PRIMO CONTATTO

Mercedes GL: solo lo sterzo non convince

Tutta nuova, la maxi suv Mercedes GL può ospitare fino a sette persone e, con il 3.0 turbodiesel da 258 cavalli, è più briosa di quanto ci si aspetti. E proprio per questo meriterebbe uno sterzo più “solido”.

2 dicembre 2012

Listino prezzi Mercedes GL non disponibile

  • Prezzo (al momento del test)

    € 77.040
  • Consumo medio

    13,5 km/l
  • Emissioni di CO2

    192 grammi/km
  • Euro

    6
Mercedes GL
Mercedes GL 350 BlueTEC Sport 4Matic
CAMBIA MOLTO

Rinnovata sia nella carrozzeria, ora più “mossa” e con vistose nervature nelle fiancate che danno un certo slancio, sia nell’abitacolo (plancia più moderna e in linea con lo stile delle ultime vetture di Stoccarda), la Mercedes GL si conferma la suv più grande della casa tedesca (con 512 cm di lunghezza supera di 32 la ML). Sono nuovi anche i motori, come il 3.0 turbodiesel (già Euro 6) della Mercedes GL del test, che è passato dai precedenti 211 CV a 258. In alternativa, sono proposti due “otto cilindri” a benzina: il 4.7 da 435 CV e il poderoso 5.0 biturbo della versione AMG (per la prima volta proposta per la GL), che di cavalli ne sprigiona addirittura 557. 

PREZZI… DA MERCEDES
 
Già in vendita, la Mercedes GL ha prezzi compresi fra i 77.040 euro della 350 BlueTEC Sport che abbiamo guidato, e i 142.269 della 63 AMG Performance. Tutte hanno di serie il cambio automatico a sette marce, il navigatore, sette posti, le sospensioni pneumatiche, la trazione integrale e numerosi sistemi di aiuto nella guida, fra cui l’Attention Assist: se rileva segni di stanchezza da parte del guidatore, lo avvisa per evitargli un colpo di sonno. Però, visti i costi, stupisce che la Mercedes GL a gasolio non abbia gli interni in vera pelle anziché finta: per averli, vanno aggiunti 2.192 euro.
 
PER SETTE, MA MEGLIO IN CINQUE
 
Nell’accogliente abitacolo della Mercedes GL si respira la tradizionale atmosfera austera delle vetture tedesche e si apprezzano gli assemblaggi realizzati con cura e la buona qualità dei materiali (anche la plancia è rivestita in finta pelle). Chi siede nei posti anteriori e sul divano (comodo anche per tre) ha spazio in abbondanza; invece, i passeggeri dei due sedili della terza fila (che fuoriescono automaticamente dal fondo del baule) dispongono di poco agio per le gambe e, stranamente, il divano davanti a loro non è scorrevole. La posizione di guida della Mercedes GL, con ampie regolazioni elettriche (anche per il volante), è comoda. L’unico appunto è per la levetta del cruise control, a sinistra del piantone dello sterzo e coperta dal volante: è d’intralcio quando si aziona quella delle frecce. Per quanto riguarda il baule, è molto grande (fino a 2300 litri) e mantiene una soddisfacente capienza (300 litri) anche viaggiando in sette. Peccato che la protezione in finto alluminio della soglia di accesso sia fuori luogo per un’auto da quasi 80.000 euro. 
 
VIA DALLA PAZZA FOLLA
 
Nella guida occorre fare l’occhio alle imponenti dimensioni della Mercedes GL 350 BlueTEC Sport, che non è esattamente l’auto giusta per muoversi nel traffico della città: fortunatamente, la buona visibilità e i sensori di distanza di serie vengono in aiuto. Una volta “fattaci la mano”, si apprezza il vigore con cui il silenzioso 3.0 a gasolio (forte di 258 cavalli) muove con disinvoltura le oltre 2,3 tonnellate di questa grande suv. Il buon tempo di 7,9 secondi per lo “0-100” dichiarato dalla casa ci sembra alla portata dell’auto, come la velocità massima di 220 km/h. Quanto ai consumi, nel nostro test svolto su strada extra urbane, il computer di bordo ha calcolato una media di circa 10 km/l (13,5 quella dichiarata).
 
SERVE IL PACCHETTO
 
Comunque, non aspettatevi di avere a che fare con una vettura particolarmente dinamica. La Mercedes GL resta un “macchinone” votato al comfort (in effetti molto elevato), e a ricordarcelo sono il cambio automatico a sette marce, più dolce che rapido nei passaggi di marcia, e lo sterzo troppo leggero anche nella modalità Sport (si attiva con la pratica manopola fra i sedili). Quest’ultima, che varia in senso più dinamico il comportamento dell’auto, è da preferire, non solo nei percorsi tortuosi, a quella standard (Auto) perché riduce il notevole rollio. Peccato che per avere questa scelta si debbano spendere 2.313 euro per il pacchetto On&Offroad, che include altre quattro modalità di guida: tre per il fuori strada (per superare, rispettivamente, fondi sabbiosi, molto sconnessi e innevati) e una che “tara” l’auto per trainare un rimorchio. Questo optional è indispensabile anche se si desidera affrontare del fuori strada molto impegnativo: include le marce ridotte, la funzione manuale per il cambio automatico, il bloccaggio al 100% del differenziale centrale, oltre ad estese protezioni per il fondoscocca.
 
SECONDO NOI
 
Pregi
> Motore. Per nulla rumoroso, spinge con vigore le 2,3 tonnellate di questa “maxi Mercedes”
> Comfort. L’abitacolo è adeguatamente isolato sia dai rumori sia dalle asperità e offre spazio in abbondanza per cinque adulti
 
Difetti
> Divano. Quello della seconda fila non è scorrevole
> Sterzo. Troppo leggero anche nella modalità Sport

 

SCHEDA TECNICA
Cilindrata cm3 2987
No cilindri e disposizione 6 a V
Potenza massima kW (CV)/giri 190 (258)/ 3600 giri
Coppia max Nm/giri 620/1600-2400
Emissione di CO2 grammi/km 192
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 7 (automatico) + retro
Trazione Integrale permanente
Freni anteriori Dischi autoventilanti
Freni posteriori Dischi autoventilanti
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 512/193/185
Passo cm 307
Peso in ordine di marcia kg 2455
Capacità bagagliaio litri 680/2300
Pneumatici (di serie) 265/60 R18

 

Mercedes GL 350 BlueTEC Sport 4Matic
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
4
2
1
2
2
VOTO MEDIO
3,4
3.363635
11
Aggiungi un commento
Ritratto di Gordo88
2 dicembre 2012 - 23:39
Non male il muso possente ma il posteriore è pesante e nel complesso è un suv troppo grande, a chi piace il genere ritengo che la ML sia più che sufficiente a soddisfare le esigenze di spazio con dimensioni più adatte alle noste strade e dai consumi più umani.. soprattutto in questo temp di crisi e di controlli fiscali!!
Ritratto di Motorsport
3 dicembre 2012 - 05:02
Altro che q7....
Ritratto di Gordo88
4 dicembre 2012 - 09:15
La q7 almeno ha una linea più slanciata ed ha avuto un discreto successo fino a qualche anno fa.. per il resto conserva gli stessi difetti di questa tipologia di suv
Ritratto di Vincenzo1973
3 dicembre 2012 - 09:01
2500 kg di massa, 3.0 cc di cilindrata, e riesce a fare 13.5 !!! fantastica bugia...non arriva ai 10 nemmeno in discesa
Ritratto di Motorsport
3 dicembre 2012 - 16:55
La jeep grand cherokee con motore 3.0d da 241 cv fa in media 9,8 km/l con un cambio di sole 5 marce ed un peso leggermente superiore alla gl... Penso che questa classe gl possa fare un po' meglio per quanto riguarda i consumi.. Non credi????
Ritratto di Vincenzo1973
4 dicembre 2012 - 08:54
quello che so e' che questo bestione (ne ho visto qualcuno, e vicino a loro la mia "piccola" c-max e' uno scricciolo) non consuma i 13.5 nemmeno per sbaglio. la Focus TD che avevo prima faceva i 16-17 se andavi tranquillo..i 20 km/l se andavi ad andatura da intralcio alla circolazione. questo ha un'aerodinamica da camion e un peso da IVeco DAILY maxi. secondo me non raggiunge i 10 e il GC fa meno dei 9.8.
Ritratto di Motorsport
4 dicembre 2012 - 18:02
La jeep gc fa in media 9.8km/l lo visto nella prova di alvolante.......... Anche se a solo 5 marce..... Penso che almeno la gl fa in media 10 km/l visto che ha 7 marce e pesa un po' di meno... Se ci pensi per un bestione del genere 10km/l sono tanti.......
Ritratto di Vincenzo1973
5 dicembre 2012 - 08:59
tanto i consumi dichiarati basta abbassarli del30-40%. io sono passato al metano e per me e' inconcepibile pensare ad un'auto che fa solo 10km/l. con la mia per meno di un euro supero abbondantemente i 20. pero' c'e' anche gente che puo' permetterselo :)
Ritratto di Motorsport
5 dicembre 2012 - 17:43
Peró io faccio circa 30 km/l al giorno.... Ce gente che usa la Ferrari per lavoro...
Ritratto di pumetto
3 dicembre 2012 - 13:55
Sicuramente è un prodotto premium e certamente di livello elevato anche per le comuni tasche ciò non toglie che magari sia capace di regalare qualche emozione oppure che riesca a consumare il giusto ma ancora una volta non sono riusciti a snellire quel popo' che si ritrova dando l'impressione di aver incollata il frontale di una vettura col retro di un furgone. A me non piace ma degustibus
Pagine