PROVATE PER VOI

Fiat Doblò: fosse meno rumorosa...

Prova pubblicata su alVolante di
marzo 2016
  • Prezzo (al momento del test)

    € 26.050
  • Consumo medio rilevato

    17,2*
  • Emissioni di CO2

    134 grammi/km
  • Euro

    6
Fiat Doblò
Fiat Doblò 1.4 Fire T-Jet Natural Power Lounge 5 posti
L'AUTO IN SINTESI

La Fiat Doblò ha tra i suoi punti di forza l’ampio abitacolo e i bassi costi per i rifornimenti: viaggiando a metano si spende meno della metà rispetto alla benzina e, stando ai nostri rilevamenti, un pieno di gas (16 kg, poco più di 15 euro) è sufficiente in media a percorrere quasi 300 km. Certo, per recuperare gli oltre 3.000 euro di listino in più rispetto a una Fiat Doblò 1.4 T-Jet a benzina occorrono parecchi chilometri: più di 40.000, stando ai consumi da noi rilevati. Notevole il comfort offerto dalle sedute rialzate e ottima la visibilità grazie agli ampi vetri. Ma la derivazione da un veicolo commerciale porta con sé una insonorizzazione piuttosto scarsa. 

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
3
Average: 3 (1 vote)
Visibilità
5
Average: 5 (1 vote)
Comfort
3
Average: 3 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
3
Average: 3 (1 vote)
Cambio
3
Average: 3 (1 vote)
Frenata
2
Average: 2 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
2
Average: 2 (1 vote)
PERCHÉ COMPRARLA
*consumo espresso in km/kg di metano
 
DA GODERE SENZA FRETTA

Chi cerca un veicolo molto spazioso e che faccia spendere poco dal distributore trova nella Fiat Doblò 1.4 T-Jet Natural Power una scelta valida. Il 1.4 turbo da 120 cavalli è vivace, sia nel funzionamento a metano sia in quello a benzina. Tuttavia, questa multispazio non è fatta per la guida brillante: sterzo e sospensioni privilegiano l’andatura turistica, pur garantendo una buona tenuta di strada. Inoltre, il cambio manuale a sei marce ha una leva corta e comoda da manovrare, ma non particolarmente precisa negli innesti. Nei viaggi si apprezzano il comfort dei sedili e l’ottima visibilità, più che l’insonorizzazione: fruscii aerodinamici, rombo del motore e rotolamento dei pneumatici si avvertono parecchio. La Lounge è la versione più ricca e ha una buona dotazione (“clima” automatico, vivavoce Bluetooth, fendinebbia, cerchi in lega e sensori di parcheggio). Non si possono però avere gli airbag posteriori per la testa né moderni dispositivi come la frenata automatica d’emergenza, assenti, comunque, anche per alcune rivali. A proposito di sicurezza, le frenate non sono delle più corte e l’impianto tende ad affaticarsi in fretta dopo ripetute “inchiodate”.

VITA A BORDO
4
Average: 4 (1 vote)
MULTISPAZIO PER DAVVERO

Plancia e comandi
La zona di fronte a guidatore e passeggero anteriore della Fiat Doblò mostra una buona qualità (non si può dire lo stesso della parte bassa dell’abitacolo e dei rivestimenti delle porte) ma non è all’ultimo grido in fatto di stile. In particolare, appaiono datati il computer di bordo monocromatico inserito nell’ampio cruscotto a lancette, di facile lettura. I comandi risultano a portata di mano, e quelli sul volante per gestire il sistema multimediale e i telefoni con vivavoce Bluetooth sono semplici da utilizzare.

Abitabilità
È il punto di forza di quest’auto, degna rappresentante della categoria delle multispazio, ovvero di quelle vetture derivate dai veicoli commerciali che offrono agio in abbondanza per passeggeri e bagagli. I centimetri sopra la testa e per le gambe sono davvero tanti. E pure lo spazio in larghezza è notevole. Comodo, inoltre, l’accesso al divano grazie alle ampie porte scorrevoli. Volendo, si può avere anche una terza fila di sedili.

Bagagliaio
Il baule della Fiat Doblò è a prova di carico, anzi… di trasloco. La distanza tra il fondo del baule e il soffitto è di ben 116 cm e la larghezza della bocca ne misura 120. Reclinando il divano, si arriva a una profondità di 180 cm e si può anche ordinare la poltrona anteriore di destra ripiegabile per caricare oggetti ancora più lunghi. Apprezzabile pure la battuta del portellone a soli 54 cm da terra, che aiuta nello stivaggio dei pacchi pesanti.

COME VA
3
Average: 3 (1 vote)
L’AERODINAMICA NON L’AIUTA

In città
L’ottima visibilità e gli ingombri non esagerati della Fiat Doblò aiutano a muoversi nel traffico, e la posizione di guida è poco affaticante. In manovra, lo sforzo per ruotare il volante (con servosterzo di tipo idraulico) è limitato e nella guida nel traffico si apprezza la leggerezza del pedale della frizione. Adeguata la vivacità del motore (che ha fatto registrare consumi nella media, 14,1 km/kg a metano e 9,2 km/l a metano). Non troppo rigide le sospensioni su buche e tombini.

Fuori città
Il 1.4 turbo non è troppo assetato (21,3 km/kg e 13,3 km/litro i consumi rilevati con i due carburanti). Inoltre, spinge con regolarità e ha un discreto brio. Ma l’auto non è certo nata per correre, soprattutto in curva (si fanno sentire il baricentro alto e le sospensioni tutt’altro che rigide). Buona, comunque, la tenuta di strada, considerato il tipo di vettura. Esagerando, l’intervento dell’Esp è rapido. 

In autostrada
A 130 km/h la rumorosità è elevata: si avvertono la “voce” del quattro cilindri (che in sesta lavora a circa 3500 giri), il rotolamento dei pneumatici e i fruscii aerodinamici. I consumi sono alti (15,8 km/kg e 9,8 km/litro): colpa dell’aerodinamica sfavorita dal parabrezza ampio e quasi verticale e dal tetto alto. Così, un pieno di gas (16,2 kg) basta per poco più di 250 chilometri; ancora meno se ne percorrono coi 22 litri di benzina…

PERCHÉ SÌ

Motore
Il 1.4 turbo non è pigro nell’utilizzo di tutti i giorni. E non risente troppo del passaggio da un carburante all’altro.

Spazio
I tanti centimetri sopra la testa di guidatore e passeggeri danno una sensazione piacevole: non ci si sente oppressi. Molto ampio anche il baule.

Spesa per i rifornimenti
Viaggiando a metano si spende meno della metà rispetto all’uso a benzina.

PERCHÉ NO

Autonomia in viaggio
In autostrada con un pieno di gas si percorrono circa 250 km. E a benzina persino meno... 

Finiture
I materiali che rivestono la parte bassa dell’abitacolo, le porte e il bagagliaio hanno un aspetto assai povero. Non male, invece, la plancia.

Rumorosità in velocità
L’abitacolo non spicca certo per l’insonorizzazione; ad andature autostradali si aggiungono i fruscii e il rotolamento delle gomme.

SCHEDA TECNICA
Carburante metano e benzina
Cilindrata cm3 1368
No cilindri e disposizione 4 in linea
   
Potenza massima kW (CV)/giri  
a metano 88 (120)/5000
a benzina 88 (120)/5000
   
Coppia max Nm/giri  
a metano 206/2000
a benzina 206/2000
   
Emissione di CO2 grammi/km  
a metano 134
a benzina 173
   
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori tamburi
Capacità di traino (kg) 1000
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 441/183/185
Posti 5
Passo cm 276
Peso in ordine di marcia kg 1540
Capacità bagagliaio litri 790/3200
Pneumatici (di serie) 195/60 R16
I NOSTRI RILEVAMENTI
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 5ª a 5500 giri (5500)   173,5 (175) km/h 172 (172) km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 12,7   12,3 (12,3) secondi
0-400 metri 18,7 118,8 (120,7) km/h non dichiarata
0-1000 metri 34,4 150,3 (151,3) km/h non dichiarata
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 5ª 37,7 143,7 (144,5) non dichiarata
1 km da 60 km/h in 6ª 34,7 137,5 (141,1) non dichiarata
da 40 a 70 km/h in 5ª 10,3   non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 6ª 16,3   non dichiarata
       
CONSUMO in km/l   Rilevato Dichiarato
In città    14,1 (9,2) 15,4 (10,3)
Fuori città   21,3 (13,3) 25 (16,4)
In autostrada   15,8 (9,8) non dichiarato
Medio   17,2 (10,8) 20,4 (13,5)
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   40,2 metri non dichiarata
da 130 km/h   69,7 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   137 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,1 metri 11,2

 

Tra parentisi i dati riferiti alla vettura alimentata a benzina.

Fiat Doblò
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
39
30
33
23
49
VOTO MEDIO
2,9
2.925285
174
Aggiungi un commento
Ritratto di mika69
14 novembre 2016 - 17:18
Spero che l'unico senso del motore a benza qui sia il fatto di poterla fare andare a metano.
Ritratto di maxstilo
14 novembre 2016 - 17:26
L'unica domanda che mi viene da porre ai progettisti, perchè installare un serbatoio della benzina di 22 lt e non uno da 15 lt? Ai clienti non credo faccia schifo pagare un quarto del bollo, anche perchè loro non saranno persone "ricche" si presuppone.
Ritratto di lucios
15 novembre 2016 - 16:28
4
Me lo son chiesto anch'io. Hanno fatto fare la fortuna a VW e Opel con le loro monofuel. Ma la domande sono tante altre ancora. Perché questo motore non è mai arrivato su una compatta del gruppo? Perché non lo hanno montato sulla 500L in luogo del frullino. Perché non hanno previsto una cilindrata minore della stessa unità? Perché non fare un bell'ibrido con questo motore? Elettrico e metano insieme, mamma mia!!!! Aggiungerebbe ai vantaggi del sistema ibrido in città quelli del metano sui percorsi extraurbani.
Ritratto di maxstilo
15 novembre 2016 - 18:14
Condivido tutto, aggiungo che ho acquistato, sia io che mio fratello, 2 golf tgi perchè erano le uniche medie compatte a metano (oltre leon, A3 e octavia che doveva ancora uscire) sul mercato. Se ci fosse stata la tipo con questo motore offerta ad un buon prezzo l'avrei presa in seria considerazione. Purtroppo nel 2014 non ci stava nessuna scelta (e neanche ora). Sono comunque contento dell'acquisto e del risparmio, ma la concorrenza serve anche nel poter valutare e scegliere. Ho letto in alcuni forum che il mio 1.4 tgi (non sò se sia vero) che sia stato metanizzato dagli stessi ingegneri che hanno progettato il 1.4 120cv np di fiat, questa cosa sarebbe ancora più grave, non solo fiat aveva un ottimo motore a disposizione ma si è fatta "fregare" dalla concorrenza pure il know how relativo alla metanizzazione.
Ritratto di lucios
16 novembre 2016 - 19:10
4
L'anno scorso valutai l'acquisto per me di una Golf a metano, che in versione base costava 18.400. Ma penso che, se avessi deciso di acquistarla, qualche altra limata al prezzo sarei riuscito ad ottenerla. Alla fine, presi l'auto per la mia compagna, una Ford Fiesta gpl che qualche difettuccio pure lo sta dando. Insomma è andata bene lei, io aspetterò ancora qualche anno con la mia Mazda3. Dico questo perché quando andai a vedere la golf, chiesi come mai non avessero in listino anche una versione a gpl. Un responsabile vendite mi disse che bastava il diesel, che aveva grossomodo lo stesso rendimento del gpl, mentre per chi voleva risparmiare di più c'era la versione a metano e la proponevano un versione monofuel proprio per offrire una grande economia. Bisogna ammetterlo, i tedeschi sanno farle e vendere molto bene le auto.
Ritratto di maxstilo
17 novembre 2016 - 08:35
La golf tgi non è monofuel, ha il serbatoio della benzina di 50 lt per cui pago il bollo "normale". Le 2 bombole del metano, per un totale di 15kg, sono alloggiate all'interno del posteriore del pianale MQB cioè lo stesso della golf ibrida ed elettrica. Diciamo che loro sanno vendere i propri prodotti e sfruttare quello che hanno (o copiano). In fiat (fca) purtroppo hanno fatto troppi errori, con alfa (togliere modelli dal listino senza sostituti), lancia(hanno fatto morire un marchio) e su fiat (montare il 900 a metano su 500L e non questo ottimo 1.4 np che potevano anche installare su giulietta). Sembra che il gruppo fca non voglia vendere, lo dico con grande dispiacere, purtroppo.
Ritratto di Mattia Bertero
14 novembre 2016 - 17:28
3
DOBLO'. L'anteriore lo trovo orribile, gli interni non mi fanno impazzire ma sono funzionali, per il resto si rivela un'ottima macchina per quello che deve fare: trasportare persone e oggetti ingombranti, in questo il Doblò è ottimo. Peccato davvero per l'autonomia bassa, inoltre paradossalmente se si fanno pochi chilometri il risparmio con il benzina c'è, altrimenti in caso contrario non mi sembra che i conti tornino...
Ritratto di Fr4ncesco
14 novembre 2016 - 17:40
Ho usato la versione diesel per lavoro e ogni tanto lo prendo ancora, forse un po' scomodo per l'uso civile, infatti dietro l'accesso non è comodissimo e gli sportelli sono pesanti, ma dentro c'è tantissimo spazio e sulla poltrona posteriore stanno tre adulti. Alla guida invece è un po' auto un po' furgone, la posizione però è da SUV e si comporta in maniera agile e stabile. Comodo e non impegnativo è abbastanza robusto, come piccolo van è l'ideale.
Ritratto di cuoreverde
14 novembre 2016 - 17:59
Meglio il Dokker, costa la metà e come spazio per il transporto siamo li
Ritratto di cuoreverde
14 novembre 2016 - 18:08
ops trasporto!
Pagine
Annunci

fiat doblo usate

Prezzo minimoPrezzo medio
fiat doblo usate 20123.9007.45034 annunci
fiat doblo usate 20132.5008.13047 annunci
fiat doblo usate 20144.9008.46051 annunci
fiat doblo usate 20157.00010.04042 annunci
fiat doblo usate 20166.50011.01029 annunci
fiat doblo usate 20179.50012.50022 annunci
fiat doblo usate 201811.50015.8404 annunci

fiat doblo km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
fiat doblo km 0 201513.90015.1003 annunci
fiat doblo km 0 201612.20014.2507 annunci
fiat doblo km 0 201713.50015.21043 annunci
fiat doblo km 0 201810.80015.960127 annunci