Mercedes

Mercedes
CLA Shooting Brake

da 31.900

Lungh./Largh./Alt.

464/178/144 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

495/1.354 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

La Mercedes CLA Shooting Brake è la “sorella compatta” della CLS che porta lo stesso nome, della quale ripropone gli originalissimi stilemi: lunga 463 cm e alta appena 143, è davvero slanciata. L’abitacolo riprende l’impostazione di quello della CLA a quattro porte, dalla quale questa “wagon-coupé” deriva: raffinato nell’estetica e nelle finiture, non è privo di elementi sportivi, come il volante con corona schiacciata e il cruscotto con due strumenti analogici (fra i quali si trova un display digitale); distintivo pure lo schermo tipo tablet che serve anche il navigatore, collocato a sbalzo al di sopra delle bocchette di ventilazione centrali. L’abitabilità è davvero buona davanti, un po’ meno dietro: sul sagomato divano viaggiano comode soltanto due persone. Nonostante il taglio affusolato della coda, il bagagliaio non è niente male: è capace di 495 litri con tutti i posti in uso ed espandibile a 695 litri con la funzione Cargo, che rende più verticale lo schienale (mentre reclinandolo si arriva a 1354 litri). Tutti turbo i motori, con versioni a benzina che partono dalle 180 e 200 (montano un 1.6 turbo da rispetivamente 122 CV e  156 CV), continuano con le 220 e  250 (2.0 da 184 e 211 CV), per finire con la potente 45 AMG 4Matic a trazione integrale da 360 CV. A gasolio, invece, ci sono la 200 CDI da 136 CV e la 220 CDI da 177 CV. Sicura su strada, grazie pure a moderni sistemi di ausilio alla guida quali la frenata automatica, la Mercedes CLA Shooting Brake conta su uno sterzo preciso e su un assetto equilibrato: senza imporre troppe rinunce in fatto di comfort, dispensa soddisfazioni nella guida brillante e ha reazioni sincere anche al limite.

 

Versione consigliata

La Mercedes CLA Shooting Brake offre qualità dinamiche elevate, ma è anche una comoda vettura da viaggio. Perciò merita il diesel più potente, quello da 177 CV, e il cambio automatico a doppia frizione e sette marce Speedshift Dct (dolce nel funzionamento, diventa piuttosto rapido in modalità Sport). Gli allestimenti superiori Sport e Premium hanno di serie pure i cerchi di 18” con gomme 225/40 e l’assetto ribassato (senza sovrapprezzo si può richiedere quello Comfort della Executive). Gli amanti delle prestazioni al top tengano comunque presente la versione 45 AMG con il 2.0 biturbo a benzina da 360 CV e la trazione integrale.

 

Perché sì

Guida Chi cerca discrete capacità di carico abbinate a qualità dinamiche di alto profilo, non avrà di che lamentarsi.

Personalità Frontale inconfondibile, fiancate “nervose”, tetto spiovente verso la coda e cristalli laterali privi di cornice: nessuna rivale è altrettanto originale.

Tecnologie di sicurezza Della dotazione di serie fanno parte pure la frenata d’emergenza assistita e il sistema che tiene monitorato lo stato d’attenzione del guidatore.

Finiture L’abitacolo è curato come si deve, e attingendo alla lista degli optional può essere arricchito con materiali pregiati.

 

Perché no

Prezzo Al listino “salato” si aggiunge la necessità di mettere in preventivo accessori ormai ordinari, come il climatizzatore bizona al posto di quello automatico standard.

Visibilità Dietro, di tre quarti, è limitata dai finestrini rastremati e dagli ampi montanti, e il lunotto è piccolo (costosi i sensori di distanza con Park Assist).

Divano Rialzato e poco imbottito al centro, è adatto per due passeggeri ma un eventuale terzo soffre.

Accessibilità del bagagliaio La capacità non delude, ma l’imboccatura si restringe parecchio nella parte inferiore.

 

Mercedes CLA Shooting Brake
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
39
22
23
14
39
VOTO MEDIO
3,1
3.058395
137
Photogallery