PRIMO CONTATTO

Nissan Qashqai: adesso ha un buon “motorino”

La crossover giapponese monta un nuovo 1.6 turbodiesel: è brillante, silenzioso ed economo. Invariato il resto: linea elegante, buone finiture e abitabilità solo discreta.

3 novembre 2011
  • Prezzo (al momento del test)

    € 29.630
  • Consumo medio

    20,4 km/l
  • Emissioni di CO2

    129 grammi/km
  • Euro

    5
Nissan Qashqai
Nissan Qashqai 1.6 16V Tekna
Un 1600 che spinge bene

Lanciata nel 2007 e lievemente rivista all’inizio del 2010, la Nissan Qashqai è già stata commercializzata in oltre un milione di esemplari, e continua a piacere parecchio: ancora oggi, è la crossover più venduta in Italia. Merito delle dimensioni e del prezzo non esagerati, e della linea particolarmente riuscita: alta da terra e con delle “ruotone” che fanno “avventura”, ma senza eccessi che la rendano troppo vistosa. E adesso arriva un turbodiesel tutto nuovo; di origine Renault, questo 1600 è piccolo ed economo, ma vigoroso. Rispetto al “2000”, che rimane in vendita solo in abbinamento al cambio automatico, ha qualche cavallo in meno (131 invece di 150), ma la coppia massima, che è poi il dato che conta nella guida di tutti i giorni, è uguale a quella del motore più grosso, e oltretutto viene ottenuta a un regime inferiore: 1750 giri anziché 2000. Secondo la casa, poi, con un litro di gasolio la Nissan Qashqai 1.6 dCi percorre in media 20,4 km (erano 16,9 con il due litri); mentre le emissioni di CO2 calano da 155 a 129 grammi per ogni chilometro.

Ben fatta, ma non è una piazza d’armi

Prima di mettere alla prova il nuovo quattro cilindri, spendiamo qualche minuto dando un’occhiata agli interni della Nissan Qashqai 1.6 dCi, per rinfrescarci la memoria. Semplici, eleganti e realizzati con materiali di qualità, tutto sommato reggono il passare del tempo; piacevole e ben leggibile il cruscotto introdotto con il restyling del 2010, caratterizzato dagli indicatori del livello del carburante e della temperatura del liquido di raffreddamento del motore a lancetta (invece che digitali) e dal computer di bordo più grande. Il navigatore, però, non si consulta facilmente in marcia perché è nel posto sbagliato (in basso nella consolle centrale) e ha uno schermo piccolo (5 pollici). La posizione dei sedili è alta, piacevolmente dominante, ma nell’abitacolo lo spazio è “quanto basta”: dietro, anche chi non è un giocatore di basket arriva a sfiorare il soffitto con la testa. Inoltre, il lunotto poco sviluppato in altezza limita parecchio la visibilità posteriore; a compensare (in manovra), ci sono i sensori di distanza e (optional in arrivo a inizio 2012) il sistema che proietta sullo schermo del navigatore la vista dall’alto della vettura e degli ostacoli che la circondano.

Il rumore non disturba

Su strada, il nuovo 1.6 fa bella figura: spinge forte, soprattutto ai medi regimi, tanto che le notevoli prestazioni promesse della casa (0-100 km/h in 10,3 secondi e 190 km/h di velocità massima) sembrano facilmente raggiungibili. Inoltre, non si fa sentire troppo e la nostra sensazione è che il consumo non sia lontanissimo dal dato dichiarato: nell’uso “normale”, i 15 km/litro sono a portata di piede. Unico difetto, sotto i 1500-2000 giri, prima che il turbo inizi a lavorare sul serio, lo sprint è scarsino. Valida la manovrabilità del cambio a sei marce, e piacevole la guidabilità: il rollio in curva si avverte e lo sterzo non è molto diretto, ma la Nissan Qashqai 1.6 dCi non è certo “dondolona”, e consente d’impostare le traiettorie con buona precisione. Il comfort è complessivamente apprezzabile; tuttavia, quando il fondo stradale diventa “brutto”, gli scossoni non mancano.

Cara, ma il prezzo può calare

Questa Tekna è davvero ben equipaggiata: tra l’altro, ha i sedili in pelle (con quelli anteriori riscaldabili), l’apertura delle porte e l’avviamento del motore senza chiave, il tetto in vetro, i fari allo xeno, il “clima” automatico bizona, l’hi-fi Bose con sette altoparlanti, le prese Aux e Usb e il vivavoce Bluetooth per il cellulare. Certo, il prezzo è impegnativo. Ma dai 29.630 euro si può scendere parecchio, perché ci sono altri tre allestimenti. Il più economico si chiama Visia, e fa risparmiare 6.380 euro; ci si può scordare il lusso, ma e la dotazione non è proprio scarna: ha di serie Esp, “clima” manuale, specchietti regolabili e sbrinabili elettricamente, quattro alzavetro elettrici, radio con Bluetooth e cruise control. Infine, ricordiamo che la Nissan Qashqai 1.6 dCi c’è anche con la trazione integrale (il supplemento è di 2.000 euro) e nella versione “+2”, quella allungata di 21 centimetri e in grado di ospitare fino a sette persone (prezzo: 2.140 euro in più).

Secondo noi

PREGI
> Finiture. L’interno è assemblato con cura, e i materiali utilizzati sono di buon livello.
> Motore. Il nuovo 1.6 è brillante, poco rumoroso e non beve troppo.
> Linea. A quasi cinque anni dal lancio, non è per nulla superata e si distingue tra le crossover per l’eleganza.

DIFETTI
> Abitabilità. Il soffitto non è alto; dietro, gli “stangoni” devono stare con la testa piegata per non toccarlo.
> Navigatore. Schermo piccolo e posizione infelice non facilitano la consultazione durante la marcia.
> Visibilità posteriore. Il lunotto è una sorta di fessura, e i montanti sono massicci; dietro non si vede bene.

SCHEDA TECNICA
Cilindrata cm3 1598
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 96(130)/4000
Coppia max Nm/giri 320/1750
Emissione di CO2 grammi/km 129
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 433/178/162
Passo cm 263
Peso in ordine di marcia kg 1498
Capacità bagagliaio litri 410/1513
Pneumatici (di serie) 215/65 R 16
La Nissan Qashqai è disponibile con due motori a benzina: sono il 1.6 da 117 CV e il 2.0 da 141 CV. L'alternativa diesel è rappresentata dal 1.5 dCi da 110 CV, dal 1.6 da 130 CV e dal 2.0 da 150 CV: quest'ultimo è abbinato alla trazione integrale e al cambio automatico. Tutte le altre Qashqai hanno la trazione anteriore, ma con il 2.0 a benzina e il 1.6 dCi si possono avere anche le quattro ruote motrici (2.000 euro in più).
Versione Prezzo Alim cm3 CV/kW km/h 0-100 km/l CO2 kg
1.6 16V Visia 19.150 B 1598 117/86 181 11,9 16,1 144 1297
1.6 16V Acenta 21.980 B 1598 117/86 181 11,9 16,1 144 1297
1.6 16V n-tec 23.830 B 1598 117/86 181 11,9 16,1 144 1297
1.6 16V Tekna 25.480 B 1598 117/86 181 11,9 16,1 144 1297
2.0 16V Acenta 23.180 B 1997 141/104 195 10,1 12,8 184 1356
2.0 16V n-tec 25.030 B 1997 141/104 195 10,1 12,8 184 1356
2.0 16V Tekna 27.080 B 1997 141/104 195 10,1 12,8 184 1356
1.5 dCi Visia 21.000 D 1461 110/81 177 12,4 19,2 137 1418
1.5 dCi Acenta 23.830 D 1461 110/81 177 12,4 19,2 137 1418
1.5 dCi n-tec 25.680 D 1461 110/81 177 12,4 19,2 137 1418
1.5 dCi Tekna 27.330 D 1461 110/81 177 12,4 19,2 137 1418
1.6 dCi Visia 23.250 D 1598 130/96 190 10,3 20,4 129 1498
1.6 dCi Acenta 25.480 D 1598 130/96 190 10,3 20,4 129 1498
1.6 dCi n-tec 27.330 D 1598 130/96 190 10,3 20,4 129 1498
1.6 dCi Tekna 29.630 D 1598 130/96 190 10,3 20,4 129 1498
2.0 dCi 4WD AT Acenta 28.980 D 1995 150/110 193 9,9 16,7 159 1568
2.0 dCi 4WD AT n-tec 30.830 D 1995 150/110 193 9,9 16,7 159 1568
2.0 dCi 4WD AT Tekna 32.880 D 1995 150/110 193 9,9 16,7 159 1568
Nissan Qashqai
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
15
31
23
17
12
VOTO MEDIO
3,2
3.20408
98
Aggiungi un commento
Ritratto di giuseppe26
3 novembre 2011 - 14:28
auto favolosa
Ritratto di lucios
3 novembre 2011 - 14:45
4
....ma col downsizing del motore avrebbero potuto offrirla a prezzi più ragionevoli!
Ritratto di jb007
3 novembre 2011 - 14:54
cmq meglio il multijet!
Ritratto di audi94
3 novembre 2011 - 17:08
1
come auto non m'ha mai entusiasmato... c'è di meglio in circolazione...
Ritratto di anton79
4 novembre 2011 - 15:30
e il mio sogno.......e troppo bella....NON CE NE DI MEGLIO SULL MERCATO....xro il prezzo?!!!??!?!?....mhh e altino....purtroppo rimara il mio sogno....
Ritratto di gig
3 novembre 2011 - 17:50
... non guardate il modello base: senza cerchi in lega nè fendinebbia è orrendo, per essere un Suv! (per (de) gustarvi gli occhi: http://media03-ak.vivastreet.com/classifieds/dc/c/38145745/large/2.jpg?dt=1f7e8ecf22131d4ff46ee4e75cb60e31)
Ritratto di spisso2
3 novembre 2011 - 21:21
1
il link non funziona
Ritratto di gig
4 novembre 2011 - 13:57
Come va la tua i10?
Ritratto di siamo seri
3 novembre 2011 - 18:14
avete ragione amici! buon motore e sinceramente ora non ha + senso comprare il 2mila (a meno che uno non voglia per forza il cambio automatico) però NISSAN CALA QUEL PREZZO!!!! amici non lo calano: il cascai è ancora uno dei pezzi + venduti, lo caleranno solo quando DOVRANNO farlo.... ps ma conviene comprare il 1600 nuovo o uno dei tanti (tantissimi) esemplari usati del 2000 che con poki km si trovano su autoscout?? mmm.....
Ritratto di anton79
12 gennaio 2012 - 20:43
mhh...quando lo vista ....la prima volta ..lo desiderata tanto e sinceralmente me la sogno ancora(1.6 dci/130cv)...xro ..il prezzo e ...ingiusto..diciamo cosi... ...sinceralmente sono felice che tra poco ariverano la opel mokka che sembra molto belina e la ford(io essendo un fordista )con una versione crossover...quindi ...QASHQAI atento alla concorenza che viene forte di dietro...speriamo che lasciate un po i prezzi pu bassi...e siette + accesibili ....qmq...la ford crossover e molto carina ma anche la opel...qiundi ce piu scelta x questo tipo di vetura...quindi + scelta + concorenza -prezzo alto ....
Pagine