NEWS

La Volkswagen dice addio al cambio a 10 marce

09 maggio 2017

Destinato a motori di grossa cilindrata, il DSG a doppia frizione con 10 rapporti non rispecchia più i programmi dell’azienda.

La Volkswagen dice addio al cambio a 10 marce

DISTRUTTO IL PROTOTIPO - A maggio 2013 la Volkswagen rivelò di essere al lavoro su un cambio doppia frizione DSG a 10 rapporti, studiato per motori dalla cilindrata generosa e con prestazioni elevate. Il progetto venne annunciato da Martin Winterkorn, allora numero uno della casa tedesca, e rientrava fra le novità studiate dalla Volkswagen per aumentare il prestigio e la raffinatezza di alcuni suoi modelli. Quattro anni dopo il cambio non è ancora entrato in vendita. Né mai ci arriverà, stando alle parole di Friedrich Eichler, che della Volkswagen è il responsabile tecnico per i motori ed i cambi. In una recente intervista ha confermato che è stato addirittura distrutto il prototipo due mesi fa.

NUOVO APPROCCIO - Eichler non ha fornito i perché della rinuncia, stando a quanto raccolto dal sito Autonews, anche se i motivi vanno individuati nelle complicazioni di natura tecnica e nel cambio di politica a livello societario: l’azienda tedesca non intende più concentrarsi su motori grandi e prestazionali come quelli a cui sarebbe stato rivolto il 10 rapporti, ma vuole puntare sull’efficienza generale e su tecnologie dal basso livello di emissioni, come ad esempio l’elettrico, in particolare dopo la vicenda Dieselgate. Ford e General Motors hanno collaborato alla realizzazione di un cambio automatico a 10 rapporti con convertitore di coppia, che viene montato per ora sulla Chevrolet Camaro, ma arriverà anche sulla Ford Mustang.





Aggiungi un commento
Ritratto di Luzo
9 maggio 2017 - 18:36
Peccato. Cmq come si vede anche 'i ricchi' fanno le loro legittime variazioni ai loro stessi piani, quale che sia il motivo, e non solo ' i poveri'.
Ritratto di Dirk
9 maggio 2017 - 18:40
Lo scandalo li obbliga a modificare i loro piano per il futuro. Il cambio in questione, poi, evidentemente è troppo costoso e puntano verso altro investendo in altri settori dell'auto.
Ritratto di Chapman
9 maggio 2017 - 19:48
Luzo come mai tutto questo astio verso il gruppo Volkswagen?
Ritratto di Dirk
9 maggio 2017 - 22:15
Luzo come mai difende a 'spada tratta' FCA e tutto ciò che la riguarda?
Ritratto di Luzo
10 maggio 2017 - 08:19
nessun astio e nessuna difesa , semplice constatazione, in entrambi i casi. Se poi per voi far notare la realtà significa fidendere a spa da tratta o 'a stiare' sono problemi ( seri) vostri, senza se e senza ma .
Ritratto di Chapman
10 maggio 2017 - 12:39
Luzo, ma se butti fango sempre sul gruppo Volkswagen non è semplice constatazione...
Ritratto di Luzo
10 maggio 2017 - 14:00
fango? ma dove lo vedi? forse con gli occhi dell'ammore ( che fanno il pari con quelli dell'astioso messi dell'astioso , ovviamente).Trovameli dei post in cui ho denigrato ' un tanto per' e non motivando, spesso con fatti e dati difficilmente confutabili, fatti reali ( escluso quelli palesemente scherzosi per via del contesto, ovviamente).
Ritratto di Dirk
10 maggio 2017 - 14:17
Luzo lei nega l'evidenza dei suoi post più o meno palesemente anti VW, sempre a favore di qualcun altro, nel volerlo difendere a priori, minimizzando i problemi che ha e senza gli occhi 'dell'ammmore' come sostiene lei. Un po' di serietà nei giudizi anti a prescindere più o meno palesi e/o nascosti tra i suoi commenti alquanto discutibili, non le guasterebbe.
Ritratto di ConteBerengario
10 maggio 2017 - 21:43
Quoto. Non e' un forum serio questo.
Ritratto di Dirk
10 maggio 2017 - 22:25
Più che il forum sono certi 'personaggi' che lo frequentano che sono poco obiettivi e non ammettono che altri la pensino diversamente.
Pagine