NEWS

CrossPolo: la cittadina in salsa Suv

19 febbraio 2010

A Ginevra non ci sarà solo la sportiva Polo GTI, ma anche una versione più alta da terra e con protezioni in plastica grezza per la carrozzeria. Per lei niente trazione integrale, ma ampia scelta di motori e cambio robotizzato a doppia frizione

GAMBE LUNGHE – La piccola Volkswagen CrossPolo arriverà sui mercati europei a fine maggio. Sarà facile riconoscerla per via delle sospensioni rialzate di 15 mm che le consentiranno di affrontare meglio gli sterrati, e soprattutto per le vistose protezioni in plastica color antracite che proteggono la parte bassa delle portiere e gli archi dei passaruota, oltre che per il piccolo scudo parasassi che proteggere il motore e fa capolino dal paraurti.

Vw cross polo 05Vw cross polo 02
La CrossPolo si fa notare per i fascioni paracolpi in plastica grezza.

NON È UNA 4x4 MA… – Sottopelle, i cambiamenti saranno minimi. Non c’è ancora nulla di ufficiale, ma la CrossPolo dovrebbe conservare la trazione anteriore, probabilmente abbinata al dispositivo XDS: una funzione dell’ESP che frena la ruota motrice che ha perso aderenza e trasferisce il moto all’altra sullo stesso asse. Utile per non restare impantanati nel fango, o bloccati dalla neve.
Di certo si sa che si potrà scegliere fra sei motori: tre a benzina e altrettanti a gasolio, con potenze da 70 a 105 CV. In abbinamento a due di questi propulsori si potrà ordinare il cambio automatico DSG a doppia frizione e con sette marce.

 

Volkswagen crosspolo02
La plancia della CrossPolo non presenta differenze di rilievo rispetto alla versione "tradizionale".

Volkswagen Polo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
90
88
72
38
99
VOTO MEDIO
3,1
3.082685
387
Aggiungi un commento
Ritratto di Chevaux-HP
19 febbraio 2010 - 11:43
La POLO Cross sta meglio con i fendi circolari, avere poi i fascioni in plastica ed essere rialzata di 1,5 cm è l'ideale per chi la usa in città. Purtroppo quando la strada non è piena di buche, ci ritroviamo in presenza di assurdi dossi, che spesso sono troppo alti e irregolari. Che possa piacere o meno dipende dai gusti, però io la preferisco a quella normale e spero ci sia anche in versione 3p.
Ritratto di IlSanto1900
19 febbraio 2010 - 12:36
Inutile se non gli abbinano una trazione integrale!non hanno "notato" che la vecchia generazione di CROSS non se l'è comprata neanche il più menefreghista degli acquirenti...se non a prezzi considerati ridicoli rispetto al listino ufficiale?!!! Cmq la linea è molto carina, ma RIPETO...inutile se non abbinata al 4x4!
Ritratto di Pasquale_62
19 febbraio 2010 - 14:39
Personalmente non mi piace (troppo vistosa e grezza) ma chi viaggia su strade sterrate o abita in montagna è una valida soluzione al classico fuoristrada che consuma uno sproposito
Ritratto di badman200
19 febbraio 2010 - 15:37
non è malaccio, però queste soluzioni le ritengo poco utili se non abbinate alla trazione 4x4
Ritratto di Gianluigi74
20 febbraio 2010 - 11:05
Io abito in campagna e senza la trazione integrale i cammuffamenti proposti dalla POLO CROSS non hanno alcun senso. Servono solo per i fighetti di città per farsi vedere quando si va a fare l'happy hour......L'unica automobile con trazione integrale accessibile alla maggioranza dei lavoratori italiani e rispettive famiglie è la mitica e inossidabile PANDA 4x4!!!!!!!!! ciao a tutti
Ritratto di hrc
20 febbraio 2010 - 12:55
Meglio ancora il modello originale ,non il nuovo ,indistruttibile e innarestabile
Ritratto di badman200
20 febbraio 2010 - 13:30
soprattutto poi prendiamola con i mega cerchi da 17" della foto così almeno alla prima buca su sterrato ci sembrerà di essere sprofondati in un cratere e in breve tempo si disintegreranno...
Ritratto di edocas
20 febbraio 2010 - 15:48
AUTO SUPERFLUA...CHE NON AVRà ALCUN SUCCESSO
Ritratto di maverick1980
21 febbraio 2010 - 09:13
Ha un bel design , però concordo con l'opinione espressa da molti: senza trazione integrale serve a poco!oltretutto come il vecchio modello avrà prezzi alti e quindi la compreranno in pochi eletti!