NEWS

Volkswagen Passat: al via gli ordini

21 luglio 2014

L’ottava generazione della Passat è già disponibile in sedici versioni: le consegne nelle concessionarie sono previste da novembre.

Volkswagen Passat: al via gli ordini
UN BENZINA E DUE DIESEL - A pochi giorni dalla presentazione, le nuove Volkswagen Passant e Passant Variant (nelle foto) sono già ordinabili nelle concessionarie Volkswagen. Sin da subito sono proposte con il 1.4 TSI a benzina da 150 CV, in grado di disattivare due cilindri all'occorrenza,  e con i diesel 2.0 TDI da 150 e 240 CV. Tre i livelli di allestimento disponibili (Trendline, Comfortline ed Highline) che combinati con il cambio manuale a sei marce o con il doppia frizione DSG a sette rapporti danno origine a 16 versioni, incluse le 4 inedite Businessline pensate per i clienti aziendali. Da ottobre si aggiungeranno il 1.4 TSI da 125 CV, il 1.6 TDI da 120 CV e il 2.0 TDI da 190 CV con prezzi a partire da 28.200 euro (29.400 per la Variant). Le consegne presso le concessionarie partono da novembre 2014.
 
 
 
È TUTTA NUOVA - L’ottava generazione della Volkswagen Passat, completamente rivista tanto sul piano del design che dei contenuti,  sfrutta il pianale modulare MQB per un risparmio di peso di 85 kg rispetto alla precedente versione. Invariata in lunghezza (477 cm) ma con un passo aumentato di 33 mm, offre una maggior abitabilità interna. I motori, tutti Euro 6, promettono consumi ed emissioni tagliati fino al 20%. Numerosi i sistemi di assistenza alla guida: dalla strumentazione digitale interattiva all’head-up display, dalla frenata d’emergenza in città alla guida in colona che permette l’arresto e la ripartenza della vettura in base al traffico.
Volkswagen Passat
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
44
48
27
18
51
VOTO MEDIO
3,1
3.085105
188
Aggiungi un commento
Ritratto di gio.G
21 luglio 2014 - 18:31
20
Bellissima! La migliore della categoria, ma il 1.8 e i 2.0 turbo benzina che fine han fatto?
Ritratto di Moreno1999
21 luglio 2014 - 21:04
4
A me interessano molto il 1.4 TSI che è praticamente un 2+2 e lo trovo una gran furbata e il 2.0 da 240 che deve farla bella vispa. Secondo me il frontale è davvero tagliente pur rimanendo in linea con la sobrietà tipica di VW, avrei osato qualcosina di più nel posteriore perchè è davvero invariato (e ricordo che qualche mese fa avevano annunciato di "stravolgere" i loro canoni con la nuova Passat. Gli interni mi incuriosiscono: vorrei sapere di cosa è fatto quel prolungamento che collega le due bocchette. Il cruscotto è qualcosa di spaziale, molto simile a quello della nuova TT. Lo schermo centrale sembra di 8 pollici, qualcuno ne sa qualcosa? Comunque sarà tranquillamente la più venduta, la Passat è sempre stata la VW da me più apprezzata e le auguro un buon successo (che è poi sicuro come l'oro...)
Ritratto di gio.G
21 luglio 2014 - 22:21
20
I benzina son tanto interessanti e validi quanto, ahinoi, inacquistabili (in Italia poi...). Il vero motore di questa macchine è il nuovo diesel da 190 cavalli ma questo BiTurbo da 240 è spettacolare! L unica rivale che ha un diesel BiTurbo è l Insignia 2.0 CDTi da 195 cavalli (un bel po in meno) e soprattutto ancora Euro 5. Per il design, niente da dire. Bello, elegante, sportivo e soprattutto immortale! Un design che non stanchera mai!
Ritratto di Moreno1999
21 luglio 2014 - 22:51
4
Al biturbo della insignia penso faccia più concorrenza il 2.0 da 190 piuttosto che quello da 240 almeno per un discorso di "cavalleria". A me piacciono i motori a benzina e un po mi dispiace che per le berline non siano affatto convenienti, comunque i diesel sono inquinanti e cancerogeni come i benzina se non di più, è solo che li accisano un po di meno e già di partenza sono meno costosi, quindi per chi fa molti km sono ancora la scelta più conveniente...ma vuoi mettere viaggiare con un biturbo così potente?
Ritratto di gio.G
21 luglio 2014 - 23:38
20
I motori a benzina sono il top. Non li vuole nessuno perche consumano troppo, hanno la coppia i alto (che per questi "macchinoni" non è il massimo e soprattutto perchè sono invendibili da usati. Io la comprerei o 1.8 TSi o il 2.0 da 220 cavalli! Che il mondo si fotta! Ahahaahaha poi me la mangio quando è ora di venderla ma chissene frega! Magari Rosso Fuoco cosi proprio non ho speranza di rivenderla ahahah. A parte gli scherzi, saranno inumani ma non vorremo mica confrontare un benzina a un puzzolio...
Ritratto di osmica
22 luglio 2014 - 00:04
2 giorni fa in Croazia ho visto una Passat Variant VII, rossa, cerchi 17 (o 18, era in movimento), tettuccio, vetri post scuri, cromature Highline ed era molto bella! Al diavolo la solita vettura argento o nera metalizzato.
Ritratto di Moreno1999
22 luglio 2014 - 09:40
4
Che i colori accesi e un po "strani" risaltino le linee delle auto molto più del nero e del grigio
Ritratto di Flavio Pancione
22 luglio 2014 - 10:53
7
i colori fuori dalla norma ( di solito ) migliorano parecchio l'auto, anche se si tratta della passat 7, che non mi dite niente non mi è mai piaciuta. Al contrario di questa passat8 che mi è piaciuta parecchio in foto. Infine, bisognerebbe smetterla con i pregiudizi contro i diesel, al bordo della 240 cv SE FATTO COME SI DEVE ( o di altri simili ) fidatevi che non ci si annoia per nulla ne si desidererebbe più di tanto un turbobenzina.. salvo motori sportivi o particolarmente eccezionali, non è detto che l'analogo a benzina sia per forza migliore, anzi è più facile che quest'ultimo deluda che oggi come oggi con marce lunghe e norme antiinquinamente rischiano alcuni di essere terribilmente fiacchi e lineari. Insomma come ci sono gli ottimi diesel, ci sono degli ottimi turbobenzina... magari tutti i benzina fossero belli scattanti da 7000 giri, ma dove? Comunque è normale, quando tra qualche anno proverete più di qualche motore assieme a qualche diesel FATTO COME I DEVE vi renderete conto che non è così tragica..(mi riferisco a gio e moreno)
Ritratto di Moreno1999
22 luglio 2014 - 13:56
4
Nono non intendo che i diesel non possano far divertire, anzi come hai detto tu alcuni sono belli pronti e divertono come un benzina. Io intendo che molti comprano diesel per "spirito di ecologia" quando sono cancerogeni e inquinanti come o più dei benzina.
Ritratto di Fojone
22 luglio 2014 - 20:23
sono cancerogeni entrambi... solo che per il diesel un bel filtro anti particolato aiuta parecchio... il benzene te lo inali anche con il catalizzatore! direi che non c'è molta differenza da un tumore ai polmoni dovuto alle polveri sottili e una leucemia dovuta al benzene...
Pagine