PROVATE PER VOI

Kia XCeed: spigliata, ma poco pratica

Prova pubblicata su alVolante di
novembre 2020
Pubblicato 15 settembre 2021
  • Prezzo (al momento del test)

    € 30.000
  • Consumo medio rilevato

    17,6 km/l
  • Emissioni di CO2

    104 grammi/km
  • Euro

    6d-Temp
Kia XCeed
Kia XCeed 1.6 MHEV CRDI High Tech

L'AUTO IN SINTESI

Ecco una crossover che abbina forme sportiveggianti (con un profilo a cuneo, i parafanghi bombati e le marcate nervature nel cofano) a consumi contenuti. Nel frontale, i sottili proiettori full led della Kia XCeed “puntano” verso la mascherina nera, dandole ancora più evidenza, mentre dietro i piccoli fanali e l’elaborato paraurti con due (finti) scarichi esprimono dinamismo. Completano il quadro i cerchi di 18 pollici, di serie per questo allestimento. Apprezzabile anche il vigore del 1.6 a gasolio abbinato a un sistema mild hybrid a 48 volt che ne riduce ulteriormente la sete, soprattutto in città e nei tratti extraurbani (nei rallentamenti l’auto “veleggia”). Migliorabili, invece, i consumi autostradali.

Posizione di guida
3
Average: 3 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
5
Average: 5 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

Promossa anche per la dote

Destano sempre più interesse le crossover dalle forme filanti. Se poi, come nel caso della Kia XCeed 1.6 CRDI High Tech, promette consumi contenuti, il gioco è fatto. In questo caso, il 1.6 a gasolio è abbinato a un piccolo motore elettrico da 13,6 CV. Risultato: soprattuto in città, l’auto consuma davvero poco. Alle andature più sostenute può contare sulla frizione che non è collegata meccanicamente al pedale, ma controllata da un attuatore elettrico. Così, nei rallentamenti si “apre”, e l’auto avanza per inerzia, a motore spento o al minimo (lo decide l’elettronica, caso per caso). Quando si tratta di guidare, invece, il quattro cilindri a gasolio da 136 CV mostra una certa vivacità, e si accompagna allo sterzo pronto e all’elevata tenuta di strada.

Ben manovrabile il cambio manuale a sei marce della Kia XCeed, e buono il comfort, a dispetto delle ruote di 18”. Il cruscotto digitale ha uno schermo ampio e ben leggibile, ma non si può quasi configurare: variano la grafica e le informazioni nella parte centrale. La dotazione della High Tech è ricca. E il pacchetto Advanced Driving Assistance (sistema anti-investimento e monitoraggio dell’angolo cieco dei retrovisori) non costa una follia. Peccato che non si possa avere il portellone elettrico di altre versioni, e che il baule (già non dei più ampi) perda 46 litri di capacità per via della batteria del sistema mild hybrid, arrivando a 380. Apprezzabile, invece, la garanzia di sette anni o 150.000 km.

VITA A BORDO

3
Average: 3 (1 vote)
Ben fatta, ma non perfetta

Plancia e comandi
Le morbide plastiche della plancia (e dei pannelli delle porte) danno alla Kia XCeed un aspetto curato, evidenziato dagli sfiziosi inserti nero lucido e color acciaio. È poco pratica, però, la regolazione della portata dei diffusori centrali del “clima”: per chiuderli vanno orientati di lato. Gli altri (anche quelli dietro) hanno una rotella. Peccato pure che il cruscotto digitale di 12,3”, per quanto ben leggibile e ricco di informazioni, non sia dei più accattivanti ed è poco personalizzabile: la grafica varia con la modalità di guida. Vicino alla leva del cambio ci sono due prese Usb e quella a 12 V. A dispetto del nome, però, l’allestimento High Tech (a differenza di altri) non prevede la piastra per la ricarica senza filo dei cellulari. Non mancano, invece, le interfacce Apple CarPlay e Android Auto, né il Gps che calcola il percorso in base al traffico e aggiorna le mappe gratis per 7 anni.

Abitabilità
Lo spazio a bordo della Kia XCeed è buono, e la posizione di guida comoda, con la poltrona che si regola bene, anche in altezza. E non manca (pure per il passeggero) il supporto lombare elettrico. Sul divano si sta bene in due, e anche l’eventuale passeggero in più non costringe a grossi sacrifici, nonostante il tunnel al centro del pavimento. 

Bagagliaio
Il baule dalla Kia XCeed è ben rifinito, ma non troppo ampio, soprattutto in questa versione mild hybrid: sotto il piano c’è la batteria a 48 V che ruba parecchio spazio (ne resta giusto per un paio di scomparti). La capacità è di 380 litri col divano in posizione d’uso, e 1332 reclinandolo: valori più da utilitaria che da vettura lunga 440 cm. Nell’abitacolo ci sono diversi portaoggetti: quelli più capienti sono il vano sotto il bracciolo fra le poltrone e lo scomparto di fronte al passeggero anteriore. Ma nessuno è refrigerato.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Valida in città, meno in autostrada

In città
Lo sprint della Kia XCeed è buono (ma il 1.6 è un po’ rumoroso) e i consumi, grazie anche al sistema mild hybrid, sono bassi: 19,6 km/litro stando ai nostri strumenti. Il pedale della frizione, gestita elettronicamente, non oppone troppa resistenza. In manovra ci si affida ai sensori di parcheggio e alla retrocamera (di serie), rimediando così alla ridotta visibilità dal lunotto.

Fuori città
Nella guida sportiva la Kia XCeed non delude: vivace il 1.6, reattivo lo sterzo, rassicurante la tenuta di strada. Nella modalità Eco, invece, si apprezzano la fluidità del motore e la funzione veleggio che, in rilascio, apre automaticamente la frizione (scollegando la trasmissione dalle ruote) per sfruttare l’inerzia e contenere la sete di gasolio: 20,8 km/litro rilevanti. Nella guida impegnata si apprezza anche il vigore dei freni.

In autostrada
Sulla Kia XCeed si viaggia comodi, grazie alle sospensioni efficaci e alla bassa rumorosità. A cominciare da quella del motore, che a 130 km/h (in sesta) lavora a 2600 giri, con consumi non eccezionali: 14,1 km/litro. Buona la ripresa dopo un rallentamento. Tuttavia, questa versione col cambio manuale non può avere il cruise control adattativo, ma solo quello standard. Peccato.

PERCHÈ SÌ

CONSUMI CONTENUTI (SOPRATTUTTO IN CITTÀ) 
Efficace il sistema ibrido nel ridurre la sete di gasolio. E, quando la velocità sale, si sfrutta il “veleggio” in rilascio.

DOTAZIONE 
A fronte di un prezzo non elevato, la Kia XCeed è ben equipaggiata. E il pacchetto Adas che la completa non costa una follia.

GUIDA 
Lo sterzo è pronto e piuttosto preciso, e la tenuta di strada elevata. Vivace ai medi regimi il 1.6 turbodiesel e vigorosa la risposta dei freni.

PERCHÈ NO

BAGAGLIAIO 
Rispetto alle comuni versioni a gasolio perde una cinquantina di litri e il fondo regolabile in altezza. Alta la soglia di carico.

BOCCHETTE DEL “CLIMA” 
Quelle al centro della plancia non hanno la regolazione a rotella della portata d’aria: per chiuderle vanno orientate di lato.

VISIBILITÀ POSTERIORE 
Il lunotto assai inclinato e poco esteso non favorisce la visuale. In manovra, comunque, si può contare su sensori e retrocamera.

SCHEDA TECNICA

Motore a gasolio 
Cilindrata cm31598
No cilindri e disposizione4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri100 (136)/4000
Coppia max Nm/giri280/1500-3000
  
Motore elettrico 
Potenza massima kW (CV)/giri10 (13,6)/n.d.
Coppia max Nm/girin.d.
Tipo di batteriaioni di litio
  
Emissione di CO2 grammi/km104
No rapporti del cambio6 (manuale) + retromarcia
Trazioneanteriore
Freni anterioridischi autoventilanti
Freni posterioridischi
Capcità di traino kg1500
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm440/183/150
Passo cm265
Posti5
Peso in ordine di marcia kg1370
Capacità bagagliaio litri380/1332
Pneumatici (di serie)235/45 R18
Serbatoio litri50

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA RilevataDichiarata
in 6a a 3900 giri 196,1 km/h196 km/h
    
ACCELERAZIONESecondiVelocità di uscitaDichiarata
0-100 km/h10,0 10,6 secondi
0-400 metri17,2131,1 km/hnon dichiarata
0-1000 metri31,5165,4 km/hnon dichiarata
    
RIPRESASecondiVelocità di uscitaDichiarata
1 km da 40 km/h in 5a35,0160,9 km/hnon dichiarata
1 km da 60 km/h in 6a32,5153,7 km/hnon dichiarata
da 40 a 70 km/h in 5a9,0 nondichiarata
da 80 a 120 km/h in 6a12,5 non dichiarata
    
CONSUMO RilevatoDichiarato
In città 19,6 km/litro18,5 km/litro
Fuori città 20,8 km/litro22,9 km/litro
In autostrada 14,1 km/litro17,5 km/litro
Medio 17,5 km/litro20,0 km/litro
    
FRENATA RilevataDichiarata
da 100 km/h 37,1 metrinon dichiarata
da 130 km/h 62,0 metrinon dichiarata
    
ALTRI VALORI RilevatiDichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica 132 km/hnon dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede 10,5 metrinon dichiarato
Kia XCeed
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
77
86
48
25
31
VOTO MEDIO
3,6
3.573035
267
Aggiungi un commento
Ritratto di Alfiere
15 settembre 2021 - 17:34
2
A me le foto del bagagliaio sembrano come nella versione normale. Ma quando avremo un giudizio onesto su questo aspetto?
Ritratto di Revo81
15 settembre 2021 - 22:30
Sono andato ieri pomeriggio a ritirarla dal concessionario. Il modello che ho scelto è quello di questa recensione. Ti confermo che il bagagliaio rispetto alle versioni nn ibride è più piccolo e che la batteria ruba tanto spazio in altezza. Nella foto non riesci a rendertene bene conto. Personalmente comunque lo ritengo di dimensioni più che sufficienti per una famiglia di tre persone. Anche se con una forma diversa ha la stessa capacità in litri della mia vecchia ceed del 2012.
Ritratto di Lupuscar
15 settembre 2021 - 22:32
Il carico del bagagliaio perde solo parte del vano sotto pianale. Per me ha un gran bel cofano, perfetto per lo stile suv coupe della sua linea
Ritratto di Check_mate
15 settembre 2021 - 20:05
Carina, ma la Formentor l'ha totalmente eclissata in questa categoria di crossover.
Ritratto di marcoveneto
15 settembre 2021 - 20:12
La Formentor secondo me sta uno scalino più su, parlando di segmenti. Questa se la vede con la T-Roc, che non ha una vera controparte SEAT.
Ritratto di Wurstel_Crauti
15 settembre 2021 - 21:22
La formentor è altra categoria e costo.
Ritratto di Check_mate
15 settembre 2021 - 21:52
Bah, non direi proprio. Dimensioni simili, motori anche, in partenza. Che poi la XCeed non abbia un'alternativa alla VZ è un altro paio di maniche. Ma la phev c'è anche qui, cilindrate 1.5 e 1.6 le ha anche la Cupra. Direi che certe versioni siano confrontbili e come.
Ritratto di Check_mate
15 settembre 2021 - 21:54
PS: formento 445-184-151. 5 cm in più non la rendono una categoria superiore, anzi. La Formentor deriva pur sempre da una Leon.
Ritratto di Revo81
15 settembre 2021 - 22:21
Non sono le dimensioni e le cilindrate a far considerare la formentor una categoria diversa. Ma il costo. Tra le versioni base delle due macchine c'e una differenza di prezzo di 10000 euro. Nelle versioni più belle della cupra arrivi a un prezzo di listino che tocca tranquillamente i 50000 euro. Con la XCeed la versione più cara è la plugin evolution che costa 37000
Ritratto di Check_mate
15 settembre 2021 - 23:25
Non sapevo che 32000 della Formentor 1.5 TSI meno 28-30 della XCeed 1.5 MHEV paragonabile per dotazione faccia 10000. Ovvio che se confrontiamo un 1.5 con un 1.0 escano 10000 euro di differenza. Per le phev siamo a 37.750 per Xceed e 38.600 per la Formentor, dove sarebbe, di grazia, questa differenza eclatante? Non mischiamo mele e pere, se Kia ha scelto di attaccare con 1.0 è liberissima di farla, anche Cupra potrebbe farlo ma contraddirebbe la collocazione del marchio in se. Per il resto sono due vetture ampiamente confrontabili e dimensioni a prezzo sembrano confermarlo.
Ritratto di Pintun
16 settembre 2021 - 07:51
Veramente i segmenti si basano soprattutto sulle dimensioni e più si sale più aumenta la dotazione di serie. Una quattro metri è una seg B: costasse anche 40000 euro sarebbe sempre della categoria della Sandero che ne costa 13000
Ritratto di Check_mate
16 settembre 2021 - 09:06
@Pintun, esattamente. Il ragionamento di prima andrebbe bene allora anche tra una 500e ed una 500, la versione elettrica sarebbe una segmento C solo perché parte da 24-25 mila euro? Il costo non potrà mai essere la sola discriminante per la suddivisione dei segmenti, come si è sempre detto.
Ritratto di Check_mate
16 settembre 2021 - 09:07
Ed aggiungo che il costo è la conseguenza delle dimensioni e delle cilindrate, nel caso delle auto termiche, scelte per una determinata vettura. Non la causa.
Ritratto di Pintun
16 settembre 2021 - 09:34
Check, infatti ed è un bene per il cliente che ci sia scelta anche all'interno dello stesso segmento: per dire, se mi serve o voglio una 4 porte posso scegliere tra i 18000 fino ai 25000 della Tipo oppure dai 50000 ai 64000 di una classe C. Stesso discorso tra Duster e 2008 dove il più caro dei Duster costa meno del meno caro 2008 e sono grandi quasi uguali.
Ritratto di Check_mate
16 settembre 2021 - 09:45
@Pintun, mi trovi completamente d'accordo. E nel caso di Xceed e Formentor per me non deve trarre in inganno il maggiore appeal, dato anche dalla maggior freschezza, della Cupra. Io non nego che offra soluzioni anche più raffinate, come la possibilità di scegliere la trazione integrale o versioni con 190 e passa cavalli. Ma se mi interessa una Phev, o una 1.5 o un diesel, dove sta scritto che io non possa considerarle entrambe? Le fasce di prezzo sono quelle, non sovrapponibili esattamente ma di certo confrontabili, le dimensioni sono anche quelle... Poi se Ceed e Leon sono confrontabili con prezzi praticamente identici, perché un ragionamento simile non può essere applicato alle crossover di derivazione?
Ritratto di FlavioD
16 settembre 2021 - 17:48
Si alcune versioni, non tutte, sono confrontabili e sovrapponibili per motorizzazioni, dimensioni e quindi anche il costo finale. Però è vero che la Kia offra mediamente di più ad un prezzo inferiore. La Form è sfiziosa ma tra dentro e fuori c'è un abisso
Ritratto di - ELAN -
17 settembre 2021 - 09:33
1
Non scordiamoci che la Formentor è una Leòn rialzata, con interni pari pari alla Leòn.
Ritratto di Check_mate
17 settembre 2021 - 12:06
@elan esattamente.
Ritratto di Lupuscar
15 settembre 2021 - 22:33
Anche il prezzo della formrntor però è un eclisse!
Ritratto di Lupo11
16 settembre 2021 - 16:55
2
Formentor bellissima fuori, ma dentro…insomma. Riguardo al prezzo, la dotazione della Formentor come da tradizione VAG va integrata ben bene per confrontarla con auto asiatiche. E in men che non si dica ti ritrovi con prezzi ben più alti di quelli di partenza.
Ritratto di Check_mate
16 settembre 2021 - 17:02
@Lupo11 concordo. Dentro un po' austera, di notte guadagna un po' di colore, almeno.
Ritratto di carletto86
17 settembre 2021 - 11:46
La Formentor ha però prezzi decisamente meno abbordabili e una linea fin troppo sportiva. Io preferisco questa X-ceed pur sapendo che a livello di motorizzazioni finisce dove inizia il basso di gamma della Formentor.
Ritratto di Check_mate
17 settembre 2021 - 12:06
Sui listini si vede che la differenza c'è sicuramente ma non è poi chissà quanto eccessiva. Certo, poi per fare raggiungere una dotazione consistente alla Formentor si raggiungono cifre importanti. Ma ricordiamo anche che la Cupra è venduta con praticamente la stessa tecnologia di Tiguan o q3, elettronica e meccanica, ed è sensibilmente meno cara. Quindi è una via di mezzo.
Ritratto di marcoveneto
15 settembre 2021 - 20:14
Carina, la trovo una delle Suv medio-compatte più riuscite. Non so i dati di vendita, ma non mi pare sia molto diffusa.
Ritratto di alex_rm
15 settembre 2021 - 20:29
Questo di suv non ha niente,al massimo è uno pseudo crossover
Ritratto di marcoveneto
16 settembre 2021 - 13:04
Differenza tra SUV e CROSSOVER? Oggigiorno penso sia molto sottile...
Ritratto di Check_mate
16 settembre 2021 - 19:16
Suv è un RAV4, un X3 o un GLC. Crossover è più sul tipo di una Gla prima serie, una Formentor o una Puma, per fare qualche esempio.
Ritratto di marcoveneto
17 settembre 2021 - 00:24
Si non hai tutti i torti.. Anche se ormai, al giorno d'oggi, qualsiasi cosa rialzata è Suvvizzata, quindi la parola suv è sempre in mezzo...
Ritratto di Check_mate
17 settembre 2021 - 13:09
Sì, hai ragione.
Ritratto di BZ808
15 settembre 2021 - 22:43
È affascinante, ma a gasolio... :-/
Ritratto di - ELAN -
17 settembre 2021 - 09:34
1
Se uno ne ha bisogno adesso e macina tanti km/anno è la scelta giusta, a meno che non viva/lavori in centro a Milano. Imho.
Ritratto di BZ808
17 settembre 2021 - 23:19
Ma nemmeno se me la regalalassero...
Ritratto di - ELAN -
21 settembre 2021 - 15:58
1
Perchè?
Ritratto di BZ808
22 settembre 2021 - 09:40
Perché è a naffeda!!!
Ritratto di - ELAN -
22 settembre 2021 - 17:24
1
"Ecologista" o virtuoso dei 7.000 giri?
Ritratto di BZ808
22 settembre 2021 - 19:13
Senza virgolette.
Ritratto di - ELAN -
24 settembre 2021 - 15:38
1
...senza virgoletta ma tutti in bicicletta. Allora sì..
Ritratto di BZ808
25 settembre 2021 - 13:11
Virgolette con la E! Vai pure in bici, ti fa bene!
Ritratto di Pintun
15 settembre 2021 - 23:12
Non riesco a trovare un solo motivo per preferirla alla Cee'd. Questa versione poi è ancora più insensata per il baule scarso per le dimensioni dell'auto. Avessero almeno messo gli ingombri dell'ibrido non nel baule
Ritratto di Mc9
15 settembre 2021 - 23:16
Il bianco non è il suo colore..
Ritratto di ivanvalenti
15 settembre 2021 - 23:38
1
mi piace, non credo abbia nulla da invidiare a marchi più prestigiosi. purtroppo il prezzo come tutte le altre casa automobilistiche sale inesorabilmente
Ritratto di Das Driver
16 settembre 2021 - 08:25
1
14 km/litro in autostrada un 1.6 diesel? ma con il freno a mano tirato?
Ritratto di - ELAN -
21 settembre 2021 - 15:58
1
Può smentire postando dati e non chiacchere?
Ritratto di Laf1974
16 settembre 2021 - 09:52
6d-Temp la compri ed è già da rottamare.
Ritratto di Matteo1908
16 settembre 2021 - 11:01
2
È per colpa delle persone che la pensa come te, che stanno arrivando i macinini elettrici, puoi girare anche con un euro 2. Viva il Diesel, non quello ibrido ma quello puro.
Ritratto di Gordo88
16 settembre 2021 - 11:42
1
Trattasi di una prova del 2020, ecco il motivo dell' allora omologazione euro 6 d temp.
Ritratto di ziobell0
16 settembre 2021 - 10:54
Come auto non è male, forse un po' banale... motivo per cui su strada ne vedo pochissime ...
Ritratto di - ELAN -
22 settembre 2021 - 17:26
1
Il motivo è che molta ggente italica non capisce perchè una non tedesca costi più di una Tipo pur magari valendo più di una tedesca a livello di linea e contenuti.
Ritratto di pikkoz
16 settembre 2021 - 10:58
Mah, le mild-hybrid hanno una batteria di dimensioni contenute , tant'è che diverse auto la integrano sotto uno dei sedili anteriori dove c'è spazio più che sufficiente per integrare integrare una batteria anche da 800wh ( quella di Fiat è di soli 150wh) e che può essere facilmente raffreddata o riscaldata ad aria facilmente grazie ai condotti del impianto di climatizzazione che passano proprio lì . Buttare via 50l di bagagliaio e diminuire la flessibilità mi pare proprio una scemenza e fuori luogo da un marchio come Kia/Hyundai che hanno una certa esperienza nel ibridizzazione e ottimizzazione. Sarà anche un crossover ma , con un 1.6 diesel, un mild Hybrid che in teoria permetterebbe di usare turbine più grandi e marcie lunghe 14km/l autostradali sono ridicoli..
Ritratto di Gya
15 ottobre 2021 - 20:35
Sai cosa? Dipende anche dalla regione in cui ti trovi. Se hai la fortuna di non pagare per 5 anni il bollo (1290 euro in 5 anni nello specifico), e sei esentato dal pagamento dei parcheggi grazie a questo stratagemma (300 euro l'anno minimo), te ne freghi dei 46 litri di bagagliaio persi.
Ritratto di sesamo74
16 settembre 2021 - 16:19
Esteriormente mi ricorda la GLA X156 modello precedente.
Ritratto di Check_mate
17 settembre 2021 - 12:08
Sì le volumetrie sono molto simili.
Ritratto di sesamo74
16 settembre 2021 - 16:19
Esteriormente mi ricorda la GLA X156 modello precedente.
Ritratto di botpower
16 settembre 2021 - 22:02
Concordo,x me assomiglia al gla o ancora di+ all'infinity q30,resto invece dell'idea che l'unica auto simile paragonabile è la Mazda cx 30.io la xceed l'ho presa style a gpl,prezzo molto buono,peccato x alcuni optionals di infotainment nn ordinabili,al momento ho percorso 10mila km,mi piace,soprattutto xké a gas tira comunque bene,nel misto arrivo quasi a 15km/l,bagagliaio circa 390lt,ho il bombolone nel vano inferiore.Unica problematica è il liquido di lubrificazione valvole che ne mangia un po' (1lt x 10mila km). Adesso esce high tech gpl a 2mila€ in + rispetto alla mia,sicuramente ne vale la pena.la consiglio
Ritratto di - ELAN -
17 settembre 2021 - 09:36
1
Come materiali degli interni sono molto indietro rispetto ad altre non premium. Forse la nuova Sportage ha avuto un upgrade anche lì tuttavia.
Ritratto di Check_mate
17 settembre 2021 - 12:09
Più nella forma che nella sostanza. Le nuove Hyundai Kia per me sono, ancora, più tendenti a ciò che è Volkswagen, come percepito, che Mazda o Ford Vignale
Ritratto di - ELAN -
22 settembre 2021 - 17:28
1
Per me Mazda è superiore al percepito Volkswagen (a scapito del retrotreno).
Ritratto di - ELAN -
22 settembre 2021 - 17:28
1
Questa KIA allora non è un "ultimo modello".
Ritratto di manuel1975
17 settembre 2021 - 23:18
era meglio la Kia Venga
Ritratto di Pintun
26 settembre 2021 - 07:54
Concordo, più spazio in minori dimensioni. La Venga come la Musa, erano veramente auto intelligenti e ben studiate, ma la moda spesso prevale sulla razionalità
Ritratto di cosmoauto
28 febbraio 2022 - 16:44
qualcuno ha notizie dei consumi reali pieno/pieno di carburante, non CdB?
Annunci

Kia Xceed usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Kia Xceed usate 201919.90023.1307 annunci
Kia Xceed usate 202018.90022.13020 annunci
Kia Xceed usate 202120.50023.9008 annunci
Kia Xceed usate 202224.00029.2003 annunci

Kia Xceed km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Kia Xceed km 0 202030.50030.5001 annuncio
Kia Xceed km 0 202125.69927.0002 annunci
Kia Xceed km 0 202229.50035.4608 annunci