Nissan

Nissan
Qashqai

da 27.030

Lungh./Largh./Alt.(cm)

443/184/163

Posti

5

Bagagliaio (litri)

436-504/1525-1593

Garanzia (anni/km)

3/100.000

In sintesi

La terza edizione della Nissan Qashqai è una crossover tutta nuova, proposta solo con motori ibridi a benzina. Ha uno stile basato su tratti decisi, con personali fari full led a freccia e grandi ruote (fino a 20 pollici di diametro). L’abitacolo è elegante e classico, ma dotato di molti recenti dispositivi elettronici. In base alle versioni, si possono avere un ricco display di 12,3” configurabile che fa da cruscotto, un head-up display molto efficace e un impianto multimediale con schermo di 8" o 9” discretamente rapido e intuitivo (anche se la grafica non è molto raffinata); previste quattro prese Usb e la piastra per la ricarica senza fili degli smartphone. Comodi in generale i comandi (ma quelli del “clima” hanno le scritte poco visibili in alcune condizioni di luce) e buone le finiture, con solo qualche dettaglio (come il cassetto) realizzato in economia; piccole, però, le tasche nelle porte. L'abitabilità è buona e l'accessibilità è agevolata dalle porte posteriori ampie e che si aprono ad angolo retto; i comodi sedili della Nissan Qashqai sono decisamente rialzati e forniscono una postura dominante, ma il volante piuttosto inclinato in avanti tende a restare un po' troppo in basso o troppo vicino al petto. Non male anche la capienza del bagagliaio, ma con soglia di carico alta da terra. Oltre alle versioni ibride leggere col 1.3 turbo da 140 o 158 cavalli, anche 4x4 e automatiche, sono in arrivo le full hybrid con 190 cavalli, dove è il motore elettrico a muovere la vettura, mentre quello a benzina aziona il generatore; i consumi dovrebbero essere molto contenuti. Le 1.3 sono briose, con un cambio manuale dall'ottima manovrabilità e un automatico del tipo a variazione continua di rapporto dal funzionamento fluido e gradevole; davvero vivaci le full hybrid. L'auto è maneggevole, con sterzo piuttosto diretto e comportamento equilibrato in curva; ottima in generale l'insonorizzazione, se non sull'asfalto molto rugoso per le versioni con ruote di 20". Tutte le Nissan Qashqai hanno di serie il “clima”, gli specchi a regolazione elettrica, i fari full led, l'avviamento a pulsante e molti aiuti alla guida, incluso il cruise control adattativo e i sensori di parcheggio posteriori. E le versioni più costose sono davvero lussuose.

Versione consigliata

Una Acenta o una N-Connecta, magari con il cambio manuale; l'automatico è valido, ma il sovrapprezzo è consistente. 

Perché sì

Comfort L'abitacolo è ben isolato da rumori e sconnessioni della strada. 

Guida L'auto risponde fluidamente in curva, accelerazione e frenata.

Sicurezza Sono di serie molti dispositivi che riducono il rischio di incidenti, e le eventuali conseguenze. 

Perché no

Portaoggetti Le tasche nell'abitacolo non sono ampie.

Posizione di guida Il volante resta piuttosto in basso rispetto al sedile.

Soglia di carico I bagagli vanno sollevati parecchio per metterli nel baule.

Nissan Qashqai
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
23
34
51
28
44
VOTO MEDIO
2,8
2.8
180

Photogallery

Le promozioni attive
Nissan Qashqai Mild Hybrid N-Connecta a € 239 al mese
Nissan Qashqai Mild Hybrid 140 CV N-Connecta a € 30.130 aderendo al finanziamento IntelligentBuy e in caso di permuta o rottamazione.
Prezzo scontato a € 30.130 €
Prezzo di listino € 34.230 €
-12%