NEWS

Volkswagen Touareg: arriva la  Executive Edition

30 giugno 2016

L’allestimento Executive Edition ha una ricca dotazione e offre l’inedita vernice rosso Malbec, ispirata all’omonimo vino.

Volkswagen Touareg: arriva la  Executive Edition

PIÙ CURA AL LOOK - Una nuova colorazione, ruote in lega di ampio diametro e rivestimenti in pelle Nappa. Sono queste le principali novità offerte dalla Volkswagen Touareg in versione limitata Executive Edition, allestimento dai contenuti molto esclusivi che introduce allo stesso tempo una serie di piccole migliorie all’estetica: la suv tedesca assume così un’immagine più accattivante, a dispetto dell’età ormai non più verdissima (ha esordito nel 2010). 

ROSSA COME IL VINO - La Volkswagen Touareg Executive Edition (nella foto) guadagna vetri laterali e lunotto oscurati, luci posteriori con trattamento fumè e fanali a led modificati per emettere una luce rosso ciliegia. La dotazione include anche i cerchi in lega Mallory, da 20 pollici, in aggiunta all’inedita vernice esterna rosso Malbec: è disponibile in opzione e richiama l’omonimo vino francese, del quale riprende le sfumature. A richiesta sono disponibili cerchi nella misura 20 e 21 pollici. Nell’abitacolo si trovano inserti in pelle Nappa di colore nero, cuciture nella tinta Tobacco e sedili di maggior qualità, dotati delle funzioni massaggio e ventilazione. 

ANCHE IN ITALIA? - L’allestimento è completato dai rivestimenti in legno sulla plancia, da un nuovo impianto di illuminazione interno e da battitacco in alluminio personalizzati con la scritta Executive Edition. La versione sarà realizzata in serie limitata e verrà proposta con il motore a gasolio 3.0 TDI, nelle varianti da 204 CV e 262 CV. Al momento non è stata confermato l’arrivo sul mercato italiano, mentre in Germania il suo prezzo è di 64.925 euro. La 3.0 base, a titolo esemplificativo, parte da 53.700 euro.

Volkswagen Touareg
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
49
42
35
18
55
VOTO MEDIO
3,1
3.0603
199


Aggiungi un commento
Ritratto di MAXTONE
30 giugno 2016 - 15:54
1
Più di tutti questo è il suv che se improvvisamente scomparisse dalle strade non ci farei neanche caso il che è strano per me che più o meno amo un po' tutti i modelli VW dalla Polo alla Passat, con una menzione particolare per Jetta ed Amarock, ma sia la Tiguan, anche la nuova, che la Touareg mi mettono sonno, forse il bel design utilizzato per le berline risulta oltremodo noioso sui suv fatto sta che potrebbero e dovrebbero osare molto di più in questo segmento, forse Taigun mi fa ben sperare il concept pare piacevolmente personale.
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
30 giugno 2016 - 15:57
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di MAXTONE
30 giugno 2016 - 16:52
1
Beh la Jetta intendo l'attuale su base Golf 7 ha un design molto pulito e piacevole, allestita bene con i 17", bianca col tetto apribile e' tra le più attraenti segmento C con la coda imho ma de gustibus, sull'Amarok c'è da dire che sfoggia un design completamente diverso dal Touareg a cominciare dal frontale!
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
30 giugno 2016 - 16:55
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di autolog
1 luglio 2016 - 08:42
Mettendo da parte le indiscutibili similarità di prezzo e l'approccio low cost generale, non mi pare proprio che a livello di design una Tipo e una Octavia siano paragonabili. Il design della Tipo è moderno e ben riuscito, mentre l'Octavia sì che sa di vecchio e dell'est. O ti riferisci solo al fatto che siano delle 3 porte? Se così fosse però non dovrebbero piacerti neanche le berline premium tedesche, visto che molto spesso sono proprio così...
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
1 luglio 2016 - 09:37
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di MAXTONE
1 luglio 2016 - 11:57
1
Più che altro, a mio avviso, la Tipo ha un design molto early 90's che mi ha riportato subito alla mente la famosa Dodge Neon (la quale però era molto più innovativa come design nel 1994 di quanto non lo sia la Tipo oggi). Purtuttavia trovo il design della Tipo, specificamente la Sedan, assai riuscito e piacevole mentre quello della Octavia fin troppo austero e squadrato per essere gradevole agli occhi ma questa è solo la mia opinione.
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
1 luglio 2016 - 14:09
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di fiattaro
2 luglio 2016 - 16:01
la tipo è nata per i mercati emergenti e si vede chiaramente. la compera chi vuole spendere poco.
Ritratto di Highway_To_Hell
30 giugno 2016 - 16:35
Una tamarrata non di poco conto "venduta" (il virgolettato è d'obbligo, visto quante se ne venderanno davvero su strada) ad un prezzo esorbitante. Però, secondo qualche povero di spirito, questa, assieme all’a5 risolverà i problemi finanziari di vag...
Pagine