PROVATE PER VOI

Jeep Avenger: è comoda e “facile”

Prova pubblicata su alVolante di
giugno 2023
Pubblicato 25 giugno 2024
  • Prezzo (al momento del test)

    € 28.300
  • Consumo medio rilevato

    16,3 km/l
  • Emissioni di CO2

    125 grammi/km
  • Euro

    6d
Jeep Avenger
Jeep Avenger 1.2 Turbo Summit

L'AUTO IN SINTESI

Crossover dalle linee squadrate e molto accattivanti, è la Jeep più corta: 408 cm di lunghezza sono 16 in meno della Renegade. Dentro, comunque, lo spazio non manca, sia per le persone sia per i bagagli, e ci sono anche tanti vani portaoggetti (quanto meno davanti); solo monozona, però, il “clima”. La Jeep Avenger assorbe bene le irregolarità della strada, eppure è maneggevole tra le curve e le reazioni sono sempre prevedibili. Buona la dotazione di sistemi di assistenza alla guida: il cruise control adattativo e il monitoraggio dell’angolo cieco sono di serie; curiosamente, però, il riconoscimento dei segnali stradali è nel pacchetto Infotainment, optional.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
5
Average: 5 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÉ COMPRARLA

È comoda e si guida bene

Lunga come un’utilitaria (appena 408 cm), è la Jeep più corta: 16 cm in meno della “sorella” Renegade. Lo stile è muscoloso e proporzionato, molto riuscito. Maneggevole, la Jeep Avenger ha sedili comodi e sospensioni che filtrano efficacemente le asperità del fondo. Per ora c’è solo a trazione anteriore (la 4x4, ibrida plug-in con il motore elettrico che muove le ruote posteriori, sarà in consegna a inizio 2025), ma è a suo agio lontano dall’asfalto, grazie anche a tre modalità di guida per il fuori strada. Il 1.2 turbo, regolare e pronto, vibra un po’ ai bassi regimi, ma lavora con un cambio manuale a sei marce dagli innesti precisi.

Se si vuole il cambio automatico bisogna scegliere la variante 1.2 mild hybrid: ha sempre 101 CV ma presenta notevoli modifiche al tre cilindri (inclusa la distribuzione a catena invece che cinghia dentata, per aumentare l’affidabilità). La tenuta di strada è sicura, la frenata è ottima. Volendo, la Jeep Avenger c’è anche elettrica (156 CV): 400 km omologati di autonomia media. La Summit del test è la più cara: non costa poco ma è piuttosto ricca, dato che offre di serie il cruise control adattativo, il monitoraggio dell’angolo cieco e la telecamera posteriore; solo monozona e privo di bocchette posteriori, però, il “clima” automatico. 

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Pratica e ben disegnata

Plancia e comandi
Tutte le plastiche sono rigide, ma ben fatte e valorizzate dal gran lavoro degli stilisti. La plancia della Summit ha un inserto satinato e luci d’ambiente configurabili a piacere nei colori. Il design non va a scapito della praticità: la Jeep Avenger ha tanti portaoggetti (quello davanti alla leva del cambio integra la piastra per la ricarica dei cellulari) e i comandi sono ben studiati, a partire da quelli al volante e per il “clima”. Un po’ nascosti, alla sinistra del volante, ci sono la rotella per la regolazione dell’altezza del fascio luminoso e i tasti per gestire il parabrezza sbrinabile e il controllo della velocità in discesa HDC.

Abitabilità
Ben profilate e morbide le poltrone: di serie sono riscaldabili e hanno i rivestimenti in vinile e (al centro) tessuto tecnico. Le regolazioni sono manuali; non molto comodi gli attacchi delle cinture di sicurezza. Dietro, la Jeep Avenger è confortevole pure al centro del divano, che è piuttosto piatto; ampi i finestrini e senz’altro buona la disponibilità di spazio in rapporto agli ingombri esterni. Peccato che manchino le maniglie di appiglio nel soffitto, le bocchette del “clima” e le tasche nelle porte posteriori. Una sola la presa Usb-C per la ricarica degli smartphone.

Bagagliaio
La bocca di carico della
Jeep Avenger è squadrata e vi si accede con un portellone motorizzato, raro fra le piccole; si apre anche passando il piede sotto il paraurti. Non è molto lo spazio sotto la cappelliera, ma abbassando il fondo (di 9 cm) ci stanno due valigione. Pratici, ma solo due, i ganci appendiborse e non troppo alta la soglia di carico (a 73 cm dal suolo). A divano reclinato non si formano scomodi scalini.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Agile e non beve tanto

In città
La posizione di guida rialzata facilita il controllo del traffico, e parcheggiare è facile: l’auto è corta e ha i sensori di distanza anche davanti e di lato, nonché la retrocamera a 180° (poco importa se le immagini sono sgranate). Leggera la frizione, pronta la risposta del 1.2 e ottimo l’assorbimento di rotaie e buche. Basso il consumo: 15,2 km/l. 

Fuori città
Volendo c’è anche la modalità Sport, ma cambia poco. In ogni caso, il tre cilindri riprende con prontezza e lo sterzo ha la giusta pesantezza. Buono l’equilibrio dell’auto in curva, che vanta comandi ben tarati e dalla risposta omogenea. E la potenza dei freni è una garanzia; un po’ spugnosa, però, la risposta del pedale. Quasi 21 km/l, niente male!

In autostrada
C’è qualche fruscio di troppo, ma per il resto il comfort è apprezzabile. La Jeep Avenger è stabile e, di serie, può contare sul centraggio in corsia e sul cruise control adattativo. A 130 km/h in sesta il 1.2 lavora a soli 2700 giri; eppure, dopo un rallentamento, si riprende con discreto brio anche senza passare in quinta. A 130 km/h soffre un po’ la resistenza aerodinamica: 13,5 km/l.

PERCHÉ SÌ

COMANDI
In generale, sono pratici e intuitivi: anche quelli a sfioramento nel display sono ben studiati.

COMFORT
Ottimo, per il tipo di auto, il molleggio; curata l’insonorizzazione, se non per qualche fruscio, ampi e soffici i sedili.

FRENI
Gli spazi d’arresto della Jeep Avenger sono molto contenuti: ha fatto meglio di tante velocissime sportive. Inoltre, l’impianto accetta bene gli strapazzi.

GUIDA
Convince fin dal primo istante, e  ha tutte le doti che si richiedono a un’auto di questo tipo: è maneggevole, pronta in ripresa e dotata di un cambio riuscito.

PERCHÉ NO

CLIMA
Di serie è automatico, ma solo monozona e privo di bocchette dedicate a chi sta sul divano (presenti invece in alcune rivali, che offrono pure il bizona).

MANIGLIE AL SOFFITTO
C’è solo quella per il passeggero anteriore: troppo poco.

VANI POSTERIORI
Dietro si può contare solo su due tasche sul retro delle poltrone: mancano i vani nel mobiletto e anche le tasche nelle porte.

VIBRAZIONI DEL 1.2
Al regime minimo, il 1.2 provoca un certo tremolio. Lo Stop & Start, comunque, limita le situazioni in cui si sta fermi con il motore acceso.

SCHEDA TECNICA

Carburante benzina
Cilindrata cm3 1199
No cilindri e disposizione 3 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 74 (101)/5500
Coppia max Nm/giri 205/1750
Emissione di CO2 grammi/km 125
No rapporti del cambio 6 (manuale) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
Capacità di traino kg 1200
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 408/172/153
Passo cm 256
Posti 5
Peso in ordine di marcia kg 1180
Capacità bagagliaio litri 380/n.d.
Pneumatici (di serie) 215/55 R 18
Serbatoio litri 44

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 5a a 4750 giri   178,5 km/h 184 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 11,4   10,6 secondi
0-400 metri 17,9 125,3 km/h non dichiarata
0-1000 metri 33 156,9 km/h non dichiarata
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 5a 35,8 149 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h in 6a 34,5 141 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h in 5a 8,6   non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 6a 15,5   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   15,2 km/litro non dichiarato
Fuori città   20,8 km/litro non dichiarato
In autostrada   13,5 km/litro non dichiarato
Medio   16,3 km/litro 17,9 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   33,6 metri non dichiarata
da 130 km/h   56,5 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   132 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   10,9 metri non dichiatato
Jeep Avenger
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
126
74
40
33
74
VOTO MEDIO
3,4
3.417865
347
Aggiungi un commento
Ritratto di deutsch
25 giugno 2024 - 17:11
4
non sarà campionessa di consumi però se la confronto con la vecchia 500 1.2 termica provata nel 2016, risulta che questa suv, pur più potente, meno aerodinamica, e con 350 kg in più sulla bilancia ha fatto registrare consumi migliori. solo per sottolineare che hanno fatto bei passi avanti in tema di consumi le auto
Ritratto di AndyCapitan
25 giugno 2024 - 19:51
4
Ma...ci sono montato...a me pare un plasticone e l'abitacolo causa quel 3 cilindri è parecchio rumoroso a confronto della mia Yeti che con i 4 cilindri consuma pure meno...non ho chiesto però se la cinghia sulla avenger è ancora quella difettosa a bagno olio....
Ritratto di deutsch
26 giugno 2024 - 08:48
4
ma io ho parlato solo di consumi. quanto alla yeti a parte il fatto che non ci dici che motorizzazione ha la tua. per comparare i dati occorrerebbe la prova ma alvolante ha provato solo il 1.8 4x4 che però fa 10.5 di media
Ritratto di Reallyfly
26 giugno 2024 - 09:58
La Yeti è di un segmento superiore, e concepita costruita nel periodo che facevano ancora le auto fatte mediamente bene
Ritratto di deutsch
26 giugno 2024 - 10:01
4
e quindi?
Ritratto di Reallyfly
26 giugno 2024 - 10:40
e quindi stai confrontando banane con cipolle, non ha senso logico, o poca conoscenza del settore
Ritratto di deutsch
26 giugno 2024 - 10:44
4
se avessi letto avresti capito che il mio post parlava solo di consumi e non citata alcuna yeti. quella skoda è stata citata da altri a cui ho risposto
Ritratto di AndyCapitan
5 luglio 2024 - 12:10
4
La mia è la 1200 4 cilindri 2wd....Ah be ma i miei interventi non sono personali eh....sono informazioni oggettive....dati reali per tutti....in extraurbano 21-22 litro...
Ritratto di Snom 320
26 giugno 2024 - 09:49
si ma esteticamente la Yeti pare un fiorino. Veramente inguardabile.
Ritratto di deutsch
26 giugno 2024 - 09:52
4
e che ci "azzecca"?
Ritratto di AndyCapitan
5 luglio 2024 - 12:20
4
Bè...adesso poi fiorino poi no.... è un crossover pratico e trasformabile....spazio enorme sul posteriore....se poi te guardi solo l'estetica allora ti do ragione...da lontano Avenger è più da passaggio ai bar.... è più da aperitivo...ahah
Ritratto di 19andrea81
26 giugno 2024 - 12:30
Leggi l'articolo,la variante con il cambio manuale ha la cinghia
Ritratto di AndyCapitan
5 luglio 2024 - 12:15
4
Versione manuale?....no no....se mai, se ha Hybrid ha forse la catena altrimenti la cinghia... è tutto da verificare comunque che una catena su un vecchio motore impostato così funzioni!
Ritratto di Volpe bianca
25 giugno 2024 - 17:23
Che frenata, mi sembrano quasi impossibili degli spazi d'arresto così contenuti, neanche avesse i carboceramici... Il motore fa ca*are, però i freni... Qualità Stellantis.
Ritratto di probus78
25 giugno 2024 - 21:13
Stavo notando la stessa cosa, da 100 a 0 in 33 secondi è quasi da auto sportiva. Secondo me non hanno rilevato bene.
Ritratto di probus78
26 giugno 2024 - 00:10
In 33 metri
Ritratto di deutsch
26 giugno 2024 - 08:58
4
anche nella prova della hybrid i risultati sono simili
Ritratto di Gabry9424
26 giugno 2024 - 11:11
La concorrenza ha rilevato i valori,in effetti sono i migliori del segmento su un'auto mai provata,ma non sono 33 metri,la t cross fa molto peggio soprattutto sui fondi ad aderenza differenziata.
Ritratto di Reallyfly
26 giugno 2024 - 09:59
sono auto piccole e leggere, 4,08 mt è un utilitaria praticamente
Ritratto di Gabry9424
26 giugno 2024 - 11:12
Non vuoi dire nulla,alcune auto impiegano molti piú metri essendo anche piú leggere
Ritratto di Ricci1972
7 luglio 2024 - 15:50
3
Quando nelle riviste si facevano le prove di frenata anche a pieno carico, la prima frenata era spesso migliore con l'auto più pesante. Il valore di 33 metri comunque balza proprio all'occhio.
Ritratto di CB400four
25 giugno 2024 - 17:43
6
28k euro e ancora la cinghia, serve altro?
Ritratto di Luzo
25 giugno 2024 - 17:46
Si un paio di occhiali
Ritratto di AndyCapitan
25 giugno 2024 - 19:54
4
....ma non c'è il porta occhiali....
Ritratto di OB2016
25 giugno 2024 - 23:24
1
…e il cambio manuale! L’auto dei Flinstone…
Ritratto di Reallyfly
26 giugno 2024 - 10:01
sono prezzi di listino, se vai a guardare te le porti a casa tra i 18000 e i 21000 con allestimento medio.
Ritratto di Gabry9424
26 giugno 2024 - 11:13
A me non risulta,se rottami una vecchia auto anche con i 3000 Mila euro di incentivi la paghi di piú,inutile considerare il prezzo con le rate
Ritratto di Emid70
27 giugno 2024 - 15:39
Si te la portano anche sotto casa cn 18k... mah
Ritratto di NITRO75
25 giugno 2024 - 17:56
Questa ha il 1200 con cinghia a bagno d'olio......magari passo......
Ritratto di Flynn
25 giugno 2024 - 17:56
Plastica. Tanta plastica. Troooopa plastica. Però su una macchinetta da 28.000 euro ci sta.
Ritratto di AndyCapitan
25 giugno 2024 - 19:56
4
... perché son pochi 28k???....maddaiiii...con quei soldi allora compro una Stelvio usata interni in pelle no?
Ritratto di Flynn
25 giugno 2024 - 19:59
E se ti compri un’Alfa 33 ne spendi la metà.. ma che ragionamenti sono ?
Ritratto di Reallyfly
26 giugno 2024 - 10:03
sono prezzi di listino, se vai a guardare te le porti a casa tra i 18000 e i 21000 con allestimento medio. Se vuoi una Stelvio usata da 25000 euro devi prendere una 2018 (cioè 6 anni di vita) e km 100.000 120.000...ottimo acquisto. Tre categorie superiori, confrontare patate con fragole
Ritratto di Lorenz99
25 giugno 2024 - 18:14
SPENDERE QUASI 30000€, PER AVERE UN AUTO CHE IN AUTOSTRADA TI FA I 13KM/L CHE COL PICCOLO SERBATOIO HAI UN AUTONOMIA DA ELETTRICA, SENZA AVERNE I VANTAGGI IN CITTA' (NON È AUTOMATICA).NON È 4WD QUINDI NIENTE FUORISTRADA,RESTA IL MISTO, MA CON QUESTE POTENZE E BARICENTRO MEGLIO LASCIAR STARE, INUTILE. CON UNA SEGMENTO C DI BUGET SIMILE SI HA UN AUTO TUTTOFARE UTILE PER UNA FAMIGLIA,PER VIAGGI LUNGHI E ANCORA PARCHEGGIABILE. CHIARAMENTE STAVOLTA STELLANTIS È IN COMPAGNIA DI ALTRI GRUPPI DI QUESTE GENIALATE.
Ritratto di Gordo88
25 giugno 2024 - 19:03
1
Sono le b suv che tanto vanno di moda, costano come le seg c di 4-5 anni fa quindi più utili per i costruttori e più in_culate per i clienti..
Ritratto di deutsch
26 giugno 2024 - 09:00
4
ogni segmento costa come il segmento superiori di 4/5 anni fa. inutile continuare a ribadirlo
Ritratto di Sdraio
26 giugno 2024 - 09:02
e si ha ragione @Gordo... motori piccoli per inkulare la gente... consumano un botto in qualsiasi circostanza... ma è giusto così... perchè se no gli elettronauti non si sento i salvatori del mondo...
Ritratto di Reallyfly
26 giugno 2024 - 10:04
questa te la porti a casa scontata con 20000, trovami una segmento C a questo prezzo
Ritratto di Kappa18
26 giugno 2024 - 11:11
Come segmento B non e' affatto male, se si trova con un po' di sconto, consuma poco ed assorbe bene le buche, che sono due cose importanti. Poi se uno la usa per viaggiare spesso, non e' l'auto giusta.
Ritratto di Gordo88
26 giugno 2024 - 13:23
1
e perchè dovrebbero fare 8k di sconto sentiamo..
Ritratto di Gordo88
25 giugno 2024 - 18:25
1
Ma veramente vendono ancora quella ciofeca di 1.2 con la cinghia??
Ritratto di Solstice
25 giugno 2024 - 22:01
Ma veramente *comprano ancora quella ciofeca di 1.2 con la cinghia??
Ritratto di Gordo88
26 giugno 2024 - 00:53
1
Figurarsi se il compratore medio sa dei problemi alla distribuzione di questo motore..
Ritratto di Solstice
26 giugno 2024 - 21:36
Più che d'accordo, ma questo corrobora la strategia di Stellantis. Perchè vendere un motore buono se allo stesso prezzo puoi venderne uno pessimo?
Ritratto di Emid70
27 giugno 2024 - 15:44
compratore medio sarebbe? Quindi io che sò quasi tutto di questa macchina chi sarei? Il compratore erudito mah...
Ritratto di GiaZa27R
25 giugno 2024 - 18:28
4
Ho sempre apprezzato molto la avenger. Piccolina ma buone prestazioni e consumi sembrano molto buoni. Gialla col tetto nero poi splendida per me
Ritratto di Santhiago
25 giugno 2024 - 22:55
Ma io non so come fate a ritenere buoni consumi così. Li trovo sufficienti diciamo, ma niente di eccezionale. Boh
Ritratto di bangalora
26 giugno 2024 - 07:54
Rimpiango il mulo del 1.3 multijet che montava la panda quello si che era un signor motore, ed era quasi concordato alla Suzuky per la nuova Jimmy. Peccato.
Ritratto di GiaZa27R
26 giugno 2024 - 10:43
4
sono dell'avviso che per essere un turbo benzina non siano affatto male i consumi. Certo il 1300 multijet soprattutto il 95 cv è un motore stupendo, peccato solo per quello schifo di invenzione del FAP
Ritratto di Magic Elia
25 giugno 2024 - 19:18
Non mi ha mai attratto,mi sembra un'utilitaria ingrassata.
Ritratto di ilariovs
25 giugno 2024 - 19:29
28000€ ci pre di una Yaris cross full-ibrida. Spero prox anno di vedere MG ZS col motore della MG3, un po di concorrenza ci vuole non si può vedere a 28000€ un'urilitaria rialzata di 4mt a 55.000.000 di lire. Ma d'altronde, la palla è in mano ai clienti se la vendono fanno benissimo a metterla a questo prezzo.
Ritratto di AndyCapitan
25 giugno 2024 - 19:58
4
Madò...55 milioni.....son pazzi : /
Ritratto di ilariovs
25 giugno 2024 - 20:18
Dipende da come vanno le vendite. Se le vendono hanno ragione a metterle a 28000€. Anzi magari prox anno possono pure aggiungerci il 500€.
Ritratto di Flynn
26 giugno 2024 - 07:38
Ok Toyota è ibrida, ma è in allestimento base e direi che è molto meno carismatica di Jeep Avenger.
Ritratto di ilariovs
26 giugno 2024 - 09:28
Toyota è anche al vertice delle classifiche di affidabilità di diverse ricerche. Tasche che offre fino a 15 anni di garanzia basta che fai il tagliando annuale in casa madre. Non monta cinghia in bagno d'olio se non ricordo male. Inoltre la Yrasis cross farà 1lX100 Km in meno di questa alias 100 litri/anno di benzina in meno. A 12 anni di vita media sono 2200€ in meno ai prezzi attuali della benzina. Sinceramente non vedo il confronto fra le due.
Ritratto di Flynn
26 giugno 2024 - 09:58
Se le valuti in modo asettico, come strumento di puro spostamento dal punto A B hai perfettamente ragione . Ma in tanti teniamo conto anche dei canoni estetici e francamente 2200 euro su un arco di 12 mi sembrano pochi per farti piacere un’auto.
Ritratto di ilariovs
26 giugno 2024 - 10:13
Se per te l'unico motivo per cui compri una macchina è l'estetica è giusto che paghi 28000€ per un 1.2 benzina da 6lX100 Km con la cinghia a bagno d'olio. Io pre derei Toyota e mi godrai le prestazioni, l'economicità di gestione e l'affidabilità di Toyota. E se arrivasse veramente la MG ZS HEV col motore ibrido da 192CV, in allestimento Luxury andrei a provarla. Ho visto il 1.0GDi... ed è uno spettacolo rifinita come un SegC occidentale a 21500€ (tetto apribile incluso).
Ritratto di Flynn
26 giugno 2024 - 10:41
No, un attimo : io ho scritto ANCHE, che è una cosa ben diversa. Trovo che ci debba essere un equilibrio tra piacere, costi e fruibilità.
Ritratto di nik66
26 giugno 2024 - 06:46
AndyCapitan, parlando in lire, mi hai fatto ricordare che nel gennaio '89 lo zio di un mio amico comprò la 75 twin spark a 29 milioni e 900 mila lire, bei tempi!!!!!
Ritratto di Kappa18
26 giugno 2024 - 07:57
In un certo senso confrontabile con questa, 1120Kg della 75 TS contro 1180 della Avenger. Prezzo raddoppiato, vista cosi ci sta dopo 40 anni.
Ritratto di deutsch
26 giugno 2024 - 09:03
4
ricordiamo che la lira è uscita di corso 22 anni fa, non proprio ieri
Ritratto di Fortesque
25 giugno 2024 - 20:34
È il B-Suv più venduto in Italia…e in Italia i B-Suv per quanto inutili e sovraprezzati vendono piuttosto bene.
Ritratto di ilariovs
25 giugno 2024 - 20:43
Che è più venduto in Italia... vuoldire poco pure la panda è la macchina più venduta d'Italia. Peccato che 100mt oltre la frontiera non sanno manco che esiste, invece la Model Y che ha venduto 8000 pezzi in Italia nel 2023 nel resto del mondo ha venduto altri 1,2mln. Quindi per una multinazionale "è il Bsuv più venduto d'Italia" equivale a embè?
Ritratto di Alsolotermico
26 giugno 2024 - 12:19
Questo lo dici tu che 100mt oltre la frontiera non sanno manco che esiste. Io in Francia e Germania ne ho visto un paio in giro per le strade.. come anche la Fiat Panda che in Austria è un most tra le 4x4. E poi basta con sta Model Y che tiri fuori in ogni commento in cui si discute di automobili che non appartengono allo stesso segmento. Per caso quelli di vaiev ti hanno fatto il lavaggio del cervello?!....
Ritratto di giuliog02
26 giugno 2024 - 13:23
Ho parenti nel Sud Ovest della Francia (Haute Garonne), ai piedi dei Pirenei. Di Panda ne ho viste parecchie, spesso in mano alle signore. Molto frequenti le 4x4: ovvio, c'è montagna e il clima invernale può rendere le strade difficili. Comunque c'erano anche Alfa Romeo: MiTo, 147, e qualche 156
Ritratto di roby96
25 giugno 2024 - 20:52
Ma esteticamente non sarebbe male come design, però ci sono alcune cose che c'entrano ben poco con lo stile Jeep: i retrovisori copia incolla della Peugeot (su questa ci stavano bene più squadrati) e il prolungamento dei fari posteriori nero laccato un po' troppo simile alla C3 Aircross
Ritratto di No lavatrici
25 giugno 2024 - 21:12
Sembra uno di quei cessi chimici che usano dove ci sono i lavori!! Che schifezza!!
Ritratto di BZ808
25 giugno 2024 - 21:28
Se no guardi il prezzo e non guardi la fascia gialla nella plancia è una bella macchina, ma senza la possibilità di avere un 4x4 vero, che Jeep è!?!
Ritratto di deutsch
26 giugno 2024 - 09:07
4
quante nel segmento offrono il 4x4? la vitara..... e poi.... forse alla gente non interessa
Ritratto di BZ808
26 giugno 2024 - 14:58
Tu, se pensi a una Jeep, a cosa pensi? A una trazione anteriore?
Ritratto di deutsch
26 giugno 2024 - 15:00
4
se ho intenzione di far fuoristrada si, ma dato che nella realtà non mi interessa e penso ad un'auto piccola, che sia jeep o altro, non mi interessa la trazione integrale. cmq uscità quella integrale per gli interessati
Ritratto di BZ808
26 giugno 2024 - 16:56
Non centri il punto... a parte che quella che uscirà è una 4x4 di nuova concezione, io ho commentato che questa non è una Jeep... se Stellantis vende una vettura a marchio Jeep (come ha venduto Renegade e Compass) a TA perché la gente quello vuole a me non interessa... io guardo questi SUV TA e dico che non sono Jeep ma semplici Peugeot ricarrozzate... Almeno Renegade e Compass avevano la possibilità di un 4x4 più tradizionale...
Ritratto di deutsch
26 giugno 2024 - 17:04
4
fa piacere che confermi quanto ha già detto sull'uscita dell'integrale. per il resto ognuno è libero di pensarla come vuole, se per te non è una jeep va bene, per me lo è, se per te ogni suv deve esserci anche in versione 4x4 va bene, per me no. non si tratta di avere torto o ragione ma solamente visioni o preferenze diverse. comprendo chi sceglie suv 2wd perchè non gli serve il 4wd, anch'io la prenderei TA perchè non mi serve un fuoristrada. per fortuna di chi necessita una integrale suzuki produce sia 2wd che 4 wd
Ritratto di BZ808
26 giugno 2024 - 23:05
Non ho detto che ogni SUV deve avere la versione 4x4, dico che un marchio specialistico, come Jeep, senza 4x4 "old school" (non elettrico ndr) in famma stona, stona molto...
Ritratto di deutsch
27 giugno 2024 - 09:53
4
forse è ora di abbandonare gli stereotipi del passato, porsche e ferrari ormai fanno anche suv, lotus non fa solo auto sportive leggerissime ma anche grosse elettriche, bmw e mb fanno auto a trazione anteriore. jeep, in versione renegade e compass, sono state vendute principalmente nelle versione meno potenti ma soprattutto 2wd. Negli anni le 4wd sono passate dal sempre in presa al on demand ed ora con l'elettrificazione stanno passato alla trazione elettrica
Ritratto di BZ808
27 giugno 2024 - 20:43
Io invece alle tradizioni (che non sono stereotipi) sono affezionato...
Ritratto di deutsch
28 giugno 2024 - 08:25
4
ma infatti non ho mica detto che è giusto o sbagliato, semplicemente il mondo va in un'altra direzione, non bisogna mica adeguarsi
Ritratto di Matt Gr
28 giugno 2024 - 09:31
Il punto è questo. Come per Alfa e Lancia Stellantis cerca di massimizzare i guadagni sfruttando i sentimenti "storici" degli appassionati dei vari marchi ma togliendo le peculiarità (gli aspetti tecnici e la sostanza) che, di fatto, hanno reso grandi questi marchi e hanno fatto battere il cuore dei non più giovani come me. Affettivamente è solo un gran dispiacere vedere questi marchi morire lentamente. Se vent'anni fa mi avessero detto che avrei preferito prendere una Suzuki rispetto ad una Jeep mi sarei messo a ridere. Invece è successo...
Ritratto di deutsch
28 giugno 2024 - 10:11
4
cercare di sfruttare l'effetto storico è una cosa che fanno tutti a partire dalla fiat 500 oppure alle mini, maggiolone. i tempi cambiano e ci si adegua, può piacere oppure no, ma la porsche si è messa a fare suv anche elettrici, la ferrari ha fatto la purosangue ed ora progetta la bev, la lotus è passata dalla leggera elan ai suv elettrici, la mini oggi esiste anche in formato countryman lunga quasi 450cm. tutto si evolve ed adegua ma non a tutti piace il risutlato
Ritratto di Matt Gr
28 giugno 2024 - 10:50
E finiscono tutti per produrre le stesse auto, dalle più economiche all'ultra lusso. In ciascun segmento standardizzazione completa dei mezzi. Confermo, non mi piace questa "omologazione" con mancanza di specificità. Il mercato comanda e noi finiremo per commentare la bellezza dei soli colori della carrozzeria. Anche se dopo che Audi ha sdoganato il bianco anche per tutti gli altri produttori occidentali la fantasia si è affievolita. Comunque vedo le persone (clienti) che costringono Lotus, Ferrari etc. a produrre suv e poi glieli comprano (invece che andare su Land Rover o Dodge), come persone fortunate ma non certo appassionati di motori o gente con buon gusto. Un po' come quelli che spendono centinaia di euro per vestirsi e andare in giro con felpa, pantaloncini, calzini e ciabatte di gomma :-)
Ritratto di BZ808
28 giugno 2024 - 20:06
Il grosso problema è l'appiattimento dell'offerta... chi vuole citycar, 4x4 "vere", familiari, monovolume, berline, multispazio, ecc. non ha quasi scelta! Da noi ormai tutti SUV di seg. B o C, a breve fagociteranno anche medie e utilitarie...
Ritratto di Jimgoose
25 giugno 2024 - 22:55
vigliaccata la cinghia sui modelli col cambio manuale,e catena su quelli con l'automatico...spendi meno?ti becchi l'incognita del vecchio inaffidabile motore che potrebbe dare noie,sono dei cani,e manco si vergognano
Ritratto di Rav
25 giugno 2024 - 22:57
4
Mi piace anche se non la comprerei perchè troppo piccola. Peró mi fanno sorridere quelli che la criticano perchè "plasticona" e poi parlano della Yaris Cross. Cavoli le Toyota sono meccanicamente ottime ma pure il paradiso della plastica, eddai.
Ritratto di Kappa18
26 giugno 2024 - 07:59
Vero, pure una Corolla ha interni poveri.
Ritratto di Beppe_90
25 giugno 2024 - 23:45
Scoperto l’acqua calda che il 3 cilindri vibra? È normale e un motore non bilanciato.. del resto sarebbe anche bellina come auto..
Ritratto di deutsch
26 giugno 2024 - 09:08
4
anche il 5 cilindri è sbilanciato?
Ritratto di Beppe_90
26 giugno 2024 - 12:26
Si… non sai riconoscere i numeri pari dai numeri dispari?
Ritratto di deutsch
26 giugno 2024 - 12:30
4
chiedevo perchè non ho mai sentito nessuno lamentarsi dei 5 cilindri del gruppo vw. forse il 3 è più dispari del 5 oppure il 5 cilindri è da "uomo" come direbbe qualcuno e quindi non si critica
Ritratto di Gordo88
26 giugno 2024 - 13:19
1
Ma neanche del 5 cilindri della fiat coupè oppure dei diesel d5 volvo degli anni 200 oppure del 2.5 turbo volvo/ford di qualche anno fa.. questo perchè è molto più equilibrato di un 3 cilindri e al contempo garantisce più progressione rispetto al 4 per una frequenza di scoppi più ravvicinati
Ritratto di deutsch
26 giugno 2024 - 13:27
4
certo ma qualcuno potrebbe dire che è pur sempre dispari. io non ho niente contro i frazionamenti dispari, sto solo cercando di capire se le critiche sono sul numero di cilindri oppure sul fatto che i tre cilindri sono figli del downsizing
Ritratto di Beppe_90
26 giugno 2024 - 13:28
Gordo ho appena risposto a deutsch e non penso di aver detto delle cavolate ;)
Ritratto di Gordo88
26 giugno 2024 - 18:16
1
Si i 5 cilindri necessitano di contralbero di equilibratura ma questo ce l' hanno anche tutti i 3 cilindri e nonostante ciò vibrano lo stesso..
Ritratto di Beppe_90
26 giugno 2024 - 13:26
Non è questione motore da uomo o da donna.. è normale che un 5 è meglio di un 4 a livello di prestazioni.. è nato per aver un cilindro in più! Invece il 3 per toglierne uno dal 4..ma rimane sempre sbilanciato .. infatti per il discorso vibrazioni i 5 cilindri hanno bisogno di un controalbero.. ma con questo non dico che siano motori da buttare via… è normale che se devo prender un 5 vado di 6.. e la stessa cosa come dire.. invece del 3 prendo il 4.. ecco
Ritratto di Polselli
26 giugno 2024 - 15:31
Per non parlare dei costi di produzione molto più bassi...
Ritratto di Pepetto
26 giugno 2024 - 01:14
Non mi piace c’è qualcosa che me la fa respingere….
Ritratto di Oxygenerator
26 giugno 2024 - 09:21
Provata elettrica, si sentono parecchio i pneumatici, i fruscii e il software è un po’ lento e non proprio performante. Schermo, telecamera e definizione molto migliorabili. Ma l’auto in sé, rimane bella da vedere. Da guidare un po’ meno anche se è agile.
Ritratto di Flynn
26 giugno 2024 - 17:57
In effetti la telecamera sembra smontata da uno dei primissimi Nokia di cui ne era dotato e il software troppo sempliciotto guardando gli standard attuali. Sabato prossimo ho un test con DS, voglio vedere quanto premium riescono ad aggiungere questa macchinetta. Al momento l'unica sorpresa in positivo nei vari test é stata la Cupra Born.
Ritratto di Gordo88
26 giugno 2024 - 18:20
1
Vedo flyn che prosegui con i test drive, cosa hai trovato di interessante sulla born? P.s. non ti trovavo più senza il logo della caterham 7...:)
Ritratto di Flynn
26 giugno 2024 - 20:10
:-))))) si la 7 rimane il mio chiodo fisso, ma sembrava giusto omaggiare la nuova scimmia. Comunque.. si mi sto portando avanti testando quello che c’è oggi in commercio, ma non trovando nulla dí definitivo ho aperto un po’ a tutto. La Born non mi fa impazzire, ha una ergonomia discutibile e la TV a sbalzo è fastidiosa,ma ho trovato la posizione di guida molto buona e ho degli ottimi sedili rivestito in alcantara. Come avevo già riscontrato anche su ID5 e Enyaq le sospensioni DDC fanno un ottimo lavoro e l’auto nonostante i cerchi da 20” ha il giusto compromesso tra guida e comfort, e si: meglio di Tesla. Al momento in famiglia l’abbiamo messa in pole-position, ma la ricerca non è ancora finita.
Ritratto di Gordo88
26 giugno 2024 - 21:23
1
Pensavo fossi più un tipo da id3.. che invece quando l' avevo provata avevo rilevato una posizione di guida troppo alta per i miei gusti, ma si alla fine si guidava mediamente bene..
Ritratto di Flynn
27 giugno 2024 - 07:51
Quello che purtroppo sto notando che il 99% delle prove video che trovi sul web non servono praticamente a nulla. Ti aspetti una cosa e te ne ritrovi un’altra… mha !
Ritratto di Gordo88
27 giugno 2024 - 12:23
1
In genere con le prove di AV mi ritrovo abbastanza, per altre testate purtroppo sono spesso delle sviolinate solamente a scopo di marketing..
Ritratto di Snom 320
26 giugno 2024 - 09:53
prima sotto ogni articolo che riguardava auto italiane, c'era sempre il commento del tipo che affermava che non l'avrebbe mai comprata perché le plastiche del cruscotto erano rigide o perchè la gomma che rivestiva il cambio non erano abbastanza spessa. Ora invece c'è la moda della cinghia a bagno d'olio. Che immagino nessuno sappia cos'è ma fa molto figo scriverlo.
Ritratto di Polselli
26 giugno 2024 - 15:38
Snom, vatti a informare sul puretech con cinghia a bagno di olio, vatti a leggere cosa sta succedendo in Spagna e Francia e vatti a leggere il comportamento che Stellantis ha tenuto verso i clienti con il motore a pezzi dopo 40K Kilometri ma fuori garanzia. Poi se vuoi compratela pure....
Ritratto di ziobell0
26 giugno 2024 - 11:14
bella linea. A 16.500 euro ci potrei fare un pensiero come seconda auto. a 28K roba da TSO
Ritratto di Kappa18
26 giugno 2024 - 11:17
Le plastiche rigide su una seg.B se comunque ha interni ben realizzati, si possono anche accettare, non mi pare la concorrenza sia tanto meglio. L'auto e' nel complesso riuscita.
Ritratto di Alsolotermico
26 giugno 2024 - 12:09
Ne vedo un sacco in giro per strada di Avenger a benzina.. quindi presumo che alla gente piace molto..anche se ha il famoso difetto della cinghia a bagno d'olio.
Ritratto di giuliog02
26 giugno 2024 - 13:11
Avenger è sicuramente bella, aggiungiamoci: comoda e “facile”, funzionale, ottimi freni e consuma poco. Ovvio che diventerà un'auto di successo in tutt'Europa.
Ritratto di Piucheovvio
26 giugno 2024 - 13:14
Un'auto niente male, secondo me forse la migliore del segmento (per ora)
Ritratto di otttoz
26 giugno 2024 - 14:45
ci faccio montare l'impianto gpl after market che il gpl pago un terzo
Ritratto di Quello Li
26 giugno 2024 - 14:57
PENSO CHE SOLO QUALCHE LOBOTOMIZZATO PUÒ PENSARE CHE 28300 SIANO GIUSTI PER QUESTO TOMBINO CON LA CINGHIA.
Ritratto di Polselli
26 giugno 2024 - 15:35
Io non commento proprio l'auto, ma come consumatore e cittadino mi sento profondamente preso per il c.lo da chi ha il coraggio di montare e riproporre ad un cliente un motore (e parlo di quello a cinghia) che è stato appurato da Stellantis stessa avere grossi problemi di affidabilità. Quest'auto, in questa versione è una bomba ad orologeria che prima o poi si romperà e dovrebbe rimanere invenduta!
Ritratto di alex_rm
26 giugno 2024 - 21:51
Prezzo assurdo,Fino a pochi anni fa con questa importo ci si comprava una golf-Leon 2000 tdi dsg
Ritratto di Biondi stefano
27 giugno 2024 - 00:04
Carina.... come prezzo intendo. Una pegiottina con la mascherina fac simile alla Jeep. Con elettronica,motori e componentistica Peugeot. Che inganno..meglio la new dacia duster,magari a GPL. Che costa meno e scommetto che é pure più affidabile. E con i soldi risparmiati,una bella vacanza con la famiglia.
Ritratto di Emid70
27 giugno 2024 - 15:55
NE HO LETTE DI MINKIATE IN QUESTI COMMENTI... CN 18K LA COMPRI, CONSUMA TANTO, NN FRENA COME DICONO, NN HA L'AUTOMATICO!!! ETC. METTETECI IL QLO SOPRA POIIIII COMMENTATE. Io l'ho fatto sulla benzina manuale e sulla e-hybrid... buon prodotto, comsuma il giusto, frena da dio, ottimo cambio automatico, insomma tanti aspetti positivi. Preventivata la e-hybrid a 30K cn rottamazione ed incentivo, che nn mi pare un'enormità... senno compratevi le Skoda, le Dacia e schifezze simili o spendete i 60K (che nn avete) e passate ad Audi, BMW, etc. A Roma si dice... A PURCIARI!
Ritratto di Grindhouse
3 luglio 2024 - 23:22
Per beve poco si intenderà 15km/lt sul misto nell'uso di tutti i gg, però guidando col piede di velluto.
Ritratto di Fibax
8 luglio 2024 - 15:13
Prima cosa è larga quasi 178cm e non 172 o no ? Interno in plastica davvero brutta, vedo anche delle bave, c'è plastica e plastica. Motore: ma perchè non mettere la catena anche sul manuale (con i problemi che da' questo 1.2 a Stellantis !). Ecco perchè fa utili da favola ! La linea non è male ma dal vivo sembra che le manchi qualcosa, forse passaruota più evidenti. Magari nel primo restyling ... e poi se uno guarda la classifica mondiale dell'affidabilità di Jeep (tutte) .........
Ritratto di pingui
9 luglio 2024 - 11:10
solita miniauto di dubbia qualita' e motore giocattolo, buona per andare solo a fare la spesa, travestita da grande cosi da giustificare quasi 30000 euro di costo...poi fanno finta di farti lo scontone se fai il loro finanziamento che ti terra' legato a loro per sempre (alla fine dell'affitto hai ancora da pagare tutto)...no no grazie...mi cerco una vera auto usata di un paio di anni che durera' sicuramente di piu' di queste ciofeche...
Annunci

Jeep Avenger usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Jeep Avenger usate 202318.90025.11067 annunci
Jeep Avenger usate 20244924.90033 annunci

Jeep Avenger km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Jeep Avenger km 0 20239026.14077 annunci
Jeep Avenger km 0 202419.90025.590225 annunci