PRIMO CONTATTO

Fiat Panda: a metano, ma vivace

Abbiamo guidato in anteprima la Fiat Panda 0.9 TwinAir Natural Power, versione a metano della citycar italiana. La praticità del modello e la notevole economicità d’utilizzo, dovuta al basso prezzo del gas e ai bassi consumi promessi, si accompagnano a un comportamento brillante (ma anche a un po’ di rumorosità in più).

20 agosto 2012
  • Prezzo (al momento del test)

    15.000  circa
  • Consumo medio

    n.d.
  • Emissioni di CO2

    86 grammi/km
  • Euro

    5
Fiat Panda
Fiat Panda 0.9 TwinAir Turbo 80 CV Natural Power Easy
Più cavalli e meno CO2

Si potrà ordinare solo dal prossimo autunno, ma alVolante ha già potuto provare un prototipo praticamente definitivo. Stiamo parlando della nuova Panda a metano, che, oltre che nella carrozzeria, nella scocca e negli interni, si differenzia nettamente dal vecchio modello (ancora in vendita col nome di Panda Classic) anche dal punto di vista meccanico. Infatti, al posto del quattro cilindri “1400”, la nuova Panda Natural Power (così si chiamano le Fiat che possono andare a metano o a benzina) monta l’innovativo “900” bicilindrico turbo TwinAir. Andando a gas, la potenza sale da 69 a 80 cavalli, e in proporzione cresce ancora di più la spinta ai medi regimi (quelli maggiormente utilizzati nella guida normale). Inoltre, dovrebbero diminuire molto le emissioni nocive e i consumi. Secondo la casa, per ogni chilometro percorso, dallo scarico escono 86 grammi di CO2 invece di 107, mentre, in base ai nostri calcoli (non ci sono ancora i valori ufficiali) per la nuova Panda dovrebbe venire dichiarata una percorrenza di circa 32 km con un kg di metano (25,7 per la “1400” Classic).

Sulla base della 4x4

Come già la Panda Classic, anche la nuova Natural Power condivide scocca e sospensioni con il modello 4x4 (che debutterà immediatamente dopo). La maggiore altezza da terra della versione a trazione integrale (3,5 cm) viene sfruttata per alloggiare le due bombole del metano nella zona in cui rubano meno spazio, ovvero nel sottoscocca, pur conservando un’abbondante distanza dal suolo e il serbatoio di benzina “originale” da 35 litri (scelta apprezzabile, dato il numero limitato di distributori di metano: poco più di 900 in tutta Italia). Una bombola da 22 litri è disposta sotto il tunnel centrale, mentre l’altra, da 50 litri, sta sotto il baule; rispetto al passato, il fondo del bagagliaio segue meglio la forma della bombola, lasciando spazio a un comodo portaoggetti estraibile (che prima non c’era). Rispetto alla versione solo a benzina, la capacità del baule cala da 225 litri a 189.

Non è più “artigianale”

Degli interni della Fiat Panda, e della notevole praticità di questa piccola ma spaziosa cinque porte, abbiamo già parlato qui, mentre in questa occasione ci interessa far notare le differenze legate alla presenza dell’alimentazione a metano. Ebbene, tutto è studiato con cura. Il tasto per passare dall’alimentazione a benzina a quella a gas (e viceversa) è uguale, come forma, agli altri presenti nella consolle centrale, mentre lo schermo della strumentazione riporta in contemporanea gli indicatori della quantità dei due combustibili. La Panda Classic, invece, ha un più “artigianale” (e poco visibile) tastino a sinistra del volante, che incorpora anche l’indicatore della quantità di gas residua nelle bombole.

Nelle riprese non si fa pregare

Oltre al prototipo della Fiat Panda 0.9 TwinAir Natural Power, avevamo a disposizione anche una Classic 1.4. Guidandole una dopo l’altra, le differenze sono venute a galla con chiarezza; la due cilindri è decisamente più briosa. In base ai dati ufficiali, e andando a metano, lo scatto da 0 a 100 km/h richiede 12,8 secondi invece di 14,9, mentre la velocità massima sale da 157 a 168 km/h. Tuttavia, è soprattutto la ripresa in quinta marcia a far capire la differenza; nel passaggio da 80 a 120 orari, il tempo dovrebbe calare da 28,3 secondi a 15. Tra le note meno positive del due cilindri, il suo tipico “frullare”, fin troppo evidente in accelerazione (ma ben smorzato a velocità costante) oltre a qualche vibrazione nelle riprese dai regimi molto bassi. Per il resto, il comfort è buono (il rumore delle gomme sull’asfalto e la capacità di assorbire le buche sono molto migliorati rispetto alla Panda Classic), lo sterzo “solido” e la tenuta di strada affidabile (anche se il rollio in curva è evidente e l’Esp si potrà avere solo a richiesta, pagando 300 euro).

Motore irrobustito

Veniamo ora all’argomento “soldi”. Per stabilire con precisione quanto si spende per il carburante, occorrono le misurazioni del consumo da parte del nostro centro prove (cosa che verrà fatta nel corso di un prossimo test). Tuttavia, possiamo fornire una stima indicativa: considerando che il metano costa circa 0,97 euro/kg, la spesa dovrebbe essere intorno ai 3,5-4 euro ogni 100 km. Questo valore va messo a confronto con gli 11,4 euro della Panda TwinAir a benzina (costo del carburante di 1,78 euro al litro e percorrenza media rilevata nella prova di 15,6 km/l) e gli 8,9 della 1.3 Multijet a gasolio (1,69 euro/litro e 18,9 km/litro). C’è poi da tenere conto che il motore della Panda 0.9 TwinAir Natural Power è stato rinforzato rispetto a quello che va solo a benzina: l’intera testa, le valvole (con guide e sedi) e il catalizzatore sono più robusti. In questo modo, reggono le maggiori sollecitazioni causate dall’uso del metano, senza il bisogno di una manutenzione più frequente o costosa (se si esclude la sostituzione delle bombole ogni quattro anni, obbligatoria per legge, e per la quale si spendono circa 150-200 euro).

A partire da circa 15.000 euro

Il prezzo dell’auto non è ancora stato stabilito, ma probabilmente sarà superiore a quello della TwinAir a benzina di 2.500-3.000 euro (e di 1.800-2.300 rispetto alla turbodiesel); nell’allestimento Easy, quindi, la Fiat Panda 0.9 TwinAir Natural Power verrà a costare circa 15.000 euro, con una dotazione non proprio ricca; di serie ci saranno la radio e la chiusura centralizzata con telecomando, ma non il “clima” (optional a 850 euro). Infine, c’è da dire che la Panda Natural Power sarà venduta anche con un allestimento più “avventuroso”, simile a quello della versione 4x4 (con estese protezioni in plastica nella parte inferiore della carrozzeria). Ma in questo caso è davvero troppo presto per anticipare il prezzo.

Secondo noi

PREGI
> Impianto a gas. Le modifiche strutturali al motore, l’installazione delle bombole, il commutatore sulla plancia, il cruscotto: tutto è studiato con molta cura.
> Praticità. Cinque porte e abitacolo spazioso si abbinano a maneggevolezza a prova di città.
> Prestazioni. Chi pensa che le utilitarie a metano siano tutte lente, farà meglio a ricredersi: questa Panda è piacevolmente brillante. E dovrebbe essere anche molto economa.

DIFETTI
> Dotazione. In una citycar da 15.000 euro, il “clima” (ma anche l’Esp) dovrebbe essere di serie.
> Rollio. Nelle curve affrontate velocemente, l’auto si inclina sensibilmente di lato.
> Rumorosità. In accelerazione, il TwinAir si fa sentire (e non manca qualche vibrazione ai bassi regimi).

 

Fiat Panda
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
239
142
91
53
103
VOTO MEDIO
3,6
3.57484
628
Aggiungi un commento
Ritratto di Me la Good
27 ottobre 2013 - 19:23
Ciao a tutti. Scusate se poco ma a me questa nuova panda twinair a metano piace molto.Se posso dire la mia sul motore lo trovo molto innovativo ma non certo da adoperarlo come racing anzi,in tutto relax ci si gode molto la sua compagnia, si rischia pochissimo e si risparmia davvero girellando in comodità.Insomma nel contesto generale la trovo una bella city-car e per quello che costa la trovo molto meglio della "up".
Ritratto di BrunoRocco
12 aprile 2014 - 18:08
Vediamo quali persone sono adatte a presentarsi in concessionaria fiat e quindi ad acquistare e guidare mezzi fiat. 0- Ho elaborato il mio motore ma non fa ancora abbastanza rumore.Voglio un rombo roboante.Dev'essere un rumore terrificante.Deve far tremare le persone di paura.Abbiamo i motori adatti a lei. 1- sono un truzzo tamarro,quando passo io sveglio tutto il quartiere. Mi serve una macchina dove montare una marmitta che faccia ancora più rumore. Presentati in concessionaria,abbiamo una macchina apposta per te. 2- sono un truzzo zamarro,voglio una macchina per fare paura quando passo io,la voglio nera, voglio mettere delle stratigrafie e voglio fare tuning.Quando passo io devo rompere,per forza i coglioni alla gente. Benvenuto, abbiamo inventato noi la moda del tuning zamarro. 3- Mi piace impasticcarmi il sabato sera,però solo quando sono ubriaco fradicio. Volevo buttare sotto qualche zingaro,assieme ai miei amici. Benvenuto,molti clienti come te hanno la tua stessa esigenza. 4- Sono un disabile.Ho perso le gambe a causa di uno zamarro motorizzato fiat,aveva fretta di comprarsi la sua dose quotidiana. Il programma fiat per gli handicappati nasce apposta per questa esigenza. 5- Voglio una macchina di colore nero,quando passo io voglio luci che illuminino tutto l'isolato. Benvenuto,un allampanato come te è nel posto giusto! 6- quando guido io,devo dimostrare che non posso stare mai dietro un'altra macchina,perchè sono il primo,il migliore,l'eccelso. Devo stare sempre davanti. Benvenuto, il motore multijet nasce per istanze così importanti demandate dalla ns clientela. 7- Sono un prete,mi serve un pulmino per caricare minorenni e gigolò.Ho i soldi ,per pagare uso la donazione che mi ha lasciato la vecchia signora ormai defunta. Il doblò è adatto a lei. 8- devo mortificare tutti gli conducenti audi e vw,devo dileggiarli quando li supero col dito medio e li devo sfanalare sfanculandoli. E perchè no anche speronarli Un' alfa romeo è la vettura adatta a lei.Qui in fiat siamo tutti così benvenuto. 9- sono un piemontese,mio padre pure lo è.Sono falso e cortese e talmente falso che non me ne accorgo perchè ho la falsità (o viscidiume) nel dna. Mento talmente tanto che mento pure a me stesso e non so neppure se sono stato io.Mi piacciono gli intrighi e i complotti. Benvenuto, sei nell'eden della trasparenza.Qui in fiat siamo tutti così benvenuto. 10- Sono un prepotente a lavoro e fuori.Quando guido,quando faccio la coda per pagare una bolletta,sempre e comunque. Mi piace intimidire,minacciare,picchiare.Mai da solo,esclusivamente in branco. Abbiamo la vettura adatta a lei.Alfa 147.Qui in fiat siamo tutti così benvenuto. 11- Sono superiore e migliore perchè sì,perchè sono di origini altolocate.Mi piace sciare.Non mi piace,neanche per sogno incontrare per strada plebei straccioni. Vivo in un quartiere abitato da gente come me. Abbiamo la vettura adatta a lei.La Lancia.Qui in fiat siamo tutti così benvenuto. 12- Mi piacciono la moda,il consumismo, i tatuaggi, i piercing, gli orecchini e tutto ciò che è vacuo ed evanescente. E tutto ciò che è ostentazione,status quo. In ogni attimo della mia vita voglio ostentare la mia superiorità e la mia figaggine. Abbiamo la 500 modello gucci. 13- Sono un massone e sono un diavolo.Ma vado a messa tutte le domeniche,i parrocchiani non sanno che stanno adorando me. Mi serve una macchina in linea con i miei valori. Questo è sicuramente il posto adatto a lei. 14- Sono un piemontese che lavora alla fiat perchè ci lavorava mio padre.Sono un gran viziato abituato a tutti i confort. Non ho mai lavorato in vita mia ma solo lavoricchiato.Mi piace scaricare il lavoro sulle spalle degli altri e incolpare gli altri degli sbagli miei. Qui in fiat siamo tutti così benvenuto ,il modello adatto a lei è la 500l con caffè lavazza. 15- Cerco un'auto con dei valori,fatta da gente leale e trasparente. Vada via immediatamente dalla concessionaria! 16- sono un politico e per mestiere mento sempre,mi serve un'auto in linea con il mio dna. Questo è sicuramente il posto adatto a lei. 17- sono un ecclesiastico e per mestiere mento sempre,mi serve un'auto in linea con il mio dna. Questo è sicuramente il posto adatto a lei. 18- sono un militare/scienziato e per mestiere mento sempre,mi serve un'auto in linea con il mio dna. Questo è sicuramente il posto adatto a lei. 19- sono un onesto padre di famiglia,cerco una vettura onesta e generosa. Vada via immediatamente dalla concessionaria! 20- La città di Torino è mia e le strade son tutte mie.Qua comando io,e comando pure in altre aziende dove non centro un cazzo. Mi piace condizionare altri ambienti di lavoro e mettere il becco dappertutto.Mi piace mortificare la gente. Sia che abbia ragione o no io comando e vinco sempre. Non ho nessun senso della misura e dell'umiltà.Benvenuto,questo è il posto adatto per gli intrallazzatori mafiosi.Qui in fiat siamo tutti così benvenuto. 21- Sono un leccapiedi.Le macchine fiat sono le migliori del mondo.Chi non le compra è perchè non capisce un cazzo.I tedeschi,i francesi,gli spagnoli son tutti stupidi.Non capiscono la qualità dei nostri prodotti.Siamo dei geni incompresi. Questo è sicuramente il posto adatto a lei.Qui in fiat siamo tutti così benvenuto. 22- Soffro di delirio di onnipotenza,ma anche di paranoia.Ho diverse manie di grandezza. Mi sento un dio sceso sul pianeta terra.Sono onnisciente e onniveggiente.Come il grande occhio. Questo è sicuramente il posto adatto a persone del suo lignaggio.Qui in fiat siamo tutti così benvenuto. 23- Mi chiamo Ciro e voglio una macchina da comprare con cambiali per far vedere ,quando scendo al mio paese, che su al nord sono diventato un signore. Però devo mangiare pane e cipolle. L'alfa romeo è la vettura adatta a lei. 24- Sono una zoccoletta. Lancia y 25- Sono un gay Lancia y 26- Sono Vladimir Luxuria Lancia y 27- Sono il papa Alfa Romeo: nel marchio c'è il serpente 28- Sono un testimone di geova Alfa Romeo: nel marchio c'è il serpente 29- Sono un musulmano Alfa Romeo: nel marchio c'è il serpente 30- Sono uno gnostico cambia concessionaria 31- Sono una persona molto attenta al look e alla moda quindi molto insicura. Voglio un'auto che sia la proiezione delle mie insicurezze. FCA è la risposta x te 32- Sono un amante della fca.Sono molto bello,molto simpatico,molto furbo,molto intelligente e molto stronzo. C'è qualche macchina che fa per me? Questo è sicuramente il posto adatto a persone come lei.Qui in fiat siamo tutti così benvenuto. 33- Di mestiere faccio il commerciante e mi piace truffare la gente ma non sono così bravo come voi.Voglio diventare un turlupinatore di potenza cubica. Che mezzo mi consigliate? Voglio riuscire a vendere 500 abarth con il pianale della panda. Un kubo è il mezzo adatto a te.Qui in fiat siamo tutto così benvenuto. 34- Sono un pirata della strada e mi piace ammazzare le persone per gioco come se giocassi a un videogioco. Voglio delle vetture suv con ariete,rollbar.Naturalmente le vetture devono essere intestate ai dei prestanome barboni o clandestini. Qui in concessionaria siamo degli esperti in materia.Qui in fiat siamo tutti così benvenuto. 35- Sono una persona onesta che ha voglia di lavorare e sono una persona sincera.Qui in fiat non cè neanche uno così. Vada via immediatamente dalla concessionaria! 36- Mi piace parcheggiare sempre in doppia e tripla fila.Non so cosa sia il codice della strada. Non ho mai parcheggiato bene in vita mia,ho voglia di parcheggiare come ho voglia di lavorare alla fiat.Non ho voglia neanche di fare un passo. Benvenuto,in fiat siamo tutti dei lavativi,facciamo lavorare gli esterni e scarichiamo la colpa su di loro. Ricordi che il codice della strada è per gli sfigati e per i pezzenti.Noi che siamo superiori e raccomandati guidiamo come cazzo ci pare.La strada con tutto quello che c'è sopra è nostro.Più ne stiriamo ,più ci danno il bonus. 37- E'possibile entrare nella vostra setta di illuminati per poter compiere tutte queste nefandezze? No,solo noi che abbiamo un certo tipo di dna possiamo vivere facendo proprio ma proprio tutto quello che ci pare!
Ritratto di capuano ettore
19 settembre 2015 - 15:52
fiat PANDA perfetta scattante economica bella a vedersi interni rifiniti specialmente il cruscotto a "pianoforte" guida perfetta ottima la frenata consumi ridotti GRAN BELLA MACCHINA.
Ritratto di Gianni pallanti
15 gennaio 2018 - 21:12
Esperienza veramente negativa con la mia panda metano dopo il primo tagliando si rompe il gruppo che conanda le valvole fortunatamente in garanzia danno circa € 1200 poi turbina rotta 40000 km € 1200 pagata poi mi dicono che a 60000 70000 km c'è rischio di rottura volano e frizione il bello che in officina mi dicono che in questo modello hanno di difetto tutti questi problemi un disastro mai piu fiat.
Pagine