PRIMO CONTATTO

Fiat Panda 4x4: ti porta ovunque, ma a caro prezzo

Senza tradire la propria natura di pratica citycar, la Fiat Panda Cross sfoggia doti fuoristradistiche spiccate. Il 1.3 turbodiesel ha guadagnato 5 cavalli ed è più silenzioso. Ma il conto è salato…
Listino prezzi Fiat Panda 4x4 non disponibile
15 luglio 2014
  • Prezzo (al momento del test)

    € 20.200*
  • Consumo medio (dichiarato)

    21,3 km/l
  • Emissioni di CO2 (dichiarate)

    125 grammi/km
  • Euro

    5
Fiat Panda 4x4
Fiat Panda 4x4 Cross 1.3 16V Multijet
* Prezzo indicativo
 
In discesa fa tutto da sola
Fiat Panda Cross
 
La Fiat Panda 4x4 non basta? Ecco la Fiat Panda Cross, nuova versione ancora più a proprio agio sui terreni accidentati e dall’aspetto reso più avventuroso da massicci paraurti (con inserti tipo alluminio e ganci rossi per il traino) e dalla mascherina con i fendinebbia integrati. Della 4x4 da cui deriva, la Fiat Panda Cross conserva il sistema di trazione integrale inseribile con la funzione Eld (Electronic Locking Differential), che simula la presenza del differenziale autobloccante; e vi aggiunge il dispositivo che mantiene costante la velocità nelle discese più ripide. Inoltre, le modalità della trazione 4x4 ora si gestiscono con una pratica manopola accanto alle leva del cambio, che in particolare permette, qualora lo si desideri, di mantenere inserite le quattro ruote motrici (nella 4x4 è la gestione elettronica del sistema a decidere autonomamente l’innesto e il disinnesto della trazione integrale). Selezionando la funzione Auto, la Fiat Panda Cross è una normale vettura a trazione anteriore e il moto alle ruote posteriori viene trasmesso solo nel caso in cui quelle davanti slittino. In Off-Road la trazione 4x4 è permanente (fino a 50 km/h), il sistema di controllo di trazione si disattiva per favorire la partenza su fondi scivolosi e, invece, si attiva la funzione Eld (nella Panda 4x4 occorre premere un tasto) che, se uno dei pneumatici dello stesso asse perde aderenza, automaticamente trasferisce la trazione all’altro. La terza modalità è l’inedita HDC (Hill Descent Control): nelle ripide discese affrontate a non più di 25 km/h, agisce sui freni mantenendo costante la velocità. Se si lascia il cambio in “folle”, si procede a 5 km/h; mantenendo inserita la prima marcia, agendo sull’acceleratore e sul freno si può far variare la velocità tra i 9 e i 25 km/h.
 
Affronta meglio i dossi
Fiat Panda Cross
 
Se la distanza fra il fondo della Fiat Panda Cross e il suolo è rimasta sostanzialmente la stessa della versione 4x4 (16 cm), il nuovo modello può superare meglio i dossi, grazie ai maggiori angoli caratteristici del fuori strada permessi dai nuovi paraurti. Quello d’attacco passa da 21° a 24°; quello d’uscita diminuisce leggermente (da 36° a 34°), mentre quello di dosso guadagna un grado (da 20° a 21°). Altra differenza, nella Fiat Panda Cross, le gomme (sempre M+S) più grandi: 185/65 R 15 anziché 175/65 R 15.
 
Sempre accogliente
Fiat Panda Cross
 
L’abitacolo della Fiat Panda Cross è ampio, ben fatto e allegro come quello delle altre Panda. Sempre gradevole plancia bicolore mentre, seppur priva di chiusura, la “tascona” davanti il passeggero anteriore è pratica. La posizione di guida sopralevata, con la leva del cambio rialzata, si conferma comoda.
 
Una suv doc
Fiat Panda Cross
 
Fa specie affrontare un percorso di vero fuori strada con una citycar, seppur attrezzata a dovere. Tuttavia la Fiat Panda Cross ha superato senza difficoltà rampe del 60% (la casa dichiara che si possono “vincere” pendenze fino al 70%), inclinazioni laterali del 55% e guadi profondi poco meno di 20 cm (ma alla Fiat dicono che si può arrivare fino a 30). Nel fuori strada torna utile la posizione rialzata dei fendinebbia, meglio protetti dagli urti, a differenza delle luci diurne a led, poste più in basso, e delle ruote in lega brunite: belle, ma soggette a rigarsi.
 
Più silenziosa
Fiat Panda Cross
 
Su strade asfaltate la Fiat Panda Cross si comporta come una valida citycar e, nonostante il rollio accentuato, è gradevole e sicura nella guida. Lo sterzo leggero ha un’apprezzabile precisione, mentre il cambio si manovra senza difficoltà. La migliorata insonorizzazione dell’abitacolo fa sentire presto i suoi effetti: ora il rumore del motore che, in mancanza di una sesta marcia lunga, a 130 km/h ha un regime di rotazione piuttosto elevato (3000 giri), è più attutito. Complici le sospensioni riviste, il comfort non delude affatto. Anche in fatto di brio, i cinque cavalli supplementari hanno dato l’impressione di fornire un maggiore sprint, ma lo verificheremo presto con una prova strumentale, al pari dei consumi (quello calcolato dal computer di bordo nel test, condotto senza risparmiare la meccanica, è stato elevato: 12 km/l).
 
In vendita dopo le vacanze
Fiat Panda Cross
 
La Fiat Panda Cross sarà commercializzata da settembre e proposta con due motori, che guadagnano cinque cavalli rispetto a quelli della Panda 4x4: il bicilindrico a benzina 0.9 TwinAir Turbo da 90 CV e il 1.3 turbodiesel (quello del test) con 80 cavalli. I prezzi partiranno da 19.460 euro: pur considerando la raffinata trazione integrale e la buona dotazione (climatizzatore automatico e cerchi in lega di serie), non proprio contenuti (si tratta pur sempre di una citycar). Forse, per chi dell’auto fa un uso prettamente “off-road”, sarebbe auspicabile proporre anche una versione più spartana, ma dal prezzo “alleggerito”. È comunque allo studio un finanziamento che include quattro anni di garanzia e altrettanti di manutenzione.
 
Secondo noi
 
PREGI
> Cambio. La manovrabilità è ok.
> Comfort. L’auto è più silenziosa e meno rigida.
> Fuori strada. Supera facilmente percorsi di un certo impegno.
 
DIFETTI
> Fari led. Sono esposti agli urti.
> Prezzo. Elevato, pur considerando i contenuti dell’auto.
> Ruote. Si rigano facilmente.

SCHEDA TECNICA

Cilindrata cm31248
No cilindri e disposizione4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri59 (80)/4000
Coppia max Nm/giri190/1500
Emissione di CO2 grammi/km125
Distribuzione4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio5 + retromarcia
Trazioneintegrale
Freni anterioridischi autoventilanti
Freni posterioridischi
  
Le prestazioni dichiarate 
Velocità massima (km/h)160
Accelerazione 0-100 km/h (s)14,3
Consumo medio (km/l)21,3
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm371/166/166
Passo cm230
Peso in ordine di marcia kg1155
Capacità bagagliaio litri225/870
Pneumatici (di serie)185/65 R15

 

Fiat Panda 4x4
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
178
93
65
49
63
VOTO MEDIO
3,6
3.611605
448
Aggiungi un commento
Ritratto di mario opel
15 luglio 2014 - 13:11
Mi sembra un pó inutile
Ritratto di wesker8719
15 luglio 2014 - 13:23
20.200 € questi sono completamente fuori di melone.....
Ritratto di fabri99
15 luglio 2014 - 21:20
4
Bah, credo che se la carrozzeria, invece che quella della Panda, fosse una tutta nuova di una piccola e accattivante SUV, come possono essere la Captur o anche la Taigun in arrivo, il suo prezzo sarebbe più che giustificato da tutti. Per una volta che non è un'inutile e orrendo SUV a trazione anteriore derivato da un'utilitaria, ma piuttosto una piccola fuoristrada tuttofare, davvero capace(anche se la 4x4 già esistente basta e avanza), i 20.000€ non li vale... Li possono valere tutti i più orrendi catorci, dalla Juke che sembra una rana, alla Captur che, appena vedono una salita, non fanno certo meglio della Micra e della Clio da cui derivano. La Panda Cross invece potrebbe scalare una montagna: sarà pure più piccola e più spartana delle altre SUV elencate, ma almeno a trazione integrale e può ancora essere chiamata SUV, anzi, fuoristrada.
Ritratto di Renys84
15 luglio 2014 - 22:00
Non discuto sulla valenza di quest'auto, anzi, per chi abita magari in montagna è ben più maneggevole e agile di una vettura più grande e ingombrante, ma francamente se devo cominciare a spendere 20.000 euro, considerando anche gli strani parametri Fiat in fatto di optional per cui dovrò sicuramente integrare la dotazione per averla al top anche solo sul piano della sicurezza, preferisco orientarmi sulla concorrenza straniera, magari nipponica, che mi fa salire di categoria.
Ritratto di Montreal70
15 luglio 2014 - 23:08
Mettila in un'altro modo. Abito in montagna o in campagna e non posso permettermi di mantenere un vero fuoristrada che come minimo ha un 2.0 e si chiama Jeep o Land Rover. Non mi convince neanche la Jimny che indubbiamente è molto più capace in off-road (anche se la sua rivale è la Renegade) ma molto più spartana e meno sicura per via del fatto che tra pochissimo i primi modelli potranno iscriversi all'ASI. Mi guardo in giro ma ci sono solo finti suv (che a loro volta sono finti fuoristrada). Per non restare impantanato uno che ha uno stipendio medio non ha alternative da 30 anni. Panda 4x4. Se non ci scali le montagne a roccia nuda o non ci traini un rimorchio carico in una salita in mezzo al fango, non hai modo di farle mostrare i suoi limiti, eppure puoi usarla tranquillamente tutti i giorni come una normalissima Panda. Ha pure 5 porte. Ho una mentalità che mi porta a vedere le cose dal punto di vista altrui perchè parto col presupposto che è possibile che io non sappia più degli altri, però proprio non ci riesco stavolta a capire perchè la Panda 4x4 non vale quel che costa. E' cara, indubbiamente, ma i prezzi li fa il mercato. E il mercato delle citycar appartiene alla Panda in tutta Europa da decenni.
Ritratto di superblood
16 luglio 2014 - 11:30
Non posso che quotare il tuo ragionamento, vivendo in una zona montana, la neve e tutte le intemperie portano spesso ad avere fondi di scarsa aderenza e la panda 4X4 è un'ottima alternativa a chi non può avere un mezzo adibito a tale scopo, vedo che molti qui da noi ce l'hanno, anche se la versione precedente, di quelle nuove ne vedo poche. Poi che i soldi siano tanti o pochi ... non lo so, perchè se scrutiamo il mondo dell'usato si trovano proposte allettanti, magari anche con pochi Km ... ma qui si è unito l'utile al dilettevole e diciamo è una versione di nicchia, per chi non ha problemi di sghei, come d'altronde la precedente cross! Io per non sbagliare ho un nissan king kab del 1988 2.4 aspirato inarrestabile!
Ritratto di giuliaemma
30 gennaio 2016 - 17:07
la jimmy fa schifo
Ritratto di Umberto Calderazzo
8 dicembre 2016 - 21:35
Perchè la jimny fa schifo, visto che questa é più alta della panda, e, avendo le marce ridotte, si arrampica come uno scoiattolo per i sentieri di montagna?
Ritratto di Umberto Calderazzo
8 dicembre 2016 - 21:30
NON POSSIEDE LE MARCE RIDOTTE, E DUNQUE CHE FUORISTRADA E'?
Ritratto di Stefano97
16 luglio 2014 - 08:55
Qual è allora l'utilità di una berlina o di un'utilitaria rispetto ai tanto da voi odiati SUVs? Sinceramente, piuttosto che spendere 20,000€ per una battaria di Fiat grande come un giocattolo, io lo spendo più volentieri su una Captur, o su una Juke.
Ritratto di anton79
15 luglio 2014 - 21:31
... di sicuro il sole estivo li ha bruciato il cervello a quelli dall fiath ....
Ritratto di Luzzo
15 luglio 2014 - 23:26
non ha concorrenti reali, il prezzo lo fa quindi la richiesta e non l'offerta. Ed essendo specialistica la si compra se serve anche in base alle dimensioni ( paesi piccoli passaggi nei boschi o cmq in zone impervie e cose del genere) e non ha molto senso dire salgo di categoria e spendo meno ( a parte che in parte non è neanche vero...) se poi il macchinone non ci passa
Ritratto di Sprint105
15 luglio 2014 - 13:37
chi fa fuori strada per davvero, apprezzerà le modifiche.
Ritratto di Flavio Pancione
15 luglio 2014 - 13:41
8
mi è sempre piaciuta, costa moltissimo però è l'unica citycar con queste doti. La sua maneggevolezza le permette di arrampicarsi quasi ovunque. Ad ogni modo, c'è anche la Suzuki Jimny, altra auto che mi piace parecchio. Peccato che in effetti non mi servano automobiline del genere.. anche se ogni tanto impantanato su qualche salita ci rimango :)
Ritratto di giuliaemma
30 gennaio 2016 - 17:09
io ho una casa in montagna roba da camosci 40 per cento di pendenza e e sono sul mare ma delle zone collinari con strade tipo Cristo si è fermato a Eboli..ma quanto è alta dal suolo, cioè non è che ci resto nella bucona... perdonatemi sono donna
Ritratto di Mattia Bertero
15 luglio 2014 - 13:44
3
Una versione inutile e costosa visto che esiste già la 4x4 per andare un po' sul fuoristrada e poi il gioco non vale la candela: non crediate che con queste piccole modifiche questa panda Cross faccia meglio della normale a trazione integrale. Per i fuoristrada seri servono altre auto di un'altra categoria. Mi piace che abbiano messo nei difetti che le ruote si rigano facilmente. AlVolante non offendete la mia intelligenza per favore: se si va su fondi sterrati e si striscia contro una pietra in qualsiasi macchina le ruote si rigano!!!
Ritratto di supernapolmen
15 luglio 2014 - 13:47
..e basta considerare le sue concorrenti..pochissime....come la urban cruiser che costa di piu' ma che nn ha nulla in piu' della panda ha da apprendere!!! in un recente test l asuzuky jimny ne e' uscita con le ossa rotte per via di una scarsa dotazione tecnica elettornica..che dire? LA QUALITA' SI PAGA COME ESSER UN MUST NELLA SUA CATEGORIA
Ritratto di Shakito
15 luglio 2014 - 14:44
1
tralasciando il fatto che criticare la scarsa dotazione tecnica elettronica del jimny non ha alcun senso, visto che è un'auto nata nel 1998 (quindi ha la bellezza di 16 anni), e nonostante tutto, continua in tutto il mondo a vendere bene (infatti ancora la suzuki non l'ha sostituita con un nuovo modello, ma solo rinnovata!)...paragonarla poi alla cross, che seppur sia un bel giocattolino che in fuoristrada sa il fatto suo, è pur sempre una citycar come base, dai...il jimny in fondo ha solo: telaio a longheroni, due ponti rigidi, 4x4 fisso (meccanico, non elettronico), ridotte, altezza da terra maggiore (20 cm), gomme più grosse e alte...l'unica cosa che non ha è un autobloccante, ma il peso contenuto e il passo ristretto non lo rendono un elemento fondamentale. senza contare che un jimny (data la sua semplicità meccanica) può essere modificato in tantissimi modi, per migliorarne le doti fuoristradistiche, tanto che, in brasile, hanno anche una versione più specialistica (come la cross rispetto alla 4x4 normale), chiamata jimny 4sport: altezza da terra 22cm, gomme da fango (vere, non delle semplici m+s), snorkel, verricello paraurti uso gravoso! stai certo che, se uno ha bisogno di un fuoristrada serio, alla cross nemmeno ci pensa ahahah
Ritratto di wesker8719
15 luglio 2014 - 14:48
ma tranquillo che chi vuole fare del fuoristrada vero e con una macchina indistruttibile cerca un suzukino o al massimo una panda prima serie ,non questi giocattolini costosi che vendono in due unità al massimo !!
Ritratto di supernapolmen
15 luglio 2014 - 16:45
..che nn ha nemmeno il controllo di stabilita' ma di che parliamo?.....
Ritratto di Shakito
15 luglio 2014 - 17:06
1
Stiamo parlando di un'auto nata 16 anni fa, quando praticamente nessuna auto medio-piccola aveva l'ESP!! Come fai a paragonare la tecnologia di due auto nate a distanza di 14 anni (1998 vs 2012)? Senza considerare che apparrengono a due categorie completamente diverse, il jimny è un fuoristrada vero, la cross è una utilitaria con 4x4 e assettino rivisto, stop!
Ritratto di fabri99
15 luglio 2014 - 21:29
4
.
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
15 luglio 2014 - 16:09
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di giuliaemma
30 gennaio 2016 - 17:09
ma chi sei Lapo o quell'altro...costra troppo
Ritratto di riccadome99
15 luglio 2014 - 14:04
Inutile,bruttissima e con un prezzo a dir poco salato....mah...sempre peggio questa Fiat, non riescono a fare una macchina a modo e che costi il giusto....senza speranze
Ritratto di riccadome99
15 luglio 2014 - 14:04
Inutile,bruttissima e con un prezzo a dir poco salato....mah...sempre peggio questa Fiat, non riescono a fare una macchina a modo e che costi il giusto....senza speranze
Ritratto di poliedrico
15 luglio 2014 - 14:08
ma chi compra una 4x4 da 20.000 euro ormai attacca li qualcosa e compra qualcosa di piu grande... poi ci si chiede perché le vendite non salgono ma crollano...sempre a farsi queste domande di Pulcinella... tutti sgomenti..se non ci si ridimensiona come mentalità in generale non se ne esce piu....saluti ;)
Ritratto di Highway_To_Hell
15 luglio 2014 - 14:09
nonostante quello che scrivono i soliti ciarlatani sul prezzo... Come le precedenti Cross e 4x4 del resto...
Ritratto di wesker8719
15 luglio 2014 - 14:24
si venderà come sta facendo la panda normale....poco
Ritratto di Highway_To_Hell
15 luglio 2014 - 14:32
cioè molto di più di tutte le altre segmento A, ad eccezione dell'altra grande campionessa di incassi che nel segmento appartiene sempre al gruppo FCA, cioè la mitica 500...
Ritratto di wesker8719
15 luglio 2014 - 14:34
e cala a doppia cifra ogni anno arrivando a vendere meno della metà della vecchia e giusto perchè ha alle spalle il mercato italiano ,altrimenti sai che botte !! ringraziassero davvero la 500 che è l'unica che davvero porta qualche soldo
Ritratto di supernapolmen
15 luglio 2014 - 15:05
..cn l'acqua minerale...
Ritratto di wesker8719
15 luglio 2014 - 16:56
infatti fiat ha comprato chrysler e ora è lei ad essere la succursale ,che grande colpo davvero !!
Ritratto di Luzzo
15 luglio 2014 - 23:30
ma che fe ne frega di fare sti commenti da grandi azionisti del piffero....parlate di auto per quello che è piuttosto che mettere in ballo quote di mercato crescita salite e pu.ttanate assortite
Ritratto di el doni
15 luglio 2014 - 14:10
piuttosto che spendere 20000 € per una a1 o una mini base preferisco questa anche se resta bella cara non è dubbio
Ritratto di superblood
15 luglio 2014 - 15:26
MANCO se vedo il preventivo ci credo che ti fanno 20.000 euro. Il listino in FIAT è qualcosa di scollegato alla realtà dei fatti, non è come in certe concessionarie che quando chiedi lo sconto ... ti guardano come a dire "no guarda, il listino è quello e fine" vedi Mercedes Classe A che anzi, nel listino non considera i quasi 2.000 euro di messa su strada! Abbiamo appena acquistato una Fiat Punto 1.3 Mjet 85Cv Lounge pack comfort, pack techno, ruota di scorta al posto del kit gonfiaggio, 5 porte, listino : OLTRE 19.000 euro, l'abbiamo pagata meno di 13.000, nuova di fabbrica, non Km0 sia chiaro! Secondo me un 20% in meno (e forse qualcosa in più) ci sta tutto dal listino.
Ritratto di wesker8719
15 luglio 2014 - 16:57
quindi stai dicendo che è cosa giusta che ti sparano un listino di 19 mila euro e poi ti fanno 6 mila euro di sconto ?
Ritratto di superblood
15 luglio 2014 - 18:00
Da quali parole hai evinto questa conclusione "è cosa giusta se ti alzano il listino"? Ho scritto persino che il listino FIAT (come d'altronde la maggiorparte dei listini delle case concorrenti) è scollegato dalla realtà. Ho solo riportato la realtà dei fatti, tutto qua, senza pro FIAT, contro FIAT, meri Dati alla mano, che posso tranquillamente dimostrare fotocopiando i preventivi fattimi ... Comunque se proprio vogliamo metterla su questo piano, io mi chiedo VOI, di questo forum, quando giudicate i prezzi di listino, se siete MAI andati in un concessionario a farvi fare un cavolo di preventivo. Me lo chiedo semplicemente perchè sembra sempre che cadiate dalle nuvole ... esempio (ho il preventivo proprio qui davanti) SKODA Fabia Drive + alcune cose = 16.611 prezzo finale = 12.200 Sconti simili sia per Renault,Opel e Ford dove ho fatto preventivi rispettivamente per Clio/Corsa/Fiesta, tutte NUOVE da ordinare, non pronta consegna o km0 e tutto tranquillamente dimostrabile Ho detto che solo alcune case tengono il listino in maniera ferrea e anzi, ci aggiungono la messa su strada come Mercedes per Classe A.
Ritratto di el doni
15 luglio 2014 - 18:29
Anche io ho comprato la 500 e me l hanno lasciata a 10500, mentre di listino veniva 14200..cosi per curiosita ero andato a vedere la mini, e nonostante il venditore fosse un amico di famiglia, di sconto nemmeno a parlarne..anzi me la faceva pagare piu di 20000 € c era fuori anche la messa in strada!! È per questo che ritengo che in fiat siano ancora quelli piu onesti..anche perche le tedesche(bmw e mercedes a parte) non valgo nemmeno la meta della meta di quellp che le paghi!
Ritratto di wesker8719
15 luglio 2014 - 18:43
io ho fatto tanti preventivi ma non ho mai visto sconti alti come quelli praticati dai concessionari fiat e comunque mai 6 mila euro , ma alla fine il listino conta tantissimo anche solo per considerare l'acquisto quindi gonfiarlo a dismisura per poi fare sconti assurdi in concessionaria è assolutamente controproducente !!
Ritratto di supernapolmen
15 luglio 2014 - 19:58
...dal girello della chicco e vediti un po' d'auto vere...
Ritratto di wesker8719
15 luglio 2014 - 20:35
si magari questa è un auto vera ....ahahahah
Ritratto di el doni
15 luglio 2014 - 22:50
Ahaha l auto che piu mi ricorda un girello della chicco in questo momento è la scirocco
Ritratto di superblood
15 luglio 2014 - 23:40
Ti dirò ... c'era sul numero di giugno 2014 di alVolante proprio un servizio sulla scontistica. Punto 31% Corsa 30% (alcuni al 32% pronta consegna 34%) Clio 27% Come vedi, non è che FIAT adotti proprio una scontistica fuori misura. infatti ... se ti fai i conti da 19.600 se sottrai il 31% vedi che sei sopra i 6mila euro e stessa cosa per Renault e Opel, ma queste cose le vedi se fai i preventivi e ripeto, ho toccato con mano appena 1 mese fa e gli sconti sono quelli. Comunque tutto questo non c'entra assolutamente nulla col fatto che questa panda Cross, secondo me avrà uno sconto dal listino del 20%, come del resto quasi tutte le auto nuove.
Ritratto di wesker8719
16 luglio 2014 - 09:46
non vorrei farti notare che al volante parla di scontoni su km.0 che è una cosa ben diversa e non vorrei anche farti notare che la punto al contrario della panda è un modello molto vecchio e quasi a fine ciclo ,quello che ripeto è che non trovi nessun altro che ti fa 6 mila euro di sconto su un auto da immatricolare ,più o meno recente e che rientra nei 20 mila euro !!!
Ritratto di superblood
16 luglio 2014 - 10:34
Io non ci posso fare nulla se tu sei accecato da qualche cavolo di pregiudizio o chennesò io nei confronti di Fiat e di chi le compra, sarà cataratta? Mah Io cito sempre le mie fonti e tu non le controlli e commenti ad cazzum, così, come ti pare. Nel numero di Giugno 2014 gli sconti del 30% su Corsa, 31% su Punto etc.. si riferiscono a modelli nuovi da immatricolare, se non mi credi, prendi la rivista e leggi. NON SI PARLA DI KM0. Io adesso non so cosa farti se tu sei convinto del contrario, io posso citare e portare fonti, tu chiacchieri su basi INFONDATE. SKODA Fabia, ho scelto un modello da 16.611 Euro, e me la portavo via a 12.200 il 26.5% di sconto circa, avessi scelto un modello più costoso lo sconto sarebbe stato proporzionale! 6000 euro magari no, ma più di 5mila si! La Clio nuova a me personalmente (dimostrabile con i preventivi) han fatto il 26% di sconto, ad alVolante (SU AUTO DA IMMATRICOLARE NUOVA) il 26.8%. il 26.8% su 19.600 euro sono 5200 euro. Ma ripeto, da dietro una tastiera ... è difficile farsi fare preventivi e toccare con mano. Certo si può star qui a chiacchierare tutta la vita (ovviamente leggendo ciò che più ci piace commentando solo quello), per poi giungere alla conclusione (non si sa come e perchè) che sono un fiattaro :-) Esci di casa, vai alla renault e fatti fare un preventivo per una nuova clio e facci sapere come ti va, se ti fanno meno del 26% di scondo da LISTINO, probabilmente t'hanno preso per un cacchio di pollo da spennare oppure sei minorenne e ti fanno il preventivo così per giocare. Ah ... e NON VORREI FARTI NOTARE CHE prima di rispondere alla gente, è bene leggere ciò che scrive fino in fondo e soprattutto verificare le fonti che cita evitando così di fare magre figure.
Ritratto di wesker8719
16 luglio 2014 - 10:37
no guarda attualmente mi basta la caz.ata che hai scritto inizialmente....
Ritratto di superblood
16 luglio 2014 - 10:43
E questi sono i tuoi argomenti. Insulti, e chiusure quando ti trovi alle strette e con le FONTI! Chiedi ad alVolante se ti invia i preventivi. Nuova clio 26.8% di sconto sul NUOVO. e chiudo questo tuo patetico tentativo di essere sempre una spanna sopra.
Ritratto di wesker8719
16 luglio 2014 - 10:50
insulti ? tu sei completamente fuori dal mondo ... spari prezzi a caso ,preventivi a caso ,sconti a caso ,credi che tutti facciano gli stessi sconti e che questi aumentino a seconda del prezzo dell'auto ....ti basi solo ed esclusivamente su una rivista che visiona sempre pochissimi concessionari e pochissime versioni....insomma hai tanta voglia di scrivere baggianate e stupido io che ti sto anche a seguire !!
Ritratto di T.air Punto
16 luglio 2014 - 12:13
Ciò che dici è assolutamente vero, anche io ho preso una punto 2013 Nuova da immatricolare, modello twinair con tetto skydome e altro optional per un totale ipt (messa in strada) inclusa di 17.300 euro di listino e l'ho pagata 10.000 ipt inclusa. Anche altre case mi facevano forti sconti su auto da immatricolare, ad esempio la skoda fabia montecarlo me la davano a circa 12.000. Su questo sito ci sono dei ragazzini che non hanno nemmeno l'auto che si divertono a dire "la tua auto ė un cesso, solo audi ė fico" ė inutile anche solo rispondergli, quando si pagheranno la macchina con i loro soldi capiranno...
Ritratto di Luzzo
15 luglio 2014 - 23:35
ma che scherzi....qua scrivono fior capitani di industria i listini sono il vangelo. lo street price non è degno di essere considerato e glis conti li fa solo la fiat, le seat a 7600e ( a fornte di un listino 2000€ superiore) me le sono sognate
Ritratto di wesker8719
16 luglio 2014 - 09:47
2 mila euro di sconto non sono 6 mila per una panda che secondo te e qualche altro personaggio vende come il pane senza problemi !!
Ritratto di superblood
16 luglio 2014 - 10:39
Tu non sai cosa sono le proporzioni, e questo è ormai un dato di fatto agli occhi di tutti i lettori. 9600 - 2600 = 7000 => sconto = 27% ### 19600 - 27% => 5290
Ritratto di wesker8719
16 luglio 2014 - 10:46
senti un pò grandissimo id.ota provando anche minimamente a crederti con i tuoi preventivi campati per aria che coraggio hai a fare le proporzioni sugli sconti per auto diverse, con prezzi diversi e magari della stessa categoria , la cosa ridicola in tutto questo è che sei riuscito a far arrivare una panda a costare 19600 euro ,una stupida panda al prezzo di una golf o di una segmento B full optional ,se un casa fa 2 mila euro di sconto su una versione da 12 mila euro o da 10 mila cosa credi che ti faccia 6 mila di sconto se la stessa arriva a 16 mila ? tu sei completamente fuori di testa !!
Ritratto di superblood
16 luglio 2014 - 10:59
Ti ho detto ... i tuoi commenti sono da persona isterica e poco razionale odio a profusione e superiorità. provo a spiegarti il mio ragionamento. 19.600 euro = MIA PERSONALE ESPERIENZA per la punto acquistata. Ho riportato gli sconti delle altre case a me fatti ad alVolante su una clio 1.2 vawe da 13600 euro hanno fatto il 26.8% di sconto arrivando a 9950 IO PERSONALMENTE sono andato in una concessionaria RENAULT e mi son fatto fare un preventivo per una renault Clio 1.5 Vawe con un po' di accessori, e vedi un po'. ho ottenuto circa il 26% di sconto (non il 26.8 perchè ci si deve anche saper fare per ottenere sconti aggiuntivi ed essere particolarmente interessati al modello) la versione di clio da me scelta veniva 16.700 euro circa e me la portavo via per 12300 euro. Se avessi scelto una Clio da 19.600 euro, con uno sconto del 26% sarei arrivato ad uno sconto in euro di 5096. Lo sconto è sempre lo stesso (tranne versioni speciali e optional non scontabili), è proporzionale alla cifra che vai a spendere. Il 26% su 10.000 euro che sono 2600 euro, su 20.000 euro sono 5200 euro e non ci sono storie! PROVARE PER CREDERE!
Ritratto di MatteFonta92
15 luglio 2014 - 14:17
3
Esteticamente è molto bella, ha un look davvero originale e "avventuroso". Non si discutono nemmeno le sue qualità fuoristradistiche, ottime per una citycar. In sostanza è un'auto interessante, peccato che il prezzo alto ne faccia una versione piuttosto di nicchia...
Ritratto di Moreno1999
15 luglio 2014 - 14:44
4
20 e rotti eurazzi per una panda che sembra un bombolone alla crema? Sono fuori! Brutta molto, valida pure, ma a questo prezzo secondo me è improponibile. La ho valutata come pessima per i motivi scritti.
Ritratto di Moreno1999
15 luglio 2014 - 14:44
4
20 e rotti eurazzi per una panda che sembra un bombolone alla crema? Sono fuori! Brutta molto, valida pure, ma a questo prezzo secondo me è improponibile. La ho valutata come pessima per i motivi scritti.
Ritratto di Hawke
15 luglio 2014 - 15:22
Per semplice curiosità, l'hai valutata "pessima", per il prezzo (e concordo), ma del "valida pure" non ne hai tenuto conto durante la tua valutazione, quindi! e del "brutta molto" è un tuo parere soggettivo :)
Ritratto di Moreno1999
15 luglio 2014 - 21:03
4
Ho sottointeso un pezzo: valida pure, in quanto dotata di buone doti fuoristradistiche. Pessima per tutto il resto. E non mi piace. Comunque è naturale che nei commenti è tutto un parere soggettivo, mica sto a scrivere "per me è orrenda ma valutando che ogni persona può avere gusti diversi la ritengo opinabile".
Ritratto di GP13
15 luglio 2014 - 15:10
è vergognoso il prezzo esposto...con quei soldi si acquistano auto crossover di maggiore qualità e dimensioni. Non ho parole x la fiat...a quando la sostituzione di Marchionne dopo avergli fatto pagare i danni recati alla fiat, lancia e alfa
Ritratto di vinsex
7 agosto 2014 - 12:30
ma cosa scrivi che è grazie a marchionne se non si sono chiusi baracca e burattini... Lancia è stata rovinata e defunta negli anni 90 e non è certo colpa di marchionne se non esiste più.. alfa sta tornando e poi per la panda... ma sai quanto costava la prima serie 4x4 che comprò mio padrE? 18 milioni!!! che all'epoca erano soldi come adesso sono 20k euro che poi se vai al concessionario un piccolo sconto te lo fanno..... quindi elencami tutte queste auto di maggiori qualità che sono meglio della panda.. magari adesso mi elenchi un segmento C O D....
Ritratto di PAPERO76
15 luglio 2014 - 15:12
e' una bella macchinetta ma con 1 prezzo stratosferico, 20 mila euro la base e poi mi immagino il prezzo degli optional. Non capisco perche' fiat si ostina ad avere prezzi di listino cosi' alti, il blasone del marchio e' triste e la qualita' non e' al pari delle tedesche,se poi si aggiunge anche il prezzo salato non vedo perche' comprare fiat, forse per puro nazionalismo e basta.
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
15 luglio 2014 - 16:06
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di Montreal70
15 luglio 2014 - 23:16
La vecchia Cross costava quasi lo stesso. Quando ne volevo prendere una usata come seconda auto ho capito che conveniva prenderla nuova, visto quanto tiene il valore, persino più della Panda normale. Prova a cercare su autoscout. Le uniche Panda diesel sotto i 5mila euro sono le Van con i vetri elettrici e il clima. Una Cross marciante dei primi anni di produzione sta ancora sopra il 50% del suo prezzo da nuova. Questo tra l'altro dovrebbe anche far capire a chi afferma il contrario che non è un'auto poco apprezzata.
Ritratto di wesker8719
16 luglio 2014 - 10:41
tiene il valore proprio perchè è rarissima , la panda 4x4 essendo più diffusa è più facile da trovare usata e ad un prezzo abbordabile ,la prima serie è molto richiesta ad esempio e nonostante abbia tanti anni alle spalle ti sparano un prezzaccio proprio perchè sanno che sono in pochi a venderla !!
Ritratto di Montreal70
16 luglio 2014 - 19:11
Ah... Quindi il prezzo è dovuto alla rarità... Ho capito... Per questo una Megane costa meno di una Panda? Quindi in base alle informazioni che mi hai fornito, un Mahindra Thar dovrebbe costare più del nuovo visto che ne hanno venduti 14. Come mai un'esemplare di un'anno costa il 40% del nuovo quando qualunque altro fuoristrada ne mantiene l'80%? Comunque qualcosa non mi torna, a scuola mi hanno sempre insegnato che il costo aumenta all'aumentare della domanda, non dell'offerta. Vorrà dire che dovrò aggiornarmi. Grazie!
Ritratto di superblood
17 luglio 2014 - 08:39
Rare come sono, pensa l'Arna e la Duna quanto possono valere...
Ritratto di sander1978
15 luglio 2014 - 16:20
3
20.000 € per una Panda ? ma scherziamo ?! mi tengo la mia anche se vale zero , almeno passo inosservato con quella ti vedono a 1 km di distanza
Ritratto di maxante
15 luglio 2014 - 17:17
Ho dato ottimo ai voti, almeno le mamme imbecilli davanti all'asilo con questa non occupererebbero tutta la strada, inutili i Suvvoni come è inutile questa, siamo strapieni di leggi leggine regolamenti e circolari che vietano ormai dovunque il transito in fuoristrada, l'ecologia da strapazzo ha provocato la situazione che se ti beccano su un viottolo non asfaltato con un mezzo a motore quasi ti mandano al patibolo, per usare questa ti devi comprare anche il ranch. PS. Per quando c'è la neve invece basta far montare le invernali sulle normani auto agli incapaci!
Ritratto di Fojone
18 luglio 2014 - 20:57
bisognerebbe far vedere i video dei crash test e leggere le valutazioni euro ncap! per quanto riguarda il fuoristrada è una grande fortuna che non sia permesso a tutti di andare dove gli pare a far danni!
Ritratto di SINISTRO
15 luglio 2014 - 17:32
3
Sulla qualità nulla da eccepire, ma sul prezzo............. Con gli stessi sesterzi ti compri una Dacia Duster modello Laureate!
Ritratto di wiliams
15 luglio 2014 - 17:44
Costa tanto?Costa poco?E' un auto inutile?E chi lo sà.......comunque è valida,i contenuti ci sono tutti,il suo ruolo di piccola 4X4 lo svolge alla perfezione,viene costruita anche in ITALIA!
Ritratto di SINISTRO
15 luglio 2014 - 17:49
3
Anch'io la penso come il Presidente della Rossa, però cerchiamo di non allontanarci troppo dalla realtà di tutti i giorni. Ben venga il Marchio, ma il mondo negli ultimi anni è cambiato, e parecchio!
Ritratto di andrea10
15 luglio 2014 - 18:03
vendendo Renault e Dacia ... ma a quel prezzo,pur meno rifinita,non è consigliabile una Dacia Duster 4X4? non ha il limitatore di velocità in discesa,ma altezza da terra + 6cm ,lunghezza +50cm
Ritratto di andrea10
15 luglio 2014 - 18:03
vendendo Renault e Dacia ... ma a quel prezzo,pur meno rifinita,non è consigliabile una Dacia Duster 4X4? non ha il limitatore di velocità in discesa,ma altezza da terra + 6cm ,lunghezza +50cm
Ritratto di Montreal70
17 luglio 2014 - 10:20
Anche io sono di parte essendo italiano, ma perchè 20mila euro per una macchina vecchia di 15 anni? Lu Duster poi, anche tutta accessoriata, ha la dotazione di un'utilitaria media. Avrebbe avuto un senso se il modello 4x4 diesel più accessoriato fosse costato 15mila euro. Altrimenti che low cost è?
Ritratto di Fojone
17 luglio 2014 - 12:38
ma perchè tutto ciò che è fiat tu lo adori e lo reputi stupendo... una Duster nuova anche se di vecchia progettazione è pur sempre un auto nuova di fabbrica... dentro ci stai comodo, ti riempi il tuo bel baule, ci vai in 5 in vacanza e ti ci puoi avventurare in dei poco impegnativi fuoristrada... con questa in un viaggio di 20 minuti in 5 ti viene la claustrofobia... se stai dietro ti si atrofizzano le ginocchia... le valige le devi dimezzare... e in fuoristrada vai esattamente dove va il Duster! è un auto con poco senso! una citycar 4x4 dove ti serve? in quali città ci sono tratti di fuoristrada che devi affrontare con la trazione integrale? forse a Machu Picchu...:D
Ritratto di Montreal70
17 luglio 2014 - 13:03
Tu sei la personificazione dello stereotipo dell'italiano arruffone. Magari prendi il tuo bel sussidio pubblico però piuttosto che augurare ai lavoratori italiani che ti mantengono di lavorare, preferisci che la gente compri le auto di un marchio che produce anche in Marocco minacciando il governo qualora questo facesse entrare altri produttori in un paese in cui l'operaio costa 100 euro al mese. La duster è un'auto spartana, senza guarnizioni, con un'autotelaio e quindi una sicurezza di un'auto di 15 anni. È nuova? E quindi? La panda a parità di condizioni costa uguale e non te la danno usata, ma è un'auto moderna, sicura e prodotta da operai italiani che mantengono il sistema pensionistico italiano.
Ritratto di Fojone
17 luglio 2014 - 13:36
in vita mia non sono mai stato disoccupato e ho fatto solo un mese di cassa integrazione nel 2008.... indovina per colpa di quale azienda? ad annullare tutti gli ordini non furono le aziende francesi, svedesi, americano o tedesche per cui lavoravamo, ma il patriotico gruppo Fiat! ai lavoratori italiani auguro di non dover lavorare mai per Fiat!!! visto che nomini sempre i sussidi...li conosci bene...probabilmente tu li hai presi spesso!... tornando al'auto, ci sei salito su una Duster? io si! da passeggero sui sedili posteriori... e ci stavo decisamente più comodo di come sia mai stato su tutti i modelli di Panda!!! per quanto riguarda la sicurezza la Duster ha 3 sole stelle Euro NCAP ma, essendo un progetto vecchio è normale... la Panda invece è un auto del 2011 ma ha solo 4 stelle!!! fossi in te lascerei stare l'argomento sicurezza/Panda!
Ritratto di Montreal70
17 luglio 2014 - 14:10
Le 4 stelle erano dovute alla dotazione della base. La duster DEVE essere più grande visto che è di due segmenti superiori. Poi la rumena è scomodissima rispetto ad un pulmino. Nel 2008? Oh, che tenerezza che fai, non sai neanche che in quel periodo sono fallite migliaia di aziende per via di una crisi senza precedenti. Gli altri costruttori hanno chiuso più fabbriche a testa, altro che annullare gli ordini. Comunque, come ti ho già detto, gli autonomi non hanno sussidi o diritti, ne vacanze garantite. Dobbiamo solo pagare le tasse.
Ritratto di Fojone
17 luglio 2014 - 22:54
e quindi anche io non ho sussidi...ferie pagate...mutua e tutte quelle cose che avevo quando ero operaio metalmeccanico. le tasse (tante!) le pago anche io, ma non tornerei mai a fare l'operaio in fabbrica! comunque Fiat (CNH) ci chiuse tutti gli ordini... Volvo, John Deere, Claas, Fendt invece no! tutti marchi stranieri che per fortuna non ci hanno mollato, in un momento in cui anche nei loro paesi la crisi c'era... non raccontiamoci storielle: le 4 stelle della Panda sono in gran parte dovute alla scarsa protezione che la vettura da ai bambini... vatti a vedere punteggi e filmati e poi prova a smentirmi! e sulla Duster che vuoi che ti dica: è più grande e comoda di questa Panda... nonostante questo costa meno! diciamoci la verità questa Panda è inutile e costosissima! se avesse qualsiasi altro stemma sul cofano lo diresti anche tu, ma dato che c'è su lo stemma Fiat non le trovi difetti...
Ritratto di Montreal70
17 luglio 2014 - 23:16
Costa meno? La andare cross è un'allestimento. Il duster 4x2 benzina costa molto più della panda analoga, così come la normale 4x4 rispetto all'analogo duster. La cross è un l'allestimento molto più completo del top rumeno. Scusa ma a sto punto sono curioso: cosa producevate per avere anche fendt tra i clienti? Non è certo un marchio da quattro soldi, deve essere qualcosa di particolare.
Ritratto di Fojone
18 luglio 2014 - 00:26
assi ruota, alberi di trasmissione, semiassi,scatole differenziale, treni portasatelliti, igranaggi... lavoravamo per lo più per i settori agricolo e macchine movimento terra ma, anche per il settore auto e trasporti. tra i clienti oltre a quelli di prima c'erano anche Caterpillar, Ferrari, Maserati, Lamborghini, Audi, Man, Iveco, Piaggio ed altri....
Ritratto di Montreal70
18 luglio 2014 - 08:30
Cioè era una piccola azienda che produceva per mezzo mondo?
Ritratto di Fojone
18 luglio 2014 - 21:23
sono 100/120 operai che producono pezzi per varie aziende. probabilmente da quando ho cambiato lavoro il numero di clienti è aumentato ancora...iniziavano a girare per lo stabilimento Cinesi, Indiani, Turchi... e i dirigenti cercano di variare il più possibile per non dipendere troppo da un solo cliente.
Ritratto di Montreal70
18 luglio 2014 - 21:40
Lo spero, un'azienda da oltre 100 dipendenti non è neanche tanto piccola, specie se altamente automatizzata, e il suo apporto all'economia è senz'altro consistente e da salvaguardare.
Ritratto di gio.G
15 luglio 2014 - 18:35
20
Orrenda. Fa davvero paura. Dovevano chiamarla Monster come quella di prima, non c era nome piu adatto. Ma poi 20.000€? Ma è uno scherzo di cattivo gusto spero. Poi mi fanno morire i Fiattari, dicono che costa tanto perche c e la qualità BUAHAHAHAHAHAAHAHAHHAAH. È utile e vale quello che costa! Sisi proprio. AHAHAAHHAHAHA. Poi quando case serie come BMW fanno macchine davvero originali (come l X6 del 2008 ad esempio) le criticano in tutti i modi possibili immaginablil. Anche la C4 Cactus ad esempio che non solo è originale davvero ma che è un ottima macchina. Non come la Panda che è uno scatolino mediocre e penoso. La i10 vale 10000000 Panda. Fiat, fai un favore al mondo: chiudi
Ritratto di doppiad2000
15 luglio 2014 - 19:04
2
Che poca obiettività che hanno molti di voi. Molti di quelli che la reputano un pessimo prodotto o che dicono che costa troppo spesso lo fanno a prescindere perchè è una Fiat, fosse stata Audi o Vw avrebbero detto che il prezzo vale perchè c'è qualità. Posso capire che ci siano opinioni sull'estetica di una macchina ma per quanto riguarda i contenuti possono dire ben poco. Le Panda 4x4 e Cross (da sempre) si arrampicano meglio di tutti i suv/panzer prodotti dalla Germania. Qui dove abito io in montagna preferiscono sempre il "pandino che sale". Concludo dicendo (da progettista) che mi fa schifo vedere come molti di voi accusano e parlano senza sapere assolutamente niente dell'argomento, che si atteggiano da grandi esperti del campo senza informarsi o pretendono di far valere le loro ragioni con insulti e screditando altri prodotti (spesso nazionali) semplicemente perchè non capaci di ragionare e andare al di la di quello che la moda gli dice.
Ritratto di SINISTRO
16 luglio 2014 - 10:18
3
Mio esimio progettista, non ho insultato nessuno. Poi stai parlando con uno che, in passato ha posseduto sempre Fiat (la prima auto una Panda 750); ora, come puoi ben leggere, una Punto immatricolata 2001. Ho sempre creduto nel prodotto italiano ma, come puoi ben vedere, essendo tu del settore, (forse anche di parte) non c'è più il rapporto qualità/prezzo d'un tempo. (il tuo Amico con la residenza a Lugano ne sa qualcosa). Pertanto ti prego di rileggere i miei commenti, e moderare i termini per il futuro. Ho espresso semplici opinioni da utente, e ad un professionista come te non si addicono certi toni. Alla faccia della schifosa obiettività!!!!!!!!
Ritratto di doppiad2000
16 luglio 2014 - 15:29
2
il mio commento non era rivolto a te in particolare, perchè i tuoi commenti non li ho letti, (probabilmente mi sono fermato a quelli precedenti perchè ero già stufo), ma in generale. Purtroppo la questione è semplice: se vogliamo produrre in Italia, costa, se vogliamo auto economiche le dobbiamo produrre all'estero. Non mi reputo eccessivamente di parte, perchè ho lavorato su progetti di marchi delle varie nazionalità (lavoro per una azienda esterna che non è legata a nessun marchio). Quello che a me da fastidio sono le persone che a prescindere reputano un prodotto pensoso semplicemente perchè arriva da una certa azienda piuttosto che da un'altra. Fine, non modero i toni perchè mi sono reso conto che a essere gentili e garbati si viene solo insultati, mentre se si fa la voce grossa qualcosa comincia a ottenersi (cosa regolare in Italia).
Ritratto di doppiad2000
16 luglio 2014 - 15:39
2
Se poi non sei convinto, guarda in messaggio privato.
Ritratto di SINISTRO
16 luglio 2014 - 16:49
3
Purtroppo, mio caro @doppiad2000, alcuni leoni da tastiera sfogano le loro frustrazioni su questi social network, o forum, che dir si voglia. Vuoi un consiglio? Lasciali fare, si isolano immediatamente, visto che non hanno contraddittorio con nessuno. L'ignoranza (mentale) è una brutta bestia. Però devo anche dirti che, nonostante mi reputi un 39enne Fiatista convinto (peraltro figlio di un 68enne Alfista, quando l'Alfa Romeo era ancora tale, cerca di capirmi), col passare degli anni ho perso un po' di fiducia. Prova a controllare che prezzi ti sparano nelle concessionarie, per una marmitta, ad esempio. Ne ho visto uno in una concessionaria del Sud-Italia (Caserta), a momenti mi sentivo male.................
Ritratto di doppiad2000
16 luglio 2014 - 17:15
2
purtroppo è vero, i prezzi sono alti, bisogna vedere a che cosa è causato il prezzo elevato, perchè sono mille i fattori che influiscono. La fiducia è facile perderla e difficile guadagnarla, una cosa con cui deve fare i conti la Fiat e l'Italia in generale. Quello che mi turba dei leoni da tastiera è che purtroppo non conoscendo le cose si affidano al sentito dire, a volte non sapendo riconoscere un prodotto buono (vedi tra le altre Saab) che poi finisce con il fallire miseramente nonostante la bontà del progetto.
Ritratto di swiss air
18 luglio 2014 - 00:15
Allora facciamo così : mi fa 5 buoni motivi per comprare una Panda a 20ooo euro , tradotto 40 milioni di vecchie lire , quando con 2ooo euro in più si compra una Golf o una Auris ibrida ??? Oppiar con 2ooo in meno una Yaris Ibrida ?????? Vuole restare su auto Italine ??? Una MiTo costa meno , non crede ???
Ritratto di FRANCESCOD1974
15 luglio 2014 - 20:08
é vero è costosa ma ha tutti i contenuti tecnici molto elevati
Ritratto di operaio incazzato
16 luglio 2014 - 00:22
l unica cosa importante e che e fatta in italia e mi da il pane quotidiano......
Ritratto di Ivan92
16 luglio 2014 - 11:36
12
Quindi la gente deve comprare una Panda a gasolio da 80 cv a oltre 20'000 euro perchè ti da il pane quotidiano? Sai quanto pane mangi invece con 20'000 euro che non spendi per sta city-car travestita da fuoristrada? Pensaci..
Ritratto di SINISTRO
16 luglio 2014 - 12:00
3
Caro @Ivan92, spero che l'operaio incavolato di cui sopra sia, nella migliore delle ipotesi, un multinick, oppure c'è da preoccuparsi: se la Fiat non vende, causa, ripeto, pessimo rapporto qualità/prezzo, a che serve produrre in Italia? Dovrebbe incavolarsi con chi produce e vende, non su chi sarebbe interessato ad acquistare. O forse tra imbecilli c'è reciproco rispetto, anche sulla scala gerarchica, senza pensare al futuro nero di chi sta più in basso?
Ritratto di Fojone
17 luglio 2014 - 12:57
quello non è un operaio Fiat! le Fiat non se le comprano più neanche loro...nonostante gli sconti interni non gli convengono più!
Ritratto di T.air Punto
16 luglio 2014 - 01:41
Non è male, ma preferisco la 4*4 normale, che costa meno e ha linee più pulite. L'altezza da terra mi sembra un pò scarsa visto che la Sandero stepway è alta 20 cm. Il prezzo al netto degli sconti sarà circa 16 o 17 mila
Ritratto di lucios
16 luglio 2014 - 10:21
4
....secondo me in Fiat è diventata predominante la parola TRENDY.......però una Panda a 20.000 euro........esagerato.....la vedremo a Cortina, Courmayer, San Vincent con alla guida impellicciate e infreddolite wags, mogliettine mondane, ecc...........
Ritratto di SINISTRO
16 luglio 2014 - 12:02
3
Già vedo i vari Cummenda e Maranza scorazzare in lungo e in largo.................
Ritratto di Ivan92
16 luglio 2014 - 11:32
12
Il fatto che con la stessa cifra ci si può comprare una Dacia Duster per il fuoristrada, e una Dacia Sandero per le strade normali. E sopratutto un 1.3 a gasolio da 80 cv per oltre 20'000 euro. Mah, mi piacerebbe vedere se poi quelli che la ritengono un affare la comprano anche oppure lo scrivono soltanto. Perchè non è un buon affare, ma proprio per nulla, sopratutto perchè chi si compra una Panda a gasolio probabilmente non nuota nell'oro, perciò pensateci due volte prima di buttare una cifra non indifferente. A meno che viviate in Tanzania in qualche villaggio fuori dal mondo senza strade. Allora potrebbe anche starci, ma non dimenticate che quasi a metà prezzo c'è la Duster che è in grado di fare le stesse identiche cose.
Ritratto di Highway_To_Hell
16 luglio 2014 - 14:22
solo per chi non abbia la benché minima idea di cosa sia la guida in fuoristrada... Però siccome certi commenti provengono dai soliti poveretti che non hanno la minima idea di cosa sia un autoveicolo in generale, castronate del genere ci possono anche stare...
Ritratto di Ivan92
16 luglio 2014 - 17:50
12
Del resto mai nella tua vita ti è capitato di fare un fuoristrada così impegnativo come quello che capita a me e ai miei genitori per andare nella casa di montagna dove oltre che non esserci l'asfalto non c'è praticamente nemmeno la strada, ma solo terra erba e salite ripide, terra che quando piove diventa fango, e per fare tutto questo non hanno avuto bisogno di un carro armato ma di una semplice Opel Antara 4x4 che si è dimostrata un ottimo fuoristrada in ogni situazione. Stessa strada dove circola anche una Dacia Duster. Ora mi chiedo in cosa è superiore questa Panda per costare così tanto cioè ben 20'000 euro? Ovviamente uno come te non sa nemmeno quanti sono 20'000 euro ma credimi io a 19 anni ho fatto 12 mesi di sacrifici per mettere da parte una cifra di poco superiore oltre che pagarmi tutte le spese mensili e mi sarei sentito un completo lmbecille a spenderli per una Panda da 80 cv. A maggior ragione in Italia dove gli stipendi sono 3-4 volte inferiori e dove i giovani sono una buona percentuale disoccupati mentre quelli più grandi lavorano per mantenere la famiglia e non gli rimane nulla a fine mese. Voglio proprio vedere chi è il genio che dopo aver messo da parte 20'000 euro li spende per una Panda 1.3 a gasolio che si vanta di avere doti fuoristradistiche ma poi nei punti deboli appare che i fari a led sono esposti agli urti e che le ruote si rigano facilmente. Ovviamente quelli benestanti che non fanno parte delle 2 categorie sopra citate si comprano direttamente una Land Rover Freelander o qualcosa di simile, e con un prezzo nemmeno troppo più alto. Poi visto che nel 99,9% non verrà usata in fuoristrada chissà che spasso dopo aver speso quella cifra avere un veicolo che accelera in 14,3 secondi quando preme a fondo l'acceleratore. Forse era emozionante nel 1970... Ma nel 2014 è patetico. Poi cosa perdo tempo a parlare con un parassita del sito come te, che si vanta di esperienza e conoscenze poi non scrive nemmeno una prova di un auto, che nelle votazioni ritiene la Fiat Doblò e la 500L ottime, mentre per la Lamborghini Huracan appena passabile (per ovvi motivi). Cioè uno degli utenti più inutili del sito oltre che essere completamente ipocrita la stragrande maggioranza delle volte non ha la minima cognizione di cosa sia il denaro, oppure il piacere di guida, o l'effettiva utilità di un veicolo, oramai si sa, se è un veicolo italiano per te è perfetta, se è uno estero (sopratutto tedesco) allora fa schifo. Solo uno come te del resto può apprezzare una piccolissima auto brutta con un motore da 80 cv con un baricentro alto e un cambio a 5 marce con prestazioni pessime degne di un furgone che nasce come city car e poi si traveste da fuoristrada che monta ruote degne di essere montate su un rimorchio. Il tutto alla modica cifra di 20'000 euro, cioè l'equivalente di quasi due Dacia Duster. Dacia che almeno ha un altezza degna di fare fuoristrada e non dei led all'altezza del muso anteriore. Del resto la fortuna vuole che gente come te non abbia 20'000 euro da spendere per un auto altrimenti sai che noia dover continuamente superare delle lentissime Panda 1.3 da 80 cv. Non a caso in una sfida con me prenderesti legnate con qualsiasi auto possegga del tuo gruppetto in una sfida sia prestazionale che in fuoristrada ;) (sempre sperando che tu non sia un pedone considerando certi tuoi ragionamenti)
Ritratto di gio.G
16 luglio 2014 - 19:18
20
Complimenti Ivan! Straquoto con te.
Ritratto di Highway_To_Hell
16 luglio 2014 - 20:58
Sul sito di una nota concorrente c'è un video sulle capacità fuoristradiste di questo nuovo gioiellino Fiat; per capire come possa fare cose che la concorrenza non può fare basta guardare quello... Se poi qualcuno è davvero così sciocco da voler provare a fare il percorso twist con due ruote in presa o una salita del 40% di pendenza con una duster e vedere cosa succede è libero di farlo ; io lo so già e non sono belle cose; non so cosa succeda con una antara in effetti: è talmente una porcheria come suv e fuoristrada da non essere nemmeno presa in considerazione per il benchmarking; Ah ovviamente parliamo di prove eseguite da veri professionisti nei test di guida, non dei risibili pareri di ragazzini brufolosi il cui intelletto arriva al massimo a sfidarti a fare "le sgumme" nei parcheggi dei supermercati...
Ritratto di Ivan92
16 luglio 2014 - 21:27
12
E sopratutto ci vuole coraggio a paragonare una Panda ad una Range Rover, sei fuori di testa, ma tanto proprio. Invece il patetico filmato di questa vettura mostra cose che posso tranquillamente fare con la bicicletta, di certo non devo scomodare l'Antara. Certo che il termine ipocrita ti si addice ogni volta che fai un nuovo commento, pensa addirittura che in un altro articolo facevi tanti complimenti alla Dodge, no aspetta, Fiat Freemont e qua osi dare della porcheria all'Antara, certo ce ne vuole di coraggio. E non dimentichiamoci che per fare fuoristrada prima bisogna arrivarci, cosa che con questa Panda nei tornanti di montagna potrebbe far morire di noia il conducente. Certo forse tu vivi in qualche grotta e per questo hai bisogno di un fuoristrada estremo, ma il 99,9% della gente non ha bisogno di fuoristrada estremi e quel 0,1% che lo ha bisogno di sicuro non si compra una Citycar con la trazione integrale. Comunque se tu a 22 anni avevi ancora i brufoli e stavi nei supermercati a sgommare non devi pensare che sono tutti così, c'è anche gente che lavora e al supermercato va a fare la spesa, poi quando ci sono i Track Day zittisce elementi come te ;) O meglio, la gente come te non viene proprio ai track day siccome non ha con cosa...
Ritratto di Highway_To_Hell
16 luglio 2014 - 21:37
che parla di "track day" e guida una gtc l'unica cosa che deve zittire è la propria coscienza per aver speso in maniera così stolta i propri soldi... Comunque le chiacchiere a vanvera dimostrano solo che ho ragione come al solito: questa 4x4 può fare cose in fuoristrada che le sciatte vetturette nominate da alcuni poveri di spirito semplicemente non possono fare, punto.
Ritratto di Ivan92
16 luglio 2014 - 22:05
12
Invece di elogiarla e basta, un auto così perfetta come fa a non essere già nel tuo garage? Poi ti dai ragione da solo, è da un po' che non trovavo qualcuno che diceva a se stesso di avere ragione. Convinto tu, del resto anche io sono convinto che non te la comprerai mai perchè in fondo anche tu sai che è una totale assurdità comprare una Panda da 80 cv a 20'000 euro.. E non solo, probabilmente anche per il fatto che per 20'000 euro devi lavorare ancora un bel po' e considerando che passi tutto il giorno su questo forum ho paura che non li avrai mai. Del resto come ti ho già detto, io quando perdo tempo di giorno a rispondere a gente come te vengo comunque stipendiato, in questo momento invece lo faccio gratuitamente. Mi piace ricordare a gente come te che con 21'000 euro ho comprato un Astra OPC nuova (in esposizione) che a Balocco ha bastonato la Giulietta QV che costa oltre 10'000 euro in più... Direi che è abbastanza vergognoso visto che la mia tecnologicamente è del 2006. E questo mi fa arrivare ad una preoccupante conclusione (per te), la nuova Astra OPC può fare cose che nessuna Hot hatch italiana è in grado di fare, punto. (Tanto per citare la tua ultima frase) Adesso raccontami ancora di come comprare una Giulietta QV è un affarone mentre comprare un Astra OPC è buttare soldi, mi piace vedere le tue argomentazioni da ipocrita e di parte.. Nel frattempo colgo l'occasione di lasciarti il filmato di un vero fuoristrada il quale costa molto meno di quella ridicola Punto e che almeno è un vero fuoristrada https://www.youtube.com/watch?v=Pcr9cFCiwJs e anche il filmato di un Antara, auto la quale tu reputi una porcheria https://www.youtube.com/watch?v=E84UKVtP_vI direi quest'ultima che in questo filmato (oltre all'esperienza personale) dimostra di cavarsela egregiamente nel fuoristrada medio impegnativo e che tutto il resto sarebbe superfluo, a meno che vivi in una grotta in cima ad una montagna senza strade, in tal caso invece ti consiglio di comprare un elicottero. Non di certo una Panda 1.3 perchè oltre alle qualità fuoristradistiche discutibili di questa city car direi che con 80 cv arrivare in cima alla montagna ti farebbe morire di noia.
Ritratto di Fojone
17 luglio 2014 - 12:51
con questa trappola per topi non si può andare in fuoristrada! ci puoi andare sullo sterrato... ma ci potresti andare anche con una normale Panda 4x4 o con una Duster...una Swift... per fortuna di queste ne venderanno poche e in fuoristrada ne porteranno anche meno.... altrimenti qualcuno si farebbe sicuramente del male!
Ritratto di Highway_To_Hell
17 luglio 2014 - 13:08
Quello che quest'auto può fare in fuoristrada è ampiamente documentato da prove sul campo. Poi se qualche chiacchierone dimostra, per esempio, di riuscire a fare salite o discese con pendenze del 40% con una swift o una duster (ripeto con prove non a chiacchiere) allora ne discutiamo, altrimenti resta il solito represso che nei blog va a sparare fesserie su quante Panda 4x4 ha tirato fuori nei guai, come meccanismo freudiano compensativo per il fatto che lui probabilmente è stato tirato fuori dai guai con una Panda 4x4 come un povero p1rla...
Ritratto di Fojone
17 luglio 2014 - 13:57
tu credi davvero a queste prove? tu ci andresti davvero con questa macchinina senza ridotte e un vero blocco differenziale su e giù da una discesa con pendenze del 70% inclinato del 55%?! se lo fai, copri i sedili con della plastica altrimenti li sporchi e poi fatti filmare (naturalmente da fuori dal auto, altrimenti rischiate di farvi male in 2!) questo articolo è puramente pubblicitario! ed è anche abbastanza pericoloso!!! a forza di scrivere sui giornali che la Panda 4x4 è un grandioso fuoristrada, qualche sempliciotto finisce per crederci, e immancabilmente va a cacciarsi nei guai! ne ho già recuperati di fuoristradisti della domenica con la Panda 4x4, che si erano infilati in carraie adatte solo ai veri fuoristrada!
Ritratto di Ivan92
17 luglio 2014 - 14:12
12
Ti lascio un filmato dove potrai vedere le immense qualità della Panda, https://www.youtube.com/watch?v=HccQheC-gnA Direi che è quasi un obbligo dotare le Fiat Panda di capacità fuoristradistiche, visto che alla prima curva presa con un po' di brio si finisce appunto fuoristrada :D Direi che in questo nuovo modello invece per evitare di prendere le curve con brio hanno montato un 1.3 a gasolio da 80 cv in modo da poter affrontare le curve con l'acceleratore a fondo senza pericolo di perdere aderenza in quanto gli 80 cv nelle stradine di montagna non sono in grado nemmeno di farti raggiungere il limite di velocità su quella tratta. E per proteggere gli occupanti la vendono a 20'000 euro in modo da non farla comprare a nessuno, in questo modo nessuno rischierà di ferirsi a bordo di una Panda Cross per il semplice fatto che nessuno con un briciolo di buonsenso la comprerà. (Ma per curiosità chi cacchio deve affrontare pendenze in fuoristrada del 40% in auto)?
Ritratto di Fojone
17 luglio 2014 - 23:28
del resto cosa si può pretendere da un auto stretta e alta?! tanto valeva usare una Hyundai Atos o una Nissan Vanette! :D
Ritratto di SuperMaserati
16 luglio 2014 - 12:15
il prezzo è elevatissimo (con lo stesso prendo una festa ST) e la linea è ridicola. voto da 1 a 5= 1
Ritratto di Fojone
17 luglio 2014 - 12:58
perchè non si può dare 0! :D
Ritratto di Gino2010
16 luglio 2014 - 12:32
perchè non vendono.Grazie al ca.z.zo che non vendono,se si devono pagare più di 20.000 euro,optionals eslcusi,per una city car,4x4 ok,abilie sugli sterrati ok,ma pur sempre city car.Poi comincia la storia della sovracapacità produttiva.C'è un problema di sovrapprezzo invece
Ritratto di SINISTRO
16 luglio 2014 - 13:47
3
Caro @Gino2010, aggiungerei, se permetti, anche di scarsa conoscenza dei mercati. In un Paese Normale (il Nostro lo sarà?) le auto nazionali dovrebbero avere dei prezzi un po' più contenuti. Come si fa ad ignorare il prezzo tenendo conto della sola qualità? Probabilmente l'operaio incavolato di cui sopra è avvantaggiato perché usufruisce di sconti aziendali. Ma gli altri comuni cittadini, direi proprio no!
Ritratto di marcy54
16 luglio 2014 - 14:43
Non può essere paragonata alla Captur o alla Juke che sono diverse, non sono 4X4, non possono superare dossi, hanno angoli d'attacco e d'uscita da normale vettura, non hanno lo stesso sistema di controllo di trazione della Panda, non hanno l'ELD che funziona in modo simile ad un differenziale autobloccante, non hanno l'HDC e costano una cifra simile (ma solo i modelli base) e sono utilizzabili solo su strada consumando, peraltro, di più dei rispettivi modelli da cui derivano. Quindi servono solo a mitigare i complessi d'inferiorità stando seduti qualche cm più in altro rispetto alle auto tradizionali. Tutte le SUV presenti sul mercato, anche quelle con trazione 4X4 sono normali auto stradali ma più pesanti e con un CX peggiorecon cui al massimo puoi fare qualche sterrato poco accidentato che a velocità adeguata puoi normalmente percorrere anche con le solite berline che consumano anche molto meno. I fuoristrada sono tutt'altra cosa, hanno caratteristiche generali di scocca, sospensioni, sterzo, semiassi, giunti e cambio ben diversi dai giocattoloni di moda che tutti usano per andare al supermercato. Quindi la Panda cross e la precedente 4X4 sono un'auto che servono (e davvero) ad un uso alternativo su fondi critici per cui il prezzo è comunque un pò alto ma in buona parte giustificato dalle caratteristiche tecniche e dalle effettive possibilità di utilizzo. Precisazione dovuta: non sono un Fiattaro, anzi...
Ritratto di mgiver
16 luglio 2014 - 16:38
non esiste l'auto perfetta, come non esiste la moglie perfetta. Ogniuno si prende la moglie che può permettersi, bella, brutta, grassa o magra indifferentemete che tu abbia il portafogli gonfio e sei un cesso o sei un dio greco ma squattrinato. esistono migliaia di auto di tutti i tipi, nessuno è perfetto e nessuno è il migliore. ti puoi comprare la X6 solo per andare al supermercato e la Smart per andare al mare. sono gusti, il costruttore li recepisce e mette sul mercato un prodotto. Le discussioni fin quì presenti mi fanno sorridere per non piangere. aspetterò con ansia la VW UP Syncro per leggere eventuali commenti. La Panda 4X4 NON è un SUV, non è una fuoristrada pura, non è una citycar. La Panda 4X4 è solo una Panda 4X4 "se non ci fosse, bisognerebbe inventarala!" La panda 4X4 esiste dal 1984 e da quando esiste non ho mai conosciuto (e sono tanti) un proprietario che se ne è lamentato.
Ritratto di swiss air
16 luglio 2014 - 16:49
Tutta la vita unaVW Golf , perché costa meno . Con poco più BMW X1 16 pronta consegnaa a 23ooo .Il rilancio dei marchi Italini non avverrà mai con questi vorrei ma non posso , venduti ad un prezzo doppio rispetto le dirette concorrenti , e di poco inferiore a vetture di 1 o 2 categorie superiori . Poverini ......... Ho sentito che la 4c ha grossi problemi di tenuta. , qualcuno sa ' qualche cosa ??????
Ritratto di operaio incazzato
17 luglio 2014 - 23:05
in dialetto ciucc l uc.......
Ritratto di swiss air
18 luglio 2014 - 00:04
Allora buon lavoro .......
Ritratto di pamaca
16 luglio 2014 - 18:32
Amici qui si sta scherzando a prendere per fessi tutti noi. 20 mila euro per una Panda. Ma ci rendiamo conto che corrispondono a 40 milioni di lire? Per un utilitaria, ma dove sono finiti i bei tempi in cui un' utilitaria era accessibile a tutti adesso anche queste sono diventati veicoli da signori, e che non mi si venga a dire che è una 4x4 che ha equipaggiamenti da astronave galattica, perché quattro stupidate elettroniche per inebriare gli acquirenti non hanno il valore richiesto.
Ritratto di Fojone
16 luglio 2014 - 22:20
ma se c'è una cunetta di 20 cm ti ci pianti e non ne esci più! :D :D :D
Ritratto di Jinzo
17 luglio 2014 - 16:29
sempre la panda... se fiat ne vende anche solo 100 di questo modello credo ne sia soddisfatta...ma cmq poi credo che regaleranno pacchetti o forti sconti ... nn adesso ma nemmeno troppo tardi
Ritratto di Roberto Carnevale
18 luglio 2014 - 13:54
Ma che sono tutte queste chiacchiere da bar dello sport? (vero wesker che declini solo contro FCA per partito preso: ma che ti hanno fatto di male?). Gli sconti. le quote di vendita ed i prezzi li fa il mercato (domanda offerta). Io penso che ognuno dovrebbe acquistare l'auto che gli serve, che gli piace e che si può permettere (è un mix che non tiene conto solo del minor prezzo d'acquisto). Io ho acquistato una A1 per 24.000 E scontata (mi hanno fatto solo 1.800 E di sconto). Però mi serviva un'auto piccola ma ben fatta, mi piaceva, non volevo una Km 0 e chi se ne fotte se la ho pagata troppo cara (non mi sono certo dovuto indebitare o rinunciare ad altro). Cercate di essere più obiettivi.
Ritratto di internet960
22 luglio 2014 - 03:19
21000 euro sono troppi almeno dateci un 1.6 90cv con cambio a 6 marce
Ritratto di Tanzio Arfino
16 ottobre 2014 - 20:40
ma piuttosto che una fiat panda cross a 20 mila euro e passa mi prenderei una Jimny
Ritratto di Fojone
16 ottobre 2014 - 22:02
sono al 100% d'accordo con te!
Ritratto di NELLO NERO
4 novembre 2014 - 20:29
1
A me le auto in fondo piacciono tutte anche quelle che posso ritenere meno necessarie e utili (utilitarie) perché ognuna di esse mi porta la sua personalità, il suo disegno, la sua meccanica, il puro piacere di usare un prodotto di serie progettato e costruito. Chi se ne frega del prezzo! Se guardassimo il prezzo le Ferrari sarebbero tutte inutili invece sono auto che ti fanno sognare. Il Panda non farà sognare molti fini palati ma perché condannare una macchinetta gialla, colorata, simpatica; le auto sono anche moda, tendenza, spreco e consumismo e se prevalesse la logicità economico produttiva gireremmo tutti con le Dacia. Anche io come mi ha preceduto un altro amico lettore non conosco nessun possessore di Panda 4x4 scontento. Anzi conosco persone che costantemente nel loro parco auto familiare possiedono un Panda 4x4. Non vi piace il Panda Cross non compratelo ma lasciate che lo producano. Ognuno con i propri soldi fa quello che vuole salvo essere veramente fuori di testa. Io conosco gente che compra bici da 11.000 € perché mai non si potrebbe comprare un auto a 20.000 € pur sovrastimata? Detto ciò rimpiango ancora oggi la 2a auto della mia vita che fu un Panda 45 rosso tenuto dal 1982 al 1987 con 130.000 km. Ancora funzionante. Ricordo la mia gioventù e le avventure con la mia Panda 45 e credo e trovo anche che il Panda sia ancora una gran auto anche se alla Fiat speculano sulle versioni speciali.
Ritratto di Fojone
5 novembre 2014 - 14:16
vuol dire che € in tasca ne hai abbastanza! di possessori di Panda 4x4 ne conosco parecchi anche io... in effetti sono tutti contenti... però mi è anche capitato che, in pieno inverno, mi abbiano bussato alla porta chiedendomi in prestito una pala da neve, perchè la Panda 4x4 era finita nella cunetta e non ne usciva più! mi è anche capitato di doverne trainare fuori dalla neve un certo numero... una l'abbiamo anche dovuta raddrizzare, perche si era appoggiata di lato... il problema della Panda (secondo e terzo modello) è che non è un auto sincera! te la vendono come un gran fuoristrada... ma invece è solo una 4x4 di pochi cm più alta... te la vendono come perfetta come seconda auto, adatta per le mamme che portano i bimbi a scuola...e invece ha proprio un basso punteggio Euro NCAP per la protezione dei bambini.
Ritratto di bluspazioprofondo
8 novembre 2014 - 01:53
Ne venderanno due contate a qualche MILF del sabato dello shopping...con ventimila euro (ma anche qualcosa in più) mi prendo qualche sportiva d'annata perfetta o qualcosa di godereccio con pochissimi anni e pochi chilometri, non una Panda rialzata con due piastre: e mi resta qualcosa per un'auto da "battaglia" quando non voglio usare quella bella.
Ritratto di NELLO NERO
9 novembre 2014 - 16:26
1
L'auto perfetta che costa il prezzo giusto che è guidata in maniera fenomenale anche dagli imbranati che si invischiano nelle chine e nelle buche non esiste. Concettualmente tutto è opinabile ma se ragionassimo per logica non esisterebbe alcuna seria multi proposta commerciale nel campo delle auto. Quanto agli esempi personali come mi racconti caro Fojone anche io ne ho tanti ma credo che non possano essere utilizzati per contestualizzare le proprie valutazioni come oggettive rispetto a valutazioni più complesse fondate su varie varianti. Voglio dire io non spenderei mai 20.000 Cucuzze € per un Panda ma questo non vuol dire che qualcuno la pensi diversamente da me oppure che mi dica sai Tu hai preso un Volvo e dopo 4 anni il suo valore è pari al 20%.Io ho comprato il Panda Cross ed il suo valore dopo 4 anni è il 60%. Quindi io acquirente Panda capisco tanto e tu nulla! Ogni valutazione sulla scelta dell'auto parte da parametri personali e non da dati oggettivi assoluti; voglio dire che io pre esempio facendo molta autostrada comprerò sempre auto di tipo autostradale non fuoristrada e dal basso consumo e con buono spunto in caso di sorpasso o di messa in sicurezza tramite la velocità. Per finire lascia che ognuno compia le proprie scelte. Chi non la pensa come Noi non ne' cieco ne' stordito. I parametri soggettivi fondati sull'uso personale o sull'idea che si ha in generale della propria auto non sempre coincidono con i parametri logici. Ripeto se così fosse non vedo l'utilità di alcuna Ferrari e di alcun motore sopra ai 2000 di cilindrata. Un abbraccio Fojone, ma che lavoro fai? Soccorso stradale?
Ritratto di Fojone
9 novembre 2014 - 19:46
ma questa ci si avvicina meno di tante le altre! sugli esempi personali, mi pare di capire che valgano solo quando sono positivi per la Panda. i felici possessori di Panda fanno testo, mentre quelli che si incontrano fermi per strada no... ne prendo atto! però allora, se quelli mi portano a valutazioni soggettive, come la mettiamo con i crash test? anche i dati del Euro NCAP mi portano a valutazioni soggettive? la triste verità è che quest'auto viene propinata agli italiani da fiat, come una fenomenale city car, un ottimo fuoristrada, un economica seconda auto... invece è una mediocre vettura, che viene superata nei vari campi da molte vetture straniere! poi se i pensionati che la usano per andare al mercato, un giorno alla settimana ne sono soddisfatti, son contento per loro. però credo che una Swift li soddisferebbe allo stesso modo! non lavoro nel soccorso stradale, però vivo in montagna e mi trovo tutti i giorni a percorrere queste strade... dopo svariati anni posso dirti che ci ho trovato di tutto: dalla Panda cappottata, agli alberi caduti,alle frane, al grosso e costoso suv intraversato con 5 cm di neve fresca, allo spartineve finito nel fosso...
Ritratto di Livio Lucaroni
10 novembre 2014 - 20:43
Se la Fiat vuole riconquistare fette di mercato, sui prezzi dovrà abbassare la cresta!
Ritratto di Livio Lucaroni
10 novembre 2014 - 20:43
Se la Fiat vuole riconquistare fette di mercato, sui prezzi dovrà abbassare la cresta!
Ritratto di emanuele73
14 novembre 2014 - 16:58
chiedo a chi ha voglia di rispondere un consiglio: diciamo che ho tra 16 e 21.000 euro e vorrei comprare una macchina che mi permetta il fine settimana di andare su sterrato/montagna ( causa funghi!!!), cosa mi consigliereste? tenete conto che ho una mokka 4x4 che in questo senso non mi ha soddisfatto affatto...
Ritratto di emanuel99
4 aprile 2015 - 15:36
Brutta,stupida,ridicola e inutile
Ritratto di Fojone
5 aprile 2015 - 09:59
Insicura!
Ritratto di emanuel99
5 aprile 2015 - 19:38
Con sole 4 stelle euroncap dove si avvia
Ritratto di duettone
22 maggio 2015 - 20:05
in furistrda e sulla neve è eccezionale im mio meccanico la ua per tira fuori dalla neve gipponi da 50000euro quindi ottima e tenendo conto degli sconti ottenibili serve a chi vivi in zone difficili
Ritratto di Fojone
22 maggio 2015 - 20:45
il mio Pajero una Panda non lo tira neanche su strada asfaltata in agosto in piena pianura padana! inoltre con più di 20 cm di neve, se non monta davanti una lama spartineve, la Panda è ferma dato che tocca il fondo sulla neve stessa ed inizia a "galleggiare"... decisamente comica l'immagine di questo fantomatico meccanico che con la Panda recupera dei "gipponi". certo che se il "gippone" si rivela essere un X5 con le gomme estive e consumate, che slitta appena la strada si imbianca, allora lo traini con una qualsiasi vettura con gli antineve montati, anche non 4x4! se invece il "gippone" piantato nella neve è un Land Cruiser, un Pajero, un Defender, un classe G o simili; con antineve montati, con la Panda non puoi certo aiutarlo. ci vuole un carro attrezzi o un trattore... non raccontiamo storielle che poi tutti gli inverni io mi ritrovo a dover soccorre gente che credendo davvero alle favole sulla Panda 4x4, va a cacciarsi nei guai...
Ritratto di duettone
5 febbraio 2016 - 09:43
secondo me eccellente in fuoristrada fantastica il prezzo ci sta tutto poi con gli sconyti e la rottamazione si rientra vettura veramente utile un determinate zone
Ritratto di Umberto Calderazzo
8 dicembre 2016 - 21:27
QUESTA FUORISTRADA E' SI A TRAZIONE INTEGRALE, MA E' PRIVA DI MARCE RIDOTTE.
Ritratto di GianniC
16 gennaio 2017 - 19:31
Un bidone! Con 20 cm di neve a terra i carter in plastica che si trovano sotto l'automobile si riempiono di neve e letteralmente "esplodono" costringendoti a fermarti perché trascinandoteli dietro rischi di fare ancora più danni... roba da matti, 20000 euro e con 20 cm di neve ti devi fermare! E mi è successo due volte! La prima volta mi sono stati sostituiti gratuitamente perché la macchina era in garanzia, ora devo sostituirli a spese mie... E non è finita qui... come con il vecchio modello (avevo una "climbing"... si, un bidone anche quello, ma credevo che i problemi fossero stati risolti col nuovo modello) la neve si infila attorno al giunto cardanico e viene pressata nella sede del giunto stesso... risultato? Un rumore assurdo e vibrazioni che non si possono raccontare... per risolvere il problema gia presente con la climbing (ed anche con la vecchia cross suppongo) con la nuova cross ci sono delle"protezioni (metalliche credo) attorno al giunto... beh, non servono a niente, anzi, una volta che la neve è entrata fa ancora più fatica ad andare via... MAI PIÙ fiat! Casa automobilistica RIDICOLA!
Ritratto di vincenzov3715
1 settembre 2017 - 21:58
manca un cambio automatico
Ritratto di Maximilian-92
5 aprile 2021 - 01:03
2
Salve a tutti, consapevole delle svariate leggi di mercato e politiche interne di ogni azienda automobilistica, ho inviato un 'suggerimento' alla F.I.A.T. (nella sezione contatti del sito ufficiale) per poter, appunto, migliorare questo modello. Si dice "Tentare non nuoce" e considerando che è un'auto abbastanza abbordabile e molto pratica, ho scritto quanto segue: Buongiorno F.I.A.T. Vi contatto perchè ho dei suggerimenti inerenti esclusivamente al modello Fiat Panda: - CAMBIO AUTOMATICO (anche sul 4x4) - NAVIGATORE SATELLITARE (Per chi non ha uno smartphone come gli anziani) - ANTENNINO A PINNA DI SQUALO - CURATE MEGLIO L'ACUSTICA (troppa plastica rigida) - CASSETTO PORTA OGGETTI PICCOLO - MONITORAGGIO ANGOLO CIECO - CHIUSURA ELETTRICA E AUTOMATICA SPECCHIETTI ESTERNI - FRENATA AUTOMATICA D’EMERGENZA - CRUISE CONTROL - AVVISO CAMBIO DI CORSIA - HANDS-FREE - SEDILI RISCALDATI - TELECAMERA - ALZACRISTALLI ELETTRICI POSTERIRORI - CRUSCOTTO Più TECNOLOGICO (no quello dei primi anni 2000) Se la mia idea e suggerimenti vi sembrano abbastanza validi, che ne dite di mandare anche voi un'email, con le stesse richieste, alla F.I.A.T.? Io e altre 2 persone (amici) lo abbiamo fatto. Potete fare copia incolla delle mie richieste se può semplificarvi le cose. P.S. Il mio obbiettivo è quello di poter avere gli stessi "vantaggi / servizi" della Suzuki Ignis, però in questo caso nella Fiat Panda Cross. Funzionare non significa che non si possa migliorare.
Annunci

Fiat Panda 4x4 usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Fiat Panda 4x4 usate 201813.40015.5108 annunci
Fiat Panda 4x4 usate 201911.50015.58020 annunci
Fiat Panda 4x4 usate 202012.90014.55048 annunci
Fiat Panda 4x4 usate 202111.49015.94035 annunci
Fiat Panda 4x4 usate 202213.40015.98021 annunci
Fiat Panda 4x4 usate 202312.99015.07060 annunci
Fiat Panda 4x4 usate 202418.00018.0001 annuncio

Fiat Panda 4x4 km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Fiat Panda 4x4 km 0 202224.49024.4901 annuncio
Fiat Panda 4x4 km 0 202313.90017.49069 annunci
Fiat Panda 4x4 km 0 202412.90016.05022 annunci