PROVATE PER VOI

Mazda CX-3: più da guidare che da caricare

Prova pubblicata su alVolante di
ottobre 2019
Pubblicato 23 marzo 2020
  • Prezzo (al momento del test)

    € 25.920
  • Consumo medio rilevato

    17,5 km/l
  • Emissioni di CO2

    114 grammi/km
  • Euro

    6d-Temp
Mazda CX-3
Mazda CX-3 1.8 D 115 CV Exceed

L'AUTO IN SINTESI

I listelli sdoppiati per la mascherina anteriore e la diversa grafica dei fanali distinguono la versione aggiornata di questa crossover compatta, che mantiene le sue forme fluide e personali. Per le buone prestazioni e i bassi consumi convince anche il nuovo 1.8 a gasolio da 116 CV mentre nella guida la Mazda CX-3 si conferma gradevole. Ben fatto l’abitacolo, anche se resta poco spazioso per chi siede dietro. Non eccezionale pure la capacità di carico. 

Posizione di guida
3
Average: 3 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

GUIDA PIACEVOLE, BAULE PICCOLO

Fra le mini crossover la Mazda CX-3 (lunga 428 cm) si distingue per le forme sinuose e personali che, a quasi cinque anni dal debutto, non sono affatto invecchiate. Tant’è che nemmeno l’aggiornamento (a fine 2018) le ha cambiate in maniera significativa. Con l’occasione, però, il 1.5 diesel da 105 CV ha lasciato il posto a un nuovo 1.8 con 11 CV in più. Anche in questa edizione la Mazda CX-3 si conferma agile e piacevole da guidare. Le rinnovate sospensioni privilegiano più il comfort, che è di buona livello grazie anche all’insonorizzazione migliorata, ma l’auto resta comunque agile. D’impronta sportiva e con finiture convincenti l’abitacolo, ora impreziosito da anelli rossi intorno ai diffusori del climatizzatore e, per l’auto del test, con raffinati rivestimenti in pelle bianca (optional) per i sedili. Invariata la modesta capienza del baule (350 litri a divano in uso) che, col subwoofer del valido impianto audio Bose (nel pacchetto Leather) presente nell’auto del test, cala ad appena 287 litri.

La più ricca Mazda CX-3 Exceed ha di serie i fari full led e l’avviso d’involontario cambio di corsia. Nel pacchetto i-Activesense l’allarme colpo di sonno e il monitoraggio dell’angolo cieco dei retrovisori. Sono disponibili anche un dolce cambio automatico e la trazione integrale. I crash test eseguiti nel 2015 dall’ente europeo Euro NCAP hanno assegnato alla Mazda CX-3 un punteggio di quattro stelle (su un massimo di cinque). Negli impatti frontale e laterale l’auto ha garantito un’efficace protezione per i passeggeri anteriori. Migliorabile, invece, quella per chi siede sul divano (soprattutto per il torace), che non dispone di un poggiatesta adeguato.

VITA A BORDO

3
Average: 3 (1 vote)
L’ambiente è piacevole ma poco ampio

Plancia e comandi
Tutt’altro che banale nell’aspetto, la plancia della Mazda CX-3 presenta al centro e in posizione ben visibile, lo schermo di 7” dell’impianto multimediale. Intuitivo nell’utilizzo attraverso il “manopolone” nel tunnel, può essere integrato di Android Auto e Apple CarPlay (optional). Il cruscotto con il grande contagiri circolare al centro (al cui interno è ricavata la “finestrella” per il tachimetro digitale) è abbastanza chiaro ma privo del termometro per il liquido refrigerante del motore (sostituito da una spia). Una finezza per la categoria l’head-up display: replica su una lamina trasparente sopra il cruscotto alcune informazioni, come la velocità. Pratiche, infine, le tre manopole nella consolle per gestire il climatizzatore.

Abitabilità
Se davanti si sta comodi, dietro manca un po’ di spazio per allungare le gambe. Il divano della Mazda CX-3 non è molto ampio e chi sta nel mezzo deve fare i conti col rigonfiamento nel pavimento, però solo i più alti di 190 cm sfiorano il soffitto. Con l’imbottitura rigida sui fianchi, i sedili sostengono efficacemente il corpo, ma sono piccoli e poco avvolgenti.

Bagagliaio
Non brilla per capienza, soprattutto in presenza del subwoofer, e la soglia di carico a 80 cm dal suolo non ne agevola l’accessibilità. In compenso il vano ha una forma regolare, è rifinito con attenzione e, a divano ripiegato, non si formano gradini.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Un bell’andare

In città
I 18,2 km/l litro rilevati confermano l’economicità del 1.8 diesel della Mazda CX-3 che, pur con un lieve ritardo di risposta del turbo ai bassi regimi, ha lo sprint che serve nel traffico. La taratura non troppo dura delle sospensioni filtra la maggior parte delle sconnessioni stradali. Meno convincente la visibilità all’indietro: colpa dei finestrini poco estesi e dei larghi montanti per il tetto.

Fuori città
È la condizione più favorevole per il consumo: 21,3 km/l il dato rilevato. E, ci si può pure divertire: ai medi regimi il motore della Mazda CX-3 risponde con vivacità, il cambio è ben manovrabile e la maneggevolezza notevole. Favoriti dal rollio contenuto e dalla precisione dello sterzo, gli inserimenti in curva sono pronti e l’auto (aiutata dai generosi pneumatici di 18”) resta stabile. Ok anche i freni, potenti e ben modulabili.

In autostrada
In questa circostanza il consumo della Mazda CX-3 è più elevato (14,3 km/l), ma resta ragionevole. A 130 km/h il motore lavora in sesta marcia a 2350 giri e il suo rombo (come gli altri rumori esterni) non infastidisce. Efficiente il Cruise c Control adattativo (nel pacchetto i-Activesense Technology) e accettabile la ripresa dopo i rallentamenti. Nelle curve percorse a velocità sostenuta la vettura è sempre ben salda sulle ruote.

PERCHÈ SÌ

Comfort
Le buche vengono assorbite più efficacemente dalle rinnovate sospensioni e l’isolamento acustico dell’abitacolo è accurato.

Guida
Sterzo e cambio precisi, buona agilità: è un’auto che si guida con piacere.

Linea
Le forme sinuose hanno una personalità spiccata e sono ben proporzionate.

Motore
Il 1.8 diesel è un buon compromesso fra prestazioni e consumi.

PERCHÈ NO

Abitabilità posteriore
Poco l’agio per chi siede sul divano, specialmente se si viaggia al centro.

Android Auto e Apple CarePlay
Considerato il prezzo dell’auto, potevano essere di serie. Invece si pagano a parte.

Baule
Non è dei più capaci, specialmente scegliendo l’impianto audio Bose con il subwoofer sotto il fondo.

Visibilità
Quella posteriore è carente.

SCHEDA TECNICA

Carburante gasolio
Cilindrata cm3 1759
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 85 (116)/4000
Coppia max Nm/giri 270/1600
Emissione di CO2 grammi/km 114
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 428/173/154
Passo cm 257
Peso in ordine di marcia kg 1243
Capacità bagagliaio litri 350/1260
Pneumatici (di serie) 215/60 R18
Serbatoio litri 48

 

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 5a a 4200 giri   185 km/h 184 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 10   9,9 secondi
0-400 metri 17,2 129 km/h non dichiarata
0-1000 metri 31,8 161,8 km/h non dichiarata
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 5a 36,3 154,7 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h in 6a 34,7 145,2 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h in 5a 10,6   non dichiarata
da 80 a 120 km/h in 6a 13,9   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   18,2 km/litro 20,8 km/litro
Fuori città   21,3 km/litro 24,4 km/litro
In autostrada   14,3 km/litro non dichiarato
Medio   17,5 km/litro 22,7 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   37,1 metri non dichiarata
da 130 km/h   62,0 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   132 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,2 metri 10,6

 

Mazda CX-3
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
213
117
56
49
74
VOTO MEDIO
3,7
3.679765
509


Aggiungi un commento
Ritratto di Claus90
23 marzo 2020 - 19:24
I diesel ci sono sempre in listino non capisco perché tutta questa pubblicità negativa, tutte le case dovrebbero abolirli dal listino e avviarsi verso l'elettrificazione, Toyota e Suzuki sono da esempio, ma a quanto pare il buon vecchio diesel non scomparirà prima di 10 anni, la triade tedesca campa ancora di quelli. La Mazda costruisce sempre ottime auto peccato che in europa sia poco attenzonata dalla clientela.
Ritratto di mrk75
24 marzo 2020 - 10:46
Me la paghi tu la differenza di spesa tra un diesel e un benzina elettrificato i cui consumi reali neppure si avvinano a quelli dichiarati.
Ritratto di Leon70
29 marzo 2020 - 16:15
1
Esatto. Stesso ragionamento che facevo io. Ma a lato di tutto questo casino scoppiato il Italia, con il blocco della circolazione pressoché totale, in pianura padana lo smog e il particolato in primis si e abbattuto del 50℅ . E ciò andrà a favore di chi già da tempo incriminava i diesel, vecchi o nuovi che fossero. Da ora sarà dura dargli torto. Ero quasi deciso a sostituire la vecchia con un altra a gasolio, ma attualmente la cosa va pensata molto più a fondo. Ero sicuro che il gasolio durasse ancora per anni... Dopo questa prova forzata, non mi fiderei più. Ritornando alla Mazda in oggetto della prova, ne ho vista una tempo fa a benzina ma l'allestimento e lo stesso e mi e piaciuta parecchio. Molto caratteristica la linea e altrettanto ben fatta dentro. Essendo la Mazda, nota come l'Alfa giapponese un pensierino c'è l'avrei fatto.. Ma adesso andrò con più calma. León.
Ritratto di Andrea Zorzan
23 marzo 2020 - 19:35
Consumi alti (in rapporto alla potenza), interni con qualche particolare dalla linea datata, bagagliaio piccolo anche senza quelle inutili casse.
Ritratto di Demon_v8
23 marzo 2020 - 21:09
1
Consumi alti???!!!! Spero tu stia scherzando, i diesel mazda sono tra i più efficienti ed economi, mica può andare ad aria
Ritratto di marian123
23 marzo 2020 - 21:32
17.5 km/l di media non è un dato eccezionale avendo solo 115cv e contando che l'auto è poco più di un'utilitaria rialzata. In autostrada consuma parecchio.
Ritratto di marcoveneto
23 marzo 2020 - 20:59
Esternamente molto bella, dentro la plancia tradisce un po' l'età del progetto. Belli e delicati i sedili bianchi (li prenderà sicuramente chi non ha figli al seguito)
Ritratto di Giuliopedrali
24 marzo 2020 - 09:14
Si tradirà l'età del progetto la plancia ma è 10 volte superiore a quelle delle tedesche a meno di non spendere non dico il doppio...
Ritratto di marcoveneto
24 marzo 2020 - 09:45
Be oddio questa CX-3 riprende la plancia della Mazda 2, una segmento B, neanche fosse la plancia della Velar
Ritratto di Giuliopedrali
24 marzo 2020 - 17:44
Ha materiali che in Germania boh forse utilizzavano le Mercedes ma 50 anni fa...
Pagine
Annunci

Mazda Cx 3 usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Mazda Cx 3 usate 201510.95014.24021 annunci
Mazda Cx 3 usate 201610.80015.69020 annunci
Mazda Cx 3 usate 201713.99016.34031 annunci
Mazda Cx 3 usate 201815.19018.26022 annunci
Mazda Cx 3 usate 201918.30019.23010 annunci
Mazda Cx 3 usate 202014.95019.5904 annunci

Mazda Cx 3 km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Mazda Cx 3 km 0 201918.30022.49012 annunci
Mazda Cx 3 km 0 202020.90022.1802 annunci