PROVATE PER VOI

Hyundai Kona: si guida bene, ma il baule...

Prova pubblicata su alVolante di
febbraio 2020
Pubblicato 26 novembre 2020
  • Prezzo (al momento del test)

    € 28.000
  • Consumo medio rilevato

    17,5 km/l
  • Emissioni di CO2

    99 grammi/km
  • Euro

    6d
Hyundai Kona
Hyundai Kona 1.6 HEV XPrime DCT

L'AUTO IN SINTESI

Lunga 417 cm, la Hyundai Kona 1.6 HEV è una crossover compatta ibrida “full”, dalla linea molto personale: i parafanghi bombati, le fiancate alte e i larghi montanti del tetto le conferiscono dinamismo, mentre le luci su più livelli inserite in ampi fascioni di plastica scura, le forme muscolose e la tinta bicolore della carrozzeria sono segni di uno stile giovanile. L’abitacolo è spazioso e realizzato con cura: molte plastiche sono rigide, ma accoppiate con cura, mentre il sistema multimediale è intuitivo e i portaoggetti numerosi.  L’abbinamento tra il 1.6 a benzina e l’unità elettrica è riuscito: la risposta è pronta e progressiva. Ricca di contenuti tecnologici e fatta come si deve, la vettura coreana si fa apprezzare anche per la garanzia lunga: cinque anni senza limiti di chilometraggio.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
5
Average: 5 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
5
Average: 5 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
3
Average: 3 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

In città sa essere silenziosa

Adatta a chi cerca una vettura maneggevole, sicura e in grado di garantire libero accesso ad alcune ztl dei centri urbani, la Hyundai Kona ibrida è spinta dal 1.6 a benzina e da un’unità elettrica per 141 CV combinati, con batteria agli ioni di litio-polimeri che si ricarica in frenata e nei rallentamenti. La “pila”, collocata sotto il divano, non sottrae spazio al bagagliaio, che, comunque, non è molto capiente per una crossover (361 litri). Maneggevole nel traffico, la macchina è piacevole da guidare soprattutto in città, dove spesso si muove col solo motore a corrente. Nei percorsi ricchi di curve si fa apprezzare per lo sterzo preciso e l’elevata tenuta di strada ed è riuscito anche l’abbinamento del sistema ibrido col cambio a doppia frizione, abbastanza rapido e mai brusco. Molto potente eppure facile da dosare la frenata.

La XPrime della prova è la versione intermedia. Di serie offre i cerchi in lega di 18”, i sensori di distanza posteriori, il sistema che mantiene la macchina in corsia e quello contro il colpo di sonno, entrambi efficienti. Con il pacchetto di optional a pagamento Safety si aggiungono la frenata automatica d’emergenza e il monitoraggio dell’angolo cieco dei retrovisori. Per avere anche i fari full led e l’head-up display bisogna passare alla Exellence. Nei test dell’Euro NCAP la Hyundai Kona ha guadagnato il massimo punteggio di cinque stelle (ottenute con i meno severi criteri del 2017), con un 87% nella protezione degli adulti e dell’85% dei bambini; la valutazione nella tutela dei pedoni è stata del 62% e quella sui sistemi di assistenza pari al 60%.

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Tanti vani, ma piccoli

Plancia e comandi
I comandi principali della Hyundai Kona sono facili da raggiungere e tanti dettagli, come le cinture di sicurezza regolabili in altezza e il portaocchiali nel soffitto, rendono più pratico l’abitacolo. Le plastiche, anche se rigide, sono ben lavorate e i portaoggetti numerosi; peccato che siano piccoli, e nessuno sia refrigerato con l’aria del “clima” (monozona, il bizona non è disponibile). Mancano anche le bocchette per chi sta dietro. Facile da utilizzare il sistema multimediale, col Gps, lo schermo a sbalzo di ben 10,3” e le funzioni Apple CarPlay e Android Auto. Tramite l’app Bluelink, si può controllare dal cellulare lo stato dell’auto o trovare dov’è parcheggiata.

Abitabilità
Davanti lo spazio non manca, neppure in altezza, e anche dietro ce n’è parecchio, soprattutto in larghezza: sul divano si può viaggiare in tre senza essere troppo stretti. La posizione di guida non troppo rialzata ricorda quella di una berlina: comoda.

Bagagliaio
La versione full hybrid della Hyundai Kona ha la stessa capacità delle altre versioni e un vano dalla forma regolare. Comunque, non si può dire che sia ampio, specie se lo si confronta con quello di altre crossover ibride di dimensioni analoghe.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Disinvolta in città, divertente fuori

In città
La Hyundai Kona 1.6 HEV dà il meglio di sé nei centri urbani: ha dimensioni contenute per sgusciare nel traffico e un sistema ibrido “full” che consente di inquinare e consumare poco: in media, abbiamo percorso 19,2 km con un litro di benzina. Se serve, poi, la macchina scatta con un certo brio. In manovra sono preziosi i sensori di distanza posteriori (di serie, la retrocamera è nel Techno Pack). 

Fuori città 
Nelle strade ricche di curve la vettura offre una guida piacevole. Oltre che per la vivace spinta dei motori, si fa apprezzare per lo sterzo preciso e diretto e la notevole tenuta di strada. Ottima pure la risposta dei freni, uno dei pregi di questa crossover. In salita e con le batterie scariche, però, il brio cala. Con i nostri strumenti abbiamo rilevato una percorrenza media di 16,9 km/litro.
 
In autostrada 
Confortevole e sicura, la Hyundai Kona HEV ha sospensioni efficaci nei curvoni e un 1.6 poco rumoroso. Ma nei trasferimenti ad andatura quasi costante si riduce la possibilità di recuperare energia nei rallentamenti offerta dal sistema ibrido, e i consumi sono in proporzione meno favorevoli che in città; niente male, comunque, i 14,3 km percorsi con un litro di benzina a 130 km/h. L’ottima ripresa aiuta nei sorpassi.

PERCHÈ SÌ

Abitabilità
Lo spazio non manca, soprattutto in rapporto alla compattezza della carrozzeria. Quattro persone, anche piuttosto alte, stanno comode, e in cinque si può stare.

Freni
Abbiamo rilevato spazi d’arresto davvero ridotti e la modulabilità del pedale ci è parsa buona: un pregio raro nelle vetture (ibride ed elettriche) che hanno la frenata rigenerativa. 

Guida
Questa crossover è agile, il sistema ibrido risponde con prontezza e lo sterzo è diretto e preciso.

PERCHÈ NO

Bagagliaio
Non è molto capiente, anche se la forma piuttosto regolare del vano permette di sfruttare bene gli spazi.

Climatizzatore
Quello di serie è automatico, ma l’impianto bizona non si può avere nemmeno pagando. Inoltre, mancano le bocchette dell’aria per chi viaggia dietro e un vano refrigerato.

Luci
Sono suddivise in vari elementi separati, e quelli più in basso risultano esposti ai piccoli urti.

SCHEDA TECNICA

Motore a benzina  
Cilindrata cm3 1580
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 77 (105)/5700
Coppia max Nm/giri 147/3000
   
Motore elettrico  
Potenza massima kW (CV)/giri 32 (44)/n.d.
Coppia max Nm/giri 170/n.d.
Tipo batteria litio-polimeri
   
Emissione di CO2 grammi/km 99
No rapporti del cambio 6 (robotizz. doppia friz.) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
Capacità di traino kg non consentito
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 417/180/155
Passo cm 260
Posti 5
Peso in ordine di marcia kg 1376
Capacità bagagliaio litri 361/1143
Pneumatici (di serie) 225/45 R18
Serbatoio litri 38

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 6a   169,5 km/h 160 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 10,4   11,6 secondi
0-400 metri 17,5 128,6 km/h non dichiarata
0-1000 metri 32,2 160,4 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE SPORT Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 29,3 166,8 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 28,4 166,1 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 3,1   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 7,7   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   19,2 km/litro 20,0 km/litro
Fuori città   20,4 km/litro 22,2 km/litro
In autostrada   14,3 km/litro non dichiarato
Medio   17,5 km/litro 18,5* km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   35,2 metri non dichiarata
da 130 km/h   59,0 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   133 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   10,7 metri 10,6

 

*In base al ciclo WLTP

Hyundai Kona
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
159
118
74
54
91
VOTO MEDIO
3,4
3.403225
496


Aggiungi un commento
Ritratto di SergioPavia
26 novembre 2020 - 18:33
1
Leggevo poco fa la prova della Mazda Cx3 che credo sia abbastanza sovrapponibile alla Kona. Ma a parità ( quasi) di prezzo, la Mazda offre tutto nella versione Exceed. Dagli interni in pelle riscaldati ai fari a matrice di led intelligenti ( devono provarli gli scettici) ai sensori anti collisione anche in retro, al hhd, impianto Bose, sistema allarme anti colpo di sonno ecc eccc. In questa Kona ,se ho letto bene, o li paghi a parte o ne fai a meno. I consumi sembrano simili, le dimensioni stessa cosa, il bagagliaio e striminzito in entrambe. Su questa c'e in più le eventuali complicanze dell'impianto ibrido. Mi tengo la mia!!!! SergioPv.
Ritratto di Check_mate
26 novembre 2020 - 19:13
I fari a matrice di led, insieme con il monitoraggio dell'angolo cieco, sono fra le introduzioni recenti migliori, non c'è alcun dubbio.
Ritratto di Walkyria1234
26 novembre 2020 - 19:49
La Mazda produce ottime automobili dal mio punto di vista, sia a livello stilistico e sia a livello rapporto qualità prezzo. Tuttavia mi domando perché qui in Germania, non venga considerata una marca automobilistica appetibile; di fatti è raro venderne circolare qualcuna, indipendentemente dal modello. Saluti
Ritratto di deutsch
27 novembre 2020 - 00:05
4
mi sembra un paragone poco azzeccato nel senso che a parte il fatto ch rientrano nella medesima categoria per dimensioni e carrozzeria per il resto stai paragonando una macchina con un motore termico atmosferico e cambio manuale con una con motore full hybrid e cambio automatico (cvt), semmai un corretto paragone sarebbe stato con la kona 1.0 manuale. esteticamente la cx3 è molta bella, soprattutto nel tinta rossa della prova, la kona invece non mi piace molto, ma forse per via del marchio poco diffuso se ne vedono poche. anche per questioni di spazio preferisco la cx30. quanti ai consumi ci sarà una belal differneza effettiva siprattuto in città anche se mi apsettavo di meglio dalla kona hybrid
Ritratto di Fabbrix95
27 novembre 2020 - 11:49
2
Ciao deutsch. Le ho viste entrambe in salone, di recente e ti dirò che seppur poco propenso alle coreane, e alle hbride in genere questa mi e abbastanza piaciuta nel complesso. Finalmente un b SUV con un motore di cubatura discreta e dalle linee caratteristiche.. Un po plasticosa fuori ma gradevole. E credo che il paragone come classe di auto ci può stare. ( hi bride sistem a parte) Ognuno di noi ha i suoi gusti, ma questa Kona vista da me , non è davvero male. Magari in una tinta esterna un po più felice di questo grigio. L'ho vista verde brillante e sembra quasi bella. Ma c'è un però...con preventivi in mano ,allo stesso prezzo la Mazda te la porti a casa in full optional, pelle navi telecamere etc comprese, mentre la Kona per avere le stesse cose bisogna passare alla versione excellence e si arriva a quasi 30 mila euro. Entrambe un po piccole per le mie esigenze, quindi non hon approfondito oltre, ma se dovessi sceglierne una per forza opterei per la giapponese ma solo perché ho quasi sempre avuto auto dal sol Levante e anche solo na sederci dentro ti da l'impressione di una auto di livello superiore.. Tutto qua. Fabbri.
Ritratto di deutsch
27 novembre 2020 - 12:10
4
esteticamente preferisco nettamente la cx3 e per entrambe esistono versione con allestimenti inferiori. sinceramenti gli interni in pelle su una piccola del genere li vedo molti suprflui. non ho fatto preventivi e non conosco i prezzi reali ma dicevo che è impari il confronto con una termico manuale nemmeno mild con una full automatica. a quel punto appare più logico confrontare la mazda con la kona 1.0 atteso il motore non elettrificato, la presenza del manuale e la pari potenza, anchè perchè il full hybrid avrà un netto vantaggio in termini di consumi, da verificare. al contrario tuo non ho nessun problema col downsizing e non riesco a giustificare un 2.0 su un b suv, qualcuno magari commenterà ... e si ma poi l'assicurazione quanto mi viene a costare in più. ricorda poi che ormai siamo abituati ad avere la coppia del turbo e quindi le aspirate risultano sempre molto moscie e con ripresa (e suonano di motori vecchi)
Ritratto di Fabbrix95
27 novembre 2020 - 18:16
2
Io non riesco a concepire un bSUV, di oltre quattro metri con un mille sotto il cofano. Lo capisco su un panda, una Yaris o una micra ma non su una Kona. Il suo motore giusto,e' questo 1600 anche supportato dal sistema elettrico. Questo abbinamento lo concepisco. Al di sotto di questa cilindrata, no. Il mio 2000 ha 150 cv e 340 e fischia mila km sulle spalle, fuma come una turco e ultimamente beve anche di brutto. Provai il 1500 da, 145. Nuovo di zecca... I cavalli sono quasi gli stessi, l'auto anche,ma dal mio escono in modo completamente diverso. Cmq, non mi comprerei ne una e ne l'altra per le ragioni di spazio già dette. Semmai sto valutando altri marchi, anche se spero che il mio Nissan tenga duro il più possibile!!! Un'altra cosa, se non ricordo male pero, in Mazda mi dissero che l'allestimento cx3 2020 era unico. Quello della prova presumo. Il base non ne Importavano quasi più nemmeno quando era in listino. Riguardo ai consumi , se guardi le prove non si discostano di molto. Ma come ha commentato un collega dal l'ibrido della Kona mi sarei aspettato fosse meno assetato. Dal 2000 me lo aspettavo invece . E poi bisognerebbe averle testate per parlarne a ragion veduta... Non lo abbiamo fatto ne io e ne tu, quindi tutto ciò si rivela una semplice, piacevole disquisizione tra utenti di generi d'auto agli antipodi. Ciao. Fabbri.
Ritratto di deutsch
27 novembre 2020 - 19:20
4
io invece non ho nessun problem col downosizing anche su veicoli ben più grossi, d'altornde tieni con che fanno col 1.2 la c5aircross e la 5008 e col 1.5 la kodiaq e sorelle. frequento le loro pagine perchè ho famiglia numerosa e gli utenti di queste motorizzazioni riferiscono di essere molto soddisfatti delle prestazioni ed anche dei consumi. io però guido tranquillo quindi di potenza me ne serve poca. se saranno affidabili a 340000 km è tutto da dimostrare e per ora è solo una diceria che gli attribuisce inafiìfidabilità in ogni caso non è un mio problema perchè io lo do via tra i 100/150000. nissan 1.5 da 145cv non mi risultano e poi bisogna vedere cosa confronti anche perche cambiano le norme antinquinamento che obbligano a strozzare i motori e farli girare più ecologici rispetto al passato. attenzione ai consumi delle prove la cx3 è un prio contatto quindi il consumo che vedi è il dichiarato e non l'effettivo come nel caso della Kona. io ho scritto che mi aspettavo di più dalal kona per il semplice fatto che la ioniq e niro con la stessa meccanica fanno 1/1.5 km in più al litro. cmq alvolante recentemente ha provato mazda 3 col 2.0 da 1.22 cavalli, mild hybrid confrontando con focus i30 e golf e la mazda è risulata quella più assetata del gruppo e quella più moscia nelle prestazioni soprattutto ripresa. le altre tre avevno motori 1.0/1.5 turbo. tute e quattro con potenze da i 120 ed il 130 cv. addirittura la golf non ibrida ha consumato molto meno, circa il 10% della mazda pur essendo non ibrida. le prove dei giornali servono proprio per avere un'idea delle prestazione senza doverle provare altrimenti nessun potrebbe parlare di macchine
Ritratto di Fabbrix95
27 novembre 2020 - 20:41
2
Appunto dicevo.. siamo agli antipodi.. Il quasqai che ho provato era il 1500 da 116 CV.. e non andava nemmeno se lo spingevi. Poi ho provato il 1700 145cv stessa potenza del mio e con quello ,mi sono reso conto della differenza. Volevo rimanere in Nissan , ci sono da quasi sei anni e fino a ora ,quasi tutto bene . Devo anche fare due conti sul lavoro perché se non la uso più per andarci , allora passo al benzina . Ed è per questo motivo che ho ronzato più volte intorno a Mazda per la cx30. Ma anche alcune volte innAlfa per la Stelvio !! Ma attualmente e' cosa in divenire. Ciao e ,se ti riesce ,buon wk. Fabbri.
Ritratto di deutsch
27 novembre 2020 - 23:21
4
ognuno ha il suo stile di guida ma questo è un altro discorso d'altronde se al tempo hai preso la nissan con 150 cv evidentemente non si soddisfava il 110cv anche se la faceva da padrone nelle vendite. se la tua è quella in foto stiamo parlando di un'atuo di 10 anni fa quindi probabilmente euro 4 o forse 5 mentre quelle che hai provato saranon euro 6 d temp e d ovvero molto più strozzate per contenere consumi ed inquinamento che infatti risultano ridotti entrmabi del 30%. sulla carta però il nuovo 1.7 è molto più scattante della tua. occhio a passare al bezina aspirato tipo mazda perchè se trovi seduti i nuovi diesel figuriamoci con un benzina atmosferico. il mio weekend sarà bellissimo mi godrò i miei tre piccoli figli, cosa posso chiedere di più ma mi sa che tu sei in una fase della vita diversa dalla mia
Pagine
Annunci

Hyundai Kona usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Hyundai Kona usate 201712.90015.3108 annunci
Hyundai Kona usate 201813.39015.73034 annunci
Hyundai Kona usate 201912.90018.78030 annunci
Hyundai Kona usate 202016.20023.48015 annunci
Hyundai Kona usate 202119.50024.4107 annunci

Hyundai Kona km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Hyundai Kona km 0 201920.54022.3305 annunci
Hyundai Kona km 0 202020.90031.99026 annunci
Hyundai Kona km 0 202116.20024.73061 annunci