PROVATE PER VOI

Kia Picanto: economa, però poco vivace

Prova pubblicata su alVolante di
febbraio 2021
Pubblicato 10 dicembre 2021
  • Prezzo (al momento del test)

    € 15.450
  • Consumo medio rilevato

    18,6 km/l
  • Emissioni di CO2

    101 grammi/km
  • Euro

    6d
Kia Picanto
Kia Picanto 1.0 Style AMT

L'AUTO IN SINTESI

Lunga 360 cm, questa cinque porte si muove agile in città, pur offrendo una buona abitabilità. Ampio anche il baule, che ha una soglia di carico non troppo alta da terra. Per contro, il lunotto poco esteso (soprattutto nella parte trasparente) limita la visuale: in manovra rimedia la retrocamera (di serie, mentre i sensori di distanza sono a richiesta). Buona, in generale, la dotazione per un’auto di questa categoria: la Kia Picanto ha di serie la frenata automatica d’emergenza, che sfrutta il radar sotto la targa anteriore. Nell’auto del test il 1.0 a tre cilindri da 67 CV (ci sono anche versioni turbo da 100 CV) è abbinato a un lento cambio robotizzato a cinque marce: il brio è scarso, ma i consumi sono di tutto rispetto.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
3
Average: 3 (1 vote)
Ripresa
3
Average: 3 (1 vote)
Cambio
2
Average: 2 (1 vote)
Frenata
3
Average: 3 (1 vote)
Sterzo
2
Average: 2 (1 vote)
Tenuta di strada
3
Average: 3 (1 vote)
Aiuti alla guida
2
Average: 2 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

PICCOLA, MA NON SCOMODA

Oltre che spaziosa, in rapporto alla sua lunghezza, la citycar Kia Picanto punta sul comfort anche grazie al cambio robotizzato a cinque marce, proposto in alternativa alla trasmissione manuale con uguale numero di rapporti. Eliminando il pedale della frizione, aiuta a ridurre lo “stress da traffico”. Tuttavia, la lentezza nei passaggi di marcia fa calare il già modesto brio del tre cilindri. Quest’ultimo è stato aggiornato (in particolare, raddoppia il numero di iniettori, ora due per cilindro, nei condotti d’aspirazione): un intervento che fa guadagnare solo un cavallo, ma riduce ulteriormente i consumi, pur senza ricorrere a sistemi ibridi. Buona la dotazione di sicurezza, con la frenata anti-tamponamento di serie dalla Style.

Nei crash test Euro NCAP realizzati nel 2017 (anno di lancio del modello) con questa dotazione la Kia Picanto si era aggiudicata quattro stelle (mentre nelle versioni “base” la valutazione era scesa a tre stelle). Buona in particolare la protezione di guidatore e passeggeri, mentre l’auto non spiccava nella tutela dei pedoni, anche perché all’epoca non era prevista la frenata che individua pedoni e ciclisti (oggi è disponibile, ma solo per la più cara X Line, che la offre in un pacchetto insieme, fra l’altro, al mantenimento in corsia). Per tutte, c’è la rassicurante garanzia di sette anni (o 150.000 km), ben oltre i 24 mesi obbligatori per legge.

VITA A BORDO

3
Average: 3 (1 vote)
CONNESSA E OSPITALE

Plancia e comandi
D’aspetto gradevole il disegno della plancia della Kia Picanto, però le plastiche sono dure (un po’ come in tutte le citycar), seppure piacevoli al tatto e ben assemblate. Non mancano poi dettagli in pelle, come il volante e il pomello del cambio automatico. Il moderno sistema multimediale è moderno nella grafica e completo di Apple CarPlay e Android Auto (consentono, fra l’altro, di usare le principali app di navigazione del proprio cellulare). Quanto al cruscotto, gli indicatori a lancetta si leggono facilmente e non manca il termometro del refrigerante. Configurabile il display a colori di 4,2”. Pratico l’avviamento del motore “senza chiave” (come l’accesso all’abitacolo): fanno parte, insieme al “clima” automatico monozona, del pacchetto Comfort.

Abitabilità
A dispetto delle dimensioni esterne contenute, nella Kia Picanto in quattro si sta davvero comodi (fra l’altro, l’abitacolo è molto luminoso). E anche un ospite in più sul divano non fa viaggiare troppo stretti. Le poltrone sono accoglienti (quella di guida si regola in altezza) e il divano, ben accessibile, offre anche il poggiatesta centrale. 

Bagagliaio
Per essere quello di una citycar, il bagagliaio della Kia Picanto non è piccolo: 255 litri con il divano in posizione d’uso e 1010 reclinandolo e caricando fino al soffitto. Pratico il piano di carico che si regola in altezza e, per il tipo di auto, non troppo distante da terra (72 cm) la battuta del portellone.

COME VA

3
Average: 3 (1 vote)
EVITA FATICA E SPRECHI

In città 
Nella Kia Picanto, le dimensioni compatte, lo sterzo leggero e il comodo cambio robotizzato sono d’aiuto nel traffico. A ridurre lo stress concorrono pure l’accurata insonorizzazione e l’efficace assorbimento di buche e pavé. Poco frequenti le soste dal benzinaio, grazie ai 17,2 km/litro rilevati dai nostri strumenti (leggi qui come realizziamo i test); e il discreto brio del tre cilindri aspirato nell’uso urbano può bastare. 

Fuori città 
Guidando senza fretta, la Kia Picanto è gradevole, mentre al crescere dell’andatura vengono fuori i limiti “da citycar”: dai pochi cavalli alla lentezza del cambio robotizzato. Inoltre, affrontando d’impeto le curve, la precisione dello sterzo cala e l’Esp non è dei più pronti a intervenire nelle emergenze. In compenso, i freni sono efficienti e i consumi davvero buoni: 22,7 km/l sul nostro percorso extraurbano. 

In autostrada
Nei viaggi pesa l’assenza del cruise control, che non è previsto (mentre è di serie nella X Line con la stessa meccanica). A 130 km/h, il 1.0 lavora a 4100 giri in quinta e si fa sentire. Contenuti, però, il rumore di rotolamento dei pneumatici e i fruscii. E buone le percorrenze ad andatura da codice: 15,9 km/l. La ripresa della Kia Picanto dopo i rallentamenti è accettabile.

PERCHÈ SÌ

CONSUMI 
La media ottenuta è perfino migliore rispetto a quella di citycar ibride e con il cambio manuale. Ok pure le percorrenze in città.

GARANZIA 
Sette anni di copertura (o 150.000 km: davvero tanti per una citycar) sono una bella rassicurazione. 

SPAZIO 
In rapporto alle piccole dimensioni esterne, questa vettura offre tanto agio al guidatore e ai passeggeri. E anche la capacità di carico è buona.

PERCHÈ NO

CAMBIO 
Quello robotizzato è comodo nel traffico, ma lento. E, accelerando con decisione, fa sentire parecchio i passaggi di marcia.

SISTEMI DI SICUREZZA 
La frenata automatica rileva gli altri veicoli: quella attiva con pedoni e ciclisti e il mantenimento in corsia non sono previsti per la Style.

VISIBILITÀ POSTERIORE 
Il lunotto è piccolo: rimediano in parte la retrocamera (di serie) e i sensori di distanza posteriori (in un pacchetto).

SCHEDA TECNICA

Carburante benzina
Cilindrata cm3 998
No cilindri e disposizione 3 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 49,3 (67)/5500
Coppia max Nm/giri 96/3750
Emissione di CO2 grammi/km 101
No rapporti del cambio 5 (robotizzato) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 360/160/149
Passo cm 240
Posti 5
Peso in ordine di marcia kg 906
Capacità bagagliaio litri 255/1010
Pneumatici (di serie) 175/65 R 14
Serbatoio litri 35

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 5a a 5200 giri   163,9 km/h 159 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 17,4   17,2 secondi
0-400 metri 21 111,4 km/h non dichiarata
0-1000 metri 37,9 140,1 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 34,3 141,4 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 32,4 142,4 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 4,6   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 14,0   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato*
In città   17,2 km/litro 15,6 km/litro
Fuori città   22,7 km/litro 22,8 km/litro
In autostrada   15,9 km/litro 17,9 km/litro
Medio   18,6 km/litro 19,4 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   38,5 metri non dichiarata
da 130 km/h   64,1 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   132 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   9,1 metri 9,4

*In base al ciclo WLTP.

Kia Picanto
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
57
53
38
25
33
VOTO MEDIO
3,4
3.36893
206
Aggiungi un commento
Ritratto di Cancello92
10 dicembre 2021 - 17:45
Fuori la trovo veramente brutta, sono molto belli gli interni però considerato il segmento
Ritratto di Cancello92
10 dicembre 2021 - 17:49
ah e a mio avviso la "tecnologia" gli adas e l'automatico la fanno costare un 40% in più di quanto normalmente dovrebbe costare una segmento A manuale
Ritratto di satri
10 dicembre 2021 - 17:53
Bella macchinetta ma un pochetto costosa con questo cambio e allestimento. Le prestazioni messe fra il negativo non è del tutto giusto. Accelerazione sicuramente da incubo ma come velocità la BMW i3 su base serie 3 andrà meno di 20 km/h più veloce. Sulle autostrade tedesche la Picanto farà togliere ancora qualche sfizio quando incontra un'elettrica di alto rango.
Ritratto di Porsche_Panamera
10 dicembre 2021 - 18:27
Ahahaha quanta ignoranza. La BMW i3 su base Serie 3 esiste soltanto nelle fantasie dei contadinotti dell'Aspromonte. Un elettrica di alto rango fa giusto +100 km/h di velocità massima rispetto a questa scatoletta rio mare, questo significa che quando la Porsche Taycan a 260 km/h passa di fianco ad una Kia Picanto il conducente della Kia deve cambiare le mutande. Sulle autostrade tedesche quindi alla Picanto dovrebbe essere vietato entrare dal momento che per arrivare ai presunti 163,9 km/h ha bisogno di 10 km e nel frattempo dietro di lei si crea la fila.
Ritratto di Volandr
12 dicembre 2021 - 10:55
Con questa logica, quindi, le strade asfaltate dovrebbero essere riservate solo a piloti che sfrecciano su auto potentissime e mettiamoci pure grossissime. Chi deve usare la macchina per andare in un ufficio, in un negozio, in un ufficio postale di una normale e popolosa città ci rinunci per sempre, si tenga le mutande in ordine e non dia fastidio. In effetti così si ridurrebbe il traffico sensibilmente. Mi chiedo solo quanto sia abile alla guida un/una settantenne ricco/a con un fantasmagorico suv coupè.
Ritratto di TayMod3
12 dicembre 2021 - 20:32
Taycan è giovanile e vuole guidare. Il vecchio prende Mercedes con guida autonoma livello 3.
Ritratto di Flavio8484
10 dicembre 2021 - 17:53
Mi sa di vecchio, linea un po superata
Ritratto di manuel1975
10 dicembre 2021 - 18:05
non capisco perchè su questa auto non montano un 1.0 turbo da 80 cv e 160 Nm che darebbe piu brio e stessi consumi. ne venderebbero un sacco
Ritratto di Voltaren
10 dicembre 2021 - 19:18
Costerebbe ancor di più
Ritratto di Verde Passero
10 dicembre 2021 - 19:28
Non ci siamo. L'ultimo articolo del venerdì sera sulla Picanto prospetta un weekend fiacco. Urge almeno il drive test di un'elettrica, meglio se cinese, o qualcosa fra l'arrivo della Tonale e il restyling della Giulia :) :)
Pagine
Annunci

Kia Picanto usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Kia Picanto usate 20168.1498.69011 annunci
Kia Picanto usate 20178.9009.83026 annunci
Kia Picanto usate 20188.90010.45017 annunci
Kia Picanto usate 20198.99011.18037 annunci
Kia Picanto usate 20209.80011.36017 annunci
Kia Picanto usate 202113.39914.12018 annunci

Kia Picanto km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Kia Picanto km 0 202114.65015.4204 annunci
Kia Picanto km 0 202210.99012.32012 annunci