NEWS

Suzuki: nel 2020 il nuovo 1.4 ibrido

Pubblicato 16 dicembre 2019

Il sistema ibrido leggero abbina il 1400 a benzina al motore elettrico che supporta la rete elettrica interna a 48 Volt: cresce la coppia, giù i consumi.

Suzuki: nel 2020 il nuovo 1.4 ibrido

LEGGERO IN TUTTI I SENSI - Dalla primavera 2020, le Suzuki Swift Sport, Vitara e S-Cross riceveranno un nuovo sistema ibrido leggero, chiamato Smart Hybrid Vehicle by Suzuki (SHVS): è basato sul motore turbobenzina 4 cilindri 1.4, assistito dall'Integrated Starter Generator (ISG), un piccolo motore-generatore elettrico alimentato da una rete elettrica supplementare a 48 Volt e collegato al 1.4 tramite una cinghia. A comporre l'ISG c'è anche una batteria, alloggiata insieme al convertitore di corrente elettrica sotto i sedili anteriori, dove non sottraggono spazio a persone e bagagli. Fra le caratteristiche del sistema ci sono infatti la leggerezza e la compattezza: la Suzuki dichiara un aggravio di peso inferiore a 15 chilogrammi.

A ZERO EMISSIONI FINO A 16 KM/H - Il nuovo sistema ibrido SHVS della Suzuki, sfrutta il motore-generatore elettrico per recuperare energia nelle frenate e trasformarla in energia elettrica, che viene immagazzinata nella batteria. Da qui è utilizzata o per alimentare i servizi di bordo o per sostenere il motore a pistoni nelle fasi di guida più impegnative: il 1.4 con l'aiuto del motore elettrico arriva ad erogare più coppia (a 2.000 giri ci sono 235 Nm) e ha emissioni di anidride carbonica inferiori del 20% e consumi del 15%. L'ISG funziona inoltre come motorino d'avviamento e dà trazione all'auto fino a circa 16 km/h, azzerandone perciò i consumi di benzina nel traffico più intenso.

Suzuki Vitara
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
97
92
88
56
58
VOTO MEDIO
3,3
3.29156
391




Aggiungi un commento
Ritratto di oretaxa
16 dicembre 2019 - 11:08
Mooooolto interessante
Ritratto di mika69
16 dicembre 2019 - 11:12
Interessante...speriamo che sia abbinabile anche al cambio automatico. Ora sulla Swift non lo è, con il super micro-ibrido che hanno.
Ritratto di mika69
16 dicembre 2019 - 11:14
..aggiungo, 15 KG di aggravio peso è un'inezia !! Sarebbe necessario anche conoscere la potenza sviluppata dal sistema elettrico.
Ritratto di 82BOB
16 dicembre 2019 - 11:53
Ottimo! Una resa invidiabile nella riduzione dei consumi!
Ritratto di Oxygenerator
16 dicembre 2019 - 13:17
Perché no il full hybrid ???
Ritratto di deutsch
16 dicembre 2019 - 13:29
4
perchè sono due sistemi dalle complessità e costi decisamente diversi, tra laltro il full hybrid c'è solo in automatico. tutto questo comporterebbe un forte impatto sul prezzo. vero è che anche l'incidenza sui consumi è decisamente diverse ma su auto piccole e compatte accetto il micro ibrido
Ritratto di Mosky
16 dicembre 2019 - 14:08
sarebbe interessante un confronto tra i vari mild-hybrid in vendita una volta che sarà disponibile anche la nuova Ford Puma con l'Ecoboost Hybrid
Ritratto di Probabilmente
16 dicembre 2019 - 14:16
Ci stava benissimo il Multijet sulla Vitara. Ce l'ha un mio collega e va un gran bene!
Ritratto di Ennio s
17 dicembre 2019 - 18:24
Se avessero abbinato l'ibrido al diesel 1600 multijet avrebbero fatto un motore da sogno. Io ho un Suzuki diesel Fiat euro 6 che fa oltre 22 Kmlitro. Con l'elettrico probabilmente si sarebbero superati i 30 Kmlitro con ottime prestazioni e bassissimo inquinamento.
Ritratto di Probabilmente
18 dicembre 2019 - 11:24
Penso che per raggiungere quelle percorrenze non basti un impianto mild hybrid a 48V! Dovrebbe essere una full hybrid. Considerando tutte le complicazioni che questo comporta credo sarebbe stato uno sforzo ingiustificato per l'attuale momento storico per il diesel e per le vendite del modello.
Pagine