Volkswagen Sharan: c'è aria di rinnovamento

18 febbraio 2015

Lievi modifiche al design e una gamma motori aggiornata per la monovolume tedesca disponibile da luglio 2015.

Volkswagen Sharan: c'è aria di rinnovamento
UNA RINFRESCATA GENERALE - A cinque anni dal debutto della seconda generazione, si aggiorna la Volkswagen Sharan, monovolume di grandi dimensioni scelta da circa 800.000 clienti in vent’anni di carriera. Nessuno stravolgimento, sia chiaro, ma i tecnici di Wolfsburg sono intervenuti a 360°: dalla rinfrescata al design (con luci diurne e fanali a Led) alla nuova gamma motori, passando per l’offerta di moderni sistemi multimediali (con schermo da 5 o 6,5 pollici) e di numerosi sistemi di assistenza alla guida. Debuttano due nuove tinte di carrozzeria e cerchi in lega da 16 pollici di inedito disegno mentre nell’abitacolo (configurabile a 5,6 o 7 posti) sono stati modificati la strumentazione, il volante e le finiture.  
 
MOTORI PIÙ EFFICIENTI - La Volkswagen Sharan, che vedremo al prossimo Salone di Ginevra, sarà disponibile con due motori benzina e tre diesel più efficienti fino al 15% rispetto all’attuale gamma (sono tutti Euro 6). Il 1.4 TSI e il 2.0 TSI erogano rispettivamente  140 e 220 CV mentre il 2.0 TDI è  offerto con potenze di 115, 150 (anche con trazione integrale 4Motion) e 184 CV. Ad eccezione del diesel più piccolo, tutti i motori possono essere abbinati al cambio doppia frizione DSG a sei rapporti (di serie con il 2.0 TSI). Quanto ai sistemi di sicurezza finalizzati a prevenire l'incidente, fanno la loro comparsa la frenata autonoma di emergenza, il cruise control che si adatta alle condizioni del traffico, l'assistente al parcheggio di terza generazione e il monitoraggio dell’angolo cieco e del traffico trasversale in fase di retromarcia.  La nuova Sharan sarà lanciata in Europa nel mese di luglio 2015.
Volkswagen Sharan
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
12
15
28
23
66
VOTO MEDIO
2,2
2.194445
144
Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
18 febbraio 2015 - 18:37
4
Una persona la ha votata 5...incredibile! Purtroppo però le alternative a questa sono sempre meno (con l'avvento della Espace ma crossover)
Ritratto di Boys
19 febbraio 2015 - 10:17
1
Scusa Moreno ma perchè incredibile? i gusti sono gusti però a parte la spaziosità che comunque auto del genere devono avere, l' auto dentro ha buoni materiali ma il disegno del cruscotto è datato e il design esterno è anonimo ....inutile modificare i fari e poco altro, quindi di conseguenza i voti vanno di pari passo... saluti.
Ritratto di cris25
18 febbraio 2015 - 19:18
1
auto triste come poche... davvero scialba!!!
Ritratto di cervuz
18 febbraio 2015 - 19:19
Inguardabile
Ritratto di M93
18 febbraio 2015 - 19:31
Un mezzo molto spazioso e duttile, discreto e ben fatto, nonché una delle poche monovolume grandi rimaste sul mercato.
Ritratto di PongoII
18 febbraio 2015 - 19:46
7
Sono sulla tua stessa linea, Marco. E non solo perché con (quasi) 4 figli le monovolume saranno le mie auto per ancora una quindicina d'anni. Non capisco, francamente, questa levata di scudi contro un'auto senza eccessive velleità ma che ha un buon trascorso di vendite. Personalmente ho dato 4, ma rispetto al segmento, non in assoluto. La linea mi pare effettivamente scialba, preferendo ancora quella del mio Galaxy MY'06, ma credo che i maggiori pregi siano dentro l'abitacolo e sotto la carrozzeria. Interessante la possibilità dell'integrale, trazione che mi pare nel segmento abbia solo la cugina della Seat, mentre Ford, al momento, la prevede solo nel nuovo S-Max.
Ritratto di M93
18 febbraio 2015 - 20:33
Come sempre, condivido appieno. La clientela che acquista una monovolume, specie se di grandi dimensioni, cerca spazio, massima praticità e grande duttilità di utilizzo: inevitabile che il design e l'impostazione stilistica di una vettura di tale segmento sia condizionato e subordinato alle sopra citare caratteristiche basiche. Noi in famiglia, pur essendo solo quattro, abbiamo una Kia Carnival del 2002 e, nonostante estetica ed età siano quelle che siano, la apprezziamo da sempre per le sue doti di carico e il suo grande comfort, che poi sono tra gli atout delle monovolume, che non devono mai venir meno. Parlando di trazione integrale, in questo segmento le proposte sono circoscritte a Sharan, Alahambra, Rodius e la nuova S-Max e (probabilmente) la futura Galaxy: violendo vi è anche il Viano. Un caro saluto e buona serata. Marco
Ritratto di Moreno1999
18 febbraio 2015 - 21:24
4
La Rodius coreana ha 11 posti... E avendo solo le porte comunicanti con le prime due file, non oso immaginare come facciano ad entrare quelli della quarta. Vabbe che gli orientali sono piccoli e smilzi, se entrano in 4 dentro una keicar, entrano dappertutto. Il Classe V secondo me è bellissimo, più che per la linea (che apparte il lunotto "infinito" rimane moderna e gradevole), per la comodità. Vuoi mettere fare un viaggio lungo in autostrada con quella? Scendi che sei più riposato rispetto a quando sei salito. Io da bambino (non che ora sia vecchio, comunque parlo di quando andavo alle elementari) ero fissato con la Phedra. Le poltrone in velluto mi attraevano assai! Ora preferisco lo schienale massaggiante dell'Audi. Sofisticato!
Ritratto di M93
18 febbraio 2015 - 21:35
La Rodius è a dir poco oscena, a mio avviso: esiste in versione 5, 7, 9 e 11 posti a seconda dei mercati e delle versioni. Il Viano è il massimo, in termini di spazio e lusso. Della Phedra mi sono sembra piaciuti gli inserti in Alcantara (sopratutto color beige o ghiaccio) per sedili, plancia e pannelli porta, nonché per i particolari e curiosi vetri Solarcontrol Solextra. Un saluto.
Ritratto di osmica
19 febbraio 2015 - 11:07
Diciamo magari che il mercedes classe V e' un furgone e come tale resta... La comodita' sulle panche? Non sono di legno, ma non sono paragonabili al comfort di una buona berlina. Si salva il Viano, quello con le poltrone singole, studiate per un comfort ben maggiore delle panche a 3 posti. Credo che sei l'unico al quale attraevano le poltrone in velluto della Phedra. Le altre persone erano attratte dalle poltrone in Alcantara o pelle.
Pagine