Tokyo 2009 - Sulle Infiniti arrivano il motore ibrido ed elettrico

21 ottobre 2009

Carlos Goshn, presidente della Nissan, ha dichiarato che nel prossimo futuro della Infiniti c'è un'auto elettrica. Ma prima, vedremo la M35 Hybrid, versione ibrida della nuova berlina sportiva giapponese.

Tokyo 2009 - Sulle Infiniti arrivano il motore ibrido ed elettrico

AUTO ELETTRICA - La Infiniti avrebbe intenzione di produrre un'auto elettrica dalle dimensioni compatte, a quattro posti e dalle prestazioni elevate. A rivelarlo è il presidente e amministratore delegato della Nissan Carlos Goshn, nella conferenza stampa al Salone di Tokyo. Secondo fonti vicine alla Casa giapponese, dovrebbe essere la risposta della Infiniti alla Lexus LF-Ch (la vedi qui), il prototipo ibrido di berlina compatta dalla quale la Lexus deriverà una vettura di serie, rivale di Audi A3 e BMW Serie 1.

Una tecnologia, quella dei motori elettrici, sulla quale il gruppo Nissan-Renault sta puntando molto e dimostra di essere già un passo avanti rispetto ad altri Costruttori: le vendite della Nissan Leaf inizieranno dall'anno prossimo (leggi la news). Dal 2011 ci sarà pure un modello elettrico della Renault derivato dal prototipo Fluence Z.E. (leggi la news).

Entrambe le auto hanno un'autonomia stimata in circa 160 km, mentre per fare un “pieno” di energia servono circa 8 ore con una presa di corrente da 220 volts .

 

infiniti_m_2010_3_rid.jpgInfiniti m 2010 1

La Infiniti M35 Hybrid è una berlina sportiva derivata dalla M35 presentata lo scorso agosto.

 

PRIMA IBRIDA – Il 2011 è anno che vedrà anche il debutto della Infiniti M35 Hybrid (foto sopra ), versione ibrida della recente berlina Infiniti M35 (la vedi qui). Sarà spinta da un 3.5 V6 a benzina accoppiato a un'unità elettrica che supporta il motore nelle accelerazioni e funziona da generatore per il recupero dell'energia in frenata. Le batterie saranno agli ioni di litio e l'auto potrà percorrere brevi distanze anche nella sola modalità elettrica.

Aggiungi un commento