PROVATE PER VOI

Hyundai ix35: viaggi bene, ma senza fretta

Prova pubblicata su alVolante di
luglio 2014

Listino prezzi Hyundai ix35 non disponibile

  • Prezzo (al momento del test)

    € 26.000
  • Consumo medio rilevato

    15,2 km/l
  • Emissioni di CO2

    139 grammi/km
  • Euro

    5
Hyundai ix35
Hyundai ix35 1.7 CRDi Xpossible 2WD
L'AUTO IN SINTESI

Rinfrescata nel 2013 con marginali ritocchi estetici, la Hyundai ix35 è una suv spaziosa, anche per quanto riguarda il bagagliaio, e ben rifinita. Più che per le prestazioni, il 1.7 da 116 CV (abbinato solo alla trazione anteriore) si fa apprezzare per il funzionamento fluido e per il fatto che chiede poco gasolio. Cambio e sterzo non sono adatti alla guida brillante, ma il comfort è elevato e la stabilità non delude nemmeno fra le curve. Concorrenziale il prezzo, in virtù sia della ricca dotazione della Xpossible, sia dei cinque anni di garanzia.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
3
Average: 3 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
2
Average: 2 (1 vote)
Frenata
3
Average: 3 (1 vote)
Sterzo
2
Average: 2 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Dotazione
5
Average: 5 (1 vote)
Qualità/prezzo
5
Average: 5 (1 vote)
PERCHÉ COMPRARLA
È ricca e pensa alla famiglia
 
Non molto più lunga di una normale berlina, questa suv a trazione anteriore punta soprattutto sull’abitabilità e sul comfort. Su strada dà il meglio nella guida tranquilla, anche considerate le caratteristiche di sterzo e cambio; equilibrato e parco il 1.7 a gasolio da 116 CV, capace di una notevole fluidità di funzionamento. Difficile da battere il rapporto qualità/prezzo: questa coreana è ben costruita, garantita cinque anni e vanta un ricco equipaggiamento di serie.
 
 
Tutt’altro che esagerata nelle dimensioni (è lunga 441 cm), la Hyundai ix35 offre un abitacolo spazioso anche nella zona posteriore e un bagagliaio adeguato alle esigenze di una famiglia. Nel 2013 ha ricevuto piccoli aggiornamenti estetici, fra i quali spiccano il nuovo disegno dei cerchi in lega di 17” (di serie, come pure le barre sul tetto) e le luci diurne a led che seguono il bordo inferiore degli appuntiti fari.
 
Abbinabile esclusivamente alla trazione anteriore, il turbodiesel di questa suv coreana non eccelle in prestazioni assolute (ha “solo” 116 CV). In compenso consuma poco, è silenzioso nel funzionamento (anche ad andatura autostradale) ed è capace di un tiro regolare già a partire dai 1300 giri. Peccato che il cambio a sei marce non sia un esempio di manovrabilità perfetta.
 
Nemmeno lo sterzo della Hyundai ix35 è adatto alla guida brillante: la sua leggerezza è un vantaggio nella guida cittadina, ma quando si alza il ritmo la precisione lascia a desiderare. Inoltre, i freni sono abbastanza potenti, eppure inclini a perdere tono quando vengono sottoposti a un impiego intenso. Del comfort, invece, non ci si può davvero lamentare, anche grazie a sospensioni valide sullo sconnesso ancorché non troppo morbide.
 
A fronte di un pezzo inferiore alla mediadella concorrenza, la Xpossible vanta una dotazione ricca, che comprende anche accessori di solito offerti a pagamento, come il “clima” bizona, il navigatore, i sedili riscaldabili elettricamente anche dietro, il sistema d’accesso senza chiave e i sensori di distanza con telecamera. Inoltre, come per le altre Hyundai è prevista una garanzia di ben cinque anni senza limiti di chilometraggio.
VITA A BORDO
4
Average: 4 (1 vote)
Tanto spazio bene utilizzato
Plancia e consolle sono realizzate con cura, anche se le plastiche sono perlopiù rigide. Ben congegnata la disposizione dei comandi, e a portata di mano, e di sguardo, il touch-screen di 7” del navigatore. Lo spazio è abbondante, sia davanti, sia sul divano, che ha i posti laterali riscaldabili elettricamente al pari delle poltrone. Adeguato alle dimensioni della vettura il bagagliaio, peraltro di forma regolare e sfruttabile con facilità.
 
 
Plancia e comandi
Vero che alcune plastiche della Hyundai ix35 sono dure, ma della qualità degli assemblaggi non ci si può lamentare. Inoltre, la plancia e la consolle hanno un aspetto moderno e ricercato che, comunque, non pregiudica la praticità: i comandi sono a portata di mano, lo schermo tattile di 7” del navigatore (di serie) risulta bene in vista e il cruscotto a binocolo offre tutte le informazioni che servono (compresa la temperatura del liquido refrigerante). Non mancano finezze da vettura di categoria superiore, come il parabrezza a sbrinamento automatico o la chiave elettronica che sblocca automaticamente le porte e permette di avviare il motore (premendo un pulsante) senza che la si debba estrarre di tasca.
 
Abitabilità
Lo spazio è parecchio, anche in altezza. Davanti si è ospitati su poltrone sagomate in modo da trattenere come si deve il corpo nelle curve ma comunque accoglienti, mentre dietro il divano dalla seduta larga può ospitare senza problemi anche tre adulti: il pavimento quasi piatto e il poco sporgente mobiletto fra le poltrone (purtroppo privo di bocchette d’aerazione) favoriscono chi siede al centro. Inoltre, è previsto il riscaldamento elettrico non soltanto per i posti davanti, ma anche per quelli laterali posteriori. Fra i vari scomparti, il doppio portabibita ricavato nel tunnel a fianco della leva del freno a mano.
 
Bagagliaio
Oltre a una capacità un po’ superiore alla media della categoria (465/1436 litri), il bagagliaio della Hyundai ix35 - agevolmente accessibile grazie all’apertura ampia e squadrata - vanta una buona sfruttabilità, in virtù della forma regolare del vano; positivo anche che, a schienale reclinato, non si formino dislivelli che impediscono di far scorrere i bagagli lungo un piano di carico che, nelle suddette condizioni, raggiunge i 184 cm di lunghezza. 
COME VA
3
Average: 3 (1 vote)
Punta su comodità e sicurezza
In città la posizione di guida rialzata e lo sterzo leggero facilitano la guida, ma nelle manovre conviene affidarsi a sensori e telecamera perché la visuale posteriore è scarsa. Anche se non fanno mancare il comfort, le sospensioni sono abbastanza solide da favorire la stabilità e l’agilità fra le curve; ma questo non basta a fare della Huyndai ix35 una suv dal carattere sportivo, perché la precisione dello sterzo diminuisce al crescere della velocità. Quanto al 1.7 a gasolio, più che per le prestazioni assolute convince per la fluidità di funzionamento, ed è silenzioso anche in autostrada; inoltre, consuma poco, almeno in città e nei tragitti extraurbani.
 
 
In città 
La posizione di guida rialzata della Hyundai ix35 aiuta a valutare gli ingombri della vettura che, comunque, non sono eccessivi; inoltre, con il sistema Flex Steer (che permette di variare la taratura del servosterzo su tre livelli, optional nel pacchetto Deluxe) su Comfort il volante è leggero da girare: l’ideale nella guida a bassa velocità e nelle manovre, nelle quali si rivelano utili – data la scarsa visuale posteriore, soprattutto di tre quarti – i sensori di distanza. Adeguata la risposta del motore, fluida sin da regimi di poco superiori al minimo, perfettibile la manovrabilità del cambio. 
 
Fuori città 
Anche impostando il Flex Steer in modalità Sport (la terza è la Normal), lo sterzo non si presta alla guida veloce: al crescere dell’andatura la sua precisione diminuisce. Ma va detto che anche il 1.7 a gasolio predilige le andature tranquille, perché è sì omogeneo nella spinta e capace di accelerazioni piuttosto vivaci (nello “0-100” abbiamo rilevato un tempo inferiore di un secondo al dato ufficiale), ma non esaltante in salita o a pieno carico. In ogni caso la tenuta di strada e la stabilità non deludono: pur tarate in funzione del comfort, le sospensioni sono solide, e le reazioni progressive anche al limite.
 
In autostrada  
La Hyundai ix35 è stabile nei curvoni veloci, e garantisce viaggi comodi grazie al contributo della valida insonorizzazione e del buon lavoro delle sospensioni. Non male le capacità di ripresa, favorite da una sesta marcia non troppo lunga (i 130 km/h vengono raggiunti a 2750 giri). Un fattore, quest’ultimo, che assieme alla carrozzeria alta non favorisce, però, l’economia di carburante: abbiamo rilevato 12,4 km/l a fronte dei 14,7 che si percorrono nel traffico cittadino e dei 18,2 ottenibili nei tragitti extraurbani.
QUANTO È SICURA
5
Average: 5 (1 vote)
Si difende bene
La dotazione di serie non mostra lacune: include l’Esp e sei airbag, oltre al sistema di limitazione automatica della velocità in discesa, ai fendinebbia e al cruise control. Sottoposta ai crash test Euro NCAP nel 2010, la Hyundai ix35 ha ottenuto il punteggio massimo (cinque stelle) accompagnato da giudizi relativamente elevati nelle aree di indagine specifiche.
 
 
L’Euro NCAP ha sottoposto a crash test la Hyundai ix35 nel 2010, promuovendola con le cinque stelle corrispondenti alla votazione piena e con punteggi parziali mediamente elevati: 90% per la protezione dei passeggeri, 88% per i bambini ospitati su seggiolini Isofix e 54% per la tutela dei pedoni; degni di nota anche i 71 punti percentuali assegnati ai sistemi elettronici di assistenza alla sicurezza (71%). La dotazione di serie è adeguata al prezzo e al tipo di vettura, dal momento che comprende l’Esp integrato dal sistema che limita automaticamente la velocità in discesa (utile sui fondi scivolosi, perché lascia al guidatore il solo compito di controllare la direzione del veicolo), sei airbag (quelli a tendina si estendono alla zona posteriore), i poggiatesta attivi anteriori, il cruise control e i fendinebbia. I fari allo xeno sono optional, e fanno parte del pacchetto Executive (assieme ai sedili in pelle e al tetto elettrico panoramico), mentre i sensori di pressione delle gomme sono nel pacchetto Deluxe, che include pure il Flex Steer per variare la taratura del servosterzo.
NE VALE LA PENA?
0
Nessun voto
Molti i fattori di convenienza
Prestazioni e guidabilità non sono da sportiva, ma il comportamento è sempre sicuro e il 1.7 a gasolio non delude nemmeno sul fronte dei consumi: la Hyundai ix35 1.7 CRDi Xpossible 2WD è la scelta giusta per chi ha bisogno di una vettura da famiglia versatile e ben fatta, e apprezza i vantaggi, anche in termini di sensazione di controllo, della carrozzeria rialzata. Difficile da battere il rapporto fra prezzo e dotazione, come pure, la durata della garanzia.
 
 
Più che alle suv vere e proprie, in questa versione a trazione anteriore, la Hyundai ix35 sembra voler fare concorrenza alle berlina da famiglia che hanno dimensioni (e prezzo) simili, puntando su una dotazione davvero corposa – sono di serie anche accessori di solito offerti a pagamento – e sulla praticità: offre elevata abitabilità anche nella zona posteriore ed è dotata di un bagagliaio capiente; inoltre, la posizione di guida rialzata aumenta la sensazione di controllo. Il comportamento stradale è sicuro, sebbene lo sterzo e il cambio non si prestino alla guida sportiva, e il comfort di buon livello anche in autostrada. Adeguato al contesto il 1.7 turbodiesel, vivace in rapporto ai suoi 116 CV ancorché non sportivo nel carattere; fra i suoi pregi annovera consumi mediamente contenuti. A favore della convenienza – ma questo vale anche per gli altri modelli della casa coreana – gioca pure la garanzia quinquennale senza limiti di chilometraggio, una formula nella quale sono compresi anche alcuni controlli periodici gratuiti e l’assistenza stradale. Fra gli optional, i sedili in pelle (in pacchetto con il tetto apribile e i fari bixeno) e il Deluxe Pack, che comprende il quadro strumenti ad alta definizione, i vetri posteriori e il lunotto scuri, il sistema Flex Steer, i sensori di parcheggio anteriori e il sistema di monitoraggio della pressione delle gomme.
PERCHÉ SÌ
Comfort
La vettura è silenziosa, grazie anche all’efficace insonorizzazione del 1.7 turbodiesel; inoltre, le sospensioni, pur senza essere “flaccide” in curva, digeriscono bene le sconnessioni dell’asfalto.
 
Dotazione 
Di serie c’è davvero molto: si va dal “clima” bizona al navigatore, passando per la telecamera di retromarcia per finire al divano riscaldabile (una rarità nelle vetture di questa categoria).
 
Garanzia
Anziché i due anni previsti dalla legge, la Hyundai offre ben cinque anni di copertura, oltretutto con chilometraggio illimitato: una bella tranquillità, anche per chi totalizza percorrenze elevate.
 
Posizione di guida
Le numerose e precise regolazioni della poltrona e del volante fanno sì che i guidatori di tutte le taglie possano trovare il compromesso migliore; inoltre, la seduta è rialzata, e favorisce la visibilità.
PERCHÉ NO
Cambio
L’escursione della leva è lunga, e gli innesti delle sei marce si rivelano gommosi: ne risentono negativamente sia la manovrabilità, sia la precisione, specialmente nella guida brillante.
 
Frenata 
Anche se gli spazi d’arresto che abbiamo rilevato non sono superiori alla media, è la resistenza dell’impianto che lascia a desiderare: nell’impiego gravoso, il mordente e l’efficacia diminuiscono.
 
Sterzo
La sua leggerezza avvantaggia nelle manovre e nella guida in città ma, quando l’andatura aumenta, feeling e precisione non sono adeguati alle aspettative; e, fra le curve, la risposta è poco pronta.
 
Visibilità posteriore
Il taglio dei finestrini e l’insolito disegno degli estesi montanti posteriori creano ampi angoli ciechi, dunque nelle manovre è indispensabile fare affidamento sui sensori di parcheggio e sulla retrocamera (previsti di serie).
SCHEDA TECNICA
Cilindrata cm3 1685
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 85 (116)4000
Coppia max Nm/giri 260/1250-2750
Emissione di CO2 grammi/km 139
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 441/182/167
Passo cm 264
Peso in ordine di marcia kg 1462
Capacità bagagliaio litri 465/1436
Pneumatici (di serie) 225/60 R 17

 

 

I NOSTRI RILEVAMENTI
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 6a a 3650 giri   171,5 km/h 173 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 11,3   12,4 secondi
0-400 metri 17,9 123,9 km/h non dichiarata
0-1000 metri 33,3 153,3 km/h  
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 5a 35 151,3 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h in 6a 33,3 147,0 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h in 5a 8,1    
da 80 a 120 km/h in 6a 13,9   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   14,7 km/litro 15,9 km/litro
Fuori città   18,2 km/litro 20,8 km/litro
In autostrada   12,4 km/litro non dichiarato
Medio   15,2 km/litro 18,9 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   39,0 metri non dichiarata
da 130 km/h   65,6 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   135 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   10,9 metri 10,6

 

 

Hyundai ix35
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
70
51
35
26
24
VOTO MEDIO
3,6
3.56796
206
Aggiungi un commento
Ritratto di Ivan92
18 gennaio 2015 - 18:15
6
Che un motore così debole su un auto così è controproducente, oltre alle prestazioni molto scarse i consumi autostradali sono enormi. Decisamente più interessante il 2.0 CRDi da 184 cv (o almeno quello da 136 cv)
Ritratto di Ivan92
19 gennaio 2015 - 12:34
6
Ciao, vero, l'aerodinamica influisce parecchio, però non ho potuto fare a meno di notare nella recente prova della Porsche Macan che ha fatto in autostrada 12,7 km con un litro, e vero che non sarebbero da confrontare le due auto però la Macan ha un V6 3.0 TDI da 250 cv e 580 nm, e pesa 418 kg più della Hyundai, e sicuramente avrà anche un aerodinamica più curata, però nonostante abbia 2 cilindri in più, 134 cv in più, 320 nm in più e 418 kg in più in autostrada a 130 km/h consuma di meno, perciò sono sicuro che una motorizzazione Hyundai poco più performante che sia in grado di tenere nella marcia più alta i 130 km/h con un filo di gas dai 2'200 giri in giù permetterebbe di consumare di meno rispetto a questa motorizzazione.
Ritratto di Ivan92
19 gennaio 2015 - 13:18
6
Dall'articolo pare che in sesta a 130 km/h lavori a 2750 giri, regime un po' altino per un auto a 6 marce a gasolio, ma sicuramente se lavorasse a regimi più bassi sarebbe ancora più fiacca in ripresa. Perciò l'unica opzione e orientarsi direttamente verso una motorizzazione un po' più prestazionale :)
Ritratto di mike53
19 gennaio 2015 - 10:13
Ti posso assicurare che la media dei consumi non è così disastrosa come sostieni. I 15/16 km/l sono tranquillamente alla portata di tutti, Alonso a parte.......Per quanto riguarda poi il motore, anch'esso non è per nulla male, è molto elastico e riprende anche discretamente bene. Penso che quando si scrivono recensioni, sia fondamentale tenere conto del tipo di auto in questione. La IX35 secondo me è una delle migliori crossover del suo segmento, se non la migliore con la straordinaria garanzia di 5 anni......Nulla da invidiare alle ben più blasonate (e costose!!!) Suv e Crossover teutoniche!
Ritratto di Ivan92
19 gennaio 2015 - 12:21
6
Ciao Mike 53, se tu che la possiedi trovi il motore elastico e con consumi da 15 -16 km/l tanto meglio :) io mi sono basato esclusivamente sui rilevamenti di AlVolante. Riguardo alla qualità non ho assolutamente nessuna critica, è molto buona. Ma posso supporre che sul misto medio veloce con un motore leggermente più potente e con più coppia possa consumare uguale se non addirittura di meno e offrire vantaggi sia di prestazioni che di elasticità, cosa che si nota nei rilevamenti di altri SUV con un po' più di brio. Saluti
Ritratto di mike53
18 gennaio 2015 - 18:32
La possiedo da circa 2 mesi con il pacchetto che comprende il doppio tetto apribile e i fari bixeno. Forse il motore non sarà un fulmine di guerra, ma questo tipo di auto non deve privilegiare questo aspetto. Il comfort è ottimo, e i consumi si aggirano in media sui 14-15km/l. E soprattutto il rapporto qualità/prezzo è oltremodo interessante, garanzia di 5 anni compresa! Un'ottima crossover.
Ritratto di M93
18 gennaio 2015 - 18:45
Ottima suv media, con una dotazione ricca e un listino favorevole: visto il tipo di auto, però, propenderei per il 2 litri turbo diesel da 136 cavalli.
Ritratto di napolmen2
19 gennaio 2015 - 13:03
..peccato che ci sia scarsa personalizzazione!!!! difficile scalzare la modaiola 500x se in hyundai nn investono su questi argomenti
Ritratto di mike53
20 gennaio 2015 - 18:18
Non direi proprio che ci sia "scarsa personalizzazione". Dai un'occhiata sul sito Hyundai e vai in "accessori". Puoi trovare discrete possibilità di personalizzazione che rendono questo Suv ancora più intrigante......Saluti.
Ritratto di Franchigno
21 gennaio 2015 - 00:28
Non voglio togliere nulla al tuo entusiasmo per la nuova 500x,ma dire che è modaiola quando deve quasi ancora nascere mi sembra ecessivo.Resta il fatto che le IX35 e stata ed e tuttora un Suv di successo.Vedremo se anche la nuova 500x piacerà altrettanto.
Pagine
Annunci

Hyundai Ix35 usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Hyundai Ix35 usate 20129.29012.29024 annunci
Hyundai Ix35 usate 20136.00012.91036 annunci
Hyundai Ix35 usate 201410.90014.74036 annunci
Hyundai Ix35 usate 201513.99015.71020 annunci

Hyundai Ix35 km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Hyundai Ix35 km 0 201521.80022.1003 annunci