PROVATE PER VOI

Ford Focus: è comoda e beve poco

Prova pubblicata su alVolante di
febbraio 2019
  • Prezzo (al momento del test)

    € 22.250
  • Consumo medio rilevato

    17,5 km/l
  • Emissioni di CO2

    107 grammi/km
  • Euro

    6d-TEMP
Ford Focus
Ford Focus 1.0 EcoBoost 100 CV Business

L'AUTO IN SINTESI

La quarta generazione della Ford Focus è una media completamente nuova, con superfici scolpite, linee grintose e un pizzico di sportività. L’abitacolo è ampio e luminoso, specialmente dietro: quello che era un difetto del modello precedente, è diventato un punto di forza. Elegante la plancia, con il display dell’impianto multimediale a sbalzo sopra la consolle centrale, ma solo discreta la capacità del bagagliaio. Divertente e facile da guidare, la Focus con il 1.0 a tre cilindri ha pure un certo brio, e si accontenta di pochissima benzina.

Posizione di guida
5
Average: 5 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
5
Average: 5 (1 vote)
Ripresa
3
Average: 3 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
5
Average: 5 (1 vote)
Aiuti alla guida
5
Average: 5 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

NON MANCA DI BRIO

Ecco una media a cinque porte, dal look filante ed equilibrato, e per nulla avara di spazio (anche sul divano). La Ford Focus, tutta nuova, è facile da condurre ed è adatta alla guida brillante: ha uno sterzo pronto e un vispo tre cilindri turbo da 101 CV, reattivo e parco nei consumi. La sicurezza è curata: la frenata automatica d’emergenza, il sistema contro il colpo di sonno e il mantenimento in corsia sono di serie, e nei crash test dell'Euro NCAP la vettura ha meritato cinque stelle (l'auto non è troppo invasiva in caso di impatto frontale con i pedoni ed è molto valida la protezione in caso di urto laterale). Quanto agli allestimenti, non manca certo la scelta: ci sono anche la ST-Line (sportiva), la Vignale (la più lussuosa) e la Active (in stile crossover, rialzata di 3 cm e con protezioni in plastica lungo la parte inferiore della carrozzeria). 

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
PUOI CONTROLLARLA COL CELLULARE 

Gli interni comunicano una sensazione di ariosità, che aiuta a mettersi a proprio agio. I materiali sono di buona qualità (la parte superiore della plancia è in plastica morbida al tatto) e i numerosi vani hanno il fondo con rivestimento antirumore. Stonano solo le plastiche rigide e sottili del cassetto davanti al passeggero anteriore e quelle alla base delle porte, oltre ad alcune imprecisioni nel montaggio di pannelli meno in vista. La plancia della Ford Focus è dominata dal display a sbalzo del sistema multimediale che, attraverso il FordPass Connect (optional) e un’app dedicata consente di accedere dallo smartphone ad alcune funzioni dell’auto. Il “clima” bizona è nel pacchetto Comfort, assieme all’avviamento a pulsante e alla chiave elettronica. Si può avere anche il riscaldamento delle poltrone anteriori.

Plancia e comandi
La plancia della Ford Focus ha un look semplice, ma elegante, e appare molto più ordinata di quella, piena di tasti, del vecchio modello. Anche la consolle è semplice d’aspetto, con la corta leva del cambio e il comando del freno a mano elettronico, di serie per tutte le versioni. La strumentazione ha una grafica piacevole e chiara. Nel display compare pure il limite di velocità letto dalla telecamera frontale. Il cassetto di fronte al passeggero anteriore è ampio e ha un ripiano amovibile, ma non è refrigerato con l’aria del “clima”. Con una cifra ragionevole, si può ottenere la piastra per la ricarica wireless degli smartphone predisposti.

Abitabilità
Lo spazio non manca proprio. La Ford Focus è una delle medie più ospitali, e chi siede sul divano gode di un buon agio per le gambe (anche in mezzo, dato che il pavimento è quasi piatto) e la testa. La posizione di guida è comoda e adattabile a persone di tutte le taglie, grazie alle precise regolazioni manuali, compresa quella per la zona lombare. L’impostazione è sportiva, con il volante quasi verticale e le poltrone avvolgenti. Di serie, il rivestimento dei sedili avvolgenti è in tessuto nero con cuciture bianche. Benché un po’ infossato, il divano è comodo al centro, con la seduta e lo schienale soffici. Manca il bracciolo centrale, ma nel mobiletto c’è la presa a 12 V, utile per la ricarica di cellulari e tablet. Gli alzavetro hanno tutti la discesa e la salita automatica, e c’è pure il pulsante per la chiusura elettrica dei retrovisori. Ben fatto lo schermo di 8’’ a sfioramento, che ha una grafica intuitiva e con pochi fronzoli. Android Auto e Apple CarPlay sono di serie, come il navigatore; i servizi online (anche da cellulare) e l’hotspot Wi-Fi richiedono il FordPass Connect (optional). 

Bagagliaio
L’apertura è ampia e squadrata, ma la capacità non è delle migliori (341/1320 litri). C’è da dire che la Business ha di serie il ruotino d’emergenza, che occupa il vano (di 34 litri) sotto il pavimento. Abbassando il divano si forma un “salto” di 13 cm; la soglia e il fondo distano 18 cm. Questi gradini che rendono più scomode le fasi di carico si possono ridurre con il piano di carico ad altezza variabile (optional). Le pareti laterali hanno una luce e un gancio ciascuna. Nonostante tra il fondo e la cappelliera non ci sia troppo spazio, è possibile stivare due valigione sovrapposte. Abbastanza comoda la soglia di accesso, a 67 cm da terra.

QUANTO È SICURA

4
Average: 4 (1 vote)
SI GUIDA SENZA FAR TROPPA FATICA, SPECIE NEL TRAFFICO

In città
La Ford Focus scatta bene al semaforo ed è reattiva: nel traffico è a suo agio. Il raggio di svolta, però, è ampio. E, dietro, si vede poco: fortunatamente possono venire in aiuto i sensori di distanza (anteriori e posteriori, di serie) e la retrocamera (optional). Il consumo medio rilevato è pari a 14,5 km/l: molto buono.

Fuori città
Poco affaticante nella guida tranquilla, la Ford Focus sa far divertire se si cerca un po’ di verve: in curva è rapida e sicura, il motore è pronto, lo sterzo preciso; inoltre, un tasto permette di scegliere fra tre tarature (Normal, Eco e Sport) della risposta della meccanica. Solide le sospensioni e bassi i consumi, anche perché a velocità costante un cilindro si disattiva (in maniera inavvertibile): abbiamo rilevato una media di ben 20,4  km/l.

In autostrada
A 130 km/h si viaggia senza stress: le marce lunghe (in sesta il tre cilindri è a 2900 giri, pochi per un 1.0 a benzina) consentono di contenere il rumore del motore. Le sospensioni limitano il rollio in curva. Il consumo è pari a 16,7 km/l.

PERCHÈ SÌ

Abitabilità posteriore 
È ottima, e molto migliorata rispetto a quella del vecchio modello.

Guida
L’auto è piacevole e sicura: ha uno sterzo pronto e preciso, sospensioni ben tarate e un motore brillante (oltre che economo).

Tecnologia
La macchina tiene bene la strada e non crea problemi in frenata. Inoltre, è ben dotata in fatto di sicurezza; di serie c’è il cruise control che adatta la velocità ai limiti letti dalla telecamera.

PERCHÈ NO

Baule
In rapporto alle dimensioni non proprio contenute della carrozzeria, la capienza lascia a desiderare.

Dettagli di finitura
Alcune delle plastiche dell’abitacolo, in particolare quelle della parte bassa dell’abitacolo, sono rigide e sottili. E il montaggio dei rivestimenti non è sempre impeccabile.

Raggio di svolta
È ampio: nelle manovre, può risultare un po’ d’impaccio.

SCHEDA TECNICA

Carburante benzina
Cilindrata cm3 998
No cilindri e disposizione 3 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 74 (101)/4500-6000
Coppia max Nm/giri 170/1400-4000
Emissione di CO2 grammi/km 107
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 438/183/147
Passo cm 270
Peso in ordine di marcia kg 1247
Capacità bagagliaio litri 341/1320
Pneumatici (di serie) 195/65 R16

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 5a a 5250 giri   192,5 km/h 186 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 11,1   12,1 secondi
0-400 metri 17,6 127,9 km/h non dichiarata
0-1000 metri 32,3 162,9 km/h non dichiarata
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 5a 37,3 148,2 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h in 6a 34,6 141,3 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h in 5a 10,2   non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 6a 16,0   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   14,5 km/litro 17,2 km/litro
Fuori città   20,4 km/litro 24,4 km/litro
In autostrada   16,7 km/litro non dichiarato
Medio   17,5 km/litro 21,3 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   36,8 metri non dichiarata
da 130 km/h   63,8 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   134 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,5 metri 11

 

Ford Focus
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
70
92
44
21
30
VOTO MEDIO
3,6
3.58755
257
Aggiungi un commento
Ritratto di NITRO75
24 ottobre 2019 - 17:52
I cerchi minuscoli non si possono vedere…..
Ritratto di mcih80
27 ottobre 2019 - 21:41
Infatti lo scopo dei cerchi non sarebbe "essere visti" ma funzionare, sotto l'aspetto dei consumi, del gommaggio efficiente anche come tenuta di strada... E quelli "piccoli" funzionano meglio.
Ritratto di puccipaolo
29 ottobre 2019 - 17:30
6
Concordo appieno! Oggi arriviamo ad avere cerchi da 20 su Su berline di piccola cilindrata con l’unico scopo a parte quello estetico di avere un cambio gomme costosissimo assorbimento buche zero consumi elevati e solo una moda e per me pure stupida
Ritratto di marcoveneto
24 ottobre 2019 - 17:57
Con questo allestimento è abbastanza scialba....invece con la versione STline, cerchi adeguati e di colore blu, fa tutt'altra scena.
Ritratto di Magnificus
24 ottobre 2019 - 17:58
A 3/4 mila€ Più di un utilitaria mi sembra un buon acquisto...non penso che a quel prezzo ci sia tanto di meglio
Ritratto di john_doe
24 ottobre 2019 - 19:09
C'è l'attuale Leon che viene molto scontata in vista del nuovo modello e il 1.0 TSI è più veloce e consuma meno
Ritratto di Alfiere
24 ottobre 2019 - 18:13
1
Questo colore e cerchi sono la peggior combinazione possibile per una prova. Bastano poche migliaia per un auto sensibilmente migliore. Rimane la mia perplessita per il posteriore poco originale, ma è un ottima auto.
Ritratto di Andrea Zorzan
24 ottobre 2019 - 21:13
Ma che bel motore a benzina! Ha prestazioni e consumi da diesel! Eccellente, considerando che i vecchi motorini Ford di bassa cilindrata erano ridicoli e bevevano come spugne.
Ritratto di Nigani
24 ottobre 2019 - 23:08
Questi miracoli non li vedo. Sarebbe assolutamente meglio con un diesel. 170 Nm di coppia sono pochissimi per una segmento c. Tra l'altro prezzo basso come specchietto per le allodole dovuto al 1.0 tre cilindri, cerchi inguardabili, colore sicuramente gratis e fari alogeni. Ok lo spazio, ma a questo punto meglio una segmento b full optional.
Ritratto di Giulk
25 ottobre 2019 - 12:45
Il motore Ford e ottimo ma che ha prestazioni e consumi da diesel proprio no, forse diesel come la mia focus prima serie 1.8l 100cv ma stiamo parlando di 15 anni fa almeno, un diesel moderno fa nmila volte meglio come consumi e con prestazioni molto superiori
Pagine
Annunci

Ford Focus usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Ford Focus usate 20136.0008.79037 annunci
Ford Focus usate 20144.4909.68055 annunci
Ford Focus usate 20156.80010.960110 annunci
Ford Focus usate 20167.99012.650170 annunci
Ford Focus usate 20178.80013.410133 annunci
Ford Focus usate 201813.40016.06083 annunci
Ford Focus usate 20192.50020.69052 annunci

Ford Focus km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Ford Focus km 0 201513.99015.4004 annunci
Ford Focus km 0 201617.89018.6504 annunci
Ford Focus km 0 201719.50019.5001 annuncio
Ford Focus km 0 201815.60018.8408 annunci
Ford Focus km 0 201914.49921.64052 annunci