NEWS

Vettel "collaudatore" per la Infiniti

30 marzo 2013

Il pilota della Red Bull è stato nominato direttore divisione ad alte prestazioni del marchio giapponese.

Vettel "collaudatore" per la Infiniti

LA FX PORTA LA SUA FIRMA - Il tre volte campione del mondo di F1, Sebastian Vettel, potrà fregiarsi di un nuovo titolo. È stato infatti nominato direttore divisione ad dlte prestazioni del marchio Infiniti. Prosegue e si intensifica dunque la relazione tra il pilota tedesco e la casa giapponese che ha portato allo sviluppo della Infiniti FX Vettel Edition e della recente Infiniti Q50. Vettel è stato coinvolto nei test di modelli in  fase di sviluppo insieme a Sebastien Buemi, terzo pilota Red Bull, in Giappone, al Nürburgring e sul circuito spagnolo di Catalunya.

CONTENTI LORO - Esprimono soddisfazione le parole del presidente Infiniti, Johan de Nysschen: “Siamo orgogliosi di collaborare con un talento straordinario come quello di Sebastian. La relazione diventerà cruciale nello sviluppo della prossima linea di produzione di vetture Infiniti.” Sulla stessa lunghezza d’onda le dichiarazioni di Vettel: “Sono molto felice di aver intensificato la mia collaborazione con la Infiniti e non vedo l’ora di partecipare allo sviluppo delle loro vetture stradali future.”
Aggiungi un commento
Ritratto di tomkranick
30 marzo 2013 - 15:08
Secondo me testa la resistenza delle auto in seguito a scontri con altri collaudatori!
Ritratto di Motorsport
30 marzo 2013 - 18:47
-21 hahhahahahhahahahahahhahahahahahhaha cambia squadra......
Ritratto di fabri99
30 marzo 2013 - 17:28
4
Sono ancora dell'idea che le tedesche rimarrano ancora per molto tempo sul loro podio... Oppure, in caso riuscissero a spodestarle, di certo non salirebbero Infiniti e Lexus... E nemmeno Cadillac. Piuttosto sono pericolose Jaguar, che attacca dall'alto, e Volvo, che ormai è in linea con le tedesche, anche per quanto riguarda originalità e persino il blasone s'è rafforzato... Ma Infiniti no... Secondo me esagerano: tutto questo voler attaccare la Germania si rivelerà un fallimento, state attenti, io sono molto scettico. Comunque ben vengano queste nuove e belle vetture, sottovalutate, ma pronte a prendere la loro fetta di torta. E ben venga pure la collaborazione di Vettel, su un'eventuale Q50 IPL, però... Non sulla FX! Saluti ;)
Ritratto di Facip
31 marzo 2013 - 21:54
Non credo che Infiniti punti a risultati significativi in Europa, mercato in recessione dove la crisi di fatto limita la diffusione della auto di lusso e di nicchia. In USA il 2012 è stato l'anno migliore di Infiniti, dove è collocata come immagine a livello delle tedesche. Nei risultati di affidabilità è davanti alle tedesche (spesso)e ha un alto indice di soddisfazione. Anche in Russia sta incrementando le vendite.
Ritratto di fabri99
1 aprile 2013 - 11:43
4
E visto che con la crisi i ricchi si arricchiscono e i poveri s'impoveriscono, le auto di lusso non sono poi tanto in crisi... Comunque hanno ancora il loro nome, importante in Europa... E il nome Infiniti è poco considerato in Europa, perciò non sarà facile imporsi...
Ritratto di Facip
1 aprile 2013 - 13:26
... da felice possessore dal 2009 di una FX37S dico che in Europa Infiniti non riuscirà, almeno con l'attuale rete di vendita, ad acquisire quote di mercato. Le concessionarie delle altre case sono in tutte le città e non 4 o 5 per nazione. Io ho anche una E350 diesel del 2009 e per due giorni ho avuto in prova la M35H. Secondo me come berlina la M35H è migliore o quantomeno è una alternativa alla pari. Secondo voi quanti di quelli che hanno comprato o compreranno una classe E , serie 5 o A6 proveranno la M35H ? per me pochissimi e molti neppure sanno dell'esistenza di Infiniti. Quanti prima di comprare una X6 o una Cayenne hanno provato una FX ? Se non si prova o conosce qualcosa, non si può dire di avergli preferito qualcosa di diverso. A questi si aggiungono coloro che comprano l'auto per moda senza neppure conoscerne i contenuti. Queste persone non comprerebbero mai un'auto come Infiniti, perchè seppur eccellente nei contenuti, è poco conosciuta è, quindi, rischi che chi ti vede non considerei un fighetto. .
Ritratto di fabri99
1 aprile 2013 - 13:43
4
Poi non so se la Infiniti M sia meglio della Classe E, ma non credo nemmeno sia lontana anni luce... Ciao ;)
Ritratto di MatteFonta92
30 marzo 2013 - 17:45
3
Fossi in Vettel io controllerei sempre bene sotto le auto prima di salirci... sapete com'è, dopo lo scherzetto che ha fatto a Webber all'ultimo GP non è assurdo prevedere una sua piccola vendetta nei suoi confronti, per cui, Seb, occhi aperti... XD
Ritratto di Chromeo
30 marzo 2013 - 18:00
Se è per questo pure Hamilton dovrebbe stare attento, riguardo alle Infiniti (che per la cronaca stanno indietro alle Lexus) secondo me vogliono batterle propio sul fronte sportivo (ora alquanto scarso con le G Coupè) magari stanno facendo l'anti LF-A, ma io credo che per la maggior parte è solo pubblicità, per adesso una delle migliori collaborazioni attuali pilota-costruttore le ha avute la Ferrari Enzo, FXX, FXX EVO, F430 Scuderia/Shumacher senza parlare delle vetture che sono derivate da queste
Ritratto di Chromeo
30 marzo 2013 - 18:01
Se è per questo pure Hamilton dovrebbe stare attento, riguardo alle Infiniti (che per la cronaca stanno indietro alle Lexus) secondo me vogliono batterle propio sul fronte sportivo (ora alquanto scarso con le G Coupè) magari stanno facendo l'anti LF-A, ma io credo che per la maggior parte è solo pubblicità, per adesso una delle migliori collaborazioni attuali pilota-costruttore le ha avute la Ferrari Enzo, FXX, FXX EVO, F430 Scuderia/Shumacher senza parlare delle vetture che sono derivate da queste
Pagine