NEWS

Volkswagen Golf: ripartono le consegne

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 06 giugno 2020

Il problema software che aveva causato il temporaneo stop è stato risolto e le consegne della Golf possono riprendere.

Volkswagen Golf: ripartono le consegne

PROBLEMA RISOLTO - A metà maggio, poche settimane dopo l’arrivo sul mercato, furono bloccate le consegne della Volkswagen Golf, a causa di un problema software riscontrato in alcuni veicoli (qui la news): a non funzionare correttamente era il sistema per la chiamata d’emergenza, obbligatorio in Europa da marzo 2018, che invia automaticamente un sos in caso di incidente e facilita l’intervento dei soccorsi. Nei veicoli malfunzionanti, la trasmissione dei dati poteva avvenire in modo scorretto. La casa tedesca è intervenuta con un aggiornamento del software, dopo il quale la situazione sembra essere tornata alla normalità, quindi le consegne della Golf 8 sono riprese. La versione aggiornata del software sarà installata in tutte le Volkswagen Golf: in quelle che verranno prodotte da ora in avanti, in quelle già costruite ma ancora da consegnare e in quelle già in possesso dei clienti (sono circa 15.000 in Germania), che saranno richiamate in officina per l’aggiornamento.

Volkswagen Golf
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
61
54
69
49
164
VOTO MEDIO
2,5
2.493705
397




Aggiungi un commento
Ritratto di AndyCapitan
6 giugno 2020 - 19:45
1
....fosse solo quello...vedremo come vanno con tutta quella elettronica...saranno fritte dopo alcuni anni!!!, ma del resto come tutte le auto di nuova concezione!!!!
Ritratto di manuel1975
6 giugno 2020 - 21:35
meglio la gol 7
Ritratto di manuel1975
6 giugno 2020 - 21:36
meglio la golf 7
Ritratto di marcoluga
6 giugno 2020 - 22:17
2
La Golf era un modello di ergonomia, ora un disastro.
Ritratto di Meandro78
7 giugno 2020 - 08:17
Ora aspettiamo risolvano i problemi con la ID.3...
Ritratto di Giuliopedrali
7 giugno 2020 - 09:28
Per la prima volta in 46 anni la Golf parte col piede sbagliato, e con tantissima concorrenza: ID3, T-roc, T-cross, Tiguan, Nivus, Polo, e tutte Volkswagen...
Ritratto di Elix69
7 giugno 2020 - 10:32
Il golfotto parte maluccio a questo giro.
Ritratto di No doubt
7 giugno 2020 - 11:00
Si in effetti è una partenza al rallentatore, ma come dice l’ottimo Pedrali hanno tanta concorrenza interna creata dal nulla...quindi come vendite totali compenseranno le perdite di quote della golf... In poche parole muoiono sempre in piedi belli dritti....
Ritratto di Giuliopedrali
7 giugno 2020 - 11:46
La Golf in effetti era l'ultima auto supervenduta della VW ma essenzialmente europea, molto ma molto meno di successo in USA, Cina, Esteuropa, Asia etc, quindi la VW e dico VW a parte aumentare perfino le quote in FAW cinese, importerà sempre di più anche qui modelli extraeuropei come fanno Ford o i giap, la Nivus è già un esempio e secondo me quasi sostituirà T-roc, T-cross, però allo stesso tempo investe quanto: 50 miliarducci per diventare il primo costruttore europeo per l'elettrico, cioè l'elettrico è il vero prossimo mercato in cui devi davvero competere con qualcuno, non con la Renegade o la Captur per cui può anche bastare una Nivus carioca, (e parliamo dell'ultra combattuto mercato dei suvetti), ma loro che in Cina sono i dominatori dal 1984, sanno che per l'elettrico durante quesi anni 20 ci saranno dei concorrenti molto ma molto competitivi che arrivano sempre da lì dove dominano dal 1984...
Ritratto di littlesea
7 giugno 2020 - 15:59
1
In italiano corrente? Perdonami ma, a parte l'aborto Nivus, non si è capito granché...
Pagine