NEWS

Volkswagen Golf: la GTI non avrà l’ibrido

05 febbraio 2019

Nuove indiscrezioni contraddicono quelle precedenti: la prossima Golf GTI dovrebbe essere un’evoluzione dell’attuale senza sistema ibrido.

Volkswagen Golf: la GTI non avrà l’ibrido

NESSUNO STRAVOLGIMENTO - In 45 anni di storia la Volkswagen Golf è sempre rimasta nel solco della tradizione, aggiornandosi senza stravolgimenti ad ogni nuovo modello. Questo succederà anche per l’ottava generazione (qui per saperne di più), al debutto in estate, e per la variante sportiva GTI (nella foto l'attuale generazione), che dovrebbe adottare un motore a benzina 2.0 evoluto rispetto a quello odierno. Stando alle indiscrezioni del magazine Autocar, il “duemila” turbo vedrà aumentare la potenza e dovrebbe raggiungere i 255 CV, mentre la versione potenziata avrà 290 CV. Quest’ultima non si chiamerà più GTI Performance, ma prenderà il nome GTI TCR (lo stesso della serie speciale basata sulla Golf in vendita) per strizzare l’occhio alla Golf TCR da corsa. 

L’IBRIDO SOLO PER 1.5 E DIESEL - A livello tecnico quindi la prossima Volkswagen Golf GTI non si discosterà dalle ultime tre generazioni, tutte dotate di un motore a benzina turbo di 2.0 litri. Stando alle indiscrezioni non verrà utilizzato un più sofisticato sistema ibrido “mild” (o leggero), che avrebbe fatto aumentare la spinta ai bassi regimi ma anche i costi e la complessità. L’ibrido leggero era dato per sicuro negli ultimi mesi, quando si pensava che il 2.0 avrebbe ricevuto l’aiuto di un piccolo motore elettrico con funzione di generatore, abbinato ad una rete elettrica supplementare a 48 volt. Un sistema di questo genere, già presentato dalla casa tedesca, migliora la spinta nelle ripartenze, riaccende il motore termico in modo impercettibile quando viene spento nei rallentamenti e diminuisce i consumi. L’ibrido leggero sarà utilizzato, molto probabilmente, sulle altre versioni della Volkswagen Golf 8, ma non sulla GTI. 

SOLO A 5 PORTE - La Volkswagen Golf GTI del 2019 non dovrebbe cambiare troppo nemmeno negli altri aspetti della meccanica, perché come quella odierna sarà disponibile con la trazione anteriore e con due cambi: uno manuale a sei marce e l’altro doppia frizione a sette. La guida si annuncia più divertente, perché i tecnici della casa tedesca hanno prestato grande attenzione alla risposta dello sterzo elettro-meccanico, che dovrebbe rendere l’auto ancora più precisa nelle curve. La GTI, al pari della normale Volkswagen Golf, sarà ordinabile solo a cinque porte.

Volkswagen Golf
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
325
224
184
122
299
VOTO MEDIO
3,1
3.13345
1154


Aggiungi un commento
Ritratto di marcoveneto
5 febbraio 2019 - 11:28
Peccato per le sole 5 porte, la GTI è più sportiva a 3 porte... Per quanto riguarda l ibrido ci può stare, in un certo senso sarebbe solo un aggravio di peso.. Per chi vuole un ibrido spinto ci sarà la GTE.
Ritratto di neuro
5 febbraio 2019 - 12:42
se la futura GTI avrà 255cv vuol dire che la futura R ne avrà circa 350cv. mica male.
Ritratto di 82BOB
5 febbraio 2019 - 13:24
Scusate l'ignoranza, ma su auto sportive un aiuto ibrido non è solitamente benefico dal punto di vista prestazionale?
Ritratto di Mbutu
5 febbraio 2019 - 14:42
Non certo un ibrido "finto" come il mild.
Ritratto di tramsi
5 febbraio 2019 - 16:57
AH AH AH… LaFerrari non è mild hybrid?
Ritratto di DavideK
5 febbraio 2019 - 17:36
L'ibrido si porta dietro, per cominciare, un sacco di peso e di complicazione, che vanno contro la guidabilità ed il comportamento stradale. Poi non so se sia abbinabile alla trasmissione manuale, anch'essa indispensabile per il piacere ed il coinvolgimento nella guida. Chi compra auto sportiveggianti, non supercar, cerca questo, non il tempo nè le massime prestazioni. - Ci vorrebbe una versione simile ma 4x4.
Ritratto di Roomy79
5 febbraio 2019 - 22:24
1
Gli ibridi suzuki come la baleno hano il cambio manuale.
Ritratto di DavideK
5 febbraio 2019 - 23:05
Ok, grazie dell'informzione.
Ritratto di DavideK
5 febbraio 2019 - 17:33
Ottime notizie. La "resistenza" dei tedeschi all'ecologico politicamente corretto è l'unica possibilità di salvezza per l'auto. Peccato solo per le 3 porte, ma è un fatto secondario.
Ritratto di Ale8080
5 febbraio 2019 - 17:56
Noooooooooo, e adesso come farò a dormire questa notte?!?!?
Pagine