La Volvo XC90 si allunga la vita

20 ottobre 2009

Restare a listino per oltre sette anni non è facile per un'auto. La Volvo XC90 ci prova, rinnovandosi leggermente per il 2010, in attesa della nuova generazione prevista per il 2012.

La Volvo XC90 si allunga la vita

SOLO A SETTE POSTI - Volvo apporterà alcune piccole modifiche alla sua Suv più grossa, la XC90. La maggiore novità è che, dal 2010, verrà venduta solo in versione a sette posti; una scelta probabilmente voluta per differenziare la XC90 dall'altra Sport utility della gamma Volvo, la  XC60.

 

Volvo xc90 19
La XC90 vista da dietro.

Da un punto di vista estetico, la Volvo XC90 versione 2010 avrà qualche dettaglio cromato in più, le barre portatutto color alluminio, nuovi cerchi da 18 pollici e  un sistema di navigazione satellitare aggiornato.

CON GLI STESSI PROPULSORI - La gamma dei motori rimarrà invece la stessa: c'è il benzina 4.4 V8 da 315 CV, ma non poteva mancare a listino anche un motore a gasolio. Si tratta del quattro cilindri turbodiesel 2.4 da 185 CV. Stranamente, non è previsto il nuovo 2.4 bi-turbo diesel da 205 CV, che sarebbe il motore ideale per questa grossa e pesante Suv.

 

Volvo xc90 10
La fiancata dell'imponenete Suv Volvo.

 

Gli aggiornamenti per il 2010 servono per prolungare la vita di un modello che ormai è sul mercato da parecchi anni, in attesa della nuova generazione prevista per il 2012 e posticipata per via delle difficoltà finanziarie che la Volvo sta attraversando: stando ai programmi originali sarebbe dovuta arrivare già il prossimo anno.

Aggiungi un commento