Skoda

Skoda
Kodiaq

da 25.840

Lungh./Largh./Alt.

470/188/166 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

650/2.065 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

Questa vettura segna il debutto della casa ceca nel settore delle suv di dimensioni generose. Costruita sulla medesima base della Volkswagen Tiguan, è caratterizzata dal linee piuttosto spigolose e appare imponente, con un profilo grintoso. La visibilità posteriore però è scarsa: colpa del lunotto inclinato e degli spessi montanti (le telecamere comunque aiutano molto). A bordo della Skoda Kodiaq si apprezza la posizione di guida alta e la sensazione di spazio. Le finiture e i materiali sono di qualità e la plancia ha un gradevole aspetto lineare, ma "cade" sulla collocazione poco visibile della manopola per le luci, sulla sinistra, troppo in basso. Con la terza fila di sedili (optional) si può viaggiare in sette, ma chi siede in fondo non sta comodo; in cinque, invece, i centimetri abbondano. Peccato solo per il tunnel sul pavimento, necessario per l’albero di trasmissione delle versioni a trazione integrale. Il vano di carico, ben rifinito, garantisce una notevole capacità, ed è pure versatile: si possono caricare oggetti lunghi poco meno di tre metri, ripiegando lo schienale del sedile del passeggero anteriore. Interessanti due dotazioni di serie: il dispositivo che, quando si aprono le portiere, fa fuoriuscire elementi in plastica che le proteggono da piccoli urti, e l'alloggiamento per l'ombrello nelle portiere. Su strada, l’auto è tutt’altro che impacciata, nonostante il peso e le dimensioni: si muove con una certa agilità tra le curve, specie impostando le sospensioni elettroniche DCC (optional) sulla modalità "Sport" (l'auto trova più rapidamente il giusto assetto in curva).

Versione consigliata

Considerando che la Skoda Kodiaq ha un prezzo di listino interessante per la categoria, se il budget lo consente conviene puntare sulla 2.0 TDI nella variante da 190 CV (spinge parecchio di più rispetto alla versione da 150 CV), con il cambio DSG (fluido e rapido nei passaggi di rapporto): disponibile solo nel ricco allestimento Style, che offre di serie anche l'utile Adaptive Cruise Control (regola in automatico la distanza dal veicolo che precede) e il sistema multimediale con schermo di 8".

Perché sì

Comfort. In cinque adulti si viaggia davvero comodi.

Guida. La vettura è sempre sicura e piacevole, specie con il cambio automatico e le sospensioni elettroniche.

Praticità. Sono parecchie le soluzioni "intelligenti" che facilitano la vita a bordo.

Perché no

Comandi. Quelli per azionare le luci sono collocati un po' troppo in basso.

Terza fila. I due strapuntini sono utili, ma più adatti a ospitare un paio di ragazzini che non degli adulti.

Visibilità. Gli ampi montanti posteriori e il lunotto inclinato rendono un po' "avventurose" le "retro" (ma la telecamera viene in aiuto).

Skoda Kodiaq
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
76
36
45
46
72
VOTO MEDIO
3,0
2.992725
275
Photogallery