NEWS

Volkswagen Golf GTI: 245 cavalli e tanta elettronica

Pubblicato 14 maggio 2020

La versione sportiva della Golf si potrà ordinare a fine estate, con consegne fra settembre e ottobre: promette lo stessa versatilità della precedente ma più coinvolgimento alla guida.

Volkswagen Golf GTI: 245 cavalli e tanta elettronica

SOLO DSG (O QUASI…) - L’ottava generazione della Volkswagen Golf GTI riprende la “ricetta” della settima: motore 2.0 turbo (con 245 CV e 370 Nm di coppia, ovvero lo stesso della precedente GTI Performance), trazione anteriore con differenziale autobloccante a controllo elettronico (di serie) e cambio manuale a sei marce, oppure robotizzato DSG a doppia frizione e sette rapporti. Quest’ultimo sarà l’unico offerto in Italia, sebbene anche da noi non sia esclusa la possibilità di aprire degli ordini “speciali” (con prezzi da definire di volta in volta) per chi non può proprio fare a meno della trasmissione manuale. Il listino arriverà in estate inoltrata (prezzi indicativi da 35.000 euro), con consegne fra settembre e ottobre.

SI FA NOTARE - Il capo del design della casa, Klaus Bischoff, e il responsabile dello sviluppo del telaio, Karsten Schebsdat, hanno svelato inediti dettagli di questa vettura. E ovviamente lo hanno fatto online, visto il periodo di pandemia da coronavirus. Come nelle più recenti Volkswagen Golf GTI, il frontale è sempre attraversato da una sottile linea rossa e gli scarichi rimangono due, e rotondi. Tuttavia, la nuova generazione è contraddistinta da uno stile più personale: basta far caso alla grande griglia anteriore, dentro cui sono inserite le luci diurne a nido d’ape. E accanto al logo sul frontale sono presenti due segmenti luminosi a led. Sul “perché” di questo cambio di passo, visto che da sempre la GTI è sinonimo di sportività che passa quasi inosservata, Bischoff è stato chiaro: “già la Golf “normale” è più sportiva di quella che l’ha preceduta. E questi dettagli servono a sottolineare le prestazioni di cui questa GTI è capace”.

CENTRALINA DEDICATA - Le novità si preannunciano interessanti anche dal punto di vista della guidabilità: “volevamo conservare lo stesso livello di comfort della precedente - ha riassunto Schebsdat - migliorando però l’agilità, specialmente nelle curve strette. E mantenendo la grande stabilità del retrotreno alle alte velocità”. Numerose le modifiche rispetto alla Volkswagen Golf GTI appena pensionata: il telaietto anteriore è in alluminio anziché acciaio (si risparmiano 3 kg: una finezza ripresa dalla precedente versione speciale Clubsport S), boccole, molle e ammortizzatori hanno una nuova taratura e debutta il Vehicle Dynamics Manager. Si tratta di una centralina, montata accanto al differenziale autobloccante a controllo elettronico, dedicata alla gestione di quest’ultimo e degli ammortizzatori regolabili. Così, è possibile non solo scegliere fra 5 modalità di guida, ma anche fra ben 15 livelli intermedi di taratura degli ammortizzatori. Grazie a questo componente, le regolazioni dell’elettronica avvengono in maniera più rapida e precisa.

A TUTTA ELETTRONICA - Confermato anche lo sterzo a demoltiplicazione variabile: come nella settima Volkswagen Golf GTI, la cremagliera ha denti più radi ai lati e l’azione diventa più diretta dopo i primi gradi di rotazione del volante, passando da un rapporto di 14,1:1 a poco meno di 8,5:1. Inoltre, come nelle altre Golf 8, l’impianto frenante ha un servofreno elettronico: ciò permette di regolare la sua risposta in base alla velocità, e la GTI ha una sua taratura specifica. Miglioramenti hanno interessato anche l’Esp, che è disattivabile parzialmente o del tutto (in quest’ultimo caso si riattiva solo se l’elettronica rileva un pericolo di collisione con un veicolo davanti o in caso di manovra d’emergenza): il pilota Benjamin Leuchter ha confidato che sul circuito di handling della casa, ha ottenuto il miglior tempo proprio con il primo step, dato che lascia molta libertà al guidatore.

Volkswagen Golf
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
71
56
77
55
179
VOTO MEDIO
2,5
2.50913
438


Aggiungi un commento
Ritratto di giancarlo 1
14 maggio 2020 - 00:52
Mostro!!!
Ritratto di conan55
15 maggio 2020 - 20:34
ma se è uguale ad una vecchia fiat stilo? avete il salame sugli occhi che vedete solo lo stemma sulla mascherina?
Ritratto di giancarlo 1
15 maggio 2020 - 20:41
Beh... Effettivamente!
Ritratto di tuturbo
15 maggio 2020 - 20:48
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di conan55
16 maggio 2020 - 12:10
mettici i fari della stilo, togli lo stemma e mostrala a chiunque, chiedi secondo loro che macchina può essere, e poi mi saprai dire.
Ritratto di fabry2
11 agosto 2020 - 17:29
E' vero!! vedendo il video! :O
Ritratto di alex_rm
14 maggio 2020 - 08:07
Anche così resta molto scialba ed anonima
Ritratto di remor
14 maggio 2020 - 08:24
A me come modello in generale, gruppi ottici a parte (vedasi ad esempio foto del listino AV) ricorda tanto la linea della fu Stilo 5 porte
Ritratto di tuturbo
15 maggio 2020 - 20:48
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di Giuliopedrali
14 maggio 2020 - 08:23
Carina ma non siamo più nel 1978, chissà cosa ne pensa Giugiaro...
Ritratto di tuturbo
15 maggio 2020 - 20:50
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di remor
14 maggio 2020 - 08:34
In attesa di vederla dal vivo (ma, quella standard è già in vendita?) sulla linea direi che è un po' meno riuscita della precedente: questa nuova sembra, relativamente, un po' ad effetto monovolume (tipo la ex Sportsvan per intenderci) soprattutto dietro, anche in questa versione più spinta. Per il resto sul lato tecnico, a parte dettagli su alcuni componenti, lo schema globale mi sembra sia sostanzialmente basato sulla versione precedente con l'aggiunta di un po' di elettronica di gestione: resta la solita Golf si direbbe più che mai. Qui comunque, nonostante l'accortezza di stare sotto i 250CV, oramai sono merce rara; probabilmente nei paesi un po' più benestanti al fianco delle varie Octavia et similia, vedere saltuariamente spuntare una Golf Gti sarà un evento statisticamente tutt'altro che raro (fortunati loro)
Ritratto di ELAN
14 maggio 2020 - 09:33
1
Non ci vuol poi molto, con un turbo, a pompare cavalli in un benzina. Ordinaria amministrazione. Semmai un "mostro" può essere oggi, tra i 2.0 turbo prodotti oggi e che devono rispettare le norme di oggi, il motore della A45s con 420cv. In assoluto recentemente c'è stata la Evo X FQ 400 (400cv) e tra le auto da gara pensiamo alla 405 Turbo 16, ad esempio: https://it.wikipedia.org/wiki/Peugeot_405_Turbo_16
Ritratto di Andre_a
14 maggio 2020 - 12:49
9
È sicuramente più facile che con un aspirato, ma non è un gioco da ragazzi: alzi un po’ la pressione e hai più cv, la alzi troppo e presto ti ritrovi con un buco nel blocco motore (come può testimoniare la mia defunta Legacy). Nei motori da gara, soprattutto prima degli assurdi regolamenti in stile F1 moderna, buttare due o tre motori a gara non era un problema, ma in quelli da strada è diverso.
Ritratto di ELAN
14 maggio 2020 - 15:10
1
Quale Legacy? I soli turbo Subaru sono quelli delle versioni WRX, STI e il 1.6 DIT che ha equipaggiato solo la LEVORG. Anche limitatamente a quelle stradali il mio discorso non cambia, di turbo stradali ce n'è a josa e oggi tiirare fuori 300 e più cv da un 2.0 turbo è alla portata di tutti.
Ritratto di Andre_a
14 maggio 2020 - 15:42
9
Avevo una Legacy wagon GT 2.0 turbo, non è un modello che si trovava in Italia, ma la 2.5 penso che la vendessero anche da noi. Secondo me, fare un 2 litri turbo da 300 cv è alla portata di tutti, ma farne uno che dura non lo è.
Ritratto di ELAN
14 maggio 2020 - 17:02
1
Ah ecco spiegato l'arcano, grazie. Che durino i nuovi... chi può dirlo? Il Mivec della EVO ultima è stato inaffidabile? Dureranno molto i 2.0 turbo di MB o VW? Più di quello della FK8 Honda? Per Subaru prendo atto del tuo caso ma ho sentito parlare di inaffidabilità per il 2.5 piuttosto.
Ritratto di ELAN
14 maggio 2020 - 17:04
1
Bisogna poi pensare all'uso... il cliente tipo di una Golf GTI non credo sia lo stesso di una Impreza o di una Type-R. Se uno con un motore ci passeggia gli dura di più di uno che ci va a fare i track days..
Ritratto di Pavogear
14 maggio 2020 - 20:38
Aggiungo che un altro problemi dei turbo risiede proprio nella turbina. Bisogna darle il tempo di raffreddarsi una volta che si smette di usare la macchina. Quindi se per andare da A a B ci vado in maniera umana allora non ci sono troppi problemi, ma se per fare il tragitto guido come un pilota allora devo tenere a mente che o smetto di spingere un po' prima di arrivare, oppure appena arrivato evito di spegnere subito l'auto in modo da dare il tempo alla turbina di raffreddarsi correttamente. Questo problema ovviamente esce fuori soprattutto quando si parla di sportive perché normalmente una persona le acquista proprio per divertirsi
Ritratto di Andre_a
14 maggio 2020 - 23:19
9
@pavogear: era vero anni fa, ma la qualità dei metalli e degli olii è molto migliorata, un turbo moderno lo si può utilizzare quasi come un aspirato.
Ritratto di Pavogear
14 maggio 2020 - 23:48
Ni. Cioè si, la qualità dei materiali è migliorata molto, ma rimangono comunque dei componenti "delicati". Il che non significa che bisogna avere ansia ovviamente, però se ci si fa attenzione è meglio. Comunque non ho ancora avuto modo di studiare a fondo questi componenti, per cui non mi voglio sbilanciare oltre in affermazioni che potrebbero non essere al pieno passo coi tempi
Ritratto di tuturbo
15 maggio 2020 - 20:51
Elan, le auto jap sono spazzatura. Accetta la verità
Ritratto di supermax63
17 maggio 2020 - 01:16
Pasquale Ametrano ci delizia sempre con le sue perle di saggezza
Ritratto di puccipaolo
14 maggio 2020 - 14:06
6
Qualità dinamiche a parte la trovo poco riuscita fuori e anche dentro....lo sviluppo orizzontale sia dei gruppi ottici che della plancia la rendono ...triste e anonima. Questo in generale su ogni auto. I fanali sono gli occhi dell'auto, la rendono sbarazzina, aggressiva, rassicurante...in questo caso solo brutta.
Ritratto di LanciaRules
14 maggio 2020 - 08:40
Davanti sembra la Toyota Auris ultima serie restyling...
Ritratto di tuturbo
15 maggio 2020 - 20:52
Arriva il lancista che compra dacia
Ritratto di Stefano allterrain
14 maggio 2020 - 09:18
Modello, a mio parere, dal design.......logoro e insulso.
Ritratto di ELAN
14 maggio 2020 - 09:34
1
Han fermato la produzione perchè non c'è domanda.
Ritratto di tuturbo
15 maggio 2020 - 20:52
Lockdown in Europa?
Ritratto di tuturbo
15 maggio 2020 - 20:52
Ti dice qualcosa?
Ritratto di Pernic
14 maggio 2020 - 09:38
1
Io che ho vissuto appieno il periodo glorioso delle prime GTI, questa è senza appeal! E' come l'acqua, fa bene non sa di niente.
Ritratto di Giuliopedrali
14 maggio 2020 - 09:57
Non siamo più nel 1978, se un'auto non è un minimo innovativa non importa se ha 245 cv o 1245, quella volta era una novità e creava una moda, nessuno in pratica aveva preso una compatta e resa più accattivante prestazionalmente ed esteticamente era un'idea non da poco da quelli che fino a 5 anni prima più che il Maggiolino del 1938 non facevano, ora è solo un'auto premium di nicchia magari divertente però manca l'impatto che aveva negli anni 80.
Ritratto di Gian75
14 maggio 2020 - 09:58
a me sembra proprio tanto brutta così mi sono appena preso la 7.5
Ritratto di tuturbo
15 maggio 2020 - 20:53
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di Marcopazzo
14 maggio 2020 - 10:00
Sempre più brutta, si salvano solo il posteriore e gli interni. Cerchi tremendi, sembrano fatti solo tenendo conto dell' aerodinamica. Tecnicamente invece sembra piuttosto curata...
Ritratto di Andre_a
14 maggio 2020 - 15:02
9
A me la macchina piace, ma sui cerchi sono d’accordo: da cambiare assolutamente.
Ritratto di Giuliopedrali
14 maggio 2020 - 10:31
Non è un fatto di bella o brutta, probabilmente i bravi designer VW non hanno fatto un lavoro inferiore a quello da manuale compiuto da Giugiaro nel 1978, però sono passati quanti anni 42... Quello che era nuovo, eccitante, giovanile all'epoca oggi non sa più di niente, per dire all'epoca aveva superato perfino l'Alfasud come prestazioni, cosa quasi sconvolgente per l'epoca, anche se poi Alboreto guidandole tutte e due normalmente e in pista in una famosa prova dell'epoca Alfasud Ti e Golf GTI (Quattroruote1980 circa) aveva trovato la GTI si leggermente più prestazionale (la ripresa principalmente) ma l'Alfasud assolutamente superiore in tutto, su di un altro pianeta da guidare, la prima Golf GTI semplicemente una compatta con tanti cavalli, la Alfasud una vera auto sportiva, ma tanto l'Alfasud in Italia è considerata male pur essendo forse la nostra berlina più importante perchè Verdone ne ha fatto l'auto dell'immigrato nello stupendo film : Bianco Rosso e Verdone... E la Fiat Dino spider con le strisce rosse sulla fiancata del tamarro di turno in : Un sacco bello, quella no non è vista come una tamarrata.
Ritratto di ziobell0
14 maggio 2020 - 10:36
stilisticamente infelice. Quel frontale schiacciato sotto la gobba del cofano è agghiacciande
Ritratto di Claus90
14 maggio 2020 - 10:49
In una Golf GTI 1.8 16 valvole 136 cv scattava in 8:5 secondi e una GTI moderna 2.0 turbo va in 6:5 secondi non mi pare ci sia una differenza abissale.
Ritratto di Claus90
14 maggio 2020 - 10:52
La moderna è troppo infarcita di elettronica, non senti il volante le ruote.
Ritratto di neuropoli
14 maggio 2020 - 14:17
parli della Golf 2? quella che poi l'hanno fatta anche G60?
Ritratto di Franc3sc0
14 maggio 2020 - 11:17
In effetti non è che dica granchè, anche se trovandola più vicino ai 30 che ai 40k€ non sarebbe un brutto acquisto
Ritratto di Magnificus
14 maggio 2020 - 12:47
È una golf evoluta .. nel complesso non è male ..il problema mi sembra il “tanta elettronica “
Ritratto di bellaguida
14 maggio 2020 - 12:56
La linea è da Golf, anche se i fari anteriori mi sembrano un po' da giapponese. Livello tecnologico molto alto, molto avanti alla concorrenza generalista, e forse anche premium. Interni come sempre curati. Prezzo sempre al limite superiore della fascia C generalista, quasi premium, ma i contenuti ci sono.
Ritratto di Neofita
14 maggio 2020 - 13:27
Costa un botto e non è bella, anche negli allestimenti/motorizzazione base. Se, come credo, il cliente medio del mercato auto sta maturando, sarà un clamoroso insuccesso
Ritratto di Fra977
14 maggio 2020 - 13:56
Auto anonima,senza appeal e senza effetto wow,triste fuori,luna park dentro. La solita golf con tante lucette e led in più pagati a peso d'oro.
Ritratto di Andre_a
14 maggio 2020 - 15:10
9
Vero, e proprio per questo mi piace. Fino a poco tempo fa era normale per le versioni sportive delle tedesche: anonime fuori, comode dentro, esagerate sotto al cofano.
Ritratto di Arreis88
14 maggio 2020 - 14:10
E intanto fermano la linea di produzione di Golf e Tiguan per mancanza di ordini e piazzali stracolmi di auto invendute. Capisco che il discorso vale per tutti, ma visto che si rimarca sempre che Vw è il top, che Vw è quella che vende di più ecc ecc mi viene un dubbio: non è che per caso il caro "popolo", emblema del loro nome, non ha più voglia di spendere 30000/35000 euro per una Polo un po' più spaziosa?
Ritratto di ELAN
14 maggio 2020 - 15:12
1
fai 40.000... ma la POLO ha il multilink dietro? E' identico pianale? Mmmhhh...
Ritratto di alex_rm
14 maggio 2020 - 20:18
Il pianale é il modulare mqb e nella polo é stato declinato nella variante mqb-a0(che non prevede l’utilizzo della trazione integrale) penso più per questioni di marketing hanno voluto fare questa differenziazione definendola variante mqb-a0
Ritratto di Rav
14 maggio 2020 - 14:26
3
A parte la geniale idea di presentare in rosso un'auto il cui segno più distintivo è il filetto rosso sul frontale, che dunque scompare completamente nella vista anteriore, trovo questa edizione estremamente scialba. Già la Golf di partenza è anonima e nettamente inferiore alle due precedenti, a mio parere, qui sinfatica proprio a distinguere la versione sportiva. E quei faretti nel paraurti, mutuati da Kia Pro_Cee'd e Megane RS non fanno onore al modello. Un vero peccato. La Golf non è mai stata un'auto originale, ma le precedenri due edizioni di GTI erano immediatamente riconoscibili, decisamente aggressive e diverse dalle standard. Qui a parte la presa d'aria enorme non c'è nulla di particolare. Poi sicuramente venderà perchè si chiama Golf.
Ritratto di Boys
14 maggio 2020 - 18:05
1
Concordo Rav
Ritratto di tuturbo
15 maggio 2020 - 20:55
Mah
Ritratto di studio75
14 maggio 2020 - 17:44
5
Mai capito perchè in Germania la Gti ha numeri di vendita maggiori rispetto a una Leon versione Cupra. In Italia lo capirei per via del superbollo, ma da loro, con una cifra ragionevole (€.2.500 o meno da altri preparatori), puoi sprigionare tutto il potenziale di quel motore (370cv) e avere una mini super car (con prestazioni omologate e legali).
Ritratto di Boys
14 maggio 2020 - 18:04
1
Mah...gli interni finalmente hanno un design attuale, per gli esterni come linea è ancora più anonima della precedente il che...
Ritratto di troy bayliss
14 maggio 2020 - 19:57
1
io penso che il frontale e i fari ancor di più siano il 60% del piacere o meno di un auto al cliente.Un pò come il viso in una donna..se ha un fisico stupendo ma il viso non piace...nn tira non c'è nulla da fare.E questa Golf, pur GTI, continua a non piacermi almeno in video..quei fari sono orrendi..nn li digerisco. Meglio quelli della versione precedente
Ritratto di Pavogear
14 maggio 2020 - 20:31
Interessante la possibilità di poterla ordinare in modo "speciale" col cambio manuale, anche se c'è da sperare che questo non sia un modo per far aumentare il prezzo in modo esagerato dato che sarebbe un peccato. Comunque mi piace questa GTI, e l'ultima che mi era piaciuta era la Golf IV
Ritratto di ardo
15 maggio 2020 - 01:04
molto bella, però con dei bei cerchi da 19", de più.
Ritratto di kualalumpur
15 maggio 2020 - 08:26
È inutile...era un must fino al decennio passato. Ora è superata.
Ritratto di opinionista
15 maggio 2020 - 14:19
2
Anche la GTI non è accattivante nel design, il che tutto da dire. Design dei cerchi poi rasenta il ridicolo, meglio soluzioni di 20 anni fa più oneste e gradevoli. Gli interni non trasmettono molta sportività a partire dal volante, attualmente uno dei meno riusciti. Malgrado ho visto la prova della Golf R al Nürburgring, il paraurti e calandra sono più accattivanti e meglio inglobati con il resto della vettura.
Ritratto di Bialbero1570
15 maggio 2020 - 15:25
…..e questi dettagli servono a sottolineare le prestazioni di cui questa GTI è capace”..… mamma mia che roba! E dov'è la sostanza nei contenuti? qualche led? il display interno più grande? quella griglia che attraversa orizzontalmente tutta la plancia? ...o forse quella gigante che è sul muso? ..a me questa pare più una rete da recinzione, o quelle reti che si mettono nell'orto per far arrampicare i fagiolini… che tristezza, con quel muso di plastica che sembra ripiegato in basso come se l'avessero avvicinato troppo ad una fonte di calore. Le fiancate di una banalità inimitabile ed un posteriore che se non avesse scopiazzato qualcosa dalla vecchia serie 1 versione M non avrebbe niente di distintivo... Ma tanto i "soliti" golfisti l'apprezzeranno comunque, e i "bravi" designer tedeschi si compiaceranno di aver creato l'ennesima lavatrice che spopola tra i pochi cruccofili del Bel Paese ancora esistenti
Ritratto di marcoveneto
15 maggio 2020 - 16:03
Inizilmente non mi piaceva per niente questa Golf 8. Ora, che ci ho fatto un po' l'occhio, la trovo discreta. Da vedere dal vivo per un giudizio finale. Certo è che tra una Golf e una T-Roc, sceglierei Golf a mani basse.
Ritratto di irgeometra
15 maggio 2020 - 17:16
Acc.... noi progettisten crucchi si siamo scordati di mettere nella plancia lo skermo multimediale.... Heinz, vai all'Euronics e compra un tablet, che lo appiccichiamo sopra la plancia con l'attak....
Ritratto di conan55
15 maggio 2020 - 20:33
intanto come estetica mi sembra una fiat stilo rimaneggiata e poi qualcuno mi sa spiegare a cosa servono 245 cavalli sulle strade e col traffico di oggi? bisogna smetterla di fare questo tipo di auto che oltretutto hanno anche un mercato limitato.
Ritratto di conan55
15 maggio 2020 - 20:35
intanto come estetica mi sembra una fiat stilo rimaneggiata e poi qualcuno mi sa spiegare a cosa servono 245 cavalli sulle strade e col traffico di oggi? bisogna smetterla di fare questo tipo di auto che oltretutto hanno anche un mercato limitato.
Ritratto di Gordo88
17 maggio 2020 - 03:30
1
Non tutti abitano nei grossi centri urbani dove solo smart e simili hanno senso di circolare (per fortuna) e poi ad oggi quella cavalleria non è elevata per un' auto definita hot hatch
Ritratto di conan55
17 maggio 2020 - 12:58
ma fammi il piacere. allora quella con 100 cavalli è ferma, ma proprio non mi pare. parlano tanto di inquinamento, di incidenti, di morti e poi ti mettono in commercio queste auto che non hanno senso. logicamente i giornalisti specie quelli del settore, le pompano parlandone bene ed intanto si fanno le loro belle sedute stampa in pista, ovviamente sponsorizzate dalle case con relativa magnatoria e viaggio in posti esotici. devono per forza parlarne bene salvo poi alla prossima uscita dire che la successiva è molto meglio elencando i difetti di quella appena lasciata dei quali si erano scordati, o non li avevano notati, nella prova di quel modello. ovviamentye le case fanno provare il modello top dimenticandosi di dare il prezzo di quel modello ma dicendo il prezzo di partenza con differenze a volte anche del 50 per cento. sveglia ragazzi!!!
Ritratto di Gordo88
18 maggio 2020 - 16:05
1
A parte che questo discorso potrebbe valere per qualsiasi modello che ha avuto un predecessore e non solo per le auto sportive, chiaro che le case elenchino gli aspetti migliorati dalla serie precedente ma questo non significa per forza che prima fossero carenti... Se poi a te bastano 100cv va bene ma non pretendere che tutti siano tarati secondo i tuoi canoni, altrimenti potrei dirti che anche una panda 30 può portarti ovunque eh
Ritratto di Miti
15 maggio 2020 - 21:40
1
Ma come? Non è la ventesima generazione ? Caspita, avrei giurato che è così ! La possiamo chiamare l'auto col Alzheimer ? Così non riconoscerà la settima, sesta, quinta etc generazione ? E così vivrà con l'illusione che è tutta nuova e unica ?
Ritratto di Miti
15 maggio 2020 - 21:52
1
Qualcuno qui dice che le auto giapponesi sono spazzatura ... Daihatsu cuore, l'ultimo modello per l'Europa, la serie 7, 189.000 km, motore a prova di bomba. Mai rotto qualcosa. Sostituiti ammortizzatori, le cinghie dei servizi, soliti tagliandi regolari fatti dal sottoscritto, auto di mia moglie che l'ha "massacrata" ogni giorno, mia figlia ha imparato guidare su di lei. Spaziale. Cambio automatico ovviamente. Magari se la mia durerà così. Saluti.
Ritratto di Giulio Menzo
16 maggio 2020 - 10:44
2
Mah, il posteriore tutto sommato è passabile, ma sinceramente il filetto rosso con la vernice rossa non si nota poi tanto… L'anteriore con i fari collegati pare proprio anonimo, come anche la griglia sotto. Gli interni sono belli e sembrano comodi, ma all'anteriore avrei preferito lasciassero i fari separati. Alla fine ha ottime prestazioni ma non ha molta personalità
Ritratto di rocake
16 maggio 2020 - 19:13
1
Nata male sotto tutti i punti di vista, sia tecnici che estetici, bbrrrrr
Ritratto di Gordo88
17 maggio 2020 - 03:40
1
Di estetica non discuto perché sono gusti personali ma di tecnica forse non sei avvezzo con le sportive ma guardati il video sopra per avere un assaggio di come va una gti.. con tutta la fruibilità di una comoda 5 porte si intende
Ritratto di Gordo88
17 maggio 2020 - 03:27
1
Veramente certuni si aspettavano che avrebbero cambiato radicalmente la golf?? Sono anni che è quasi sempre uguale alla precedente ( almeno dalla mk5 del 2003) eppure ha sempre venduto tanto, cosa dovrebbero fare in vw? Hanno modernizzato tanto gli interni con un concetto hi-tech sconosciuto alla precedente e già questa è una novità.. che dire la gti è sempre la versione migliore della golf e anche per la mk8 non fa eccezione, certo che la concorrenza è sempre più agguerrita con megane rs e focus st che però almeno nel nostro paese pagano entrambe il superbollo... Non condivido affatto la scelta di ammettere a listino solo versioni dsg, il manuale vw uno dei migliori in circolazione.
Ritratto di Miti
17 maggio 2020 - 11:22
1
Ottimo commento