PROVATE PER VOI

Jeep Wrangler Unlimited: a suo agio anche sull’asfalto

Prova pubblicata su alVolante di
febbraio 2019
Pubblicato 30 settembre 2019
  • Prezzo (al momento del test)

    € 58.500
  • Consumo medio rilevato

    11,2 km/l
  • Emissioni di CO2

    202 grammi/km
  • Euro

    6d-TEMP
Jeep Wrangler Unlimited
Jeep Wrangler Unlimited 2.0 Turbo Sahara 4WD automatica
L'AUTO IN SINTESI

È una fuoristrada “dura e pura”, capace di affrontare percorsi accidentati alla portata di poche altre off-road. Tuttavia, si guida piuttosto bene anche nelle strada aperte alla normale circolazione. In questa versione Unlimited, la Jeep Wrangler ha due porte in più e maggiore spazio per persone e bagagli. Brillante, ma un po’ rumoroso, il 2.2 diesel da 200 CV, abbinato all’efficace cambio automatico a 8 rapporti. Da migliorare i freni.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
5
Average: 5 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
3
Average: 3 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
2
Average: 2 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
3
Average: 3 (1 vote)
Aiuti alla guida
1
Average: 1 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)
PERCHÈ COMPRARLA
Non si ferma davanti a nulla (o quasi)

La versione riprogettata da cima a fondo della Jeep Wrangler ha debuttato nel 2018 e rimane una delle poche off-road “vere”. Infatti, conserva la struttura con la carrozzeria (dalle tradizionali forme squadrate) separata dal robusto telaio a longheroni e le sospensioni ad assale rigido. Architettura che, con il sistema delle quattro ruote motrici inseribili, i differenziali bloccabili e le marce ridotte, garantisce doti fuoristradistiche non comuni. In particolare, sono due i sistemi di trazione 4x4 previsti per la Jeep Wrangler. Quello della Sahara del test è il più semplice Command-Trac. Con la corta leva accanto a quella del cambio si selezionano le varie modalità d’uso: 2H per viaggiare con le sole ruote motrici posteriori; 4H Auto per la ripartizione automatica della coppia fra i due assali (in base alle condizioni di aderenza e fino a 72 km/h); ripartizione che, nella modalità 4H Part-Time è fissa al 50%, così da poter affrontare fondi insidiosi e permettere l’inserimento delle marce ridotte (modalità 4L). L’allestimento più specialistico Rubicon, invece, ha il sistema Rock-Trac, sviluppato per dare il massimo nel fuori strada. Nella consolle c’è una levetta che consente di bloccare i differenziali anteriore e posteriore. Inoltre, si può disconnettere la barra antirollio anteriore (premendo un tasto), per assicurare una maggiore escursione alle ruote, evitandone il distacco dal terreno in presenza di ostacoli importanti.

Parlando dell’abitacolo, si respira la tradizionale atmosfera della Jeep Wrangler, ma le finiture sono di maggior qualità (in gran parte morbidi i rivestimenti) e con ricercatezze come il profilo della prima Jeep, la Willys MB del 1941, riprodotto sul pomello del cambio. Si può anche viaggiare “en plain air”: sbloccando (facilmente) gli otto fermi, le due porzioni anteriori del tetto si possono smontare. E, liberando alcune viti, si può rimuovere l’intera parte posteriore. Nella guida si apprezzano i significativi i progressi nel muoversi sull’asfalto. Seppur non a livello delle moderne suv, ora l’auto segue più fedelmente la traiettoria impostata: lo sterzo è stato perfezionato. La frenata, però, è di quelle “lunghe”. Il nuovo 2.2 diesel da 200 CV è brillante ma rumoroso, il cambio automatico a otto marce efficiente (è l’unico previsto anche per il 2.0 turbo a benzina da 272 CV). Quanto alla dotazione, l’allestimento Sahara del test è la più lussuosa: fari full led, navigatore e tetto rigido removibile sono di serie. Tuttavia, come anche per le altre Jeep Wrangler, mancano dispositivi di aiuto alla guida come la frenata automatica d’emergenza. Motivo che ha contribuito, insieme alla perfettibile protezione per i passeggeri (e per i pedoni) negli urti, al deludente risultato nei crash test che l’Euro NCAP ha svolto nel 2018: la valutazione è di appena una stella, su un massimo di cinque.

VITA A BORDO
3
Average: 3 (1 vote)
La strumentazione è moderna

Plancia e comandi
Come il resto dell’abitacolo, anche i comandi della Jeep Wrangler Unlimited sono ben protetti dallo sporco, oltre che lavabili. Uno sportello, per esempio, compre la presa Aux e le due Usb nella consolle e lo schermo di 8,4” per l’impianto d’infotainment è isolato da un rivestimento in gomma. Il sistema è di qualità: semplice da usare, ha una grafica giovane (con icone riposizionabili a piacere) per il reattivo display che, fra l’altro, fornisce informazioni utili nella guida in fuori strada (come angoli di sterzo, rollio e beccheggio). Inoltre, include di serie il navigatore, Android Auto e Apple CarPlay. Bene anche il cruscotto: è ricco, chiaro e quello della Sahara dispone dello schermo a colori di 7” che illustra con cura anche le modalità attivate della trazione 4x4. Gli altri comandi sono ordinati, a parte i tasti degli alzavetro: sono troppo in basso nella consolle.

Abitabilità
Anche per i più alti, l’abitacolo della Jeep Wrangler Unlimited non fa mancare lo spazio. Il divano largo può accogliere fino a tre persone e senza troppi sacrifici. Dalla posizione di guida si domina la strada: resta alta anche abbassando al massimo la seduta. La poltrona è larga, soffice e non troppo avvolgente. Ben studiato pure il volante, regolabile anche in profondità.

Bagagliaio
Per accedere al baule non c’è il portellone: va sollevato il lunotto e aperto uno sportello incernierato a destra. Comunque, l’ingresso risulta abbastanza ampio e squadrato. Il vano ha una capacità di 533 litri, che salgono a 1044 (calcolati a filo dei finestrini) a divano reclinato: anche in questo caso nel piano di carico non si formano scomodi gradini. Buone le finiture, e non mancano i ganci nel fondo. Peccato per l’assenza della cappelliera e per il massiccio roll-bar, che è d’intralcio nel caricare.

COME VA
4
Average: 4 (1 vote)
Si presta a vari impieghi

In città
Nonostante il genere di auto, ci si muove con più facilità del previsto. Il motore della Jeep Wrangler è pronto, il cambio automatico morbido e la posizione di guida alta. Attenzione, però, al diametro di svolta elevato, all’ingombrante cofano motore e al paraurti anteriore che sbuca di una ventina di centimetri dal frontale. Modesta, poi, la visuale all’indietro e, per una fuoristrada, il consumo è normale: 9,9 km/l.

Fuori città
Lo sterzo abbastanza preciso, l’erogazione omogenea dei cavalli, la tenuta di strada e l’assorbimento delle buche tutt’altro che deludenti, facilitano la guida della Jeep Wrangler Unlimited. Non male l’agilità, anche se sfavorita da un certo rollio e dal passo lungo (la distanza fra il centro delle ruote anteriori e di quelle posteriori misura ben 300 cm). Apprezzabile il consumo: 14,1 km/l.

In autostrada
A 130 km/h il motore della Jeep Wrangler lavora a 2150 giri in ottava marcia e la sua “voce” è presente, come lo sono pure i fruscii dell’aria che scorre sulla carrozzeria e il rumore di rotolamento dei pneumatici. Niente male la stabilità nei curvoni percorsi ad alta velocità. Vispa, grazie al corposo 2.2 a gasolio, la ripresa dopo i rallentamenti. Questo tipo di auto non è delle più aerodinamiche, e la percorrenza è di 9,6 km/l.

Nel fuori strada
Con 24 cm di “luce” al suolo ed elevati angoli di attacco, uscita e dosso (rispettivamente, di 35,4, 30,7 e 20 gradi) a bordo della Jeep Wrangler Unlimited ci si muove con disinvoltura anche su fondi molto sconnessi. La possibilità di bloccare il differenziale centrale (modalità 4H Part-Time) e le marce ridotte permettono si affrontare pendenze e dossi “invalicabili”.

PERCHÈ SÌ

Doti in fuori strada
Grazie all’efficace sistema di trazione 4x4, alle qualità del telaio e all’elevata distanza fra il fondo dell’auto e il suolo si possono affrontare terreni molto accidentati.

Finiture
Per un’auto di questo tipo, materiali e montaggi sono di qualità.

Impianto multimediale
Intuitivo da utilizzare, ha varie funzionalità, anche per la guida in off-road.

Sterzo
Resta alquanto leggero, ma è più preciso rispetto a quello del modello precedente.

PERCHÈ NO

Copertura del baule
Non è previsto un tendalino per nascondere i bagagli alla vista.

Dotazione di sicurezza
Non sono previsti gli airbag per la testa (si poteva montarli nei sedili come in altre vetture scoperte). Assenti pure gli aiuti alla guida, fra cui la frenata automatica d’emergenza.

Freni
Decisamente lunghi gli spazi d’arresto rilevati.

Rumorosità
I fruscii aerodinamici e il rombo del motore sono sempre presenti nell’abitacolo.

SCHEDA TECNICA
Carburante gasolio
Cilindrata cm3 2143
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 147 (200)/3500
Coppia max Nm/giri 245/2000
Emissione di CO2 grammi/km 202
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 8 (automatico) + retromarcia
Trazione posteriore, integrale inseribile
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi autoventilanti
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 488/189/184
Passo cm 300
Peso in ordine di marcia kg 2083
Capacità bagagliaio litri 533/1044*
Pneumatici (di serie) 255/70 R17


*A filo dei finestrini. Auto in prova equipaggiata con pneumatici  Bridgestone Dueler H/T

I NOSTRI RILEVAMENTI
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 7a a 3650 giri   181,5 km/h 180 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 9,8   9,6 secondi
0-400 metri 17,0 129,0 km/h non dichiarata
0-1000 metri 31,7 158,8 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 26,9 160,0 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 28,3 161,4 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 2,9   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 7,5   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   9,9 km/litro 10,3 km/litro
Fuori città   14,1 km/litro 15,4 km/litro
In autostrada   9,6 km/litro non dichiarato
Medio   11,2 km/litro 13,0 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   41,4 metri non dichiarata
da 130 km/h   70,0 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   133 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   12,1 metri non dichiarata
Jeep Wrangler Unlimited
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
25
6
1
2
4
VOTO MEDIO
4,2
4.210525
38
Aggiungi un commento
Ritratto di littlesea
30 settembre 2019 - 18:46
2
A me...me piace...ad avere la possibilità, correrei a comprarne subito una...
Ritratto di 72Luca
1 ottobre 2019 - 00:10
e io ti seguirei a ruota..! Per la redazione: credo che il dato di coppia sia sbagliato....al ribasso...
Ritratto di neuro
1 ottobre 2019 - 06:20
pure io, ma la Rubicon!
Ritratto di Andre_a
1 ottobre 2019 - 10:59
pure io la Rubicon, ma rigorosamente a tre porte. Questa é giá un compromesso e, se volessi un fuoristrada con un'ottima abitabilitá che sia comodo anche su strada, prenderei altro.
Ritratto di littlesea
1 ottobre 2019 - 13:24
2
Vero! Tre porte è ancora più intrigante.
Ritratto di tramsi
30 settembre 2019 - 19:27
Bella, brillante, ben fatta, consuma il giusto (a benzina non oso immaginare!) ed è anche specialistica. Un oggetto professionale ma versatile, adatto pure all'utilizzo quotidiano. All'occorrenza, da esibire con orgoglio.
Ritratto di Spock66
30 settembre 2019 - 20:06
Tutto bene su questo mezzo, sempre fantastico..solo il prezzo è sballato, 60k sono troppi
Ritratto di littlesea
30 settembre 2019 - 21:47
2
Vero. Anche vero, però, che sul mercato è difficile davvero trovare di meglio nel suo settore...
Ritratto di Scaloppo
30 settembre 2019 - 23:31
Perchè i fuoristrada specialistici solitamente costano poco.
Ritratto di alex_rm
1 ottobre 2019 - 00:20
E rimasto l’unico fuoristrada ad un prezzo relativamente accessibile(anche grazie agli sconti) il MB G costa da 110000€ e di simile c’è il land cruiser anche esso sui 60000€ così come il nuovo difender che non ha più il telaio a longheroni ma la scocca portante
Pagine
Annunci

Jeep Wrangler unlimited usate

Jeep Wrangler unlimited km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Jeep Wrangler unlimited km 0 201956.48056.4801 annuncio