Daihatsu Cuore 1.0 Green Powered Hiro

Pubblicato il 1 luglio 2010

Listino prezzi Daihatsu Cuore non disponibile

Qualità prezzo
3
Dotazione
2
Posizione di guida
4
Cruscotto
2
Visibilità
4
Confort
3
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
3
Frenata
2
Sterzo
2
Tenuta strada
2
Media:
2.9166666666667
Perché l'ho comprata o provata
Ho dovuto sostituire in fretta una punto che utilizzanvo per recarmi al lavoro con una utilitaria in pronta consegna con un prezzo accettabile, dai bassi consumi e quindi ho scelto la cuore.
Gli interni
Gli interni sono sobri, forse tetri, ma di qualità accettabile. La qualità delle plastiche è discreta alla vista. Mentre quelle non i in vista (sotto al volante, sotto il cruscotto, ecc)sono molto "croccanti" al tatto e rumorose su strade con buche o dossi. Direi che la qualità percepita degli interni non rispecchia il prezzo della macchina. Le note positive rigurdano sopratutto l'abitabilità e la flessibilità degli interni, che credo, non abbiano eguali nelle autovetture della stessa classe. Lo spazio per i passeggeri, senza bagagli, è notevole (sia l'altezza che lo spazio per le gambe), in alternativa il sedile posteriore scorre se è necessario caricare qualcosa di voluminoso, lasciando comunque dello spazio per i bambini.
Alla guida
La guida è di vecchia impostazione con una marcata tendenza ad allargare il muso anche a velocità non eccessive. Inoltre è molto sensibile al vento laterale. In compenso il motore è molto brillante e, la cosa più importante, molto parsimonioso. Con le precedenti automobili (punto 1100 cc e matiz 800cc) il consumo medio per il tragitto casa lavoro era di 15-15.5 km/l, con la cuore non sono mai sceso sotto i 20km/l (con medie di 22 km/l d'estate) e ho percorso 36000 km ad oggi. Nota dolente i tagliandi ogni 15.000 km, che aumentano i costi fissi, se fossero stati ogni 20.000km sarebbe stato meglio...
La comprerei o ricomprerei?
Scegliendo quest' auto sapevo che non era sicuramente "bella" e rivendibile, ma ad oggi con 36.000 km all' attivo sono pienamente soddisfatto e la ricomprerei per farne lo stesso uso.
Daihatsu Cuore 1.0 Green Powered Hiro
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
1
1
0
VOTO MEDIO
2,5
2.5
2
Aggiungi un commento
Ritratto di Zack TS
6 luglio 2010 - 16:36
1
vabbè una macchinetta per la città onesta direi.....il motore dovrebbe essere il collaudatissimo 1.0 toyota se non sbaglio, montato anche su aygo e yaris....molto affidabile, sicuramente la parte migliore di questa macchina
Ritratto di lucafox
7 luglio 2010 - 12:58
Il motore di questa macchina come per c1/107/aygo/yaris non è il toyota ma lo fa la daihatsu ;)
Ritratto di Zack TS
7 luglio 2010 - 16:29
1
ah si?....non lo sapevo....ho sempre pensato che fosse la toyota a passare i motori alla daihatsu, come il 1.5 della terios che è quello della "vecchia" yaris 1.5....buono a sapersi ;-)
Ritratto di davi_serie3
6 luglio 2010 - 18:57
non bella ma x l'utilizzo che ne fai tu va piu che bene...è il suo lavoro...
Ritratto di MIK_HF
7 luglio 2010 - 00:35
MEDIA di 22 Km al litro? Non esageriamo...
Ritratto di Zack TS
7 luglio 2010 - 16:31
1
dichiarati ;-) .....comunque come consumo medio dovebbe tenere agevolmente i 17/17.5 km/l
Ritratto di mauropadova
8 luglio 2010 - 15:25
Posso garantirti che in giungo e luglio solo percoso casa/lavoro (1 semaforo e 2 stop in 12 km 4 volte al giorno) con 27 litri ho fatto 590/600 km con la mia andatura, mentre quando la usa mia moglie i consumi cambiano in maniera sensibile (usata 1 settimana con 27 litri 520 km)
listino

LE DAIHATSU PROVATE DA VOI