PROVATE PER VOI

Alfa Romeo Giulietta: ha grinta, ma non la ostenta

Prova pubblicata su alVolante di
maggio 2011
Listino prezzi Alfa Romeo Giulietta non disponibile
Pubblicato 11 maggio 2011
  • Prezzo (al momento del test)

    € 29.550
  • Consumo medio rilevato

    13,2 km/l
  • Emissioni di CO2

    177 grammi/km
  • Euro

    Euro 5
Alfa Romeo Giulietta
Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi Quadrifoglio Verde

L'AUTO IN SINTESI

Potente e non vistosa, offre guidabilità e tenuta di strada da vera sportiva; all’altezza della situazione anche i freni, mentre il cambio non soddisfa del tutto. Piuttosto confortevole e non troppo assetata, è proposta a un prezzo ragionevole, anche se la dotazione va completata con qualche optional.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
3
Average: 3 (1 vote)
Motore
5
Average: 5 (1 vote)
Ripresa
5
Average: 5 (1 vote)
Cambio
3
Average: 3 (1 vote)
Frenata
5
Average: 5 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
5
Average: 5 (1 vote)
Dotazione
3
Average: 3 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

Sportiva vera, prezzo “umano”

Con il 1750 turbo da 235 CV e l’assetto ribassato la Alfa Romeo Giulietta è una vera sportiva, ma non lo dà troppo a vedere: dalle versioni normali la distinguono pochi dettagli, fra cui gli scudetti con il Quadrifoglio Verde che ornano parafanghi. Dà il massimo nei percorsi tortuosi, soprattutto con la levetta del Dna in posizione Dynamic, ossia quella che attiva pure il differenziale autobloccante elettronico Q2. In ogni caso, comfort e consumi sono accettabili. Per quel che offre non costa troppo, ma nel preventivo si deve calcolare l’aggiunta di qualche accessorio irrinunciabile, a cominciare dai sensori posteriori.

Il Quadrifoglio Verde sui parafanghi davanti (simbolo delle Alfa Romeo sportive) salta all’occhio, ma le differenze rispetto alle altre versioni sono di dettaglio, perché due terminali di scarico ai lati del finto estrattore posteriore ce l’hanno anche le 2.0 a gasolio, e per notare le minigonne sotto le porte, lo spoiler nel lunotto, la presa d’aria anteriore con griglia a nido d’ape e la scocca color alluminio dei retrovisori esterni serve un occhio esperto.

Una volta al volante, però, ci vuol poco a rendersi conto che questa è una Giulietta davvero “speciale”: col sottofondo di un rombo che è musica per le orecchie degli appassionati, i 235 CV prodotti dal quattro cilindri 1750 turbo a iniezione diretta di benzina vengono trasferiti sull’asfalto con fluida progressione, e senza vuoti, sin quasi all’intervento del limitatore (6500 giri). Non manca neppure l’elasticità necessaria nella guida di tutti i giorni, e dal benzinaio non ci si svena.

Rapidissima nell’inserirsi in curva, con il manettino del Dna regolato su Dynamic, l’Alfa Romeo Giulietta Quadrifoglio Verde sfrutta pure il differenziale autobloccante elettronico Q2, che migliora la trazione; altrimenti c’è la modalità Normal o quella Allweather da utilizzare se l’aderenza scarseggia. L’assetto sportivo è di serie ma le sospensioni, seppure ribassate, conservano una discreta capacità di filtrare le asperità e dunque il comfort non è male. Potenti e tetragoni alla fatica i freni, mentre è al di sotto delle aspettative il cambio, che nell’uso al limite manifesta qualche impuntamento.

Considerati i contenuti tecnici e le prestazioni, questa sportiveggiante berlina non costa uno sproposito, tanto più che offre di serie il “clima” bizona, i sedili in pelle e tessuto e la pedaliera “racing” in alluminio con gommini antiscivolo (in verità non efficacissimi). È comunque inevitabile qualche aggiunta, a cominciare dai sensori di parcheggio posteriori; anche la vernice “extraserie” rossa oppure bianca si paga a parte, seppure un po’ meno di quella metallizzata. 

VITA A BORDO

3
Average: 3 (1 vote)
Tanta personalità e qualche neo

L’abitacolo, di impostazione sportiva, non è privo di pecche, come per esempio le piccole bocchette centrali che limitano la portata del climatizzatore automatico, ma la qualità costruttiva è buona e lo spazio, almeno davanti, non manca; dietro, invece, viaggiano comodi soltanto due adulti, meglio se non troppo alti. Pochi e di scarsa capienza i portaoggetti, ma il cassetto davanti al passeggero è ben fatto. Nella media il baule, dalla forma regolare e ben sfruttabile in altezza; ripiegando lo schienale, però, si forma un gradino nel pavimento che va ad aggiungersi al dislivello della soglia.

Plancia e comandi
Il cruscotto “a binocolo” – con tachimetro e contagiri analogici separati dagli altrettanto chiari indicatori secondari e dallo schermo del computer di bordo – ben si intona con la sportività del resto dell’abitacolo; il suo difetto è nei riflessi che si generano in condizioni di forte luce ambiente, e che pregiudicano la leggibilità. La qualità dei materiali è elevata e non mancano dettagli ispirati alle Alfa degli Anni Ruggenti, come i tasti a bilanciere nella plancia; tuttavia, le bocchette centrali troppo sottili non contribuiscono all’efficacia del “clima” bizona, mentre la levetta del Dna, in parte occultata dalla leva del cambio, non è facilissima da raggiungere. Poco efficaci i gommini antiscivolo della “corsaiola” pedaliera in alluminio, soprattutto se si indossano scarpe con suola in cuoio.

Abitabilità
Le belle poltrone anteriori in pelle e tessuto sono comode e nelle curve trattengono a dovere; per avere il rivestimento tutto in pelle è obbligatorio acquistare anche la regolazione elettrica del supporto lombare e il terzo poggiatesta posteriore. Il tetto discendente verso la coda fa mancare “aria” sopra la testa e il divano, rialzato e rigido al centro, è comodo per due ma stretto per tre. Pochi e piuttosto piccoli i portaoggetti, e neppure il cassetto di fronte al passeggero (privo di chiusura a chiave) appare molto grande; in compenso è refrigerato e offre pure ospitalità per tre lattine, che si aggiungono alle due ricavate davanti al vano nel bracciolo centrale posteriore (optional).

Bagagliaio
La capienza del baule è nella media della categoria e l’accessibilità è discreta, anche se l’imboccatura si restringe un po’ verso il basso e, con le valigie pesanti, non aiuta lo scalino di 22 cm rispetto al pavimento (né quello di 4 cm chi si forma abbattendo gli schienali). Del vano si apprezzano la forma regolare e l’abbondante altezza (ben 50 cm) disponibile sotto il tendalino; utile il supporto per agganciare i sacchetti della spesa, ma la botola per gli sci fa parte degli optional (è in pacchetto col terzo poggiatesta).

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Ottimo il gusto, sufficiente il comfort

Sterzo e frizione pesanti, e il cambio che tende a impuntarsi all’innesto della prima, rendono un po’ faticosa la guida in città. Eppure, il comfort non viene eccessivamente penalizzato dalle sospensioni sportive, studiate per dare il massimo fra le curve: la tenuta di strada, come lo sterzo e i freni, soddisfano i palati più sportivi, e il differenziale elettronico Q2 evita il sottosterzo quando si “scaricano” i (tanti) cavalli sull’asfalto in uscita di curva. Il 1750 ha consumi niente affatto esagerati ma fa sentire il suo rombo, che comunque è piacevole e non dà fastidio nemmeno in autostrada.

In città
Anche con il Dna regolato in Normal lo sterzo non è leggero; in più il pedale della frizione affatica quando si sta in coda, e innestando la prima sono frequenti gli impuntamenti: la Giulietta è più sportiva che cittadina. In compenso l’elasticità del motore rende poco problematica la marcia a bassa velocità, e sulle buche non si salta troppo. I sensori non sono a buon mercato ma è consigliabile aggiungerli, perché la visibilità posteriore, in manovra, è insufficiente.

Fuori città
La precisione dello sterzo è quella che ci si aspetta da una sportiva e fra le curve ci si diverte, soprattutto con il Dna in Dynamic: lo sterzo diventa più diretto e i freni più pronti. Quando è necessario, entra in gioco il differenziale elettronico Q2: se una delle ruote motrici tende a slittare la frena inviando una maggior quantità di coppia all’altra (in questo modo si riduce il sottosterzo tipico delle vetture a trazione anteriore molto potenti, e si riesce a “chiudere” le traiettorie con maggiore efficacia). Nella guida sportiva emerge qualche limite di manovrabilità del cambio, perfettibile negli inserimenti della terza e della quinta marcia.

In autostrada
Capace di riprese vigorose anche in sesta, il 1750 turbo non è un motore silenzioso, anche se bisogna ammettere che il suo rombo non disturba e, anzi, in accelerazione risulta addirittura emozionante. Con l’assetto che si ritrova, ovviamente la Giulietta non si scompone neppure nelle manovre di emergenza, magari frenando a fondo nel bel mezzo d’un curvone; tuttavia le giunzioni dell’asfalto, con le sospensioni sportive e i cerchi di 18 pollici (optional), si sentono. A rendere accettabili i consumi (oltre 10 km/l) contribuisce la sesta abbastanza distesa: a 130 km/h si viaggia a 3000 giri.

QUANTO È SICURA

5
Average: 5 (1 vote)
Ha un’ottima pagella

Che la Giulietta sia una vettura sicura lo confermano i crash test EuroNcap, superati con cinque stelle di valutazione, ossia il massimo. La dotazione è completa, e oltre ai sei airbag e all’Esp c’è pure il differenziale elettronico Q2, che evita reazioni anomale dell’avantreno nella guida al limite. A pagamento si possono aggiungere i fari allo xeno, mentre fendinebbia e regolatore elettronico di velocità  sono compresi nel prezzo.

Assieme al set di airbag, che è lecito trovare in una vettura di questa categoria (che comprende, dunque, i “cuscini” a tendina estesi ai posti dietro), e a un Esp tarato per garantire sicurezza senza “tagliare” le emozioni, questa versione della Giulietta offre anche il differenziale elettronico Q2: si attiva quando la levetta del Dna è in posizione Dynamic, e migliora la trazione rendendo la vettura più neutra quando si accelera in uscita di curva. L’equipaggiamento di serie include pure il cruise control, i fendinebbia e le luci diurne a led, mentre per avere i proiettori principali allo xeno che si orientano automaticamente in curva si deve pagare un sovrapprezzo. La moderna scocca della berlina Alfa Romeo ha superato con successo i crash test dell’EuroNcap ottenendo la votazione massima, ossia cinque stelle; i punteggi parziali sono del 97% per la protezione degli occupanti, dell’85% per i bambini su seggiolini Isofix e del 63% per i pedoni, cui si aggiungono gli 86 punti percentuali assegnati ai sistemi di sicurezza. 

 

NE VALE LA PENA?

4
Average: 4 (1 vote)
Potenza ed equilibrio

A conti fatti, questa Giulietta in salsa sportiva non è eccessivamente cara neppure se la si arricchisce con i cerchi di 18 pollici, che in una vettura del genere sono “necessari” forse quanto i sensori di parcheggio... I suoi difetti, ossia un’abitabilità posteriore non eccezionale e qualche particolare, soprattutto dei comandi, da rivedere, sono quelli delle altre versioni. Per contro i suoi pregi non lasciano indifferente chi mette al primo posto prestazioni e piacere di guida, e al tempo stesso non vuole rinunciare alle quattro porte e all’eleganza di una carrozzeria non troppo appariscente.

Veloce, emozionante da guidare e dotata di un motore molto godibile oltre che potente, la Giulietta mantiene quel che promette: chi cerca una sportiva a cinque porte passerà facilmente sopra a qualche dettaglio degli interni che resta da migliorare, oppure a un’abitabilità posteriore solo discreta (ma di gran lunga migliore di quella di una coupé). Sebbene la dotazione non sia povera, va comunque completata con i sensori di parcheggio, gli specchi ripiegabili elettricamente e il bracciolo posteriore, abbinato al poggiatesta centrale e all’utile botola passante che collega il baule all’abitacolo. A far lievitare il preventivo si aggiungeranno con ogni probabilità i cerchi di 18” con gomme super ribassate, di sicuro più intonati al tipo di vettura di quanto lo siano quelli di 17” previsti di serie, ma anche in questo caso il prezzo finale resta equilibrato. In ogni caso sull’eleganza della linea non si discute: è più filante e sportiva delle rivali, ma senza rinunciare a “una certa classe”.

PERCHÈ SÌ

 
 

Eleganza
A rivelare che si tratta della versione più “prestante” della Giulietta c’è soltanto il quadrifoglio sulle fiancate: diversamente da quanto accade per alcune sin troppo appariscenti rivali, qui la sportività si sposa con l’eleganza e la discrezione.

Freni
Gli spazi d’arresto sono ai vertici della categoria e, fattore altrettanto importante in un’auto sportiva, rimangono costanti anche dopo aver sottoposto il potente e modulabile impianto a un impiego particolarmente intenso.

Guida
Nel corso della nostra prova abbiamo guidato la Giulietta anche lungo l’impegnativo tracciato del vecchio Nürburgring: pur non essendo un’auto da corsa, si è rivelata velocissima ed efficace, e non troppo impegnativa da portare al limite.

Motore
Non si fa apprezzare soltanto per le prestazioni assolute (permette di passare da 0 a 100 km/h in 6,6 secondi e di superare i 238 km/h di velocità massima), ma pure per la fluidità con cui eroga i suoi 235 CV e per i consumi “sopportabili”.

PERCHÈ NO

 
 

Comandi
Azionare la levetta del Dna durante la marcia non è semplice: resta “nascosta” dalla leva del cambio. Da rivedere anche le rotelle – piccole e scomode – che servono per regolare la portata delle bocchette d’aerazione centrali.

Cruscotto
Le informazioni che offre sono complete, e la strumentazione “a binocolo” ben si attaglia al carattere della vettura. Peccato, però, che in condizioni di elevata luminosità ambientale si formino dei riflessi che riducono la leggibilità.

Optional
Il prezzo di listino è accattivante, ma secca vederlo lievitare di svariate centinaia di euro “per colpa” di accessori di fatto obbligatori, come i sensori di parcheggio, i retrovisori ripiegabili elettricamente e il poggiatesta posteriore centrale.

Pedaliera
Grazie ai gommini di cui è guarnita, la bella pedaliera sportiva in alluminio si dovrebbe prestare anche all’uso “civile”; eppure, se si indossano scarpe con la suola di cuoio (ancor peggio se umida) la superficie d’appoggio risulta scivolosa.

SCHEDA TECNICA

VELOCITÀ MASSIMA RilevataDichiarata
in 6a a 5500 giri 238,1 km/h242 km/h
    
ACCELERAZIONESecondiVelocità di uscitaDichiarata
0-100 km/h6,6 6,8 secondi
0-400 metri14,9155,9 km/hnon dichiarata
0-1000 metri26,8198,8 km/hnon dichiarata
    
RIPRESASecondiVelocità di uscitaDichiarata
1 km da 40 km/h in 5a26,2190,9 km/hnon dichiarata
1 km da 60 km/h in 6a25,1191,8 km/hnon dichiarata
da 40 a 70 km/h in 5ª7,0  
da 80 a 120 km/h in 6a7,5 non dichiarata
    
CONSUMO RilevatoDichiarato
In città 9,5 km/litro9,3 km/litro
Fuori città 13,3 km/litro17,2 km/litro
In autostrada 10,4 km/litronon dichiarato
Medio 11,2 km/litro13,2 km/litro
    
FRENATA RilevataDichiarata
da 100 km/h 36,0 metrinon dichiarata
da 130 km/h 60,2 metrinon dichiarata
    
ALTRI VALORI RilevatiDichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica 135 km/hnon dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede 11,7 metri10,9
Cilindrata cm31.742
No cilindri e disposizione4
Potenza massima kW (CV)/giri173 (235)/5500
Coppia max Nm/giri300/1900
Emissione di CO2 grammi/km177
Distribuzione4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio6 (manuale) + retromarcia
TrazioneAnteriore
Freni anterioriDischi autoventilanti
Freni posterioriDischi autoventilanti
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm435/180/146
Passo cm263
Peso in ordine di marcia kg1320
Capacità bagagliaio litri350/1045
Pneumatici (di serie)225/45 R 17

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA RilevataDichiarata
in 6a a 5500 giri 238,1 km/h242 km/h
    
ACCELERAZIONESecondiVelocità di uscitaDichiarata
0-100 km/h6,6 6,8 secondi
0-400 metri14,9155,9 km/hnon dichiarata
0-1000 metri26,8198,8 km/hnon dichiarata
    
RIPRESASecondiVelocità di uscitaDichiarata
1 km da 40 km/h in 5a26,2190,9 km/hnon dichiarata
1 km da 60 km/h in 6a25,1191,8 km/hnon dichiarata
da 40 a 70 km/h in 5ª7,0  
da 80 a 120 km/h in 6a7,5 non dichiarata
    
CONSUMO RilevatoDichiarato
In città 9,5 km/litro9,3 km/litro
Fuori città 13,3 km/litro17,2 km/litro
In autostrada 10,4 km/litronon dichiarato
Medio 11,2 km/litro13,2 km/litro
    
FRENATA RilevataDichiarata
da 100 km/h 36,0 metrinon dichiarata
da 130 km/h 60,2 metrinon dichiarata
    
ALTRI VALORI RilevatiDichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica 135 km/hnon dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede 11,7 metri10,9
Cilindrata cm31.742
No cilindri e disposizione4
Potenza massima kW (CV)/giri173 (235)/5500
Coppia max Nm/giri300/1900
Emissione di CO2 grammi/km177
Distribuzione4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio6 (manuale) + retromarcia
TrazioneAnteriore
Freni anterioriDischi autoventilanti
Freni posterioriDischi autoventilanti
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm435/180/146
Passo cm263
Peso in ordine di marcia kg1320
Capacità bagagliaio litri350/1045
Pneumatici (di serie)225/45 R 17
Alfa Romeo Giulietta
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
537
268
174
154
218
VOTO MEDIO
3,6
3.556625
1351
Aggiungi un commento
Ritratto di onlyroma
11 ottobre 2011 - 18:53
Da possessore di 147 ts vedo la giulietta come il proseguio di un ottima macchina. Questa motorizzazione poi,regala alla vettura le prestazioni che una Alfa deve avere,in tutta sicurezza. Infatti oggi anche una utilitaria corre forte,ma bisogna frenare e rimanere in carreggiata. Bella e a un buon prezzo.
Ritratto di GL91
11 ottobre 2011 - 20:15
Gran bella auto, una media veramente al livello della concorrenza, se non superiore. Anche se a mio parere questi contenuti li avrebbe dovuti offrire una Fiat, per battagliare con la Golf, mentre Alfa dovrebbe proporre auto più specialistiche e fare concorrenza a BMW.
Ritratto di ale-pescara
11 ottobre 2011 - 20:24
sono d'accordo con te cmq stanno facendo grossi sforzi per far tornare l'alfa a fare l'ALFA in futuro credo che l'alfa sarà paragonabile alle bmw, parer mio...
Ritratto di Alessandro
11 ottobre 2011 - 20:36
Se per te un Alfa è un'auto con componenti(motori e telio in particolare) utilizzati su fiat,non siamo sulla giusta strada,dalla prova di alvolante con bravo giulietta megane e astra,la bravo con cerchi da 18" tiene la strada meglio della giulietta con cerchi da 17,e allora se bastano solo dei cerchi, Alfa dov'è?
Ritratto di alebri78
12 ottobre 2011 - 10:18
che la bravo tiene meglio della giulietta l'hai letto solo te
Ritratto di alebri78
12 ottobre 2011 - 10:18
che la bravo tiene meglio della giulietta l'hai letto solo te
Ritratto di ale-pescara
12 ottobre 2011 - 13:51
io ho una bravo e ti posso garantire che la tenuta è il suo punto forte ma leggendo qualunque rivista di automobili ho riscontrato che la Giulietta è un altro passo, cmq la giulietta e la bravo nn hanno neanche lo stesso telaio, inoltre la giulietta è stupenda ed ha motori più evoluti della bravo...
Ritratto di gig
11 ottobre 2011 - 20:20
Bella bella bella...
Ritratto di Alessandro
11 ottobre 2011 - 20:30
Da come la reclamizzano a raffica,in televisione e i vari siti tra cui alVolante,mi fa quasi pena...Viene pompata fino alla nausea......E inutile dire che le Alfa Romeo erano grandi auto di personalità e questa di personalità non ne ha un briciolo,è solo bella,purtroppo non ha telaio e motori degni...I motori fiat saranno buoni ma sono fiat e non Alfa Romeo.......Anche i motori Audi sono Vw ma audi è un marchio freddo che non avrà mai la storia e il prestigio di Alfa Romeo...
Ritratto di roberv40
11 ottobre 2011 - 22:41
da amante delle vere Alfa Romeo non quelle dalla 164 in poi devo fare una precisazione non e' che l'AUDI non ha storia e prestigio specialmente nelle corse e che prima si chiamava AUTO UNION .ed e' un nome storico delle corse automobilistiche anche nei rallye la AUDI quattro ha una storia non da poco. saluti.
Ritratto di mustang89
12 ottobre 2011 - 19:45
Scusami, di che storia parli? La conosci la storia Audi? Nacque come audi, poi si fuse ad altre 3 aziende diventando auto union, la quale diversi anni dopo prese il nome di Audi. Nome storico? Cosa, Audi? No, ha fatto solo la Quattro, prima auto rally a trazione integrale. Vinse 2 campionati, e l'unica auto a trazione posteriore ad averla battuta fu la lancia 037. Qualche anno fa poi, vinse la 24 di Le Mans con un diesel. Ecco, ti ho appena raccontato tutta la storia del marchio premium con la storia più insignificante ( che però fa le migliori auto del momento).
Ritratto di ares80
5 gennaio 2014 - 11:34
Sei piuttosto ignorante in materia: prima era Auto Union, e ci se anche alcuni campionati in formula uno, poi si fuse con altre 3 aziende ( i 4 anelli indicano appunto che è nata dalla fusione di 4 aziende) e divenne Audi. Come hai giustamente detto l'Audi ha vinto 2 mondiali rally e fu la prima a introdurre la trazie integrale, ma dal 2000 al 2013 ( quindi non pochi anni ma quasi 20 anni dopo) l'Audi ha vinto 11 volte la 24 ore di Le Mans sia con motori a benzina ( con la R8 dal 2000 al 2005), sia con motori diesel (è stata la prima,dal 2006 al 2011 con la R10-R15-R18) e adesso ne ha vinti 2 con motori ibridi diesel-elettrico (2012-2013 con la R18 E-Tron,finora è l'unica) senza contare i vari mondiali vinti nelle gare di endurance in tutto il mondo. Conviene informarsi prima di sparlare. Detto questo non sono affatto un fan della Audi.
Ritratto di BUBBAilFiorentino
15 dicembre 2015 - 18:29
...beh...non c'è perggior sordo di colui che non vuol sentire...Audi (oggi di ineccepibile qualita) ha iniziato a correre sil serio nel 1984 con la prima Audi Sport4 nel rally. Fino alò 1958 il marchio Audi non esisteva..e facevano macchinette con motore a 2 tempi...dopo rilevata dalla Daimler -Benz...hanno iniziato a fare motori piu decenti..e dal 1964 è iniziata la proprietà WV...Le corse....per loro un mondo sconosciuto..Alfa romeo già nel 1925 ha vinto il primo mondiale di automobilismo inventato nella storia dei veicoli a 4 ruote... Solo Enzo Ferrari riusci a battere le "sue" Alfa... e disse: -oggi è un giorno triste per me,perche avendo battuto le Alfa Romeo è come se avessi ucciso mia madre.- ma correva già l'anno 1952 per la formula 1 con la Ferrari 500 f2 pilotata da Ascari con 6 1°posti su 8 gare...La storia è storia...e non si cambia! ;)
Ritratto di teogtv2000
12 ottobre 2011 - 15:41
Ma cosa dici?? Il telaio è uno spettacolo e il motore è semplicemente fantastico!!! Sinceramente avete rotto un po' con questi atteggiamenti anti Fiat....
Ritratto di wiliams
12 ottobre 2011 - 19:19
Alessandro vai a farti un giro con il tuo PASTORE TEDESCO che è meglio và...........
Ritratto di C-M@T-tsi
13 ottobre 2011 - 14:40
A parer mio...meglio un PASTORE TEDESCO che un METICCIO ITALIANO.................................
Ritratto di Alessandro
13 ottobre 2011 - 18:39
Vai pure tu in giro sulla tua bella fiat con quel finto quadrifoglio verde.....
Ritratto di BUBBAilFiorentino
15 dicembre 2015 - 19:12
Certo!! lo preferisco nch eio quel "finto" quadrifoglio verde...almeno ha una storia...poi parlate voi "cruccofili" che sulle Golf di ultima generazione al posteriore montate ancora l'assale intero come è montato sulla Fiat stilo (la macchina dei Flinstons)....và ia vàa ia và iaaa!!!
Ritratto di koros
8 febbraio 2012 - 17:18
134 cv/litro (top di sempre) 340 nm/1750 giri 6.6sec 0/100kmh 11,2 km/litro in città, 13,1 km/litro in autostrada ripresa strepitosa, totale assenza di ritardo del turbo Se questo non è un motore degno, allora quale lo è?
Ritratto di Simox90
11 ottobre 2011 - 21:19
la mia mito 1.4tb consuma di più???????????????????cmq bella macchina....penso che all'alfa Romeo manchi solo un cambio automatico all'altezza delle concorrenti.....ho provato la nuova x3 di mio zio con cambio automatico a 8 rapporti e vi posso garantire che è fenomenale....niente a che vedere cn il nuovo cambio automatico Alfa.......!!!!
Ritratto di carrea
15 marzo 2016 - 23:01
consuma di più ma di poco.la mito e una gran macchina prima della giuletta quadrifoglio lo avuta anche io
Ritratto di Chris147
11 ottobre 2011 - 21:53
Ma...perchè quando finalmente esce un'auto ben riuscita come la Giulietta...bisogna andare a cercare l'ago disperso nel pagliaio per cercare a tutti costi di screditarla...e non si può apprezzarla per le sue grandi doti e prestazioni, che sta dimostrando di avere??? Mah.....
Ritratto di 19miki90
11 ottobre 2011 - 23:02
2
L'abbiamo in famiglia, da guidare (e da vedere) é stupenda, interni molto curati e motore, una volta che entra il turbo, fenomenale!!
Ritratto di Gordo88
11 ottobre 2011 - 23:43
1
Bella ma potevano sforzarsi un pelo di più in alfa per differenziare questa QV un pò meglio dalle altre versioni.. a parte il simbolo sulla fiancata è tale e quale a un jtd 140cv con pacchetto sport!!
Ritratto di teogtv2000
12 ottobre 2011 - 15:43
Non è mica una mercedes o una qualunque tedesca da tamarri questa! Sono sempre state così le Alfa, belle eleganti e prestazionali senza doverlo sbandierare ai quattro venti.... Non le serve essere appariscente, è come una signora bellissima, in forma, bella e mai volgare....
Ritratto di axxo78
26 gennaio 2012 - 18:35
Mi hai tolto le parole di bocca :-)
Ritratto di Simox90
12 ottobre 2011 - 06:57
Si però ha 235 cv!!si differenzia con questo dagli altri modelli della gamma!!io ad esempio ho la mito 1.4 tb...la ho scelta per un insieme di cose...prima su tutte non volevo un auto vistosa...altrimenti avrei comprato la GPA...poi naturalmente sono gusti!!!!
Ritratto di follypharma
12 ottobre 2011 - 09:15
2
davvero notevole fare 13 km/lt con 240 cv a disposizione ... complimenti .. Quando il motore e' moderno e progettato da poco si vede ...eccome ... Per il resto, a me le giulietta e' piaciuta da subito, certo non sara' un alfa da sbavo...ma del resto esteticamente nemmeno la golf e' certo una macchina da sbavo ... queste sono auto che devono fare grandi numeri .. Per lo sbavo ci sara' a breve la 4c.. Veniali i peccati mostrati nella prova, poche cose e da poco rispetto al valore del mezzo in questione, riguardo agli optional ...beh se il prezzo della macchina e' giusto non vedo perche' alla alfa dovrebbero metterli di serie, le tedesche di serie non mettono nemmeno il motore ...e costano molto di piu'.. Purtroppo comunque un marchio come la A.L.F.A. ROMEO non puo' appoggiarsi a solo due modelli ..devono fare in fretta o recuperare il terreno perso sara' sempre piu' difficile...se non impossibile..
Ritratto di laghi72
12 ottobre 2011 - 10:30
I 13 km/l per la QV sono come i 17 della mia 1.4 multiair 170cv, solo sulla carta.. Da fonti vicine che la possiedono, con percorrenze miste urbano/extraurbano, si fanno i 10 scarsi. Per il resto, avendola provata, posso garantire che si tratta di un'ottima macchina: coppia da turbodiesel e tiro impressionante fino a 6.000 giri. Concordo altresì sul fatto che si differenzi troppo poco dalle 'sorelle'. Da una sportiva a tutto tondo come la Quadrifoglio ci si aspetterebbe allestimento e soluzioni aerodinamiche a parte.
Ritratto di Mister Grr
12 ottobre 2011 - 11:32
molto bella.
Ritratto di davitonin
12 ottobre 2011 - 11:53
2
stupenda
Ritratto di hornet72
12 ottobre 2011 - 12:17
Adesso si che sono vere ALFA, come la MITO e la 159. Questa Giulietta come la 147 è un successo! Peccato che la Spider non ce piu, era una vera sportiva cabrio. Quelle che verranno in futuro, saranno tarroccate Chrisler, è il prestigio si perderà, cosi come la clientela, che ha ridato fiducia al marchi del biscione, dopo decenni di bidonate come la 145, 146, 155 e 166. Ottima ed economica la 1.6'Jtdm (105cv) Distinctive.
Ritratto di ale-pescara
12 ottobre 2011 - 13:59
come fai a parlare di alfa chrysler anche sapendo che il telaio delle future giulia e suv sarà il c-wide della giulettta ovviamente adattato alle loro esigenze e addirittura si parla di trazione posteriore per giulia mentre è già certa la trazione posteriore per l'ammiraglia, per nn parlare della 4c smettela di attaccare l'alfa... il problema sono i tempi di attesa per l'uscita dei nuovi modelli quello si vi do ragione...
Ritratto di lorix99
12 ottobre 2011 - 16:45
Sono letteralmente senza parole... è la macchina più riuscita di tutti i tempi all'alfaromeo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! spettacolare!!! :-)
Ritratto di P206xs
12 ottobre 2011 - 17:43
1
Esteticamente NON mi piace in nessuna versione!! Come contenuti e rapporto prezzo / qualità sembra MOLTO buona.
Ritratto di das
12 ottobre 2011 - 17:56
che non abbia gli stessi problemi all'impianto elettrico come l'Alfa 33 di mio padre (gran motore ma il riscaldamento non funzionava mai)...cmq se avessi i soldi la comprerei, per adesso posso solo guidarla in Need for Speed Shift 2 :D
Ritratto di 19miki90
15 ottobre 2011 - 14:31
2
Sono passati un po' di anni dalla 33 no? hehe
Ritratto di metacril
12 ottobre 2011 - 18:18
non apprezzando questa macchina...proprio non riesco a digerirla,ma se tutti ne parlano cosi bene vuol dire che hanno fatto un buon lavoro e la cosa mi fa solo piacere...mi è scappato un sorriso ironico nel leggere i consumi...pura utopia...
Ritratto di koros
28 ottobre 2011 - 12:42
Non ci crederai ma invece i consumi sono reali, ce l'ho da un anno e 4 mesi, 14.000 km, i primi 7.000 ho fatto 10 con un litro, i secondi 7.000 12.8, l'ultimo viaggio con autostrada e dolomiti 13.3, ha sorpreso anche me. Confermo in pieno la prova effettuata, auto spettacolare per prestazioni e comfort, il cambio è un po' duro e non è all'altezza del resto che invece è di gran livello: il motore è eccezionale per elasticità, accelerazione, silenziosità, ripresa, il comfort e la stabilità rimangono gli stessi a 50 come a 230km orari (pista di Varano), tenuta impressionante in curva, freni notevoli per potenza e resistenza. Quando acceleri ti accorgi di quanto vai solo guardando la differenza con l'auto che era dietro di te. Ero molto scettico quando l'ho comprata, più una scommessa, un gioco, che convinzione, adesso lo scetticismo è sparito.
Ritratto di manu.ibiza
12 ottobre 2011 - 18:29
io preferisco 10 milamiliardi di volte il golf gti...un'altro mondo proprio...
Ritratto di KOBRA
13 ottobre 2011 - 13:14
le schifo tutte!! le golf chiaramente.
Ritratto di audi94
12 ottobre 2011 - 18:55
1
se avessi i soldi forse la prenderei...
Ritratto di wiliams
12 ottobre 2011 - 19:30
Bellissima,un auto davvero molto riuscita,possiede tutto per essere considerata un ALFA ROMEO vera,stile,prestazioni,guidabilità,grinta,tecnologia,qualità,prezzo davvero ragionevole così come i consumi..........in più riesce a stare davanti alla VW GOLF sul tracciato del vecchio NURBURGRING!!!!!!!
Ritratto di money82
12 ottobre 2011 - 20:33
1
Ho notato che è uscito un putiferio motoristico quando si è saputo che la gt-r della nissan aveva battuto al ring la porsche...con 20 cv di differenza che su auto da oltre 500 cv sono insignificanti...la giulietta con un buon 10% di cavalli in più , su 8 minuti di percorso è riuscita a "staccare" la tedesca di 4 secondi addirittura...mettiamo 235 cv anche alla golf gti e poi il confronto sarà alla pari e se dovesse vincere la giulietta direi che è migliore in pista ma la sfida è stata impari e non equilibrata, è un dato di fatto.
Ritratto di Gordo88
12 ottobre 2011 - 22:31
1
Esiste già la gti con 235cv, quindi il confonto si potrebbe fare finalmente alla pari!! Il problema è che questa vesione speciale la vendono solo in Germania per ora..
Ritratto di evoluzione80
13 ottobre 2011 - 21:36
250cc di cilindrata in piu' fanno la differenza, o forse vuoi vedere solo cio' che ti fa comodo? non mi sembra tanto una sfida alla pari, (come dici tu) confrontare un 2000 con un 1700...
Ritratto di money82
13 ottobre 2011 - 23:28
1
In che senso fanno la differenza? nel senso che il motore dell' alfa è pure più leggero? Già, mi ero scordato di questo particolare...peccato che in pista contino i cavalli...secondo te se metti a confronto un 3.000 da 100 cv e un 1.2 da 130 cv chi vincerebbe?
Ritratto di evoluzione80
14 ottobre 2011 - 01:01
parole...te lo giuro non ho parole... quindi, secondo te la golf con cosa va confrontata?...secondo il tuo ragionamento: -con la A3 Tsi no perchè ha 11 cv in meno -con la serie 1 no perche ha 170 cv oppure passi al 3000 da 258 -con l'astra no perche ha 31 cv in meno -con la megane nemmeno ecc ecc ops, forse secondo i tuoi metri di paragone si puo' paragonare solo con un'altra auto....una golf gti 211 cv magari ne mettiamo una bianca e una nera cosi' sembrano diverse, ok.
Ritratto di money82
14 ottobre 2011 - 20:29
1
Chi ha detto che non si può confrontare? Ho detto che se si vuole una sfida alla pari si deve mettere la stessa cavalleria...non credo che la dimensione del motore sia così importante su una sfida in pista. Qualche giorno fa alvolante disse che quando la nissan gt-r fece un tempo più veloce della porsche al ring ci fu un putiferio automobilistico e stiamo parlando di 20 cv di differenza su 500...pensa te 24 cv su 235 cosa sono...poi se la giulietta deve essere l' auto migliore del mondo a prescindere è un' altro discorso, ma vedo che nessun alfista vorrebbe una sfida con i 235 cv sulla golf, chissà perchè...
Ritratto di Gordo88
14 ottobre 2011 - 23:36
1
Lo sanno tutti che per confrontare 2 vetture alla pari contano solo i cv, perchè la cilindrata con motori turbocompressi conta poco o niente!!! Poi se la Giulietta ha tutto sto gran telaio dovrebbe vincere comunque no??
Ritratto di money82
15 ottobre 2011 - 18:19
1
Evidentemente i fiattofili non lo sanno...strana coincidenza eh? Ma quello che mi rende perplesso è il fatto che nessuno si sia mai preso la briga di dire "bene, confrontiamole alla pari con la stessa potenza..." come al solito manca l' onestà per un confronto sincero e sportivo..
Ritratto di Nico 87
28 marzo 2012 - 13:34
Si ma come mai allora la renault megane rs con un semplice schema di sospensioni mc person all anteriore (Giulietta monta un quadrilatero alto che costa 10 volte tanto ed è più performante) e un ponte torcente al posteriore (Giulietta monta uno schema a ruote indipendenti a doppio braccio per ruota) gli fa mangiare la polvere? e fidati la megane in pista è molto ma molto più veloce e al nurburing è riuscita a beccarsi dei record su tenuta laterale in curva nella categoria "TRAZIONI ANTERIORE" Questa è la conferma del fatto che alfa pur avendo le carte miglioridalla sua parte non riesce più ad importare fealing sportivo PURO sulle sue auto.
Ritratto di gbvalli
12 ottobre 2011 - 19:43
1
Meravigliosa Alfa !! Anche se il suo intrinseco fascino si è opacizzato con l'avanzare della standardizzazione dilagante, rimane ancora un mito autentico . Ho avuto 2 Alfa e non avrò altro che Alfa : non si può tornare indietro, e tutto, proprio tutto, il resto sarebbe un tornare indietro ! Come si "sente tra le mani" un'Alfa Romeo.... non capita con nessun'altra automobile . Voglio sperare che cambi il management del gruppo Fiat, che queste cose non le capisce molto , e che l'Alfa Romeo venga sviluppata e valorizzata secondo i suoi reali grandi meriti .
Ritratto di money82
12 ottobre 2011 - 21:00
1
Nel complesso sicuramente una buona vettura...esteticamente non mi piace, quel muso da topo non lo digerisco. Nei contenuti è valida, sportiva al punto giusto ma è un' auto commerciale per cui non vedo perchè tanta poesia nelle parole di alcuni utenti...aveste tra le mani una ferrari o una lamborghini vi potrei capire ma con quest' alfa fate ridere. Dopo lo "scandalo" della pedaliera è venuto fuori che è la stessa della bravo, quindi non ci giurerei tanto sul fatto che sia un' alfa al 100%. Sulle finiture degli interni e sulla scelta dei materiali siamo ancora lontani dai colleghi tedeschi, su questo non ci piove...inoltre sono sempre sulla scia degli altri...e il motore benzina a iniezione diretta...e il cambio a doppia frizione...troppo facile copiare i prodotti tecnologici che vendono già.
Ritratto di Zack TS
12 ottobre 2011 - 21:07
1
quoto...nel complesso una buona vettura, ne ho vista una l'altro giorno e devo dire che però sono rimasto deluso dal sound......al minimo non sembrava proprio un'auto da 235 cv, fin troppo silenziosa
Ritratto di money82
12 ottobre 2011 - 21:53
1
Vorrei vederla anch' io ma in giro ci sono solo 105 o 140 cv diesel...
Ritratto di wiliams
12 ottobre 2011 - 22:55
Come fai a sapere che quelle che vedi in giro sono solo dei 105CV e 140CV TURBO DIESEL se esternamente non cè nessuna scritta che indica l alimentazione e i cavalli???
Ritratto di money82
13 ottobre 2011 - 12:38
1
la 105 cv si distingue per il tubo di scarico singolo sulla sinistra mentre la 140 cv ha il doppio copiato da golf gti stranamente...la QV ha il logo nel lato.
Ritratto di PFCGBS
14 ottobre 2011 - 12:23
money a due tubi c'è anche il 170 diesel
Ritratto di money82
15 ottobre 2011 - 18:20
1
grazie per l' info, non sapevo fosse la stessa.
Ritratto di wiliams
12 ottobre 2011 - 22:49
Perchè i tedeschi non copiano???Non lo sai che i prmi motori di grande serie ad iniezione diretta di benzina sono stati i GDI della MITSUBISHI???E comunque già la vecchia ALFA 156 dei primi anni 2000 aveva la versione 2.0 JTS,cioè ad iniezione diretta di benzina.Stesso discorso del cambio a doppia frizione,a leggere i tuoi commenti sembra che l abbiano inventato quelli della VW,ma lo sanno tutti che il cambio a doppia frizione è da decenni che esiste,quello che monta la VW non lo costruiscono nemmeno loro,infatti viene costruito e fornito dalla BORGWARNER,pure quelli della BMW non vengono costruiti da loro ma vengono forniti dalla GETRAG.L unica casa automobilistica che progetta e produce da sola in casa i propri cambi a doppia frizione è proprio la FERRARI e il GRUPPO FIAT.
Ritratto di follypharma
13 ottobre 2011 - 08:47
2
l'obiettivita' non e' mai di casa nei forum ... pensa che ho letto piu' di una volta dire che l'audi avrebbe INVENTATO le 4ruotemotrici ...(ha..che ridere ... le audi quattro son partite inizio anni 80, le subaru 4wd c'erano gia' nel 68, la prima auto 4wd da uso domestico e' inglese, inizio anni 60, per non parlare delle fuoristrada americane 4x4 della seconda guerra...) Oppure che la vw avrebbe inventato la sigla gti .... (inventata dalle alfa fine anni 50 derivate dalla allora giulia-giulietta Gran Turismo Alleggerita .. e poi col modello Internazionale ..) Si scrive sempre senza sapere pensando invece di sapere.. Sicuramente hanno fatto molti brevetti e invenzioni loro, ma non si puo' certo dire che non copino ... L'esempio piu' clamoroso e' quello del common rail, copiato IN PRIMIS proprio dai tedeschi, loro avevano inventato il troppo complesso e costoso Iniettore pompa, abbandonato per forza di cose perche' i prezzi di produzione erano stellari e faceva troppo rumore..(oltre ad essere troppo ingombrante nel cofano motore)
Ritratto di money82
13 ottobre 2011 - 12:49
1
...anche il motore FSI è ad iniezione diretta ed è presente da decenni nel mercato ma i motori ultramoderni TSI/TFSI non sono di certo paragonabili a nessun altro...sono stati i capostipiti di una nuova generazione, c'è poco da dire, lo testimonia il fatto che ogni anno si beccano il premio come miglior motore al mondo...il cambio a doppia frizione è stato inventato da porsche, la vw utilizza fornitori (tedeschi) e quindi? Chi ha lanciato questo cambio nella produzione di serie per auto "normali"? La Vw e le altre stanno copiando...che non sia un prodotto interno credo sia irrilevante visto che per me possono pure averlo copiato...male visto che va peggio del dsg, stando alla prova effettuata sulla mito.
Ritratto di follypharma
13 ottobre 2011 - 16:56
2
tutto quello che dici e' vero...ma non significa che le tedesche non copino quando ne hanno bisogno.. Lo fanno, lo han sempre fatto , e lo continueranno a fare appena ce ne sara' necessita... Cosi' come la fiat del resto e tutte le altre case produttrici del mondo ...
Ritratto di evoluzione80
13 ottobre 2011 - 21:45
che il motore a doppia sovralimentazione mista e' nato con la delta s4 nel 1984 e poi copiato 25 anni dopo dalla vw....e non sono solo io a dirlo, guardati questo filmato al minuto 2.10 in poi...caro il mio money... http://www.youtube.com/watch?v=AowC-9PK5Uk
Ritratto di money82
13 ottobre 2011 - 23:46
1
Ci credevano talmente tanto a quel progetto che si è chiuso li...evidentemente non sono stati capaci di proporre quello che vw ha fatto...il motore dell' anno. Per me anche marchionne poteva avere due turbine sull' auto, il concetto è che vw ha presentato il prodotto migliore del mondo e mi risulta che nessuno di competente si sia mai sognato di confrontare questi due motori...chissà come mai...mi domando come mai all' engine of the year nessuno abbia parlato di scandalo, o come mai la lancia non abbia chiesto i diritti? Mah..Non pensi che siano due cose diverse? No eh...
Ritratto di evoluzione80
14 ottobre 2011 - 00:34
di certo non mi metto a farti cambiar idea...pensala come vuoi!
Ritratto di Zack TS
14 ottobre 2011 - 08:18
1
beh diciamo che non sono due cose diverse.......lancia delta S4: 1.7 volumetrico + turbo, golf tsi: 1.4 volumetrico più turbo......soffermandosi SOLO sulla meccanica i due sono simili, ci sono 300cc in più per la lancia, ma ci sono delle differenze "concettuali"......il motore vw ha vinto il premio motore dell'anno perchè è un motore destinato alla produzione in grande serie, più moderno e adatto ad una vasta clientela (consumi più bassi, guidabilità ecc...).....quello della lancia è stato concepito per le gare (quindi un motore più esasperato), già la versione stradale aveva 250 cv ed era un'auto in serie ultra-limitata (serviva per poter iscrivere la S4 al campionato rally). Comunque non capisco perché "scannarsi" per questa cosa, non metto in dubbio le tante qualità di questi due motori, ma fare motori con alte potenze specifiche ricorrendo alla sovralimentazione non è così difficile......secondo me nella storia dell'auto ci sono state realizzazioni ben più notevoli dal punto di vista puramente meccanico.....spero di essere stato chiaro, il mio è un discorso obiettivo e imparziale
Ritratto di BUBBAilFiorentino
15 dicembre 2015 - 19:34
.....il motore della Polo 1049.5 cc. con 49.5 Cv usato dalla WV per una vita...è progetto Fiat,è lo stesso motore che montavano sul Fiat 127 150...sulle Golf di ultima generazoine che tanto vengono decantate...intanto il motore è cosi ben studiato che hanno dovuto truffare tutto il mondo per avere la certificazione...poi una nota...la Golfha le sospensioni posteriori ad assale intero...come sulle macchine dei Flinstons...la Giulietta no... E poi comunque..mentre le Alfa nel 1925 vincevano la prima edizione del Campionato del mondo di F1...la Wv neanche esisteva...è nata solo nel 1937....vedrai che qualcosa hanno copiato...no???
Ritratto di evoluzione80
14 ottobre 2011 - 09:11
zack..io parlo di concetto di motore non di potenza e cilindrate...tutti sono capaci poi di cambiare cilindrata e tipo di turbo o volumetrico....ma il concetto e' quello difficile da inventare... in vw hanno copiato il concetto di lancia di 30 anni fa, variando e adeguandolo all'elettronica di oggi (non presente all'epoca ovviamente)!
Ritratto di Zack TS
14 ottobre 2011 - 12:44
1
mah non so questa è una vostra polemica su cui non voglio esprimermi.......sta di fatto che secondo me le migliori realizzazioni meccaniche nella storia dell'auto sono quelle in cui si è riuscito a tirar fuori tanti cavalli senza usare turbine e compressori
Ritratto di money82
14 ottobre 2011 - 20:36
1
anche il "concetto" di common rail non è stato inventato da fiat ma solo adattato ai motori di piccola cilindrata (per le auto)...eppure mi sembra che siate voi fiattofili i primi a vantarvi di aver "CREATO" questo diesel. http://it.wikipedia.org/wiki/Common_rail questo è il primo link che ho trovato ma ce ne sono migliaia a riguardo, "Il principio del motore "Common rail" ad iniezione diretta è stato sviluppato dai ricercatori del politecnico di Zurigo a partire dagli anni trenta" .....questa è la frase saliente caro evoluzione...
Ritratto di money82
14 ottobre 2011 - 20:44
1
Non dimentichiamo comunque che solo la versione 1.4 tsi da 160 cv ha il compressore volumetrico e la turbina perchè la versione che ho io da 122 cv ha semplicemente la turbina...è ovvio che nel mercato ci saranno altri motori con un turbo attaccato ma non offrono le stesse prestazioni e gli stessi consumi. Se secondo te evoluzione è così semplice e scontato come mai il m-air (che dovrebbe essere un motore rivoluzionario) non offre le stesse prestazioni e gli stessi consumi? Visto che la fiat è la casa automobilistica migliore del mondo dovrebbe essere sempre davanti a tutti...
Ritratto di KOBRA
13 ottobre 2011 - 13:11
ma chi ti ha chiesto niente??? se ti rodono le Alfa.....comprati una golf....vai sui loro blog...ed il problema è risolto!!! di certo una tedesca o francese o polacca sono inferiori alle italiane!! poi se mi parli di ferrari porsche....allora si va su un altro pianeta. Spero di ritrovarti sui blog delle tedesche...
Ritratto di money82
13 ottobre 2011 - 18:26
1
In che senso mi rodono le alfa? Casomai mi viene il voltastomaco a leggere certi "poeti" che elogiano una vettura banalissima...e mi permetto di scrivere dove mi pare fino a prova contraria visto che ogni volta ne esce una questione italo-tedesca su ogni news..."di certo una tedesca o francese o polacca sono inferiori alle italiane..." ogni commento mi sembra abbastanza superfluo su una frase del genere, si commenta da sola
Ritratto di KOBRA
14 ottobre 2011 - 10:04
sei per partito preso un "anti-Alfa", anche se non conosci l'auto. Io parlo in questo modo in quanto posseggo una Giulietta Q.V. full optional che ha sostituito la mia GOLF GTI del 2007. Sulle prestazioni non ci sono paragoni, la Giulietta è superiore per scatto, potenza stabilità e velocità soprattutto nel breve raggiunge i 200 in niente!!! La golf ormai è un'auto "antica" è vecchia ogni paio d'anni gli rifanno il look....ma rimane sempre la stessa. la WW ha poche idee....L'unica che si "avvicina" e può competere con la mia auto è la SCIROCCO R....ma per il resto è roba da poco. Capisco che magari parli così perchè non puoi permetterti questo tipo di auto, ma abbi almeno il buon senso di non "denigrare", poi è chiaro se vieni su questo blog, è perchè ti piace parlare della mia Q.V. L'importante è che se ne parli.....sempre!!!!
Ritratto di money82
14 ottobre 2011 - 20:52
1
La golf gti del 2007 è la versione nata nel 2003...molto intelligente da parte tua paragonare un' auto che è stata progettata 10 anni prima e con quasi 40 cv in meno ma da uno che pensa di avere una lamborghini sotto il sedere e si vanta su un sito di automobili non potevo aspettarmi di meglio...non posso permettermi una giulietta ma posso permettermi una golf tsi con cambio dsg da 24.000 euro, una casa e una famiglia da mantenere...cose ben poco note per le tue tasche ormai vuote e il finanziamento decennale che avrai sul groppone...ciao ciao! P.s. casomai il confronto può essere fatto con la golf r ma fidati che ci fai solo brutta figura...l' alfa non si può permettere motori sopra i 250 cv e la trazione integrale ahahahahahah riciao ciao!
Ritratto di Mathieu
3 agosto 2015 - 22:57
Hai mai provato su strada l'auto che stai denigrando?
Ritratto di Zack TS
12 ottobre 2011 - 21:11
1
sinceramente non sono d'accordo quando dicono "i cerchi da 18" sono necessari quanto i sensori di parcheggio"......sicuramente un po di impronta a terra in più fa comodo ma non credo che ci sia questa differenza abissale tra 17" e 18" in quanto a tenuta......conta molto anche il telaio e l'assetto, per esempio la honda integra montava delle "ridicole" ruote da 15", eppure in pista è micidiale
Ritratto di Jinzo
12 ottobre 2011 - 21:57
a fare le bernine di una volta e ci sara piu potere di acquisto per un 1750 turbo... se ne vende 50 ogni 3 anni vedi in fiat a complimentarsi con tarallucci e vino
Ritratto di monodrone
13 ottobre 2011 - 11:16
Facciamo pure finta che questa fiat ha grinta ma perchè non ostentarla? Un'auto truzza ha bisogno di linee truzze. eh. Chessò uno spoilerino, un minigonnino, una manciata di naca qua e là...
Ritratto di KOBRA
13 ottobre 2011 - 13:00
premesso che da un anno posseggo una Giulietta Q.V. è vi assicuro che è stupenda in tutti i sensi!! I miei amici, compreso me, la chiamano "il MOSTRO" cmq a me ed in genere a tutti coloro che amano questa auto, ed in modo particolare la Q.V. 235 cv.non ce ne frega un c...o se le tedesche ....se le francesi....andate sui loro sitiiiiiiie non venite a rompere qui!! Poi io sono a Napoli se qualche "golfista" si vuole misurare sono a sua disposizione farà la stessa fine delle altre che ci hanno provato sino ad oggi!! Un saluto agli amici alfisti
Ritratto di follypharma
13 ottobre 2011 - 17:01
2
gran macchina .... per i commenti non devi certo prendertela', sulle auto il tifo e' come da stadio, specie se c'e' di mezzo l'alfa e la wv ... Personalmente se non avessi una civic ancora semi nuova alla giulietta QV ci avrei fatto un pensiero serio (almeno fino al mese scorso...adesso la scimmia me la fa venire la range rover evoque .... ;-) se la ditta funzia bene l'hanno prossimo sara' il mio lido di arrivo.... CIao !
Ritratto di KOBRA
14 ottobre 2011 - 10:14
spero che tu ci riesca!!
Ritratto di monodrone
14 ottobre 2011 - 10:40
Ma dai, veramente cambieresti un Civic per questa baracconata fiat? Piuttosto fatti veramente il Range, auto senza pretese ma bella da vedere.
Ritratto di money82
13 ottobre 2011 - 18:34
1
Ti ripeto che qui la gente va dove gli pare, se vuoi dettare legge vai sul sito www.giulietta.it ...non ti è mai balenato per la testa che i tuoi amici la definiscano "IL MOSTRO" perchè è brutta?
Ritratto di KOBRA
14 ottobre 2011 - 10:16
mica ho la tua macchina?
Ritratto di Energy Concept
13 ottobre 2011 - 19:25
La gente caro mio posso solo dirti che va dove gli pare,io compreso. E se mi va di stare su Alvolante a denigrare sti cancelli all'italia ci resto quanto mi pare e piace.Comprendi ??? Ti ricordo un altra cosa: quà sopra non sei a Napoli,anche perchè sennò qua potrebbe essere dominio esclusivo dei lettori di Bergamo,Milano,Roma...o Corleone nel mio caso. Non c'è bisogno di un Golfista per misurarsi con la Q.V. basta una John Cooper Works..ma anche una Cooper S. Ma anche una A 3 200 CV benzina.Puoi avere la macchina che ti pare,ma se non la sai mandare è inutile..
Ritratto di KOBRA
14 ottobre 2011 - 10:08
grazie era quello che volevo leggere....con immenso piacere noto che vi RODE.....continuate così!!! io nel frattempo scappo nella mia Q.V. Continuate a "sparlare"....la vostra rabbia è la mia gioia!
Ritratto di Antonio_b
13 ottobre 2011 - 20:15
ma ci ha già pensato questa rivista a mettere in pista la giulietta QV e la golf GTI date a piloti PROFESSIONISTI, evidenziando nel complesso un equilibrio pressochè identico tra i cordoli, quindi le tue sfide da bar dello sport puoi pure risparmiarcele. Tu quest' auto la vedi stupenda e a me non piace proprio, ma visto che questo è un sito di auto e non il sito dell' alfa mi esprimo come mi pare, capito?
Ritratto di KOBRA
14 ottobre 2011 - 10:11
a girare sulle "riviste" che io giro in Giulietta Q.V.
Ritratto di Energy Concept
14 ottobre 2011 - 13:32
Siamo tutti qua a rosicarsi le dita che tu sei un possessore di un esemplare quasi unico e noi poveri mortali costretti a girovagare su insulsi,scialbi e anonimi ferrivecchi,ancora peggio se fabbricati dai tedeschi.Ma non sapevate che la sua non è una Giulietta come le altre..Eh no !!! La sua monta i cerchi da 18 a turbina di serie che ha solo la Quadrifoglio Verde !!! Tutte le altre 3 volumi sono solo insulsi cassoni senz'anima.Lui invece con la sua Alfa ci parla,la corteggia e se la sera esce con qualcuna a cena,prenota un posto a tavola anche per lei,giusto per non sfigurare.Capito canaglioni detrattori..??? Senza cuore saremmo solo macchine.Giulietta invece ha anche polmoni,reni e fegato di ricambio.Non si sa mai come volge la vita..Meno male che c'è l'Alfa Giulietta a darci la svolta alla nostra grigia giornata,ma sopratutto meno male che adesso fra noi c'è Kobra a darci nuovamente un sorriso,con perle che non sentivo dai tempi del Gianfranco !!!!
Ritratto di KOBRA
14 ottobre 2011 - 16:27
rosica...rosica....e continua a rosicare.....meglio essere "invidiati" che "invidiare": è chiaro il concetto!!! Sai dove sta la differenza? io non "invidio" chi possiede golf o similari e lo stesso chi possiede golf o similari non invidia certo me. Ognuno si tiene stretta la propria auto ed è convinto dell'acquisto fatto. Chi parla? chi non ha nulla deve "sparlare" "denigrare".....senza sapere neanche di cosa si sta discutendo. Prima di dire che un ristorante cucina male, devi prima mangiarci e solo DOPO puoi esprimere un tuo parere. A chiacchiere sono tutti "ingegnieri"!!!... penso che sia chiaro il concetto altrimenti ti faccio un "disegnino"......bye bye amicos
Ritratto di Energy Concept
14 ottobre 2011 - 18:31
La Golf è una macchina che mi è sempre stata sul gozzo,non mi ha mai affascinato stilisticamente parlando e non ne ho mai posseduta una. Quindi con me almeno,caschi male. Anzi,se proprio dobbiamo dirla tutta,il possessore o ex possessore di una GTI saresti TU. Dico "saresti"perchè tempo fa (in un vecchio commento)dichiari che ci sei salito sopra una GTI,adesso che ne avevi una. Gira e rigira si scopre che la Q.V.,nemmeno l'ha tuo zio e sei salito sopra quella del concessionario del test drive...Quindi,come diceva un tuo compaesano " Ma ci faccia il piacere...!!! " Per fiammate di questo calibro,non ti serve un forum,ma per lo meno un aeroporto,visto che neccesiti di molto spazio dalle insulsaggini che dici. Tanto più che decanti una superiorità inesistente,se non nei tuoi sogni adolescenziali...Per lo meno,non ci spacciare il piombo per oro e quando si spegne la Play Station si smette anche di essere campioni di rally...Un titolo te lo meriti però : campione delle castronerie on line.
Ritratto di money82
14 ottobre 2011 - 20:56
1
ahahaha grande energy, questo è l' ennesimo cialtrone che si è creato un nick alternativo...la differenza sta nel fatto che se a te non piace la mia golf, non me ne frega proprio...ognuno è libero di pensarla come vuole ma questo tuo accanimento e convinzione nel voler mostrare che sei meglio degli altri fa proprio credere che sei solo un bambinetto che non ha manco la patente ahahahaha poveretto..
Ritratto di Energy Concept
14 ottobre 2011 - 22:00
Le persone non le giudico certo da cosa guidano.Pensa che alcuni fra i miei più cari amici sono possessori di Mito o Juke(auto che io trovo un pugno allo stomaco ciascuna) e che per questo motivo li prendo sempre in giro burlandomi di loro,ma con toni scherzosi,non certo nati per far polemica o per sfotterli. Personalmente la Golf non è mai stata una macchina che mi ha affascinato; mio padre comprò una GTI 16 valvole nel 1994.Era una macchina che ti faceca divertire.150 cv che spingevano forte,ma non mi affascinava.Era una macchina fatta per durare.Conosco il proprietario che la conserva tuttora e ci gira tuttora.Per fortuna sono obbiettivo.La qualità del VAG Group in Fiat se la sognano; OVUNQUE. Non solo.Chi come te acquista una Golf,fra 10 anni avrà una macchina ancora performante e se vorrà rivenderla qualcosa ci ricaverà ancora.Se acquisti una Giulietta,scordatelo.Ho guidato di recente sia la Golf che la Giulietta e non per essere di parte,ma la tedesca non si piazza 1,ma anche 2 o 3 gradini sopra la media.Ed è la realtà.Se poi il cuore si invita a comprare la Giulietta (che secondo me ha il alto B più bello della categoria..il resto fa pena),ognuno faccia come vuole.Ma per cortesia evitiamo di sparare baggianate come fa il Kobra.Siamo al limite del ridicolo.Evitiamo anche di decantare una superiorità qualitativa della Fiat che non esiste..Io Money82,non sò chi tu sia.Ma ho notato una cosa leggendo un tuo commento qua sopra.Rientri a pieno titolo in quella cerchia di persone rare;persone umili ma allo stesso tempo capaci,speranzose nel futuro e in grado di andare avanti contando sopratutto sull'aiuto di loro stessi.Sono persone queste che stimo rispetto,perchè hanno grandi qualità.Perchè ce ne sono sempre meno...anche se guidi una Golf..scherzo :-)
Ritratto di KOBRA
15 ottobre 2011 - 17:27
continuate a "ROSICARE"......questa è musica per le mie orecchie!!!! anche io ho amici possessori di WW Audi Mercedes e vi assicuro parliamo anche di auto ma non ci permettiamo, da persone civili e soprattutto non invidiose, di denigrare o magari offenderci a vicenda, anzi ci scherziamo sopra...ma non potete capire. Voi purtroppo queste auto le "vedete" solo sui giornali ed esprimete giudizi sulla base di quello che leggete, pertanto non posso farvene una colpa, ma vi capisco...vi auguro di acquistare in futuro una bella WW GTI in modo da poter finalmente esprimervi e non per interposte persone......Vi lascio e.....buona discussione!!!! bye bye amicos
Ritratto di money82
15 ottobre 2011 - 18:34
1
Ciao Energy, prima di tutto ti ringrazio per il giudizio positivo che hai lasciato nei miei confronti, sicuramente fa molto piacere sapere che ci sono persone che la pensano allo stesso modo e anche se abbiamo gusti diversi non mi importa assolutamente nulla...di solito analizzo la situazione sempre con dei dati oggettivi, mi giudicano "tedescofilo" ma che ci posso fare se i tedeschi producono auto di qualità superiore? :) Della giulietta ho detto che è un' auto valida ma non mi piace esteticamente eppure hanno capito solo quello che hanno voluto capire...Ho avuto discussioni accese con molti utenti ma se c'è "confronto" a mio avviso non significa sempre una cosa negativa...come inversamente succede con gli utenti come Kobra...che motivazioni ha portato? Nessuna...la sua non è passione per l' auto ma cafoneria.
Ritratto di Zack TS
14 ottobre 2011 - 21:01
1
bravo.......chiami i golfisti a misurarsi incentivando gli ingarellamenti su strada......complimenti, che esempio......e poi perché la gente che non la pensa come te non dovrebbe venire qui? guarda che non è un forum della fiat, anche se a volte sembra proprio di essere in un forum di parte....P.S. se hai una macchina abbastanza potente (come nel tuo caso) e sai guidare vai in pista anziché fare le pagliacciate ai semafori.....acciaccare a tavoletta sul dritto e prendere i 240 non vuol dire saper guidare......lo dico per te ;-)
Ritratto di giacomo murtino
15 ottobre 2011 - 12:18
Già,solo con la golf gti la puoi confrontare,ma no certo con la megane rs,visto la tanta polvere che si è beccata in tutte le piste che sono state messe a confronto, come quella del balocco con ben 8 secondi sul giro,se questa è un "MOSTRO"pensa cosa possa essere la MEGGY...
Ritratto di Zack TS
15 ottobre 2011 - 18:59
1
eh la megane RS è la regina delle segmento C sportive, un'auto eccezionale con un telaio straordinario.....ma si sa le RS della renault sono sportive con la S maiuscola, non è che fanno come altri che si limitano ad aggiungere cavalli......devo trovare un modo per provarla, solo per curiosità, però se vado in renault credo che sia possibile provare solo le megane "normali"
Ritratto di TurboCobra11
15 ottobre 2011 - 19:14
Sarebbe bello un confronto, Meggy Rs, Gtc OPC, Giulietta Qv, Golf R, tutte insieme, un giro a testa e vediamo chi fa il tempo migliore, il tutto al Nurburgring, chissà se lo faranno, anche se essendoci il rischio di figur...accie per la Qv la eviteranno. ...Ciao Zack
Ritratto di Zack TS
15 ottobre 2011 - 19:52
1
eh si sarebbe bello.......a parte i CV in più secondo me la megane avrà comunque un vantaggio per quanto riguarda il telaio......anche se sicuramente la opc sarà un'ottima e veloce auto
Ritratto di Nico 87
28 marzo 2012 - 13:40
e pensa che la megan ha un misero mc person all'anteriore ed un ponte torcente al posteriore....mentre alfa ha un quadrilatero alto all anteriore e le ruote indipendenti al posterire...praticamente 10000 euro di sospensioni...POVERA ALFA ROMEO.....
Ritratto di Celsius2
13 ottobre 2011 - 13:52
più belle che siano mai state concepite! E' bellissima!!!!! Altro che nuova serie 1.....quella sì che sembra in tapiro!!!! I tedeschi avranno la tecnologia ma gli manca quell'uno per fare 31 che noi, italiani, abbiamo....magari non avremo tutti gli altri 30 ma quell'uno di estetica non c'è lo potrà mai togliere nessuno! Questo è un mix perfetto di bellezza, grinta ed eleganza!
Ritratto di juventus94
13 ottobre 2011 - 14:08
questa macchina ha 240 cv con un 1.750, ovvero come un 3.0 diesel e pesa molto meno di quelle berlinone ..... davvero una macchina da comprare .... e se già questa che non è una macchina da corsa va cosi bene , non oso immaginare come sarà la 4c con tutto quel popò di roba e 850 kg..... speriamo che rilancino presto l'alfa ad alti livelli perchè è veramente una marchio che richiama spirito sportivo e alta classe ed eleganza che altre case si sognerebbero...... vedi interesse gruppo vw di qualche tempo fa nonostante abbia già l'audi........ AUTO ITALIANE SEMPRE AVANTI
Ritratto di C-M@T-tsi
13 ottobre 2011 - 14:49
....se non provo non mi permetto di giudicarne le prestazioni, ma vedere che non la distingue sto gran che dalla Giuletta "normale" non mi attira proprio niente... cavoli, i paraurti un po diversi e dei cerchi dal design un po più aggressivo li potevano anche fare...
Ritratto di manu.ibiza
13 ottobre 2011 - 23:28
dai mò nn mettiamoci a paragonare l'alfa con bmw...ma ci siete mai saliti su un 330xd coupè Msport?????...dai nn diciamo cose strane...per nn dire altro...e cmq parlano le vendite...anche quest'anno golf e polo hanno dato il lesso a tutti...
Ritratto di money82
13 ottobre 2011 - 23:55
1
Ma sei matto a paragonare le alfa alle bmw??? Le alfa sono in competizione con la bentley e la rolls!! Non vorrai mica paragonare lo splendore della (topo)mito e la poetica giulietta a confronto di una fredda e banalissima bmw vero??? Quei tedeschi fregano la gente vendendo agli allocchi perchè i veri intenditori di auto comprano solo made in italy....ooops....designed by fiat l' azienda migliore del mondo che produce le auto più meravigliosamente fantastiche della storia dell'universo, l' azienda che ha inventato tutto sulle auto, dalle ruote ai motori, ai passanti delle cinture e infine l' unica azienda automobilistica che vende le auto al prezzo giusto!!
Ritratto di KOBRA
14 ottobre 2011 - 10:23
noto con piacere che sei preparato. Fa freschetto vado a mettermi un "golf-ino", mi trovo in un posto dove tira un vento di "scirocco" e non riesco a giocare a "polo"... PS: viva la Germania viva le loro vetture!!!! alèèèèè
Ritratto di druido83
14 ottobre 2011 - 21:15
http://www.fastestlaps.com/comparisons/alfa_romeo_giulietta_quadrifoglio_verde-vs-vw_golf_gti_mk_vi.html
Ritratto di money82
15 ottobre 2011 - 18:38
1
ehehehe grandissimo druido83 fatto benissimo a postare questi risultati!!
Ritratto di Gordo88
14 ottobre 2011 - 23:50
1
Ma te hai seriamente dato via un mk5 gti del 2007 per prenderti la QV?? Questa qua oltre avere lo stemmino sulla fiancata è tale e quale a una jtd 140cv con pacchetto sport.. la gti invece si differenzia eccome dalle altre, è poi per me ha un muso molto più sportivo. Ci credo che poi questa vada pi forte, la tua gti aveva solo 200cv, già con la mk6 gti è un altro paio di maniche visto che rullano originali tutte sui 220-225cv.. Infatti lo 0-100 e la vel max fatte registrare da entrambe sono praticamente gli stessi!!
Ritratto di Zack TS
21 ottobre 2011 - 09:16
1
e il 200 cv non ci vuole niente a portarlo al livello della mk6.....basta rimappare la centralina
Ritratto di laghi72
14 ottobre 2011 - 08:25
Ad avere il doppio scarico tra le diesel non è solo il 140cv ma anche e prima di lei il 2.0 170cv. Rispetto alla golf, poi, gli scarichi sono separati. Inoltre, così come la jtd 105cv, anche le versioni a benzina (1.4 120cv, 1.4 170cv) esclusa la qv hanno lo scarico singolo.
Ritratto di Gino2010
14 ottobre 2011 - 14:52
La giulietta è una bellissima macchina,non solo la 1750,ma tutte.E per quanto riguarda la storia del gruppo è sufficiente dire che senza l'alfa non sarebbe mai esistita la ferrari in quanto enzo ferrari se ha potuto fondare il gruppo è perchè tutto quello che sapeva in fatto di motori l'aveva imparato nell'alfa romeo.Ed è anche vero che sono stati tra i primi in molte innovazioni tecniche.Ma oggi signori tra le auto italiane,e quindi anche l'alfa,(italiana almeno fino ad ora),e le macchine tedesche,compresa la golf,esiste un gap tecnologico non indifferente.A casa abbiamo avuto alfasud,giulietta,l64 e 156.Quindi le alfa le conosciamo bene. Ma quando io mi reco in una concessionaria alfa per un nuovo acquisto a febbraio e mi sento dire che forse il cambio automatico arriva a maggio-giugno,e non è detto che arrivi su tutte le versioni,mi sono detto:eh no!30.000 euro e nemmeno il cambio automatico che ormai trovo pure su una giapponese a metà di quella cifra? E quindi scelsi la golf senza rimpianti.Ed oggi che leggo di gente che l'ha ordinata a maggio-giugno con il tct e la sta ancora aspettando,continuo a non avere rimpianti tanto più che il cambio dsg sulla golf è del 2008.Tre anni fa!Ben sperimentato e su tutte le versioni.Quando avrò finito di pagare la golf non escludo un ritorno all'alfa ma attenzione.Per quella data con ogni probabilità la golf avrà il sistema di arresto automatico con radar di terra già disponibile come optional sulla passat.Sarà così anche per l'alfa?Se devono prendere la tecnologia dalla 159 o dalla Brera ho i miei dubbi.La bellezza non basta.Ci vuole la tecnologia
Ritratto di monodrone
14 ottobre 2011 - 18:42
quoto
Ritratto di money82
14 ottobre 2011 - 21:11
1
Grande Gino2010, anch' io golf dsg 7 marce! evvaiiiii
Ritratto di TurboCobra11
15 ottobre 2011 - 19:23
Kobra che fa tante battute su polo Golf-ino e Scirocco, è meglio che sta attento, alla Giulietta, perchè poi passa Romeo e zzaaaac se la t...ba!!! ...Ciao!!!!
Ritratto di KOBRA
16 ottobre 2011 - 17:48
non è un problema perchè chiunque "passa" la "tr....a" gliela faccio suonare io....Non credevo che un'auto destasse tanto "odio", questo mi fa capire di aver fatto una scelta "eccellente". Grazie a tutti "voi"......
Ritratto di TurboCobra11
16 ottobre 2011 - 22:25
Ma quale odio, e poi l'odio che vedi solo tu ti dimostrerebbe che avresti fatto una scelta eccellente?!?!?! Scendi dalle nuvole, e poi se ti piace così tanto sono fatti tuoi, invece di star qui vai a fare un giro con la tua "splendida" giulietta. Concludo dicendo che, sempre usando un termine tuo, l'odio è maggiore il tuo verso le Golf, per qui chi ce l'ha ha fatto la scelta ancora più giusta. Bye bye.
Ritratto di money82
16 ottobre 2011 - 21:41
1
eheh buona turbo! personalmente più che odiare l' auto odio i sostenitori fanatici come te, parli parli ma di dati oggettivi non ne hai, l' unica cosa certa è che l' attuale giulietta non ha nulla a che vedere con il modello storico se non il nome e non giustifica affatto i tuoi interventi come quelli di tanti altri che la decantano come la migliore...se mi piacesse tanto come vorresti far credere avrei speso i miei soldi li anzichè da volkswagen...
Ritratto di TurboCobra11
16 ottobre 2011 - 22:25
Grazie. ...Ciao!
Ritratto di KOBRA
17 ottobre 2011 - 08:50
avete "raqione" la giulietta è una ZOZA è uno schifo di auto (se così la possiamo definire) chi la possiede non capisce nulla getta solo euro nella spazzatura, gli amanti dell'alfa ed in genere delle marche italiane sono solo "fanatici" incompetenti....solo money82 & co. sono esperti e navigati tecnici di auto, pertanto amici ascoltate i "loro" consigli loro si che ne capiscono!! ........siete "grandiiiiiiiii". Ora vi saluto e vado a lavorare con quel C***O di Alfa. Peccato magari la prossima volta quando cambierò auto mi metterò in contatto con i super-esperti Money82 & Co. i più grandi e qualificati tecnici di auto esistenti in Europa. Grazie di esistere ragazziiiii!!! buona discussione ora vado sui blog della WW la c'è gente come Voi, qui sono tutti "italiani" che schifo!!
Ritratto di TurboCobra11
17 ottobre 2011 - 15:14
Premesso che rispondo a nome mio e non ho seguito tutti i vostri commenti e discussioni, ti dico che non ho detto che l'Alfa Giulietta fa schifo e che la Golf è l'unica auto buona, ma ho solo fatto una battuta. Se tu hai la Giulietta e sei contento ben per te, se Money ha la Golf ed è contento bene per lui. Money difende la Golf, ma tu difendi l'alfa ancor più deciso e forte, per cui non te la prendere, perchè tu fai la stessa cosa con ancor più decisione all'opposto di Money. Con questo ho concluso e io mi tiro fuori, allo stesso modo in cui sono entrato. Buona discussione voi. ...Ciao!
Ritratto di money82
17 ottobre 2011 - 20:17
1
Non mi sembra di aver detto che la giulietta fa schifo, semplicemente non mi piace esteticamente, e secondo il mio punto di vista non merita poesie o canzoni d' amore da parte di fan sfegatati, se mi elenchi un motivo valido per cui dover accettare questo tipo di atteggiamento possiamo discuterne...credo di essere intervenuto nei tuoi confronti per il tuo modo di fare arrogantemente ingiustificato...i post sono tutti scritti, rileggili. In uno dei tuoi primi interventi dicevi che chi non era d' accordo poteva andarsene dal sito, poi mi hai detto che vorrei avere la tua auto e sono invidioso, poi che non posso permettermi una giulietta (manco fosse una ferrari)...scusa ma con queste motivazioni vorresti far credere di saperne di automobili? Qui non si tratta di italia vs germania, o alfa vs vw, qui si entra nel territorio degli ultra che personalmente odio in quanto reputo privi di qualsiasi forma di rispetto e delle norme basilari per una civiltà onesta e pacifica quindi prima di intervenire la prossima volta informati e poi esprimiti. Grazie
Ritratto di Gino2010
14 ottobre 2011 - 14:57
è di una settimana fa la notizia che a Berlino si sta sperimentando su strada un'auto che si giuda da sola,per dire volgarmente così.Se si sta sperimentando a Berlino significa che è la prima casa produttrice a produrre tale auto sarà o la BMW,(ci scommetterei),ma potrebbe essere anche la Mercedes,o la Audi o la VW,e perchè no?Anche la Porsche. Cosa faranno i fattisti convinti?Diranno che si guida da sola ma in fondo è sempre la stessa linea un po' freddina classica delle tedesche senza cuore? Forse le tedesche sono senza cuore.Però hanno molto cervello.
Ritratto di manu.ibiza
15 ottobre 2011 - 22:57
lo avevo sentito anche io di una sorta di "PILOTA AUTOMATICO" sulle prossime volkswagen...non si può paragonare le italiane alle tedesche...anche se io ho una ibiza del 2010...cmq sempre tedesca...
Ritratto di manu.ibiza
16 ottobre 2011 - 21:11
ma nn ho capito...hai la foto di una giulietta bianca e scrivi "viva la germania" e storie del genere sulle auto tedeshe?...
Ritratto di Dragon 88
24 ottobre 2011 - 22:20
in termini di prestazioni/prezzi/dotazioni la Seat Leon Cupra R e sicuramente lo resterà anche in futuro con i prossimi modelli Leon. Le Leon utilizzano gli stessi motori e tecnologie dell'Audi A3, ma con prezzi molto inferiori, ad esempio la Leon Cupra R costa circa 29000€ ma offre un 2.0 TSI da 265 cv, una dotazione completa e prezzo inferiore a qualsiasi altra rivale. Una S3 costa ben 40000€, ossia circa 11000€ in più rispetto la Cupra R.
Ritratto di SteAbarth96
31 ottobre 2011 - 19:14
bellaaaaaa w l'italia e l'alfa romeo suca alla golf gti... qualcuno sa cm si fa a scaricare le immagini ???
Ritratto di ARAN-GP
2 novembre 2011 - 00:28
una delle auto più chiacchierate e discusse. Per me è davvero bella e ben riuscita, poi si sa i gusti sono gusti. Con questo motore è fenomenale.
Ritratto di emy82vts
11 novembre 2011 - 19:52
niente da dire non le manca nulla... a fare il pignolo un pelo di allungo! ma va bene cosi.... la preferisco alla golf gti!!
Ritratto di Fede76
12 novembre 2011 - 03:29
3
Senza disprezzare alcuna altra marca, e ci mancherebbe, posso dire che la Giulietta è proprio bella ! sarà sicuramente la mia prossima auto. Ho effettuato anche delle prove (dal concessionario e da conoscenti che hanno già la fortuna di possederla), si guida molto bene, e trovo gli interni molto ben fatti... insomma credo che il rapporto qualità/prezzo sia soddisfacente. Il gusto di ogni persona è soggettivo, ma credo onestamente che anche i detrattori non possano riconoscere che la linea è molto elegante e sportiva.
Ritratto di emy82vts
12 novembre 2011 - 15:05
peccato solo che il 1.4 multiair non sia granche.... è sfruttato male! ha poco allungo e questo non mi piace!!
Ritratto di maurizio damato
22 novembre 2011 - 21:55
migliorata l alfa nei motori ma non all altezza delle tedesche
Ritratto di emy82vts
25 dicembre 2011 - 13:22
veramente ben riuscita sta giulietta come le altre!! l'unica cosa che avrei preferito una caratterizzazione estetica piu vistosa e che si differenziasse di piu dalle altre versioni! in pratica ha solo il logo sulle fiancate e stop... troppo poco per essere definita una quadrifoglio verde!!
Ritratto di Nico.
23 aprile 2012 - 21:19
ad ognuno la sua definizione di "sportivo", per me è solo una berlina pepata, idem Golf GTi. Questa Giulietta QV ha grinta da vendere ma, come diceva qualcuno prima, non la sbandiera ai quattro venti, rischiando di rendersi maledettamente ridicola come la Golf Gti. Tra Giulietta QV e Golf GTi? assolutamente la prima, PER ME non ci sono paragoni, almeno per i miei gusti riguardo l'estetica. La Golf GTi è patetica, fuma troppo e ci sta poco arrosto, la QV fuma POCO e c'è l'arrosto che ci deve essere. Poi, non c'è paragone! eleganza unita a spirito sportivo della QV contro la triste perfezione della plastichina morbida e una linea totalmente anonima della Golf.
Ritratto di Nico.
23 aprile 2012 - 21:20
il TSI lasciamolo ai tettescki.
Ritratto di ararauna
30 maggio 2013 - 11:59
4
In questo sito abbiamo già abbastanza gente che critica a destra e sinistra senza sapere di cosa parla...lei che macchina ha?panda?o anche lei una bravo del 99?
Ritratto di Relich80
19 settembre 2013 - 22:19
3
Accattivante lo è di certo, a livello costruttivo fà pena!! Le plastiche scricchiolano come una fiat, alla fine è una fiat col marchio alfa quindi na bella castronata. Provate a salire su una punto evo e su una giulietta la sensazione che si ha è la stessa...come quando la si guida mha! PATETICO! L'unica vera auto che vale secondo me costruita bene del nuovo gruppo alfiatbiscionjeep è la bravo che almeno ha una tenuta di strada invidiabile rispetto ad una giulietta. Compratela così la rivendete dopo 1 mese.
Ritratto di Moreno1999
30 gennaio 2014 - 15:32
4
Davvero un'auto piacevole! Ha meritato il successo che ha avuto.
Ritratto di p5ld213
9 giugno 2014 - 19:19
Ma chi è che ha fatto le prove sulla giulietta qv per dire che il cambio si impunta. Io la guido da dicembre e non si è mai impuntato. Vorrei dare un consiglio a chi ha fatto la prova: comprati un'auto a cambio automatico o impara a guidare che è meglio.
Ritratto di claumiki82
12 ottobre 2014 - 10:11
con la fine dell'alfa75.avvenuta nel 1992,scompare la tradizione alfa romeo. l'avvento fiat ha cancellato tutte le competenze tecniche alfa romeo. tutte le auto che oggi portano il glorioso e blasonato marchio del biscione made in milano, non rappresentano minimamente la storia alfa romeo.
Ritratto di BUBBAilFiorentino
15 dicembre 2015 - 19:14
...noto nei commenti dei vari utenti che tutti parlano inorgogliti del marchio dell'auto che posseggono...ma pochi hanno conoscienza sia di storia dell'automobilismo che di meccanica...peccato...!!
Ritratto di carrea
15 marzo 2016 - 23:09
buonasera a tutti....le macchine italiane sono e saranno sempre le migliori.
Ritratto di carrea
15 marzo 2016 - 22:57
e
Ritratto di carrea
15 marzo 2016 - 22:58
e molto bella e cattiva.sono contento,
Annunci

Alfa romeo Giulietta usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Alfa romeo Giulietta usate 201611.60014.49034 annunci
Alfa romeo Giulietta usate 201712.40016.13052 annunci
Alfa romeo Giulietta usate 201813.50017.66036 annunci
Alfa romeo Giulietta usate 201914.90018.44029 annunci
Alfa romeo Giulietta usate 202016.50020.11036 annunci
Alfa romeo Giulietta usate 20217.80015.8802 annunci

Alfa romeo Giulietta km 0