NEWS

Volkswagen Arteon: è lei l’erede della CC

28 novembre 2016

Annunciato il nuovo modello di berlina sportiveggiante: debutterà al Salone di Ginevra 2017 e porta al debutto un nuovo design per la Volkswagen.

Volkswagen Arteon: è lei l’erede della CC

QUASI COUPÉ - La berlina che prenderà il posto della CC si chiama Volkswagen Arteon e verrà esposta al Salone dell’automobile di Ginevra, in calendario dal 7 al 19 marzo, per poi entrare in commercio dall’estate 2017. L’aspetto generale della Arteon è visibile grazie al bozzetto diffuso oggi, dal quale si può intuire l’andamento della fiancata. Come già sulla CC, berlina dal profilo molto sinuoso, il nuovo modello avrà tetto spiovente che contribuisce a una chiara percezione di sportività, complici le dimensioni ridotte della vetratura laterale e gli archi passaruota ben sagomati. La carrozzeria dovrebbe rimanere a quattro porte, a differenza per esempio delle Audi A5 Sportback e BMW Serie 4 Gran Coupé, affini per tipologia di vettura, ma dotate del portellone.


Ecco come potrebbe apparire la Arteon secondo indiscrezioni di qualche mese fa (qui per saperne di più).

NUOVO FRONTALE - La Volkswagen Arteon farà esordire un nuovo stile per la parte anteriore delle Volkswagen, dove si troverà una griglia del radiatore modificata rispetto a quella odierna: i suoi listelli resteranno sempre orizzontali, ma confluiranno all’interno di fari in cui maggiore sarà l’impressione di tridimensionalità, complice l’utilizzo della tecnologia a led. Fonte di ispirazione è il prototipo e Volkswagen Sport Coupé GTE. Le portiere saranno prive del telaietto a contorno dei vetri, in maniera analoga a quanto già visto sulla CC: questa soluzione è ripresa dalle coupé, a cui la berlina si ispira. A livello meccanico si troveranno il telaio modulare MQB (già visto sulle Golf e Passat) e motori anche di potenza elevata, oltre ai noti benzina TSI e diesel TDI. Non è esclusa la presenza di una versione ibrida. Il nome Arteon rappresenta la crasi fra il termine inglese Art (arte) e il suffisso eon, già utilizzato sulla berlina Phideon, venduta in Cina.



Aggiungi un commento
Ritratto di bridge
28 novembre 2016 - 15:24
1
La Scirocco non era una brutta auto...
Ritratto di anarchico2
29 novembre 2016 - 11:41
La scirocco attuale è orribile.
Ritratto di MAXTONE
28 novembre 2016 - 16:08
1
Il bozzetto è davvero stupendo, una fastback coi fiocchi per un marchio generalista (ma in assoluto la nuova a5 Sportback rimane su un altro pianeta, troppo bella) tuttavia la ricostruzione di qualche mese fa appare fin troppo piatta e banale e mi auguro con tutto il cuore che l'auto definitiva non sia così.
Ritratto di Pagani_Z
28 novembre 2016 - 16:27
1
Il paradosso e che questa per "i soliti noti" sarà oscena, inutile, pesante, goffa, brutta, da campo nomadi mentre basterebbe SOLO scriverci sopra Alfa Romeo o Fiat e improvvisamente sarebbe stupenda, bellissima, opera d'arte, capolavoro che tutto il mondo ci invidia, la migliore della galassia, miglior connubio fra sportività e eleganza, ecc... Poi ci sono quelli master che ora diranno "e ma Fiat non farà mai auto così brutte" (ci credo, Fiat fa roba tipo Bravo, Tipo, Panda, 500L, Punto, 500X, per fare auto dal design riuscito come la Arteon dovrebbe cambiare designer. Peccato che non si possa provare la mia tesi con un falso articolo in qui si parla di una Fiat con le foto della Arteon, sarebbe un esperimento geniale per scovare i soliti noti per i quali "non è bello ciò che e bello ma e bello (solo) ciò che è di FCA"
Ritratto di Vrooooom
28 novembre 2016 - 16:47
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di anarchico2
29 novembre 2016 - 11:42
Verissimo!!!
Ritratto di Boys
29 novembre 2016 - 20:42
1
Pagani_Z..Non ho una Fiat in casa tuttavia NON condivido nulla di ciò che hai scritto ma come ha detto Fenomeno Umano dicasi a parte inverse per essere obbiettivi..cioè per chi stravede Vw....
Ritratto di Boys
29 novembre 2016 - 20:48
1
La bellezza dell'auto è molto soggettiva a prescindere che sia Fiat o Vw..... per conto mio la CC era una bella macchina come al contrario la Passat berlina era inguardabile e in generale non sono un estimatore delle linee Vw ...che ritengo datate...ma è un mio gusto personale..saluti.
Ritratto di Ivano Guanziroli
29 novembre 2016 - 21:54
2
Da non sostenitore delle tedesche devo dire che il bozzetto con la coda in stile Porsche è veramente interessante , il rendering invece propone un'Audi marchiata VW . All'osservazione di Pagani_Z ci avevo pensato pure io da tempo , cambiare i marchi sulle auto da presentare per vedere come cambiano i giudizi delle persone , sicuramente molti tedescofili apprezzerebbero Fiat ed asiatiche ed altri che snobbano sempre le teutoniche le eleverebbero ai vertici dei loro gusti perchè le vedrebbero con un altro marchio . Lo avevo già detto in un'altra discussione , le auto andrebbero valutate per quel che sono e non per il marchio che portano . Quest'auto entra in una categoria di auto di lusso dalle dimensioni notevoli non si confronterebbe sicuramente con Giulia , dalle linee più sportive ma con ammiraglie come Mercedes BMW Lexus e case a stelle e striscie , al massimo potrebbe confrontarsi con la Chrysler Thema 300 . In ogni caso la linea del bozzetto mi piace parecchio , quella sotto un pò meno ma proprio perchè preferisco le linee sportive .
Ritratto di cicciosalciccio
28 novembre 2016 - 18:38
3
Potrà anche piacere a qualcuno, ma a me sta moda delle berline col portellone vendute a prezzi alti non va giù. Sono goffe, sembrano balene in piscina. Qui abboccano i poveri che vogliono fare i ricchi e pensano siano auto da fighi.
Pagine