PROVATE PER VOI

Mercedes CLA Shooting Brake: ha brio e non “alza il gomito”

Prova pubblicata su alVolante di
maggio 2020
Pubblicato 20 aprile 2021
  • Prezzo (al momento del test)

    € 48.645
  • Consumo medio rilevato

    19,4 km/l
  • Emissioni di CO2

    128 grammi/km
  • Euro

    6d
Mercedes CLA Shooting Brake
Mercedes CLA Shooting Brake 220 d Premium Automatic

L'AUTO IN SINTESI

La Mercedes CLA Shooting Brake è la sportiveggiante versione familiare della CLA, con cui condivide il frontale aggressivo, la linea elegante e i finestrini piccoli e senza cornice. Cambia la parte posteriore, bassa e arrotondata (forma che penalizza l’abitabilità di chi siede sul divano), che dà alla vettura tedesca un aspetto da wagon-coupé filante e grintosa, con un deciso carattere sportivo. L’abitacolo, derivato da quello della Classe A, è curato nella realizzazione e nella scelta dei materiali. Sul piano dinamico la Mercedes CLA Shooting Brake offre una guida precisa e un discreto comfort sullo sconnesso e il 2.0 a gasolio da 190 CV è economo e pronto nella risposta. La Premium è la versione più ricca, ma non costa poco e fa pagare parecchi accessori che su alcune rivali meno care sono di serie.

Posizione di guida
5
Average: 5 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
5
Average: 5 (1 vote)
Ripresa
5
Average: 5 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
3
Average: 3 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÉ COMPRARLA

PER CHI HA IL PORTAFOGLI “PESANTE”

Ispirata alle wagon sportive di qualche decennio fa, la Mercedes CLA Shooting Brake è un’auto giovanile e “fuori dal coro”, con il tetto arcuato che la rende simile a una coupé, ma sottrae un po’ di spazio a chi siede dietro. Il 2.0 a gasolio da 190 CV è economo e vivace; assieme alle sospensioni ben tarate e allo sterzo preciso concorre a rendere divertente e sicura la guida. Valido il fluido cambio a doppia frizione a otto marce; invece, sono risultati un po’ lunghi (per una vettura dal temperamento sportivo) gli spazi di frenata. La sicurezza, comunque, è elevata, come testimoniano le 5 stelle ottenute nei crash test dell’Euro NCAP (e i voti nelle singole prove, con punteggi di 96% nella protezione degli adulti a bordo, 91% per i bambini trasportati e nei confronti di pedoni e ciclisti e 75% sui sistemi di assistenza alla guida).

Notevole l’offerta tecnologica della Mercedes CLA Shooting Brake: va dal cruise control adattativo con frenata e ripartenza automatica in coda (nel pacchetto Assistenza alla guida) al sistema d’infotainment MBUX, col Gps arricchito dall’esclusiva funzione di realtà aumentata (optional in aggiunta al Tech Pack), che facilita l’orientamento. Di serie la Premium ha i fari full led, i cerchi in lega di 18”, il “clima” bizona, la frenata automatica d’emergenza e il sistema di mantenimento in corsia (che, a volte, usa i freni con troppa decisione). Il prezzo, però, non è basso. E si pagano perfino Apple CarPlay e Android Auto e i sensori dell’angolo cieco degli specchi retrovisori.

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
BEN FATTA, CON ALCUNE TRASCURABILI PECCHE

Plancia e comandi
D’effetto il cruscotto digitale della Mercedes CLA Shooting Brake, lo schermo di 10,3” del sistema multimediale e le luci diffuse a led (64 tonalità a scelta). I comandi tattili nelle razze del volante gestiscono la strumentazione e il computer di bordo, ma sono sensibili e si rischia di azionarli inavvertitamente. Inoltre, non convincono alcuni pulsanti: quello che attiva il freno a mano elettronico, a sinistra del volante, è fuori dalla portata del passeggero; e il tasto delle “quattro frecce”, accanto a quelli del “clima”, è piccolo e poco visibile. Caro il sistema d’accesso “senza chiave” all’abitacolo, nel costoso pacchetto Prestige, che supera i 3.000 euro.

Abitabilità
A bordo della Mercedes CLA Shooting Brake in quattro si sta benino. Ma la larghezza non eccezionale del divano, il tunnel ingombrante e il soffitto basso ai lati sconsigliano di viaggiare in tre dietro. Il tetto basso, inoltre, può creare qualche difficoltà di accesso ai più alti. Davanti, invece, le poltrone sono ampie, hanno il poggiatesta integrato e l’imbottitura rigida, ma non scomoda. L’altezza si regola con una leva; furba la seduta che si può allungare di 6,6 cm per offrire un migliore supporto alle gambe. 

Bagagliaio
Il vano non è piccolo, ma non è facile da sfruttare al meglio: l’apertura è ampia, ma irregolare (in basso si stringe parecchio) e l’inclinazione del lunotto rende difficile stivare gli oggetti in altezza. Con lo schienale del divano giù, si ottiene un piano profondo e senza gradini, ma fra la soglia e il pavimento interno c’è un salto di ben 21 cm. Scomoda anche l’altezza da terra, di 74 cm.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
SA REGALARE SODDISFAZIONI

In città
Lo sterzo leggero della Mercedes CLA Shooting Brake, la buona spinta del 2.0 ai bassi regimi e il cambio automatico fluido alleviano il “peso” del traffico. Niente male i consumi (16,1 km/litro) rilevati nel nostro percorso cittadino, mentre è scarsa la visibilità in manovra: in “retro” servono la telecamera (di serie) e i sensori davanti e dietro (optional, con sistema di parcheggio semiautomatico). Adeguato il lavoro delle sospensioni.

Fuori città 
La Mercedes CLA Shooting Brake è una vettura piacevole da guidare, capace di farsi apprezzare per per lo sterzo preciso, la risposta pronta del motore e lo scarso coricamento laterale in curva, garantito dalle sospensioni rigide (ma non scomode). Poco assetato il 2.0 turbodiesel (21,7 km/l la media rilevata nei nostri test), mentre il cambio rivela qualche ritardo solo nell’uso manuale. 
 
In autostrada 
A 130 km/h in ottava il 2.0 lavora a 1900 giri, con una “voce” inavvertibile (si sente solo in accelerazione), e beve pochissimo: la nostra media è stata di 19,2 km/l. Fruscii e rumore delle gomme sono molto ovattati. Le sospensioni assorbono bene le giunzioni dei viadotti. Il mantenimento in corsia è utile, ma un po’ troppo deciso nel suo intervento.

PERCHÉ SÌ

CONSUMI
Considerando che si tratta di un 2.0 da 190 CV sono davvero bassi, in ogni condizione di utilizzo.

FINITURE
Gli interni sono realizzati con cura, con materiali di qualità e assemblaggi precisi.

GUIDA
Sterzo, sospensioni e cambio automatico sono a punto. Il 2.0 turbodiesel spinge bene dai bassi giri e non alza la voce. Ok stabilità e tenuta di strada.

TECNOLOGIA
Ci sono tanti dispositivi di ausilio alla guida e il sistema multimediale MBUX è ricco e facile da usare.

PERCHÉ NO

COMANDI
Il tasto del freno di stazionamento elettronico, a sinistra, accanto al volante, non è raggiungibile dai passeggeri in caso d’emergenza.

MANTENIMENTO IN CORSIA 
Nel far riprendere la traiettoria alla vettura, il sistema appare un po’ troppo brusco.

POSTI DIETRO 
Sul divano in tre si sta scomodi. E la linea da coupé non facilita l’accesso a bordo a chi è alto.

SPAZI DI FRENATA 
Considerando le prestazioni elevate della vettura, sono risultati un po’ lunghi.

SCHEDA TECNICA

Carburantegasolio
Cilindrata cm31950
No cilindri e disposizione4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri140 (190)/3800
Coppia max Nm/giri400/1600-2400
Emissione di CO2 grammi/km128
No rapporti del cambio8 (robotizz. doppia friz.) + retromarcia
Trazioneanteriore
Freni anterioridischi autoventilanti
Freni posterioridischi
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm469/183/144
Passo cm273
Posti5
Peso in ordine di marcia kg1510
Capacità bagagliaio litri505/1370
Pneumatici (di serie)225/45 R18
Serbatoio litri51

 

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA RilevataDichiarata
in 8a a 3500 giri 236,1 km/h237 km/h
    
ACCELERAZIONESecondiVelocità di uscitaDichiarata
0-100 km/h7,3 7,2 secondi
0-400 metri15,4151,1 km/hnon dichiarata
0-1000 metri27,8191,7 km/hnon dichiarata
    
RIPRESA IN DRIVE SPORTSecondiVelocità di uscitaDichiarata
1 km da 40 km/h25,8192,9 km/hnon dichiarata
1 km da 60 km/h24,9193,7 km/hnon dichiarata
da 40 a 70 km/h2,2 non dichiarata
da 80 a 120 km/h4,7 non dichiarata
    
CONSUMO RilevatoDichiarato*
In città 16,1 km/litro15,2 km/litro
Fuori città 21,7 km/litro24,4 km/litro
In autostrada 19,2 km/litro21,3 km/litro
Medio 19,4 km/litro20,4 km/litro
    
FRENATA RilevataDichiarata
da 100 km/h 38,1 metrinon dichiarata
da 130 km/h 63,9 metrinon dichiarata
    
ALTRI VALORI RilevatiDichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica 132 km/hnon dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede 10,9 metrinon dichiarato


*In base al ciclo WLTP.

Mercedes CLA Shooting Brake
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
50
33
31
19
49
VOTO MEDIO
3,1
3.08791
182
Aggiungi un commento
Ritratto di Quello la
20 aprile 2021 - 19:56
Una volta si diceva che i cerchi in lega "facevano" una macchina. Lo stesso si può dire dei finestrini senza cornice?
Ritratto di Ivan92
20 aprile 2021 - 19:58
12
L'efficienza di alcuni dei modelli Mercedes e BMW degli ultimi anni è impressionante, soprattutto i miracoli che riescono a fare alle velocità più alte. Solo 4.61 l/100km (21.7km/litro) su strade extraurbane oppure 5.21 l/100km (19.2km/litro) in autostrada a 130 km/h sono valori eccellenti, se poi a farli è un auto capace anche di toccare i 236,1 km/h effettivi e scattare fino a 100 km/h in 7,3 secondi allora veramente c'è da togliersi il cappello. Anche la BMW 220d ha fatto miracoli come anche la più grande Mercedes E220d.
Ritratto di 19andrea81
20 aprile 2021 - 21:40
Chiedi alla Mercedes perché le diesel hanno 8 marce e i modelli a benzina solo 7 marce.
Ritratto di Ivan92
20 aprile 2021 - 22:24
12
Cosa c'entra il carburante con la scelta del cambio ideale da usare per un determinato modello/motore? La Mercedes E 350e (benzina/elettrica) che era una potenziale candidata a sostituire la mia precedente auto nel lontano 2018, aveva 9 marce, cioè uguale alla E 350d (diesel) o E 450 (benzina). Rimanendo sulla CLA la 45 AMG (benzina) e la 45 AMG S (benzina) hanno anche loro 8 marce. Come anche la 250e (benzina/elettrica), sempre 8 marce.
Ritratto di 19andrea81
21 aprile 2021 - 12:09
Io ho notato che tutte le macchine a benzina girano molto più alto rispetto ai diesel in autostrada anche se i moderni turbo benzina hanno la coppia in basso quasi come i diesel. La mia Focus turbo benzina ha stesso valore di coppia con un turbo diesel pero a 130km/h gira a 2100giri e il benzina a 2900 giri. Ora con 8 marce anche un benzina può girare tranquillo a 2000giri consumando meno.
Ritratto di Ivan92
21 aprile 2021 - 13:23
12
La mia BMW (benzina/elettrica) a 130 km/h sta 1'900 giri, cioè un regime inferiore rispetto a molti diesel, nonostante la mia a differenza dei diesel può allungare fino a 7'100 giri.
Ritratto di Roomy79
20 aprile 2021 - 22:35
1
Bellissima un grande motore, io faccio solo fatica a digerire la plancia... Per il resto perfetta ne fanno sempre macchine così purtroppo.
Ritratto di marcoestra
21 aprile 2021 - 10:53
Concordo con #Roomy79. La plancia ma soprattutto la parte degli strumenti in cui si vede troppo il tablet poggiato sulla plancia non mi piace in questa come in tutte le altre autovetture con adottano questo stile. Non contesto (anche se non mi fa impazzire) le possibilità di personalizzazione permesse da questa tecnologia ma preferirei ( a mio gusto sia ben inteso) che il quadro strumenti venisse "incastonato" in un contesto più normale.
Ritratto di deutsch
21 aprile 2021 - 12:20
4
la nuova octavia ha sbriciolato il record di questa con un consumo medio superiore a 21 contro i 19 di questa. la skoda era in versione 150 cv ma non penso incida sui consumi. le due macchine chiaramente sono diverse come target, prezzi ect, il mio paragone è solo sui consumi di due veicoli con medesima carrozzeria e dimensioni simili
Ritratto di fastidio
21 aprile 2021 - 13:32
8
@Ivan92 Hai ragione, io con la 320d touring e cerchi da 18 (255) in autostrada con cruise a 135 faccio oltre i 20 di media effettivi
Ritratto di Oronzo Birillo
20 aprile 2021 - 20:12
Bella ma se hai problemi di schiena ci sali una volta e poi non ne esci più.
Ritratto di Onofrio Brillo
20 aprile 2021 - 20:29
AV gli da 4 stelle su 5 alla comodità, e i ciaparat dai fuochi di paglia come te possono accompagnare solo...
Ritratto di Oronzo Birillo
20 aprile 2021 - 21:29
I sedili sono comodi ma l'auto è bassa e la salita e discesa non è agevole.
Ritratto di desmo3
20 aprile 2021 - 22:11
6
è per questo che sono tutti pazzi per suv e suvettini presunti tali
Ritratto di Andre_a
20 aprile 2021 - 22:13
Chissà come faceva la gente quando i SUV non c'erano...
Ritratto di Oronzo Birillo
20 aprile 2021 - 22:20
Le auto non erano così basse, almeno non tutte.
Ritratto di Quello la
20 aprile 2021 - 22:34
Io, però, ti capisco, caro Oronzo
Ritratto di Andre_a
20 aprile 2021 - 23:40
Questa Mercedes è più alta di auto estremamente popolari come la prima 500 o la prima Golf.
Ritratto di Challenger RT
21 aprile 2021 - 00:20
O dell'Alfa Romeo 33 Sportwagon, alta 135 cm, 9 cm in meno.
Ritratto di Giuliopedrali
21 aprile 2021 - 16:35
La 33 normale Imola ultima serie era 131 cm record mondiale di bassezza tra le auto a 4 porte (o 5...) insieme alla Jaguar XJ6 dell'epoca e la Lagonda disegnata nel 1976 da William Towns : 600 esemplari circa...
Ritratto di Voltaren
21 aprile 2021 - 21:35
@Birillo: le auto di una volta erano più basse di quelle di oggi!!!
Ritratto di Miti
21 aprile 2021 - 09:03
1
Andre_a , ti rispondo io come . Perché non ho una suv e non penso di comprarmi una. Apro la porta , salgo poi chiudo la porta. Aspetta un attimo , ma come si sale in una suv ? Saluti
Ritratto di deutsch
21 aprile 2021 - 12:22
4
chissà come faceva la gente quando non c'era l'aria condizionata o l'abs. si fa presto a cambiare in meglio ed a quel punto ti guardi indietro ed il recente passato ti sembra lontanissimo
Ritratto di Andre_a
21 aprile 2021 - 12:29
@deutsch: non sono d'accordo, non stiamo parlando di un avanzamento tecnologico che porta benefici oggettivi, ma di alzare le auto di qualche cm.
Ritratto di deutsch
21 aprile 2021 - 13:10
4
sicuramente è diverso ma il concetto alla base è simile. si è cercato sempre più spazio e modularità e questo ci ha fatto passare dalla berline alla sw alle monovolumi alle suv. pensare di acquistare una berlina è decisamente fuori dal comune e le vendite lo dimostrano. si è rinunciato al piacere di guida inteso come sportivo per prediligere la praticità
Ritratto di Andre_a
21 aprile 2021 - 16:10
@deutsch: il tuo ragionamento fila fino alle monovolume, ma il passaggio successivo non mi torna. In cosa i SUV sarebbero più pratici di una monovolume? E se anche lo fossero, le monovolume dovrebbero rimanere il secondo tipo di auto più venduta, invece sono quasi estinte.
Ritratto di Roomy79
20 aprile 2021 - 22:32
1
Si ma una volta dentro puoi sstenderti e fare 1000 km scendendo fresco come una rosa. Io con SUV e simili dopo 150 km ho le ginocchia inchiodate
Ritratto di Flynn
20 aprile 2021 - 22:53
Su un Suv pegio’ di sicuro vista la posizione innaturale di guida
Ritratto di Challenger RT
21 aprile 2021 - 00:18
L'auto è bassa? E' alta ben 144 cm, mentre l'Alfa 33 Sportwagon era alta solo 135 cm. Quella era una wagon sportiva (e Giuliopedrali confermerà) non questa col pretenzioso nome di shooting brake!
Ritratto di Oronzo Birillo
21 aprile 2021 - 07:55
L'ho avuta a noleggio per un mese ed ogni volta che salivo e scendevo era un dramma come nella classe C. Aborro i SUV ma qualche cm in più non mi dispiace.
Ritratto di rebullo
21 aprile 2021 - 07:59
1
La scusa del mal di schiena è da mo che non regge più... ma non dovrebbero essere auto per sportivi??? Tra l'altro hanno sospensioni più rigide e per montare i cerchi più grandi possibili hanno pneumatici a spalla bassa, sai che goduria con le buche... ah la moda...
Ritratto di ELAN
21 aprile 2021 - 12:28
1
Penso che la Caterham 7 di Flynn sia un pò peggio quanto a comfort.
Ritratto di Giuliopedrali
21 aprile 2021 - 16:36
La 33 era una macchina
Ritratto di Voltaren
21 aprile 2021 - 21:37
... e tu un troll!
Ritratto di appennino
20 aprile 2021 - 20:52
Shooting break?mah io avrei bisogno di qualcuno che ne sa più di me per capire.qualcuno ad esempio con uno stipendio "sopra la media" e che vive il mondo dell'auto in maniera privilegiata,ma non so dove è sparito.voglio chiamare chi l'ha visto, o no magari ha finito solo i giga o gli hanno rubato lo smartphone preso a nolo.
Ritratto di Flynn
20 aprile 2021 - 21:58
Uhmm ... no. Era solo “ un po’ sopra la media “ e la maniera era “fortunata” ma comunque al passato. Preferisci che ti scriva o per te è più semplice usare le bandierine?
Ritratto di Horizon2020
20 aprile 2021 - 21:03
Per uno che deve fare strada, il diesel rimane la scelta corretta. Poche scuse.
Ritratto di Flynn
20 aprile 2021 - 21:11
È brutto, lo so, ma non ce la faccio a non criticare la linea posteriore: mi richiama alla mente dei mezzi con utilizzo “particolare”
Ritratto di Horizon2020
20 aprile 2021 - 21:13
A me la linea di questa shooting brake fa proprio pena....
Ritratto di ELAN
21 aprile 2021 - 00:01
1
Amen.
Ritratto di Gabriele Zoboli
20 novembre 2021 - 11:24
Assolutamente d`accordo . Stavo per scrivere la stessa cosa ..La parte posteriore ,a mio modesto parere e da disegner dilettante e` inguardabile e funeraria ....
Ritratto di Lorenz99
20 aprile 2021 - 22:06
EFFICIENZA ECCEZIONALE. CONSUMI DA UTILITARIA, SU UN AUTO DA 240 KMH, DAVVERO IMPRESSIONANTE. CERTO CHE POI CHI SPENDE 60000€, UN CONSUMO DEL 15/20%IN PIÙ CERTO NON LO SPAVENTEREBBE. CHISSÀ SE ARRIVERÀ ALLA 3°GENERAZIONE, NON ESSENDO SUV....
Ritratto di desmo3
20 aprile 2021 - 22:10
6
molte sono a noleggio, non le comprano
Ritratto di Quello la
20 aprile 2021 - 22:16
Ma... come va la gola?
Ritratto di desmo3
20 aprile 2021 - 22:09
6
A livello di design la CLA per me è l’unica Mercedes riuscita degli ultimi anni. Dentro nulla da dire, davvero ben fatta. Confermo che dietro il tetto è basso: ho viaggiato sulla generazione precedente e toccavo con la testa (sono alto 1,84).
Ritratto di domila
20 aprile 2021 - 23:23
Se dovessi pensare a una wagon da comprare e se dovessi orientarmi verso una Mercedes, da persona che apprezza le wagon da sempre non mi orienterei mai su questa. Comunque, non è brutta.
Ritratto di domila
20 aprile 2021 - 23:29
Anche se comunque preferisco molto di più l’anteriore che la coda (specie se vista frontalmente): quei fanali mi sembrano un po’sproporzionati con tutto il resto.
Ritratto di ELAN
20 aprile 2021 - 23:59
1
Con questi soldi esce una classe C che ha impostazione da premium e 4MATIC vera.
Ritratto di Flynn
21 aprile 2021 - 00:18
Con il 1,6 Renault e i copri cerchi in plastica di sicuro ! Ma quella è premium... va bhe ...
Ritratto di Flynn
21 aprile 2021 - 00:33
Ops scusa, nemmeno più quella parte da 51.000 quella con il motore 1.5 da monovolume. Ma se corri in concessionaria magari a quel prezzo trovi una nuova vecchio modello
Ritratto di ELAN
21 aprile 2021 - 10:59
1
"esce" non vuol dire nuova di listino. Con 20.000 km si trovano C pure a meno di 40 mila, sono svalutatissime, e con 20.000 sono ancora nuove. La C è premium di meccanica, o meglio è esclusiva rispetto a modelli generalisti. Se io voglio entrare in una premiumosità un pensiero per prendere un modello superiore valutando usato fresco e garantito lo farei eccome, piuttosto che prendere una vettura che di esclusivo ha solo il marchio, alcune finiture e qualche gadget, sovente a pagamento extra.
Ritratto di Flynn
21 aprile 2021 - 12:18
Si ci potrebbe stare, però ... bho, io preferirei un nuovo con la garanzia estesa.
Ritratto di ELAN
21 aprile 2021 - 12:26
1
Capisco, ma il deprezzamento che ho visto su modelli usati MB ufficiali è incredibile, con "pochi" euro ti pappi pacchetti costosissimi. Ne parlavo con ex hondista civicista in altro forum che ha preso proprio una C intorno a 30.000 euro.
Ritratto di Flynn
21 aprile 2021 - 13:01
Probabilmente tante sono rimaste nel “giro” delle concessionarie e il fatto che sia uscita la C nuova non fa che aumentare la svalutazione
Ritratto di Voltaren
21 aprile 2021 - 21:40
Confrontare il prezzo di listino con quello di un modello usato equivale a pareggiare il costo di una segmento B con quello di una segmento D. Il ragionamento può anche starci, ma disorienta i confronti.
Ritratto di ELAN
26 aprile 2021 - 13:15
1
Sì certo, non è un confronto "simmetrico".
Ritratto di ziobell0
20 aprile 2021 - 23:44
sembra uscita da una carrozzeria specializzata in carri funebri. Gli schermini dietro il volante fanno pena
Ritratto di ELAN
20 aprile 2021 - 23:57
1
Prezzo folle per una vettura con meccanica generalista. Ma è premium. Esteticamente se non esistessero le sorelle maggiori che scimmiotta avrebbe un suo fascino, stesso problema della Evoque nei confronti delle Range vere.
Ritratto di Voltaren
21 aprile 2021 - 21:41
Non è solo questione di meccanica: il motore longitudinale e la trazione posteriore si trovano anche in modelli non premium.
Ritratto di ELAN
26 aprile 2021 - 13:15
1
Quali?
Ritratto di Voltaren
26 aprile 2021 - 22:53
Le ToyoBaru, ma anche le americane Mustang, Challenger e Camaro: le versioni intermedie (ma già con il V8) costano là quanto una segmento C da noi.
Ritratto di Check_mate
21 aprile 2021 - 08:23
Molto bella anche se, al posteriore, continuerò a ritenere la precedente molto più armoniosa.
Ritratto di Alfiere
21 aprile 2021 - 08:34
2
Gran mezzo, vista dal vivo si apprezza meglio il design filante e sicuramente originale rispetto ad altre creazioni. Inutile parlare della tecnica che mi pare eccellente.
Ritratto di Claus90
21 aprile 2021 - 09:47
Le mercedes wagon sembrano dei carri funebri non so perché ho sempre avuto questa sensazione e voi ?
Ritratto di ELAN
21 aprile 2021 - 11:00
1
La prendi rosa così non corri alcun rischio.
Ritratto di Check_mate
21 aprile 2021 - 12:07
E' un semplice rimando perché il 90% dei "carri" che vedi che sono Mercedes
Ritratto di Probabilmente
21 aprile 2021 - 12:27
2
Nulla da dire sull'efficienza straordinaria, data non solo da una meccanica eccellente ma anche dall'aerodinamica. Però, a meno che dall'ultima volte che ne ho provata una le cose non siano cambiate, ci vuole del coraggio per lodare la qualità dei materiali interni e gli assemblaggi che personalmente ho trovato indecorosi rispetto al prezzo. Il disegno moderno può ingannare ma provate a toccare qualunque cosa (dallo schermo alle pulsantiere alle plafoniere sul tetto). Ogni cosa scricchiola, le plastiche lucide fanno risaltare la polvere e le impronte, nei punti meno in vista si vedono residui di stampaggio delle plastiche. Io non ci guardo a queste cose e per me non hanno importanza (infatti non compro auto "premium", a cui quest'auto di candida) ma per il cliente tipo potrebbe essere un aspetto fondamentale.
Ritratto di SHVRENTZ
21 aprile 2021 - 12:28
Efficienza impressionante. Ma c'è la fila per accaparrarsi Taycan da 300km di autonomia e 100k se va bene.
Ritratto di Biondi stefano
21 aprile 2021 - 12:54
Auto bella ,gli interni con materiali e assemblaggi che migliori non ce né. Solo lo "scivolo" posteriore ,per me,proprio non ci azzecca,figuriamoci nella versione 3 volumi. E poi le s.w, scure ,mi ricordano i carri funebri.
Ritratto di fastidio
21 aprile 2021 - 13:28
8
Il gomito lo ha alzato il designer
Ritratto di Giuliopedrali
21 aprile 2021 - 16:37
Preferisco una semplice Mercedes Klasse A meno pretenziosa e forse alla fine più alla moda, più riuscita.
Ritratto di domila
21 aprile 2021 - 18:37
Ah qui sono d’accordo anche io. La A molto meglio della Cla secondo me
Ritratto di Andrea Doria
22 aprile 2021 - 04:22
Mi piace tutto di quel frontale, con quei fari che riescono finalmente a piacermi rispetto a quelli della berlina. Il resto lo guardo e nel suo profilo vedo una strana forma che mi ricorda una banana. Il posteriore non mostra spoiler o appendici di sorta, quindi molto levigato, tuttavia, non mi garba granché. Preferivo di gran lunga il modello precedente, sia dentro che fuori, con la giusta dose di linee e curve che formavano un bel equilibrio.
Ritratto di domila
22 aprile 2021 - 17:33
Vero Era meglio prima
Ritratto di Pintun
22 aprile 2021 - 15:05
Categoria di auto un po' senza senso: prendo una sw per avere spazio e poi ho una coda che me lo limita. . Interni orribili con i due tablet messi li senza senso, ma è anche vero che quasi tutte le elettriche fanno peggio è anche Peugeot non vuole essere da meno a competere per gli interni più assurdi. . Gran motore ma bisogna dirlo sottovoce perché non è a duracel e quindi acriticamente sarebbe da schivare.