova Skoda Kodiaq RS. L’attesa e la curiosità non mancano ma la casa ceca vuole comunque attizzarle. Lo fa mostrando come sarà l’abitacolo, in particolare i sedili anteriori e il posto di guida, e diffondendo informazioni in merito. Con queste tessere il mosaico della Kodiaq RS assume una discreta definizione, dopo le notizie circolate nelle settimane scorse circa i contenuti della vettura (qui per saperne di più) grazie alle quali sappiamo che il motore è 4 cilindri diesel bi-turbo 2.0 BiTDI da 240 CV (qui sotto la vettura ancora camuffata).

SEMPRE SKODA, MA “CATTIVA” - Dalle foto ufficiali si percepisce come l’impostazione solida e priva di fronzoli tipica delle Skoda in questo caso sia coniugata con i classici elementi della sportività. Il risultato appare equilibrato, in grado cioè di soddisfare i gusti di chi usa quotidianamente l’auto e cerca soprattutto il comfort, ma anche di vuole prestazioni e una sportività riconoscibile. Il tutto offerto in un abbondante spazio come si conviene a una vettura con 7 posti.

DETTAGLI CHE FANNO LA PERSONALITÀ - Parecchi sono i particolari degli interni della Skoda Kodiaq RS che saltano all’occhio. È il caso dei poggiatesta dalla forma sì sportiva, ma con gli elementi di contenimento laterali molto allargati, così che la forma caratterizzare la forma del sedile, rivestiti in Alcantara. Secondo la tendenza generale diffusa sono le finiture con cuciture colorate (rosso) per le imbottiture. Il rivestimento del volante, conformato con la circolarità interrotta da una sezione lineare, e per i pannelli porta. Il motivo rosso è poi accentuato ribadito con un filo che corre longitudinalmente sulla sommità delle porte e sui braccioli. Da notare poi sui bordi delle sedute dei sedili le strisce di tessuto riproducente la trama della fibra di carbonio.

SOLIDITÀ GRINTOSA - La plancia della Skoda Kodiaq RS è dominata dalla parte centrale, dove il grande display ha ai lati due elementi inclinati contenenti le bocchette della ventilazione. In qualche maniera la soluzione è in sintonia con quella dei poggiatesta. I comandi della strumentazione è collocata più in basso, sulla console centrale, separata nettamente dalla plancia. La parte più bassa della stessa console si inclina allineandosi in pratica con i sedili e lì è sistemata la leva del cambio (automatico nell’esemplare delle foto) con i pulsanti delle regolazioni della trasmissione. Il tutto dà vita a un’immagine robusta, solida ma nel caso della Kodiaq RS anche sportiva.  

Skoda Kodiaq
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
90
45
48
53
77
VOTO MEDIO
3,1
3.05751
313


Aggiungi un commento
Ritratto di ziobell0
27 settembre 2018 - 09:52
BELLI!!! favolosi!! mi sembrano quelli della fiat TEMPRA del 1994
Ritratto di gjgg
27 settembre 2018 - 09:59
1
Purtroppo, nel senso che seppur da non particolare estimatore di suv gli va comunque dato onore di aver voluto cimentarsi in qualcosa di sportiveggiante, se qui già di Octavia Rs non ne ho mai incrociata una, ancora più questa Kojdaq RS probabilmente risulterà oltre le mosche bianche. Rimane la curiosità, in attesa di riscontri su strada, di come con questa versione diesel 240HP (che alla fine potrebbe essere interpretata come una Q5 pari potenza al max di quello che il 4 cilindri made in VW può fornire prima del passaggio al V6) se la giocherebbe vista la dicitura di sportiva RS con una Stelvio diesel 210HP (che presumo al momento sia fra i suv diesel più performanti in quei range di potenza), giusto per capire le potenzialità della Suv Rs Ceca
Ritratto di alex_rm
27 settembre 2018 - 10:01
La ritengo un onesta auto da famiglia con il 2000 diesel 150 cv. In questa versione sportiva non ci azzecca niente a cosa serve fare versioni sportive di questi crossover suv.Posso capire al massimo una versione sportiva su una station wagon.
Ritratto di dottorstrange
27 settembre 2018 - 10:41
Ma infatti...probabilmente vogliono progressivamente migliorare l'immagine del marchio in vista di un aumento dei prezzi... non credo possa funzionare cmq
Ritratto di Giuliopedrali
27 settembre 2018 - 11:39
Sono rimasto accecato! ...
Ritratto di Giuliopedrali
27 settembre 2018 - 12:16
Secondo me poi i SUV sportivi, pur apprezzando alcune SUV / cross-over, non ci azzeccano, cioè la Golf c'è la mitica GTI ma un SUV GTI o RS o altro lo trovo un po' ridondante e forse volgare, il cross-over sportivo deve avere semplicemente una linea dinamica come una Stelvio ad esempio ma deve notarsi di per se senza troppe caratterizzazioni estetiche aggiunte.
Ritratto di AMG
27 settembre 2018 - 12:36
NO COMMENT.
Ritratto di Rikolas
27 settembre 2018 - 15:15
Ma non si vergnano a presentare sto affare?
Ritratto di Claus90
27 settembre 2018 - 15:58
Tutte le auto del gruppo le ignoro se devo spendere tanto vale acquistare una VW o un Audi.
Ritratto di marcoluga
27 settembre 2018 - 22:32
A me piace e non ci trovo nulla di disdicevole nel progettare un Suv con uno spirito un po’ più sportivo. Poi Skoda è un marchio proprio simpatico.
Pagine