PROVATE PER VOI

Cupra Formentor: sicura e tutta da guidare

Prova pubblicata su alVolante di
aprile 2021
Pubblicato 10 aprile 2021
  • Prezzo (al momento del test)

    € 32.850
  • Consumo medio rilevato

    13,6 km/l
  • Emissioni di CO2

    152 grammi/km
  • Euro

    6d
Cupra Formentor
Cupra Formentor 1.5 TSI

L'AUTO IN SINTESI

La Cupra Formentor è costruita sulla piattaforma MQB, comune ad altri modelli del gruppo Volkswagen, come l’Audi Q3 e la Golf. Si distingue per le forme decise che ricordano le coupé e per l’abitacolo con soluzioni all’avanguardia. Il prezzo non è esagerato per il tipo di auto e include l’efficace cambio a doppia frizione e molti sistemi di sicurezza. I 150 CV del quattro cilindri turbo a benzina assecondano una guida brillante, favorita dalla maneggevolezza dell’auto. Dure, però, le sospensioni.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
5
Average: 5 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
3
Average: 3 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
5
Average: 5 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
5
Average: 5 (1 vote)
Aiuti alla guida
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÉ COMPRARLA

Sportiva e contemporanea

Il cofano lungo, solcato da evidenti nervature, e la parte posteriore raccolta e con parafanghi marcati, danno slancio e grinta alla crossover di medie dimensioni Cupra Formentor. Sviluppata dal giovane (è nato nel 2018) marchio spagnolo del gruppo Volkswagen, è un’auto che diverte, anche in questa versione meno potente col 1.5 turbo da 150 CV e le ruote anteriori motrici (la più performante ha un 2.0 da 310 CV e la trazione 4x4, ed è in arrivo la VZ5 da 390 cavalli). Non graffiante ma sempre pronto, il motore è ben supportato dal valido cambio a doppia frizione a 7 marce (disponibile anche quello manuale a sei rapporti). La tenuta di strada è notevole e l’agilità pure, grazie allo sterzo preciso, alle sospensioni rigide e alle ruote di 19” (optional). Per contro, quando l’asfalto non è liscio, qualche sobbalzo c’è: meglio spendere un extra per le sospensioni elettroniche (assenti nell’esemplare del test).

L’abitacolo con il cruscotto digitale è all’avanguardia e accogliente. L’unico allestimento ha di serie tanti sistemi di sicurezza, fra cui la frenata automatica d’emergenza che “vede” anche i ciclisti e l’airbag fra i sedili anteriori, che limita i danni al collo e alla testa negli urti laterali. A richiesta, poi, c’è l’interessante Exit warning: avvisa dell’approssimarsi di veicoli alle spalle quando si tira la levetta per aprire le porte. La conferma dell’elevato standard di sicurezza della Cupra Formentor è arrivato dai crash test eseguiti nel 2021 dall’Euro NCAP: cinque stelle su cinque il punteggio assegnato, grazie alla valida protezione dei passeggeri negli urti e all’efficacia degli aiuti alla guida (in particolare, la frenata d’emergenza).

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Appaga ed è capiente

Plancia e comandi
Nella Cupra Formentor spicca la linea luminosa a led che corre lungo la parte superiore delle porte a della plancia: personalizzabile nel colore, interagisce col monitoraggio dell’angolo cieco dei retrovisori lampeggiando al sopraggiungere di veicoli. Si tratta di una finezza utile, al pari del cruscotto virtuale di 10”, chiaro e configurabile. Lo schermo centrale ha la stessa misura, ma optional c’è quello di 12”, con navigatore, dell’auto in prova: ben definito e reattivo, è organizzato con widget per evidenziare le informazioni preferite. Comoda, poi, la connessione senza fili per Android Auto e Apple CarPlay. I comandi sono intuitivi; peccato solo per i diffusori del “clima” (privi della rotella per regolare la portata dall’aria, sono solo orientabili di lato fino a chiuderli). Migliorabile anche qualche finitura, come lo spoglio tunnel fra i sedili e l’essenziale cassetto nella plancia, privo di plafoniera.

Abitabilità
Nella Cupra Formentor, quattro adulti (anche alti e di corporatura robusta) viaggiano comodi. Un quinto al centro del divano ha la comodità della seduta piatta, ma l’alto tunnel nel pavimento e il mobiletto (completo di bocchette, comandi del climatizzatore e due prese Usb) rubano spazio a piedi e ginocchia. Ok la posizione di guida non troppo alta, con il sedile che fascia il giusto e dotato di regolazione lombare. 

Bagagliaio
In rapporto agli ingombri dell’auto, il baule della Cupra Formentor è piuttosto ampio: offre 450 litri, che crescono a 1505 rinunciando ai posti dietro. Tuttavia, ci sono concorrenti più capienti. Il vano è ben organizzato: ha il fondo posizionabile su due altezze, quattro ganci nelle pareti per le borse e una presa da 230 V. Sotto la cappelliera (che si può riporre sotto il pavimento quando non serve) possono trovare posto due maxi valigie rigide e un paio di trolley. Il portellone è ampio, ma la soglia di carico a 75 cm dal suolo non è bassa.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Piace nella guida brillante

In città
Per il genere di auto, la percorrenza rilevata di 11,9 km/l è discreta. Si apprezzano la fluidità del cambio robotizzato, la risposta progressiva del motore e lo sterzo non troppo pesante, ma le sospensioni sportive della Cupra Formentor non sempre filtrano a dovere le sconnessioni. Utile, data la modesta visibilità all’indietro, la frenata automatica nelle retromarce (optional).

Fuori città
Scelta la modalità Comfort (Individual e Sport le altre) dal monitor sopra la consolle, la dolcezza nel funzionamento di motore e cambio favorisce viaggi in souplesse. In Sport, la loro risposta più reattiva invoglia a una guida brillante, assecondata dalla rapidità della Cupra Formentor nei cambi di traiettoria e dalla frenata potente. Non male il consumo: nel nostro percorso di prova, abbiamo misurato 16,1 km/l.

Autostrada
Oltre che stabile nei curvoni affrontati ad andatura elevata (anche in presenza dei giunti sui viadotti), la vettura è svelta nel riprendere dopo i rallentamenti. A 130 km/h costanti, abbiamo percorso 12,3 km con un litro di benzina. A questa andatura, il 1.5 lavora a soli 2500 giri in settima marcia ed è poco rumoroso; si potevano, però, attutire meglio i fruscii dell’aria che scorre sulla carrozzeria. 

PERCHÉ SÌ

GUIDA
Sul misto ci si diverte: la Cupra Formentor è agile, svelta e intuitiva.

PERSONALITÀ
Le forme decise, che ricordano le coupé, non sono banali. 

SICUREZZA
Offre svariati sistemi di aiuto alla guida, compreso l’allerta per i veicoli in arrivo quando si apre la porta da fermi. Potenti i freni. 

TECNOLOGIA
Il cruscotto digitale configurabile e il sistema multimediale sono fra i più moderni.

PERCHÉ NO

COMFORT SULLE BUCHE
I cerchi di 19” e  le sospensioni rigide fanno felici gli sportivi. Ma sulle buche gli scossoni non mancano.

DETTAGLI
Considerato il prezzo della Cupra Formentor, il cassetto nella plancia e il tunnel fra i sedili sono realizzati un po’ in economia. 

DIFFUSORI DEL “CLIMA”
Non permettono di regolare in modo indipendente direzione e portata del flusso. 

FRUSCII AERODINAMICI
Già intorno ai 100 km/h è avvertibile il sibilo dell’aria che scorre sull’auto.

SCHEDA TECNICA

Carburantebenzina
Cilindrata cm31498
No cilindri e disposizione4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri110 (150)/5000-6000
Coppia max Nm/giri250/1500-3500
Emissione di CO2 grammi/km (ciclo WLTP)152
Distribuzione4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio7 (robotizz. doppia friz.) + retromarcia
Trazioneanteriore
Freni anterioridischi autoventilanti
Freni posterioridischi
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm445/184/152
Passo cm268
Posti5
Peso in ordine di marcia kg1388
Capacità bagagliaio litri450/1505
Pneumatici (di serie)245/45 R18
Serbatoio litri50


Auto in prova equipaggiata con gomme Bridgestone Turanza T005 245/40 R 19 (800 euro).

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA RilevataDichiarata
in 6a a 5000 giri 203,4 km/h203 km/h
    
ACCELERAZIONESecondiVelocità di uscitaDichiarata
0-100 km/h9,0 8,9 secondi
0-400 metri16,6138,1 km/hnon dichiarata
0-1000 metri30,2173,4 km/h30,5 secondi
    
RIPRESA IN DRIVESecondiVelocità di uscitaDichiarata
1 km da 40 km/h28,0174,3 km/hnon dichiarata
1 km da 60 km/h26,9175,1 km/hnon dichiarata
da 40 a 70 km/h2,9 non dichiarata
da 80 a 120 km/h6,3 non dichiarata
    
CONSUMO RilevatoDichiarato
In città 11,9 km/litro11,2 km/litro
Fuori città 16,1 km/litro17,2 km/litro
In autostrada 12,3 km/litro14,5 km/litro
Medio 13,6 km/litro14,9 km/litro
    
FRENATA RilevataDichiarata
da 100 km/h 35,6 metrinon dichiarata
da 130 km/h 58,9 metrinon dichiarata
    
ALTRI VALORI RilevatiDichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica 131 km/hnon dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede 10,5 metri10,7
Cupra Formentor
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
109
81
41
29
49
VOTO MEDIO
3,6
3.556635
309
Aggiungi un commento
Ritratto di Meandro78
10 aprile 2021 - 17:17
Mamma mia, il Furmentún...
Ritratto di Meandro76
10 aprile 2021 - 17:19
Mamma mia, che commento intelligente...
Ritratto di Giuliopedrali
10 aprile 2021 - 17:23
Se ne iniziano a vedere anche da me ed è un successo in Europa, l'auto è indovinata perchè è un pò tutto insieme (crossover appunto) anche se continuo a preferire la Leon che è quasi uguale, costa meno e occupa leggermente meno spazio, non è tutta sta alternativa d'immagine alla Leon come può essere la Xceed alla Ceed della Kia dove la Ceed fa proprio la figura dell'utilitaria in confronto alla sorella crossover, e la preferisco di molto coi colori chiari e non opachi, quella che ho visto io con quel colore opaco non risaltava tanto e credo passerà di moda abbastanza presto.
Ritratto di Wurstel_Crauti
11 aprile 2021 - 22:30
Un po' tutto un po' NULLA! Infatti una Kia exceed qualunque è molto più originale e piacevole come design! E costa pure un botto! Se la possono tenere...
Ritratto di Leon70
10 aprile 2021 - 17:28
1
Sono stato a vederla ancora una volta. Ma seppur la macchina mi piaccia (1500cc a parte,) le condizioni di acquisto / ritiro usato non sono per me il meglio. Senza contare i mesi di attesa. Optero' per un usato recente , giusto per andar avanti ancora alcuni anni e aspettare che il futuro delle motorizzazioni si chiarisca un po. León.
Ritratto di deutsch
10 aprile 2021 - 18:55
4
C'erano sei mesi di attesa pure su Berlingo e rifter, ormai è così dappertutto se ordini poi questa è appena uscita
Ritratto di Lorenz99
10 aprile 2021 - 17:29
INTERESSATE QUANTO UNA ABARTH 500 DA 65 CV. GIÀ IL CORPO VETTURA NON HA NULLA DI SPORTIVO, SE POI GLI TOGLI ANCHE LA POTENZA, LA SPORTIVITÀ RESTA NELLA FANTASIA DI CHI LA VENDE. SAREBBE STATO PIÙ ONESTA VENDERLA CON LOGO SEAT.
Ritratto di Check_mate
10 aprile 2021 - 18:19
Beh in effetti...
Ritratto di Volpe bianca
10 aprile 2021 - 18:30
Volendo c'è anche con il 2.0 da 310cv o quella da 390...
Ritratto di Flynn
11 aprile 2021 - 07:24
Non solo. Il 2.0 TSFI c’è anche nelle versioni 190 o 245 CV. Il 1.5 è un ottimo motore ma non ha nulla a che vedere con la filosofia sportiva che dovrebbe rappresentare Cupra.
Ritratto di ELAN
13 aprile 2021 - 10:51
1
Schifo non farebbe, magari brandizzata SEAT, una versione col 2.0 TDI pompato come sulla GTD. Un buon compromesso.
Ritratto di desmo3
11 aprile 2021 - 19:35
6
vuoi che presto non la facciano anche da 90cv per neopatentati??
Ritratto di barons88
27 aprile 2022 - 02:32
Saranno intelligenti quelli che comprano le Golf/A3/Serie1 con i cerchi giganti e lo spoilerino dietro per poi andare in giro con sotto il cofano degli schifosissimi 1.0 benzina o 1.6 gasolio che ci impiegano 11 secondi a coprire 0-100, per non parlare di quanto siano sprovviste di optional base. Dove sta scritto che una cupra non è interessante se monta un motore "solo" brillante?
Ritratto di zioesse
10 aprile 2021 - 17:40
Da non patito dei suv dico bella auto comunque. anche se come dicevo nell’alrtro articolo non capisco come la c4 la superi a vendite europee ultimamente ritenendo la spagnola molto più accattivante
Ritratto di Giuliopedrali
10 aprile 2021 - 17:44
La C4 è concorrente della Golf, questa è un pò una nuova categoria, più di fascia alta e costosa fra l'altro, deve ancora affermarsi al 100%, poi quella è una Citroen e avrà parecchi affezionati e questa è un marchio nuovo, comunque questa sta aumentando le vendite in maniera impressionante nell'Europa di lingua tedesca soprattutto, DS ad esempio sta perdendo terreno continuamente.
Ritratto di Check_mate
10 aprile 2021 - 18:21
Secondo me raccoglie tutti i vedovi della prima GLA o della X ceed. Tra cui me stesso, che amo queste forme crossover, né troppo alte né troppo basse. Il giusto mix per buona tenuta di strada e comfort di guida.
Ritratto di ELAN
13 aprile 2021 - 10:53
1
Potrebbe accogliere anche i vedovi della Mazda 3 precedente, con fiancata sinuosa e filante come questa quasi miracolosa crossover, che Mazda non fa, Honda non fa, Alfa non fa ...ma la fa SEAT. Tornerò a guidare una SEAT?
Ritratto di zioesse
10 aprile 2021 - 19:53
Stiamo li come categoria e in vertà la c4 è anche più alta della formentor quindi meno vicina alla golf. inoltre sul prezzo penso sarà più o meno come una c3 con una polo cioè la seconda è più cara ma restano concorrenti di segmento fondamentlamente. le vendte ds così come :) anticipo già eventuali nuovi argomenti che sempre arrivano a galla :) le scarse vendite di alfa e maserati non c’entrano niente col confronto fra c4 e formentor poi. per me :)
Ritratto di Giuliopedrali
11 aprile 2021 - 09:29
La C4 almeno era percepita com concorrente della Golf e basta questo a formare una base di pubblico più ampia, e la C4 è francese Citroen e questa è spagnola Seat anzi Cupra e siamo in Italia mica in Germania o Austria, siamo nel Paese dove Seat = Fiat 124 costruita in Spagna o MG o perfino Nio what : noi non abbiamo le nostre splendide Flaminia V6 o le Fulvia HF...
Ritratto di Giuliopedrali
11 aprile 2021 - 09:37
Poi la C4 e anche la C5 Aircross dell'altro articolo sono più da famiglia con bambini, questa forse più da single.
Ritratto di Check_mate
11 aprile 2021 - 10:58
@giulio veramente un brutto luogo comune quello che si ha in Italia per Seat. L'estetica è un giudizio personale, ma dopo essere entrata in una Leon e in una Golf, per me la Seat era di gran lunga preferibile. Senza contare che componentistica e meccanica sono le stesse. Ciò che cambia è esclusivamente lo stemmino davanti, dietro e sul volante.
Ritratto di Check_mate
11 aprile 2021 - 10:58
*entrato
Ritratto di Giuliopedrali
11 aprile 2021 - 12:35
Diciamo che in ordine di percezione almeno da noi c'è nell' ordine: Citroen, Seat e poi Cupra, però Cupra si sta facendo davvero spazio ed ancora più notevole il fatto che la si acquista per la linea ed altri motivi futili più che per lo spazio adatto alle famiglie con bambini come avviene per la maggior parte delle SUV - crossover relativamente compatte.
Ritratto di ELAN
13 aprile 2021 - 10:54
1
Potrebbe essere invero proprio un jolly l'essere un brand sconosciuto e proporre una vettura non condivisa con altri brand noti.
Ritratto di zioesse
11 aprile 2021 - 11:28
È anche un luogo un po comune :) si dimentica che in italia si fanno lamborghini e ferrari cioè il top mondoiale della sportività. l'eccellenza dell'eccellenza riconosciuta da tutti indistintamnente e mica la stima limitata a qualche blogger o youtubbr l :) non corrisponde alla realtà che facciamo solo la panda e la ypsilon come spesso si vorrebbe far passare. poi se si omette che in cina fanno a 15 mila dollari miriadi di mpv e berline da 5 metri che stanno convertendo pian piano ancora solo ultimamente a suv e crossover e si cerca di far passare che oramai fanno vendono e comprank solo le nio da 60-80 mila dollari l'idea è del tutto fuori dalla realtà il loro top è la nio da 80 mila euro dove qui si fanno le ferrwri e pagani da mln di euro se si vuole instaure un paragone :)
Ritratto di Giuliopedrali
11 aprile 2021 - 12:38
Di Nio con quei prezzi proprio oggi ne hanno vendute complessivamente 100.000 esemplari dall'inizio, non poche: bel traguardo. In Italia abbiamo auto cittadine e supercar spettacolari ma auto medie ancora poco appetibili e infatti il successo della Cupra Formentor lo conferma, questa vende anche da noi al posto della Tonale che deve sempre arrivare.
Ritratto di zioesse
11 aprile 2021 - 15:37
Si ma centomila in oltre 2 anni in un mercato che fa ogni anno oltre 25 milioni di auto sembra come la manciata di ferrari che si venderanno menselmente in italia. cioè in cina statisticamente su tutto girano eccetto che in nio come in italia su tutto tranne che in ferrari :) sulla tonale se fossi in lei nemmeno ci spererei più. che poi quella grigia esteticamente mi sembra già superata a froza di allungare i tempi
Ritratto di Volpe bianca
10 aprile 2021 - 17:41
Bella. Frontale aggressivo, posteriore non pesante, linea sportiva senza esagerazioni. Interni a parte il tablet nulla da eccepire. Proprio ben riuscita (a mio parere)
Ritratto di Flynn
11 aprile 2021 - 11:17
D’accordissimo. Purtroppo (per me) devo scartarla per il bagagliaio. Il resto c’è tutto, trovo molto riusciti anche gli abbinamenti cromatici.
Ritratto di Volpe bianca
11 aprile 2021 - 11:37
Sì è vero, io non trovo difetti, lo schermo a tablet ormai lo si vede quasi ovunque ma per il resto sia esternamente che internamente hanno fatto proprio un bel lavoro. Il bagagliaio considerando il tipo di macchina e le dimensioni è abbastanza spazioso, dopo dipende sempre dalle esigenze di chi la compra.
Ritratto di giuliog02
13 aprile 2021 - 15:39
Concordo che esteticamente non sia male. La parte posteriore è visibilmente scopiazzata dallo Stelvio.
Ritratto di ELAN
26 aprile 2021 - 12:31
1
Ma anche no
Ritratto di Check_mate
10 aprile 2021 - 18:03
"A me me piasce". E più ne vedo più mi piace. Proporzioni indovinate e grinta giusta.
Ritratto di Cilindrata
10 aprile 2021 - 21:07
Prestazioni e consumi mediocri per un benzina turbo da 150 cv...
Ritratto di Flynn
11 aprile 2021 - 15:43
Pensa se ci avessero messo il TDI.
Ritratto di Cilindrata
11 aprile 2021 - 21:54
Oddio Flynn, magari il TDI da 150cv.. come sulla vecchia TT.. delirio... :)
Ritratto di 82BOB
10 aprile 2021 - 22:30
2
La vettura sotto c'è eccome, dopotutto la base è di alto livello, ma esteticamente e brutta come la fame...
Ritratto di -katayama-
10 aprile 2021 - 22:52
Il punto critico resta un po' il comfort. Dal video ne uscirebbe tutto sommato promossa, ma la pagella dice altro. Va provata, va trovata una concessionaria che ce l'abbia in prova, anche a costo di fare parecchi km. Se la scocca poggia su dei ciocchi di legno non va bene. Le sospensioni non sono regolabili, va messo in conto, e quindi resta così, per sempre. Se il color cuprum dei dettagli deve diventare un tratto distintivo, finirà per stancare o allontanare certa clientela. Diano diverse opzioni di "anodizzazione" e accontenteranno tutti, allargheranno la platea. Per il resto, il color scheme blu petrolio-mat grey rimane indovinato e identitario.
Ritratto di Pintun
11 aprile 2021 - 08:38
Scusa ma se cerco una Cupra, come un'Abarth non dico che del comfort non me ne frega nulla ma quasi. Poi sarò antiquato ma associare suv a sportivo dovrebbe scatenare una reazione allergica al solo pensarlo. Già fatico a concepire le sw come sportive, ma ci può stare già molto di più
Ritratto di -katayama-
11 aprile 2021 - 09:04
@Pintun Il fatto è che oggi ci sono auto come le RS, ad esempio, che sono sportive (tra l'altro sw, perché la scocca conta fino ad un certo punto, almeno a questi livelli) e comode all'occorrenza, perché hanno sospensioni regolabili elettronicamente. Stesso discorso per le Giulia Quadrifoglio "normali", per le Maserati, ecc. Non è una pretesa insensata la mia. Se fai un'escursione in montagna e arrivi già con la schiena a pezzi per via delle asperità dell'asfalto, forse un po' t'incazzi. L'auto sportiva tout court dev'essere una seconda auto, o possibilmente (ma bisogna vedere chi la progetta e quanto budget ha) un'auto con sospensioni sofisticate che permettono assetti estremi o normali. Confortevole vuole dire normale in definitiva, perché non vivo solo, non viaggio da solo, ma anche fosse... Il padre di famiglia che come ai tempi della buona e vacchia Alfa voleva un'auto all-purpose oggi deve stare molto più attento, deve provare le auto, a meno che non abbia soldi da buttare. E per cosa poi? Di quali prestazioni stiamo parlando? Apprezzabili, certo, ma non incondizionatamente. Nella migliore delle ipotesi, potrai anche essere un fachiro, magari la tua compagna e i tuoi figli no.
Ritratto di -katayama-
11 aprile 2021 - 09:08
...stesso discorso per lo sterzo. Se non regolabile nella demoltiplicazione, se troppo diretto, diventa una iattura e basta, ti fa andare su un tram.
Ritratto di Pintun
11 aprile 2021 - 12:46
Katayama, si capisco cosa intendi e nel commento ho forzato un po' il concetto. Le Rs però sono Audi come le Amg sono Mercedes o le M BMW. Se questa fosse Seat ok ad una versione più spinta ma Cupra dovrebbe essere un marchio solo sportivo per questo non ci vedo un suv. Abarth non ha mai fatto una Panda o una 500L; ci potrebbe stare una Tipo o una nuova Punto dovessero rifarla.
Ritratto di -katayama-
11 aprile 2021 - 16:12
@Pintun Sì, Abarth con 500 e Punto (finché è durata) ha fatto centro. La 500 va bene così, con assetto più o meno estremo fatto direttamente dalla casa: costante elastica e numero di spire delle molle, sezione e posizione passaggi idraulici degli ammortizzatori, ecc. Cupra non vuole essere Abarth, vuole fare volumi, deve allargare la gamma verso il basso, per forza, e deve adattarsi ad una clientela più ampia. Sì, vedo anch'io bene una futura Punto Abarth, magari col 1.5 FireFly che verrà, ma anche l'attuale 500 rinnovata (il 1.4 Fire sarà dismesso). Ma non mi sorprenderebbe affatto una 500X Abarth (che darebbe fiato a Melfi). Del resto, c'è già la Sport che vende bene e là fuori c'è sicuramente più di qualcuno che la comprerebbe. Farebbe concorrenza alle Formentor. Non al top di gamma, certo, ma con una storia e una cifra identitaria notevoli.
Ritratto di Volpe bianca
11 aprile 2021 - 08:51
@_katayama_ Per le sospensioni ci sono quelle elettroniche come optional, non ho guardato sul listino ma penso che siano di serie sulla 2.0 310cv o perlomeno sicuramente su quella da 390
Ritratto di -katayama-
11 aprile 2021 - 09:43
@Volpe bianca Sì, vanno prese. Sulle versioni top sono di serie, certo. You get what you pay for...
Ritratto di Volpe bianca
11 aprile 2021 - 10:14
@Katayama, con questo motore è "sportiva fuori e tranquilla dentro". Un po', come quando tempo fa c'era chi comprava la punto da 70cv gialla metteva i cerchi neri, spoiler, minigonne e pareva che fosse una gt... Questo motore è più per la ateca o la leon (seat non cupra) gli altri due vanno bene
Ritratto di -katayama-
11 aprile 2021 - 10:40
@Volpe bianca Esatto, a maggior ragione che sia "vivibile". Come direbbe Jep Gambardella: "In fondo, è solo un trucco".
Ritratto di Volpe bianca
11 aprile 2021 - 10:57
@Katayama sì, ho letto anche quello che hai scritto sopra su sospensioni e sterzo. In effetti se la prima prova l'avessero fatta con il 2.0 e optional annessi (sterzo a demoltiplicazione variabile oltre alle sospensioni elettroniche) avrebbe dato più l'idea di sportiva "completa", questa versione la definiscono scattante ma non è quello che ci aspetta da una Cupra. Chissà che più avanti ci sia la prova della 2.0. Versione a parte, a me piace
Ritratto di Flynn
11 aprile 2021 - 10:42
A me le elettroniche non piacciono o meglio, trovo inutile le varie modalità di risposta. Se normalmente guido in “Normal” quando la setto su “Sport” mi ritrovo un’auto che non conosco, quindi, paradossalmente mi diverto di più a non impostarlo.
Ritratto di -katayama-
11 aprile 2021 - 11:40
@Flynn I riding mode sulle moto, ad esempio, sono ormai un must. Ammortizzatori a 4 vie (compressione/estensione + alte/basse frequenze di risposta) e motori stepper per il precarico molla (o la classica ghiera manuale). Sulle auto s'aggiungono le opzioni idrauliche (es. Audi) o pneumatiche (es. Maserati), molto "flessibili". Sulle sportive con sospensioni custom puoi fare tutto in manuale dopo aver tolto le ruote, e tarartele come vuoi. Quello che si chiede ai progettisti di questo genere di auto è il classico buon compromesso, ma è veramente difficile da raggiungere, ed è più facile andare sul sicuro indurendo tutto, e comunque non soddisferà mai tutti. Optional obbligatorio le sospensioni elettroniche, anche e soprattutto se la modalità "sport" non la userai quasi mai.
Ritratto di -katayama-
11 aprile 2021 - 20:39
...anche Audi pneumatiche, sorry. Le idrauliche sarebbero pesanti e ingombranti. Le usavano in MB sulla Classe S (ma dal mk 2021 sono passati alle pneumatiche) e si usano negli USA, tra l'altro, per gli "assetti" self made delle lowrider.
Ritratto di barons88
27 aprile 2022 - 02:52
Onestamente ho su i cerchi da 19 e le buche non le sento...almeno non fin quando ho l'intelligenza di ricordarmi la differenza fra buche e voragini... Mi pare che l'aspetto comfort sia molto soggettivo...questa auto secondo me ha un compromesso fra stabilità in curva e assorbimento delle buche che è fenomenale...e se proprio uno volesse "personalizzarsi" l'esperienza basta scegliere un cerchi di dimensioni diverse o far installare le sospensioni dinamiche....
Ritratto di Gianni.ark
10 aprile 2021 - 23:05
Bella e valida sicuramente ma i consumi sono alti... se si fanno più di 15.000 Km/anno comincia a svenare.
Ritratto di ELAN
26 aprile 2021 - 12:31
1
Allora se questa "svena" prendi metano o gpl...
Ritratto di ziobell0
11 aprile 2021 - 00:15
Come linea è indovinata
Ritratto di ELAN
11 aprile 2021 - 01:21
1
Cosa abbia meccanicamente in più da darle tanti giudizi positivi sulla guida che non trovino invece appannaggio in altre ( in CX-30 ad esempio, o in Tiguan magari) non è dato sapere. Facile fare auto rigide che tengono la strada, molto meno farle confortevoli. Mi piace ma credo che le versioni con identità e coerenti con lo stile e l'assetto siano proprio quelle più incaxxate. Dovrebbero farne anche un modello SEAT con allestimenti vari e magari declinazioni meno sportive e più di classe.
Ritratto di Giuliopedrali
11 aprile 2021 - 09:35
Bisogna dire che tra questa e la C5 Aircross c'è una bella differenza, quella è tutta comfort e questa dinamismo, esistono ancora auto con caratteri differenti, appunto per questo è ancora più notevole il suo successo è un nuovo tipo di crossover se non proprio SUV dove conta poco il comfort, gli spazi per i passeggini dei bambini, non ha più la classica clientela ex station wagon modeste delle famiglie con bambini che è lo stesso delle SUV modeste, è più da single che un tempo avrebbe preso che so la MINI, eppure ha successo (e con un marchio nuovo) in Paesi quelli germanici dove mi pare le famiglie siano più in voga che da noi...
Ritratto di Boys
11 aprile 2021 - 11:57
1
Auto bella e interessante.
Ritratto di Giuliopedrali
11 aprile 2021 - 12:39
Però intanto come al solito uno a zero per VAG e palla al centro...
Ritratto di -katayama-
11 aprile 2021 - 16:15
@Giuliopedrali Sì, come dico sopra, basterebbe una 500X cattiva, Abarth, per rompere un po' le uova nel paniere in questo segmento. Vorranno farla? Dubito, dormono.
Ritratto di -katayama-
11 aprile 2021 - 16:31
"...esci una foto del mostro, cacciala! ...ma sì, che ci frega, fa passare una bella serata a questa gente, non si divertono mai, sempre chiusi dentro nel loro guscio..." https://www.alvolante.it/news/abarth-500x-spy-345133 "La vedremo già quest’anno", ed era il 2016. Non sapevo che FCA avesse in canna una C-SUV più vecchia della Tonale.
Ritratto di -katayama-
11 aprile 2021 - 16:57
Chi trovasse altri modelli dimenticati è pregato di contattare, con calma, l'Ufficio Modelli Scomparsi della Francoitalpetrolcemetermotessilfarmometalchimica aka Stellantis.
Ritratto di Volpe bianca
11 aprile 2021 - 18:16
@_katayama_ oppure può contattare "Dunatella Erezione" hahaha.....
Ritratto di Volpe bianca
11 aprile 2021 - 18:13
Quanto ridere fa Abatantuono in quel film... :)))))) ".....lei è il collezionista di mostri...." hahaha...
Ritratto di -katayama-
11 aprile 2021 - 18:43
@Volpe bianca Son capolavori... ;))
Ritratto di zioesse
11 aprile 2021 - 17:01
Alla fine gira e rigira sono sempre i soliti gruppi tradizionali a fare incette di vendite
Ritratto di appennino
11 aprile 2021 - 19:58
Operazione "furba" auto acchiappa gonzi. del resto conosco chi compra Seat/Skoda vantandosi di essere molto ganzi in quanto dicono che hanno comprato una vw risparmiando anche 1000/2000€ poi la manutenzione costa uguale e quando le rivendono rimettano il doppio di quello che avevamo risparmiato...
Ritratto di zioesse
12 aprile 2021 - 06:44
Devo dire la verità io di seat e skoida sono anni che ne vedo sempre meno. in italia per me il ragionamento giusto o sbagliato non entro nel merito ma penso che sia predominante all'opposto cioè la maggior parte arrivati oramai alla cifra di una seat o skoda scelgono di investririci qualcosa in più ma non rinunciare a una vw che penseranno è sempre una vw. la stessa cupra guardando nella classifica dei marchi in italia a marzo è del tutto assente essendo penso compresa nel classico -altri- di fondo classifica. e questa formentor ok bella eccet. poi in particolare a livello europeo è stata superata perfino dalla c4 che teroicamente la maggior parte qui fra i commenti di av sembra non la vorrebbero nenmeno regalata
Ritratto di Andrea Doria
13 aprile 2021 - 01:41
Bella la Formentor, ma mi riguarderei un po' dall'accostare il termine sport a questa auto: e a tutte le crossover in generale. Diciamo che lo sport è da riscontrare nelle linee (non poi così tanto).
Ritratto di ELAN
13 aprile 2021 - 10:56
1
La massima espressione di questa contraddizione è la URUS. Ma si può dire che la URUS non sia sportiva? A suo modo lo è, non una sportiva ma un SUV sportivo.
Ritratto di Andrea Doria
13 aprile 2021 - 13:08
La Urus lo è per tutta una serie di motivi che riguardano meccanica e, come diceva Jeremy Clarcson "poteeenza!", oltre alla linea ovviamente. Difatti, quello è un suv prestazionale... e pacchianissimo. Ma quest'ultima è solo la mia opinione.
Ritratto di Tabuj
13 aprile 2021 - 18:36
Provato con cambio DSG, fluido, silenzioso e reattivo quanto basta. D’altronde il motore è del gruppo Volkswagen. I passeggeri sono davvero comodI eccetto il centrale posteriore per via del tunnel. È una macchina che da confidenza al guidatore dopo un minuto alla guida. Il disegno dei fari posteriori ( a parte il coast to coast già adottato da Porche e Audi) ricorda un po’ la Stelvio. Potevano fare di meglio. Stessa cosa per i fendinebbia anteriori rotondi, che stonano con il design spigoloso e moderno di tutto il resto. I profili color rame dell’interno sono originali ma sembrano donare meno eleganza e più sportività. Per il costo il design della maniglia di apertura interne, non eccelle né per aspetto né per qualità.molto azzeccato il cielo color nero, come il colore esterno verde camouflage con finiture rame e il grigio matt. L’auto nera con parafanghi grigi, ricorda un po’ l’Audi allroad. Molto meglio se fosse stata total black, anche se il nero non esalta le linee di questa crossover risultando anonima come il bianco. Voto 7/7,5
Ritratto di ELAN
15 aprile 2021 - 10:08
1
Grazie per la recensione, tradita un pò nella sua imparzialità dall'espressione: "D’altronde il motore è del gruppo Volkswagen"
Ritratto di Tabuj
16 aprile 2021 - 09:11
Di nulla ma non sono di parte, anzi, a dire il vero altre perplessità c’è ne sarebbero ma per l’espressione che ho usato hai ragione, sembra imparziale. Volevo esprimere solo un dato di fatto sulla provenienza del motore.
Ritratto di Kimera65
19 aprile 2021 - 10:14
Personalmente mi piace ed è l'unica che comprerei in questa categoria. Ottima linea non banale, interni sportivi e soprattutto tutti i motori 4 cilindri.
Ritratto di ELAN
26 aprile 2021 - 12:33
1
E' forse l'unico crossover un pò filante, più tosta della CX-30. E la Tonale?
Ritratto di .g.e.o.
16 febbraio 2022 - 00:14
A me piace molto e sto pensando di prenderla. Mi piace perché ha un aspetto moderno senza essere il solito SUV inutilmente alto. Mi piace perché non è eccessivamente grande fuori ma è giustamente spaziosa dentro. Mi piace perché già "di serie" ha un allestimento curato e sportivo, con sedili che mi sono sembrati molto ben fatti (e con pochi soldi si possono scegliere quelli più avvolgenti). Mi piace perché comunque il gruppo VW è una garanzia. Mi piacerebbe ancora di più se anche il diesel a trazione anteriore fosse disponibile con il DSG.
Ritratto di peiyu
11 aprile 2022 - 00:23
molto bella
Ritratto di barons88
27 aprile 2022 - 02:47
Ho quest'auto da 3 mesi e non mi pento minimamente...lo sterzo e l'assetto sono clamorosamente ben riusciti, il motore è più che sufficientemente reattivo. L'auto di fabbrica include una miriade di optional che su altri marchi fanno pagare a peso d'oro. Consiglio per chi volesse acquistarla di includere il technology pack base che con soli 1700€ va praticamente a completare l'auto includendo chicche come il portellone elettrico handsfree e soprattutto la telecamera posteriore (immancabile su un auto del genere e viste le dimensioni ridotte del lunotto). L'unica pecca secondo me sono i consumi che potevano essere migliori, ma in fondo è esattamente per questo che si consigliano i motori a gasolio per percorrenze più lunghe di 15000km all'anno, sempre che il gasolio non continui a costare di più della benzina anche nei prossimi anni!! Chi può dirlo!. Interessante comunque notare come l'ACC unitamente al DSG aiuti enormemente a contenere i consumi se non si ha fretta di correre per la strada. Se invece siete fra quelli che vogliono arrivare a destinazione 1 minuto prima degli altri sempre e comunque...sarà difficile per voi percorrere più di 10km con un litro.
Annunci

Cupra Formentor usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Cupra Formentor usate 202041.79041.7901 annuncio
Cupra Formentor usate 202128.89934.210102 annunci
Cupra Formentor usate 202231.99036.28040 annunci
Cupra Formentor usate 202329.49033.1607 annunci

Cupra Formentor km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Cupra Formentor km 0 202138.70038.7001 annuncio
Cupra Formentor km 0 202229.80036.240102 annunci
Cupra Formentor km 0 202329.49034.8708 annunci