Abarth 500 595 1.4 16V T-jet 165 CV Turismo

Pubblicato il 24 luglio 2017
Ritratto di LucaBernardel
alVolante di una
Abarth 500 595 1.4 16V T-jet 165 CV Turismo
Abarth 500
Qualità prezzo
5
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
3
Visibilità
4
Confort
4
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
3
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.25
Perché l'ho comprata o provata
E' un auto molto divertente, capace di dar filo da torcere ad auto molto più potenti. Esteticamente molto aggressiva ma allo stesso tempo elegante.
Gli interni
Volante in pelle con comandi molto curato e ben rifinito, sedili sempre in pelle molto comodi ed avvolgenti quanto basta per mantenere elevato il comfort anche per il posto del passeggero. Clima manuale molto intuitivo ed efficace, forse l estetica un po datata andrebbe rivista. Schermo Uconnect molto utile e quanto il display TFT. Pannelli porta un po poveri di rivestimenti.
Alla guida
Guida molto divertente e allo stesso tempo comoda e piacevole sia in città che nelle strade extraurbane. Tenuta di strada eccellente anche a velocità sostenute. Da il meglio di se in salita e strade di montagna.
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei perchè molto divertente, emozionante e stupenda dal look intramontabile.
Abarth 500 595 1.4 16V T-jet 165 CV Turismo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1
0
1
0
2
VOTO MEDIO
2,5
2.5
4
Aggiungi un commento
listino
Le Abarth
  • Abarth 500C
    Abarth 500C
    da € 22.750 a € 32.350
  • Abarth 500
    Abarth 500
    da € 20.250 a € 30.350
  • Abarth 124 Spider
    Abarth 124 Spider
    da € 36.000 a € 44.500

LE ABARTH PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ABARTH

  • La casa dello Scorpione ha presentato a Palermo, in occasione della Targa Florio Storica le nuove versioni 2019 del suo modello. Qui per saperne di più.

  • Le novità estetiche per la nuova Abarth 595 non sono eclatanti. E anche i motori hanno guadagnato giusto qualche cavallo. Ma questa Gran Turismo in miniatura resta tra le auto più divertenti.

  • In pista è un bolide, specie col cambio a innesti frontali. Ma può anche circolare in città. Ecco la 695 Biposto, la più corsaiola tra le Abarth: velocissima e divertente, quanto costosa.