Hyundai Kona 1.0 T-GDI Comfort

Pubblicato il 13 febbraio 2019
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
5
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.5833333333333
Perchè l'ho comprata o provata
Auto adatta a famiglia di tre persone. Uso prevalentemente cittadino, con qualche uscita nel fine settimana, e viaggi medio lunghi massimo un paio di volte l'anno. Da qui la scelta sulla Kona benzina. Ho visionato più auto simili, e considerato anche altre tipologie di motori. Alla fine, ho optato per il tre cilindri benzina. Molti storcono il naso, ma ricordo che mi diedero del pazzo quando presi il famoso 1.3 mjt fiat (in 15 anni di onorata carriera, ha macinato chilometri su chilometri, in città, in lunghi viaggi in Liguria, o in Sicilia. Mai nessun problema) spero che anche questa scelta mi dia ragione. D'altronde, quando vedi gruppo VW, Toyota, e la mitica Honda (dico mitica perchè i motori Honda sono sempre stati piccoli capolavori) puntare anche loro sul 1.0 tre cilindri... o sono impazziti tutti oppure non è più un azzardo puntare su questi "piccoli" motori. Detto della scelta sulla motorizzazione, la scelta sulla Kona è stata data anche dalle dotazioni di serie. La mia, dotata già di serie di sistema di mantenimento della corsia, cruise, airbag a tendina, ecc ecc, ha l'optional dell'FCA, frenata di emergenza anticollisione. Optional che nella sua categoria, a questo prezzo di listino, sono ancora in poche ad offrire.
Gli interni
Le plastiche non sono morbide, ma gli assemblaggi sono precisi. Non ci sono sbavature. Buoni i tessuti dei sedili. Buono lo spazio davanti, buono dietro, il divano posterio è abbastanza largo, e c'è un buono spazio per le gambe dei passeggeri. Non siamo a livello delle skoda o della hyundai civic (che ho avuto modo di apprezzare da vicino) ma lo spazio è sicuramente buono. Sedile guidatore con regolazione lombare elettrica. Comodo, così come regolazione del volante e comandi bene a portata di mano. Sedile passeggero molto infossato, la cosa può non piacere al passeggero, ma forse agevola la vista laterale al conducente. Lunotto piccolo ma va bene così, d'altronde in retromarcia c'è la telecamera e gli utili sensori di parcheggio. Buona la visione dagli specchietti laterali. Il bagagliaio non fa miracoli,è quanto quella Mokka e della 500x ma c'è possibilità di abbassare il pannello ed avere un pò più di spazio.
Alla guida
Premessa: non sono un pilota colladautore, non sono un tester di quattroruote, al volante o motor1, non aspettatevi una prova con cronometro come fanno alcuni utenti , lo scopo di questa prova è solo uno: dire, da possessore, come sta andando questa macchina, per fornire a chi ne avesse bisogno, un pò di informazioni date da uno che la macchina la sta usando, non da uno che magari ci ha fatto un giro di 10 min (se lo fatto davvero) e poi spara a zero. Fatta la doverosa premessa, procediamo. In città la macchina si muove con disinvoltura. E' agile. Buona elasticità. Consumi non bassi, che vanno dagli 8 ai 10 km litro. Si muove bene, non è un fulmine come una elettrica, ma ... va. Prima e seconda marcia cortissime, leggermente rumorosa (ma non è rumore spiacevole) a freddo, poi diventa silenziosa. Start e stop che personalmente non ho mai amato, e che disattivo puntualmente. Uscendo dalla città, i consumi si abbassano. A 100 km ora, l'auto mi consuma sui 18 km litro, lavorando in sesta a 2400 giri. In autostrada, scendono a 16, 16,5 2900/3000 giri minuto, velocità 120, 130. Ottimo il sistema di mantenimento della carreggiata, l'auto sembra viaggiare su due binari. Il cruise control non è adattivo, ma si riattiva premendo un tastino sul volante. Non lo amo, ma a qualcuno può piacere. La rumorosità in autostrada, lamentata da altri, io non la noto. Buona la ripresa. non certo come quella di un diesel 1.6, ma comunque buona.
La comprerei o ricomprerei?
Quando una macchina è nuova, è sempre bella, comoda ed affidabile. Con il tempo possono nascere i problemi e le lamentele. Al momento la macchina mi sta piacendo e la ricomprerei. Il mille va benissimo per chi come me fa, durante la settimana un uso urbano. Nessun problema che potrebbe avere il FAP del diesel, e risparmio notevole RC auto. Il motore è valido. Se si fanno spesso molto chilometri in autostrada, allora puntare sul diesel. La macchina è valida, comoda e molto, molto sicura (la cosa più importante) Adatta a famiglia di 3 persone.
Hyundai Kona 1.0 T-GDI Comfort
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
1
0
0
VOTO MEDIO
3,0
3
1
Aggiungi un commento
listino
Le Hyundai
  • Hyundai ix20
    Hyundai ix20
    da € 18.550 a € 20.300
  • Hyundai Kona
    Hyundai Kona
    da € 19.300 a € 49.100
  • Hyundai i10
    Hyundai i10
    da € 12.900 a € 17.800
  • Hyundai i20
    Hyundai i20
    da € 16.850 a € 21.350
  • Hyundai Ioniq
    Hyundai Ioniq
    da € 29.300 a € 43.650

LE HYUNDAI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE HYUNDAI

  • La nuova edizione della citycar coreana si conferma accogliente e con un baule ampio. Gradevole la guida con i 67 CV dell’1.0 a benzina che, però, non è dei più silenziosi. Qui per saperne di più.

  • Il gruppo Hyundai sigla un accordo con Uber nel quale si impegna a sviluppare i velivoli che comporranno la flotta di taxi volanti a guida autonoma. Qui per saperne di più.

  • Il nuovo sistema di realtà virtuale adottato dai due costruttori coreani per la progettazione delle automobili, genera una riduzione dei tempi di sviluppo del 20% e dei costi annuali del 15%. Qui per saperne di più.