NEWS

Skoda Octavia: l’aggiornamento è anche per la Scout

21 dicembre 2016

La versione Scout, con assetto rialzato, ottiene le novità viste sulle Octavia 2017, a partire dai fari sdoppiati.

Skoda Octavia: l’aggiornamento è anche per la Scout

FUORISTRADA LEGGERO - Si completa l’aggiornamento della gamma della Skoda Octavia con la presentazione della versione Scout. Basata sulla Octavia station wagon, è dotata di accorgimenti per affrontare il fuoristrada leggero, sulla falsariga della “sorella” e rivale Volkswagen Golf Alltrack. L’Octavia Scout edizione 2017 riprende i fari anteriori divisi in quattro elementi lanciati da poco sulla berlina e introduce una serie di altre novità per il frontale, dove cambiano la foggia della mascherina e la forma del cofano anteriore, arrivano fendinebbia a led e fari anteriori di tipo full led che orientano il fascio luminoso per seguire la curva. Non mancano gli elementi neri a contrasto sui margini inferiori della carrozzeria, come nelle suv, e i paracolpi in metallo, che riparano la meccanica nei frangenti di guida lontano dall’asfalto. L’assetto è rialzato di 3 cm rispetto alla Skoda Octavia wagon.

IL DSG ANCHE PER IL TDI 150 CV - La Skoda Octavia Scout è disponibile solo con trazione integrale e prevede il sistema che regola automaticamente la velocità in discesa, utilizzato anche sulle suv più specialistiche. I motori disponibili inizialmente saranno il benzina 1.8 TSI (180 CV) e il diesel 2.0 TDI, nelle varianti da 150 CV e 184 CV. Il cambio automatico DSG a doppia frizione si può ordinare anche sul motore da 150 CV, quando fino ad oggi era abbinato solo a quello più potente. L'edizione 2017 della Skoda Octavia riceve inoltre il pulsante per avviare la chiamata d’emergenza, schermi a sfioramento più precisi e il sistema multimediale Columbus, con schermo nella plancia da 9,2 pollici, modulo LTE per la navigazione su internet e connettività wi-fi a bordo. Debuttano poi i sistemi per l’assistenza alla guida in presenza di un rimorchio, il monitoraggio dell’angolo cielo e l’ausilio alla frenata d’emergenza.

Skoda Octavia Wagon
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
58
77
39
19
41
VOTO MEDIO
3,4
3.393165
234
Aggiungi un commento
Ritratto di Ivan92
21 dicembre 2016 - 18:34
6
"Il peggioramento è anche per la Scout"
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
21 dicembre 2016 - 21:22
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di ghighen
21 dicembre 2016 - 21:44
Quello che stona nel muso di questa Skoda, non sono i fanali sdoppiati, che a me pare una soluzione originale, ma quell'oribile cornicetta cromata. La Skoda che produce auto di sostanza e buona tecnologia, poteva anche risparmiarsela! Meglio la griglia tutta nera come per la RS, che probabilmente costa anche meno.
Ritratto di Rox19
21 dicembre 2016 - 23:01
1
Un rigurgito. Nn ho parole..... Pensavo facessero auto di sostanza e sobrie soprattutto!
Ritratto di teoalpz85
22 dicembre 2016 - 15:54
1
Gli ultimi restyling visibili sono stati solo nell'anteriore, è stato toccato pocolo il posteriore e per niente i lati portiere, peccato perchè è un'auto valida. In Italia se ne vedono poche, ma in europa, soprattutto Austria, Germania, Polonia sono quasi più popolari delle A4
Ritratto di The Krieg
22 dicembre 2016 - 19:17
Sembra un'auto cinese con quei fari...
Ritratto di marcoluga
25 dicembre 2016 - 23:22
I nuovi fari, osceni.
Ritratto di bkr71
8 febbraio 2017 - 13:01
Che delusione, con quei doppi fari sono riusciti a rovinare e banalizzare il frontale di una macchina altrimenti esteticamente molto equilibrata. Non vorrei stessero seguendo la stessa strada di VW, che prima ha rovinato la Passat e poi la Tiguan con quel frontale dall'aspetto posticcio e terribilmente cheap, calandra e fari un tutt'uno, sembrano una sorta pupazzo che ride... nulla ma proprio nulla a che vedere con le versioni precedenti, quelle sì che avevano carattere.
Ritratto di marcoluga
8 febbraio 2017 - 14:03
A forza di essere costretti, forzati, a fare qualcosa di nuovo, ecco che gli scappa la boiata. I fari ne sono l'esempio concreto, e dire che erano già brutti quelli della Mercedes Classe E (se non ricordo male era la classe E). Al contrario e per fortuna la Kodiaq ha dei bei fari.