NEWS

La UE rivedrà le regole sull'omologazione dei consumi

20 agosto 2014

L'attuale sistema sottostima quanto accade nel mondo reale. È tempo di cambiare.

La UE rivedrà le regole sull'omologazione dei consumi
STRADA CONTRO LABORATORIO - L'Unione Europea sta preparando una bozza di legge per richiedere ai costruttori di auto di verificare i consumi su strada anziché in laboratorio: la questione è annosa, e fa sì che quanto dichiarato in sede di omologazione sia, all'atto pratico, irraggiungibile nell'uso quotidiano dell'auto. Questione di carburante, certo, ma anche di emissioni inquinante che, in tale modo, risultano sottostimate.
 
SOTTOSTIMATO IL NOX - Le condizioni di omologazione sono ben più favorevoli della realtà, dato che avvengono con una procedura standard su un banco a rulli che simula le condizioni della strada. Secondo i bene informati, la proposta per un metodo di test “a prova di mondo reale” è attesa per fine anno. Sotto la lente d'ingrandimento le emissioni di ossido di azoto (NOx) ancor più dell'anidride carbonica (CO2), direttamente collegabili a patologie polmonari e fino a oggi erroneamente sottovalutate.
 
I PRODUTTORI CHE DICONO? - In questo senso, a partire dal 1° settembre 2014, la legge impone che le auto diesel non emettano più di 80 milligrammi di NOx per chilometro, contro i 180 attualmente previsti da test che risultano in sé obsoleti. Va anche detto che valori di 500 mg non erano infrequenti fino a 15 soli anni fa. Bisognerà ovviamente vedere quale sarà la reazione dei produttori di auto che di norma, almeno all'inizio, osteggiano questo genere di norme più severe. Finora, l'asse portante delle varie omologazioni antinquinamento (dall'Euro 0 al 6, per intenderci) sono state le emissioni di CO2. Da oggi pare che ci sia un aspetto in più di cui tenere conto.




Aggiungi un commento
Ritratto di Frank1.4
20 agosto 2014 - 19:51
Importante il fatto delle emissioni, ma sono molto curioso sui consumi, le grandi pubblicità che promettono km e km con pochi litri, qnd poi nel traffico sembra come se qualcuno ti buca il serbatoio nel giro della metà dei km dichiarati.
Ritratto di Strige
21 agosto 2014 - 14:17
Quello è dovuto dal piede pesante. Quando guido io, la Gpunto 1.3 mtj o la renault megan 3 serie 1.5 dci fanno rispettivamente 18-19 la prima e 20-22 la seconda. Con i miei genitori la prima fa appena 16 e la seconda i 20 nemmeno li vede. Chi ha una guida all'antica fa fatica a tenere bassi i consumi. Per dirti semplicemente, quando sei in colonna e devi avanzare di qualche metro, i miei accelerano io invece rilascio la frizione e sfrutto i giri motore per avanzare. Io inoltre uso poco i freni ma molto il freno motore (infatti con la renault mi trovo in difficoltà perchè il freno motore è inesistente). Detto questo, con la megan, guidando io da padova a siracusa, con un solo pieno sono arrivato a vicino villa san giovanni. Ai miei questo non succede mai, solitamente a Napoli fanno il pieno.
Ritratto di MAXTONE
22 agosto 2014 - 16:20
Visti i valori strafarlocchi che dichiarano sempre per i loro inaffidabili, rumorosi, puzzolenti e costosissimi nella manutenzione motori a puzzolio. Prevedo anche eccellenti risultati per i superefficienti ibridi di TOYOTA/LEXUS. Finalmente l'HSD verrà premiato come merita.
Ritratto di supernapolmen
20 agosto 2014 - 20:03
..scommettiamo che alcuni marchi protetti da merkel andranno in difficolta'?
Ritratto di albert67
20 agosto 2014 - 20:58
.. scommetiamo che visto che in europa comanda il paese della merkel non se ne farà nulla ? :-)
Ritratto di pcatalini
23 agosto 2014 - 12:06
Caro albert67 come vedo conosci poco il paese della merke! Ti posso assicurare, con le severissime norme che ci sono in quel paese, sarà uno dei primi ad adeguarsi alle nuove norme....scommettiamo?
Ritratto di lucio 85
21 agosto 2014 - 09:00
6
sempre a pensare alle auto tedesche al popolo tedesco ma rilassati un pò... Cosa pensi che le italiane/francesi/svedesi/giapponesi/americane non andranno in difficoltà anche loro sul valore consumi?? Tutte e dico tutte le case dichiarano consumi improbabili ( sopratutto sui diesel alla voce extraurbano ) quasi tutte segnalano consumi che oscillano dai 3.8l/100km ai 4.2l/100km, poi se vai a vedere tutte in extraurbano segnano dai 6.0l/100km ai 7.0l/100km. Io il valore dichiarato dalla casa a voce extraurbano lo raggiungo a 85km/h, se quella è velocità da extraurbano!!
Ritratto di lucio 85
21 agosto 2014 - 09:03
6
intendo quelle importate in europa come Ford ecc ecc li filano liscio qui si fanno trasportare dall'andazzo.
Ritratto di wesker8719
21 agosto 2014 - 11:18
sono molto curioso di sapere come faranno con il twinair e con le loro asfittiche versioni a gas !!
Ritratto di supernapolmen
21 agosto 2014 - 12:37
....mi preoccueprei del tuo merd.so 3 cilindri da 60cv o 75cv...
Pagine