PROVATE PER VOI

Mercedes A: ben rifinita e parca nei consumi

Prova pubblicata su alVolante di
gennaio 2017
Pubblicato 07 novembre 2017
  • Prezzo (al momento del test)

    € 25.510
  • Consumo medio rilevato

    19,6 km/l
  • Emissioni di CO2

    98 grammi/km
  • Euro

    6
Mercedes A
Mercedes A 180 d Executive 7G-DCT

L'AUTO IN SINTESI

Anche se non delle più giovani (ha debuttato nel 2012), la Mercedes Classe A è ancora al passo con i tempi: non solo nell’aspetto (grintoso e personale), ma anche dal punto di vista tecnico. Il suo 1.5 a gasolio consuma poco, ha un discreto brio: abbinato al cambio robotizzato (2.240 euro) a doppia frizione dell’auto in prova, garantisce una buona souplesse di marcia, rendendo questa Mercedes una valida alleata per chi guida molto nel traffico. Ma anche quando c’è “strada libera” la vettura resta gradevole da condurre. Gli interni, rifiniti di tutto punto, possono essere personalizzati con gli accessori più moderni (come un raffinato impianto multimediale), ma non offrono molto agio a chi siede dietro. Anche il bagagliaio non è il massimo per capienza e accessibilità.

Posizione di guida
3
Average: 3 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
2
Average: 2 (1 vote)
Comfort
3
Average: 3 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
3
Average: 3 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
5
Average: 5 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

BEN FATTA E CONVINCENTE NELLA GUIDA

Mercedes Classe A

Le forme spigolose e decise della Mercedes Classe A 180 d Executive hanno grinta: a cinque anni dal debutto dell’auto, sono sempre attuali e di forte personalità. Il pacchetto Style della vettura del test aggiunge dettagli caratterizzanti come il listello cromato nella mascherina e lo spoiler anteriore nero. Nell’abitacolo della A 180 d Executive si respira un’atmosfera più “racing” che luminosa; le finiture, come gli assemblaggi, sono di prim’ordine. Nel complesso, l’interno, anche se non molto spazioso (specie dietro), trasmette una sensazione di ricchezza ed è ben insonorizzato. Il 1.5 diesel da 109 CV (di origine Renault) è parco: 19,6 km/l il consumo medio rilevato. Dotato di due valvole per cilindro, per garantire una risposta sempre pronta all’acceleratore, dispone delle alette del turbocompressore che cambiano inclinazione in base al regime di rotazione del motore. Altro aspetto tecnico interessante nella Mercedes A 180 d è il raffinato retrotreno a bracci multipli che, permettendo più precisi movimenti della ruota, migliora la guidabilità. Del resto la vettura si guida bene, è sicura (potenti i freni) e, anche se i cavalli non sono molti, divertente. Il cambio a doppia frizione, fluido e abbastanza pronto nel selezionare i sette rapporti (di serie le “palette” dietro il volante), nella funzione di guida Sport tiene il 1.5 decisamente più su di giri. Il motore punta sui consumi davvero bassi, ma in ripresa si difende bene: i tempi non deludono. Lo sterzo è preciso e diretto: a prescindere dalla modalità di guida selezionata, la sua taratura resta solida.

La tenuta di strada della Mercedes Classe A 180 d Executive è elevata: i pneumatici con la spalla bassa favoriscono rapidi e precisi inserimenti nelle curve (ma hanno delle difficoltà ad assorbire le buche), mentre il retrotreno si mantiene sempre stabile. La nota stonata è la visibilità, ostacolata dalla superficie poco estesa dei vetri (835 euro i sensori davanti e dietro). Il meno costoso allestimento Executive include l’avviso anti-colpo di sonno e l’attivazione automatica d’emergenza per i freni, ma fa pagare a parte il Bluetooth, i cerchi in lega, il “clima” bizona e il cruise control. Fra i tanti accessori disponibili come optional e presenti nell’auto del test, spicca il sistema di infotainment (1.708 euro): oltre al navigatore dispone di un chiaro schermo di 7” (quello di 8” ne costa 195) e, in caso d’incidente, invia una chiamata d’emergenza ai soccorsi; per 549 euro offre anche la radio Dab e, per altri 366 euro, i protocolli Android Auto e Apple CarPlay. Altro gadget tecnologico, la possibilità di comandare a distanza tramite il telefono alcune funzioni, come l’apertura delle porte (183 euro). Cinque le stelle, ovvero il massimo punteggio, sono quelle ottenute dalla Mercedes Classe A nei crash test dell’Euro NCAP effettuati nel 2012, con una procedura meno severa rispetto a quella di oggi. 

VITA A BORDO

3
Average: 3 (1 vote)
NON TUTTO È A POSTO

Mercedes Classe A

Plancia e comandi
Quanto a sportività e ricchezza d’informazioni il cruscotto della Mercedes Classe A non lascia a desiderare. Il monitor centrale è moderno e ben dimensionato. Nella massiccia plancia spiccano le grandi e originali bocchette del “clima” e lo schermo tipo tablet per l’impianto di infotainment. Non sempre pratici i comandi: il tasto del freno a mano, a sinistra nella plancia, è nascosto e non raggiungibile dai passeggeri (meglio una tradizionale leva), e i tasti grigi nella consolle (che, fra le altre cose, permettono di variare le risposte di motore, cambio, sterzo e sistemi elettronici) si confondono. Il sedile di guida è avvolgente, rigido e dotato di un generoso poggiatesta (non regolabile) integrato nello schienale. Di serie i fianchetti in finta pelle.

Abitabilità
Davanti, lo spazio è più che sufficiente. Dietro, invece, viene un po’ limitato dal soffitto, piuttosto basso; anche per allungare le gambe c’è poco agio (i sedili sono voluminosi). Comunque, nonostante l’imbottitura non delle più soffici, il divano è accogliente. 

Bagagliaio
L’imboccatura, tormentata e tutt’altro che larga, rende scomodo l’accesso al baule. Non male le finiture e utili i due anelli fermacarico nelle pareti. Utile anche il pozzetto sotto il pavimento. A penalizzare la capacità di carico è la poca altezza fra il pavimento e la cappelliera: il vano si sfrutta meglio usando borse morbide.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
BEN MESSA A PUNTO, MA LA VISIBILITÀ…

Mercedes Classe A

In città
Il cambio di questa Mercedes Classe A è fluido e lo sterzo non molto pesante. Il 1.5 non manca di prontezza: l’auto si muove disinvolta. A lasciare a desiderare è la visibilità: i finestrini e il lunotto sono piccoli. Servono i sensori di parcheggio (che, però, sono optional). Non male la percorrenza rilevata nella prova. 17,9 km/l.

Fuori città
Anche se dai 109 CV non si può pretendere molta grinta, lo sterzo diretto, la veloce risposta del cambio (un po’ meno nelle scalate) e la confidenza che la vettura concede, invitano all’andatura allegra. Potenti e infaticabili i freni. Parecchi i 21,7 km/l di percorrenza media registrati nel corso della prova.

In autostrada
A 130 km/h, in settima marcia, il 1.5 è a soli 2200 giri: l’auto è silenziosa. Transitando sui giunti dei viadotti, la risposta degli ammortizzatori e dei pneumatici sportivi è secca. La ripresa, pur meno incisiva che nella rivale, non è affatto pigra. Visti i 17,5 km/l misurati, la percorrenza nei lunghi viaggi è buona.

PERCHÈ SÌ

Consumi 
Sono decisamente bassi: mediamente si possono sfiorare i 20 km/l. Un risultato ancor più apprezzabile se si considera che ciò non comporta sacrifici eccessivi per le prestazioni.

Finiture 
Gli assemblaggi risultano attenti, i materiali sono di qualità e non mancano dettagli ricercati come i diffusori circolari del “clima”.

Freni 
L’impianto è potente. E, anche se viene maltrattato, non perde facilmente efficienza.

PERCHÈ NO

Accessibilità al baule 
La bocca di carico non è delle più ampie e nella zona inferiore, vicino alla soglia, è notevolmente ristretta dai fanali.

Comandi 
Alcuni sono poco pratici: per esempio, la levetta del freno a mano è nascosta e raggiungibile soltanto dal guidatore, e i tasti nella consolle (fra cui quello delle “quattro frecce”) si possono confondere.

Visibilità 
I finestrini bassi e il lunotto piccolo non garantiscono una visuale ottimale. E i sensori di parcheggio sono disponibili soltanto come optional.

SCHEDA TECNICA

Carburantegasolio
Cilindrata cm31461
No cilindri e disposizione4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri80 (109)/4000
Coppia max Nm/giri260/1750-2500
Emissione di CO2 grammi/km98
No rapporti del cambio7 (autom. doppia friz.) + retromarcia
Trazioneanteriore
Freni anterioridischi autoventilanti
Freni posterioridischi
Capacità di traino1200 kg
  
Quanto è grande 
Lunghezza/larghezza/altezza cm430/178/143
Passo cm270
Peso in ordine di marcia kg1320 (1350*)
Capacità bagagliaio litri341/1157
Pneumatici (di serie)195/65 R15


Dati dichiarati. *Col cambio robotizzato a doppia frizione. Auto in prova equipaggiata con gomme Continental ContiSportContact 5 225/40 R 18

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA RilevataDichiarata
in 6a a 4100 giri 192,1 km/h190 km/h
    
ACCELERAZIONESecondiVelocità di uscitaDichiarata
0-100 km/h11,2 11,3 secondi
0-400 metri17,7124,9 km/hnon dichiarata
0-1000 metri32,8158,0 km/hnon dichiarata
    
RIPRESA IN DRIVESecondiVelocità di uscitaDichiarata
1 km da 40 km/h30,8158,6 km/hnon dichiarata
1 km da 60 km/h29,2159,7 km/hnon dichiarata
da 40 a 70 km/h3,6 non dichiarata
da 80 a 120 km/h8,9 non dichiarata
    
CONSUMO RilevatoDichiarato
In città 17,9 km/litro23,3 km/litro
Fuori città 21,7 km/litro27,0 km/litro
In autostrada 17,5 km/litronon dichiarato
Medio 19,6 km/litro25,6 km/litro
    
FRENATA RilevataDichiarata
da 100 km/h 35,2 metrinon dichiarata
da 130 km/h 60,2 metrinon dichiarata
    
ALTRI VALORI RilevatiDichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica 133 km/hnon dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede 10,5 metri11

 

Mercedes A
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
227
183
118
62
90
VOTO MEDIO
3,6
3.58088
680
Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
7 novembre 2017 - 14:44
Ah ecco, meglio lasciarle versione base con i fanali alogeni bellissimi... Magari in un super trendy bianco panna che farebbe rivoltare lo stomaco alla gente non come te
Ritratto di ELAN
7 novembre 2017 - 16:04
1
E invece la furbata della triade tedesca è proprio far sentire ricco uno che risparmia all'osso su ciò che non si vede. Un'accoppiata con gomme da discount è perfetta (nemmeno la marca delle gomme si vede).
Ritratto di Ciasco1976
7 novembre 2017 - 19:00
Guarda i dati di vendita e da quanto tempo la macchina è sul commercio e fatti delle domande!
Ritratto di AMG
7 novembre 2017 - 19:19
I dati di vendita non vogliono dire più di tanto comunque, una Dacia può anche vendere molto ma non essere una grand auto. L'X1 recente della BMW può anche vendere più della generazione precedente ma ciò non vuol dire AFFATTO che sia migliore. Ad ogni modo le critiche mosse dall'utente sulla classe A almeno in parte oggettivamente infondate, come il commento sul motore.
Ritratto di AMG
8 novembre 2017 - 08:10
Si grazie, su questo ci siamo visto che sono numeri che rappresentano gli acquisti. Ma se avessi letto intendevo che oltre a indicare i numeri di vendita non indicano granché alla fine sulle doti/qualità dell'auto o sulle sue deficienze.
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 09:36
1
Anche la Panda è gradita, anzi lo è di più.
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 17:34
1
Marzullo direbbe:"ISmart, si faccia uno specchio e se lo arrampichi".
Ritratto di ELAN
9 novembre 2017 - 09:36
1
ISmart, il senso dell'umorismo latita in te... ma abbonda la saccenza.
Ritratto di ELAN
9 novembre 2017 - 10:13
1
Quando fa comodo alle loro tesi certi saccenti sparano sentenze basandosi sui loro gusti... altre volte invece si appellano ai dati di vendita per smontare argomentazioni a loro ostiche. Trovo pietosa la cosa, qui ed in altri forum. Anche partendo dai propri gusti si può intavolare una discussione nel merito dell'auto... i dati di vendita non dimostrano la qualità di una vettura ed il livello di determinate scelte tecniche, ma risentono del mktg, della diffusione, dell'immagine, della scontistica e delle politiche commerciali.
Ritratto di Ciasco1976
8 novembre 2017 - 12:19
Mi riferivo al fatto che fosse stata criticata a livello estetico....costa tanto e se fosse anche brutta la gente non la comprerebbe......non la difendo di certo io, ne ho comprata una in allestimento premium nuova e l'ho venduta dopo un anno con 15.000 km. Ciao.
Ritratto di ELAN
7 novembre 2017 - 17:50
1
Già precisato anche altrove che ognuno spende come gli pare. Ciò non esula critiche nel merito tuttavia.
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 09:36
1
Nessuno ha detto che non siano liberi, anzi, per questo credo che la tua incapacità di comprensione dei miei post sia piuttosto una mancanza di volontà.
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 13:39
1
CVD
Ritratto di Dirk
7 novembre 2017 - 20:15
BARRACUDA74 è la solita legge di mercato: se un prodotto piace vende e tanto anche e se non vende significa che non è piaciuto molto. Altro discorso è che piaccia a lei o meno e quello ci sta tutto ma da li a scrivere: "... questa macchina fa rivoltare lo stomaco in qualsiasi colore, e con qualsiasi tipo di faro..." non ha un gran senso commerciale e questo è un dato oggettivo non soggettivo.
Ritratto di Dirk
8 novembre 2017 - 20:36
BARRACUDA74 la mia era una precisazione. Per il resto le rispondo io dandole la mia opinione che è e vuole restare personale: non c'entrano nulla le vendite con i gusti personali ma se vende significa che ha incontrato i gusti personali di molti e se non vende, no. Che un auto piaccia o meno è un gusto personale ma da li a scrivere "fa rivoltare lo stomaco in qualsiasi colore" io personalmente non lo scriverei ma faccia pure come crede e senza offesa, ovviamente.
Ritratto di The_Duke
7 novembre 2017 - 22:26
Gli allestimenti sportivi sono solo estetici... ma di cosa parli? Non hanno velleità sportive o velocistiche.
Ritratto di Riccardo Premoli
21 aprile 2018 - 19:12
Vedi la nuova poi mi dici!
Ritratto di GranNational87
7 novembre 2017 - 14:30
3
hei dicoluc, ma può essere che ho trovato una tua recensione sull'app store che castigavi l'app della tim? LOL
Ritratto di GranNational87
7 novembre 2017 - 15:35
3
ahaha com'è piccolo il mondo, ho visto il nickname e ho pensato al "tu" di questo sito... e comunque sì, quell'app fa proprio pena..
Ritratto di The_Duke
7 novembre 2017 - 22:30
Anche no...
Ritratto di Zot27
7 novembre 2017 - 23:30
Una volta mi sono seduto al posto di guida della ct200h, e mi sembrava di essere all'interno di un'auto da 50k euro
Ritratto di The_Duke
8 novembre 2017 - 08:12
Classe B. Anno di immatricolazione? Motorizzazione? Allestimento elevato ma non sai dire quale... la Lexus piaceva anche a me ma costava di più e sono contrario ai motori ibridi...
Ritratto di Pellich
7 novembre 2017 - 13:50
Le ridicole A 180cdi (soprattutto in allestimento Premium!) o, adesso, 180d trovo siano tra le vetture più tristi attualmente in circolazione dato che di una VERA Mercedes non hanno NULLA, ovvero nè la trazione posteriore, nè il motore, nè le finiture data la "croccantezza" delle plastiche del tunnel (per citare uno degli elementi al risparimio) e la pochezza del feedback della pulsanteria (compreso il tastierino in patetico stile "cabina telefonica SIP" in plancia). Ecco spiegato perchè ce ne sono tante, con queste premesse il prezzo non può essere che contenuto o comunque fortemente scontato dal listino. Così la gente la compra pensando ad un buon affare, ma di esclusivo non c'è proprio niente, di fatto. COMPLIMENTI a MB per essere riuscita a confezionare una bella illusione, almeno al "giusto" prezzo. Completano il quadro un bagagliaio da segmento B e prestazioni, per questa versione, ridicole. Solo i consumi si salvano.
Ritratto di ELAN
7 novembre 2017 - 16:02
1
Sì ma van benissimo per apparire risparmiando, son fatte bene, hanno la stella e sembrano sportive: Che vuoi di più? Mi chiedo piuttosto uno che la compra col 2.2 da 170cv e ne ha dozzine a fianco, uguali esteticamente, con quest'unità Renault.
Ritratto di ELAN
7 novembre 2017 - 17:51
1
Ah, io andavo sulla fiducia... ma ammetto di non esserci salito.
Ritratto di hulk74
7 novembre 2017 - 19:54
Io ero andato a vedere il CLA, paragonato al C, sembra proprio un'altro mondo. Poi preso la 5er di un conoscente!
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 09:38
1
Mia zia veniva dalla Clio ed ha preso la 7er pensa!
Ritratto di Dirk
10 novembre 2017 - 10:08
Faccia i miei complimenti a sua zia, ELAN.
Ritratto di The_Duke
7 novembre 2017 - 19:54
?? Eh? Rosiconi ma che manicata di rosiconi! Sembra di essere su un sito di calcio.
Ritratto di hulk74
7 novembre 2017 - 20:15
Verissimo
Ritratto di The_Duke
7 novembre 2017 - 22:35
Le vere Mercedes si comprano in un concessionario Mercedes-Benz. Il resto é fuffa. Qui alcuni possono; altri possono anche versioni e motorizzazioni superiori e poi ci sono quelli che le guardano nei giornali. Bye
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 09:39
1
Guardano nei giornali e se la ridono, oppure vedono una S e sognano.. chissà.
Ritratto di The_Duke
8 novembre 2017 - 10:11
Ogni auto ha il suo target. La S berlina non me la comprerei mai. La S Coupè è tutta un’altra storia. Hai visto la Vision?
Ritratto di Pellich
7 novembre 2017 - 14:21
.. e poi, "Dotato di due valvole per cilindro, per garantire una risposta sempre pronta all’acceleratore..". Ma ci rendiamo conto? Si parla di un banale 8 valvole la cui natura (ovvero di avere ben due valvole per cilindro - mi chiedo se non sia il "minimo sindacale"!!) è elogiata poichè sarebbe una soluzione atta a garantire "una risposta sempre pronta all’acceleratore". Cioè l' ELOGIO DELLA MEDIOCRITA'. Questo mi fa pensare che Al Volante abbia copiato ed incollato un comunicato stampa della Mercedes, tutto l'articolo sembra scritto col medesimo atteggiamento di base, notate.. vergognoso!
Ritratto di Luzo
7 novembre 2017 - 15:45
che tipo di prove? cmq renault il 16v ce l'ha e lo propone ampiamente evidenziando i molti punti a favore rispetto al loro ( più vecchio ) 8 valvole, come rumorosità prestazioni consumi ed emissioni.
Ritratto di alex_rm
7 novembre 2017 - 15:53
Anche PSA(Peugeot-Citroen) sul diesel 1600 è passata dalle 16 valvole alle 8 valvole mi sembra per migliorare i consumi e le emissioni.
Ritratto di Pellich
7 novembre 2017 - 16:09
.. ma probabilmente non la prontezza di risposta, come invece sostenuto nell'articolo. Insomma, non ne saprò quanto voi, ma il 16 valvole all'epoca fu una "rivoluzione" adottata da motori con velleità, se non sportive, almeno sportiveggianti. Questo, con 8 valvole, potrà avere migliori consumi ed emissioni (come peraltro le prove rilevano), ma non ANCHE "una risposta sempre pronta all’acceleratore" per via di questa soluzione. O l'una o l'altra cosa, altrimenti la distribuzione a 16 valvole non ha mai avuto ragione di essere o ne avrebbe avuta molto poca..
Ritratto di Pellich
7 novembre 2017 - 16:39
Grazie per la spiegazione, riconosco conoscenza e competenza.
Ritratto di Luzo
7 novembre 2017 - 18:33
Psa ha tolto le 4v dal motore piccolo perché c'è stata una moria indicibile per errori progettuali. Le 8v di questo restano cmq un ripiego per utilizzare all'infinito un motore 'vecchio' perché tanto se la cavano con la gestione elettronica dll iniezione, ma non da nessun beneficio tenuto conto che come soluzione implica valvole con inerzia maggiore, camera di combustione con geometria peggiore fluodinamica idem, tutta roba che peggiora non di poco l'efficienza di qualunque motore, inoltre valvole più pesanti prevedono dimensionamenti testata conseguenti. Senza considerare che ci sono soluzioni monoalbero 16v.
Ritratto di Luzo
7 novembre 2017 - 18:35
Anche sulla prontezza avrebbe senso in un aspirato magari a benzina dove con corse lunghe migliora la coppia, molto meno in un diesel turbo moderno, con sistemi di iniezione multiple d elettronica evoluta
Ritratto di Dirk
7 novembre 2017 - 19:11
Scusi Luzo ma, la " fluodinamica" cosa esattamente sarebbe?? Mai sentita. E che unità di misura avrebbe nell'S.I.?? Boh!!
Ritratto di alex_rm
7 novembre 2017 - 17:18
Attualmente PSA ne utilizza la versione ad 8 valvole e Ford lo ha sostituito con il 1500 diesel 8 valvole.
Ritratto di twinturbo
7 novembre 2017 - 16:21
La soluzione 2 valvole per cilindro la ha, seppur benzina, anche il 1.2 Fiat montato sulle varie Panda Punto Ypsilon 500,, "per garantire una risposta sempre pronta all’acceleratore" anche loro
Ritratto di littlesea
7 novembre 2017 - 20:01
1
Il 1.2 fire polmone asfittico...Beata ignoranza.''
Ritratto di littlesea
8 novembre 2017 - 00:06
1
Ignorante è (cit.) colui che"ignora"...Nel tuo caso un 1.2 fire ignori proprio che cosa sia e quale grinta, per la sua categoria, abbia...Sempre a sparlare...
Ritratto di twinturbo
8 novembre 2017 - 09:07
Il fatto è che quello che fatto altrove (soprattutto in Alemagna) è per i tanti sempre teso all'optimum e alla perfezione, viceversa è sempre da denigrare e meramente teso al risparmio quello fatto in suolo italico. Per intenderci, volendo fare un discorso obiettivo e superpartes, il presente motore non ha né particolari glorie e né particolari macchie (se non quello di risultare più economico al costruttore in termini di costituenti). Tanto che poi con l'elettronica a supporto, la tipologia di turbina, e soprattutto la rapportatura del cambio (oltretutto automatico che quindi non deve nemmeno rispondere, nelle prove delle riviste in primis, a particolari tempistiche mantenendo una specifica marcia) te la puoi giocare come vuoi. Per intenderci il consumo è molto buono ma di contro lo 0-100 tutt'altro, tant'è che la Tipo Mj 120cv col doppia frizione fa 9.6sec contro gli 11.2 della presente
Ritratto di twinturbo
8 novembre 2017 - 13:46
In verità seppur oggi per errato comune e ripetuto lo si si sia assimilato a "esempio (magari il più rappresentativo)del genere" in verità Prototipo sarebbe il primo della serie o meglio ancora il primo sarebbe l'Archetipo, il prototipo sarebbe un preseriale. Invece qui di faziosi ce n'è in abbondanza. Ergo al limite ne sarei lo Stereotipo. Questo, come sempre, il dettaglio tecnico di chi ha competenza globale, anche idiomatica
Ritratto di twinturbo
8 novembre 2017 - 14:17
Vedi che se leggi (BENE) il mio commento precedente al tuo trovi esattamente quello che sei andato a ripetere, solo che nel mio caso te ne ho dato anche la spiegazione. Stereotipo, riepilogando, è il termine giusto nella fattispecie, soprattutto in virtù del fatto che qui su AV non siamo a trattare di alcun genere letterario, altrimenti parlando di Bravo non ci starebbe più in mezzo un modello della Fiat, ma secondo la tua logica staremmo parlando di questo https://it.wikipedia.org/wiki/Bravi_(I_promessi_sposi)
Ritratto di twinturbo
8 novembre 2017 - 13:53
Lascia perdere l'85cv Ford. Il migliore è il 1.2cc 84cv Coreano, nato in quanto tale (4 cilindri aspirato) e non monco di qualche cilindro/turbo. Infatti come prestazioni al Ford non lo pensa proprio, basta vedere il dato dell'accelerazione fra Rio e Fiesta (e non ti sto nemmeno a dire il confronto in termini di silenziosità)
Ritratto di twinturbo
8 novembre 2017 - 14:05
Per il resto se è polmone il 1.2 69Cv made in Fiat (0-100 in 14.4sec) che dire della concorrenza quasipremium che giusto l'altra settimana se ne parlava, fa 0-100 in quasi 17sec?
Ritratto di twinturbo
8 novembre 2017 - 14:19
Ci sta. Ma la "migliore" concorrenza a sto punto adotta anche degli ULTRApolmoni
Ritratto di ardo
9 novembre 2017 - 19:42
il millino vag da 75cv ha un tiro fino a 6000 giri che il fire si sogna. e consuma anche meno. e ha 4 valvole per cilindro. e si muove bene. e fa i 175 km/h. il fire non ha 8 valvolve totali per scelta progettuale, ma perchè è vecchio come il cucco. da notare che i migliori piccoli motori (1.0) sono prodotti al momento da ford e vag. e a conferma di ciò, sono anni che prendono il primo e il secondo posto all'international engine of the the year. fca in quelle cubature, non pervenuta. il resto sono chiacchiere da bar, e da fanboy accecati dal motore della propria panda aka 'bombolone del gas con le ruote'. progetto vetusto del 2003. e si vede. una up e una i10 sono nettamente meglio costruite, moderne, al passo coi tempi, e belle a vedere.
Ritratto di ardo
9 novembre 2017 - 19:45
* https://www.ukimediaevents.com/engineoftheyear/results.php?id=61
Ritratto di Mattia Bertero
7 novembre 2017 - 14:25
3
CLASSE A. Mi è sempre piaciuta la linea di questa serie ma questo colore è orrendo. Certo che se si deve fare un ragionamento su questo (ottimo) Diesel ha ben poco a che fare con Mercedes, lo mettono anche sulla Dacia...
Ritratto di AMG
7 novembre 2017 - 14:42
Ma quand'è che la smetteranno con questa cosa ridicola di mettere la posizione del freno di stazionamento nei difetti? È un parere troppo di parte per essere così rimarcato a mio avviso
Ritratto di Pellich
7 novembre 2017 - 15:02
A mio parere questo è un difetto, poichè nella malaugurata circostanza di trovarmi in pericolo per qualsiasi ragione riconducibile all'impossibilità di azione da parte del conducente, da passeggero vorrei poterlo azionare. Ciao
Ritratto di AMG
7 novembre 2017 - 19:22
Evidentemente a te capiterà spesso immagino. Sì perché poi il freno a mano consente di frenare durante la marcia in caso di emergenza in modo OTTIMO. Caspita ma perché non prendi l'auto delle scuole guida con anche i pedali per controllare, in caso di emergenza, acceleratore frizione e i freni giusti? Non si sa mai... O se preferisci fatti fare un auto su modello di quella di Marge Simpson! Tu potresti fare la bambina sul seggiolino.
Ritratto di Pellich
8 novembre 2017 - 10:02
Pensala pure come vuoi, se diverse redazioni di riviste di settore menzionano questa cosa come un difetto o hanno puntuali riserve a riguardo, le mie medesime per inciso, personalmente non posso che concordare pienamente e ribadire quanto già scritto. In tale contesto, la tua ironia naturalmente lascia tempo che trova.
Ritratto di AMG
8 novembre 2017 - 10:45
Le varie riviste sarebbero una in verità. E se un gruppo come Daimler sceglie una simile soluzione... Vabeh ma che ci perdo a fare tempo con te? Sei l'autore dei commenti poco sopra che dichiarano chiaramente il tuo livello medio
Ritratto di Pellich
8 novembre 2017 - 12:42
Certo, perchè Daimler è il VERBO. Non lo sei neanche tu. La soluzione che tu difendi è talmente intelligente infatti che solo loro la utilizzano, nessun'altra Casa la adotta infatti. Ci sarà un motivo? Ripeto pensala come vuoi, siamo liberi di divergere. Ma per quanto riguarda il "livello", se offendi e non sei in grado di accettare il libero scambio di opinioni e adottare un comportamento educato che un forum richiederebbe, ti qualifichi da solo TU agli occhi di tutti, non ti preoccupare.
Ritratto di The_Duke
8 novembre 2017 - 14:58
Parlano per freno stazionamento a leva sulla sinistra perché possono lamentarsi di ben poco.
Ritratto di The_Duke
7 novembre 2017 - 19:40
E' sempre stato la levetta per disinserirlo e sai che c'era un pedale per inserirlo. Adesso fai tutto con un pulsante... Per me è comodissimo.
Ritratto di Luzo
7 novembre 2017 - 14:43
premiumness a go go, c'è poco da discutere......LOL
Ritratto di frusullone1
7 novembre 2017 - 14:59
ragazzi o è un doppia frizione o e' robotizzato ...non tutte e due le cose
Ritratto di Luzo
7 novembre 2017 - 15:59
perchè mai?la robotizzazione attiene all'azionamento dei meccanismi di cambiata, doppia frizione a come è costruito il cambio e come funziona. dsg per esempio è doppia frizione e funziona attraverso la meccatronica che è per definizione una ' robotizzazione' . Pare che esistano pure doppia frizione manuali https://www.alvolante.it/news/equus-bass-770-329502
Ritratto di frusullone1
8 novembre 2017 - 12:52
perché per convenzione il Robotizzato è un cambio "normale" con frizione elettroattuata. il doppia frizione è tutto un altro film con due semicambi accoppiati e la meccatronica di comando.... se seguissimo il tuo ragionamento allora parleremmo di "cambi automatici" e basta . Parlare di robotizzato doppia frizione è improprio dato che sovrapponi un attributo : la robotizzazione o automazione del cambio ad una tipologia
Ritratto di The_Duke
7 novembre 2017 - 19:40
Doppia Frizione!
Ritratto di NITRO75
7 novembre 2017 - 15:04
Mai piaciuta. Ha una linea anonima ed in più non sembra nemmeno una Mercedes. Per non parlare del fatto che compri e PAGHI una Mercedes ma sotto sotto è una vettura del gruppo PSA.....
Ritratto di follypharma
7 novembre 2017 - 15:20
2
auto molto appariscente, ma sinceramente non ne vedo la sostanza ... E' una compatta premium con prezzi premium, quindi valutiamola in confronto diretto : La serie 1, spazio disponibile uguale, interni uguali ( non un granche' diciamocelo) pero' la serie 1 monta ottimi motori, ottimi cambi ed ha la trazione posteriore, ergo nel confronto tra le due stravince visto che ha un vero motivo di fregiarsi del titolo di premium... La audi a3 : motori corrispondenti , e' poco piu' spaziosa, ma la qualita' della componentistica delle plastiche e di praticamente tutti gli interni e' infinitamente superiore, monta dispositivi tecnologicamente molto piu' giustificanti il loro prezzo ( francamente tra pagare 2000 euro il navi appollaiato della classea e 2000 euro il magnifico virtual della a3 con lo schermo a scomparsa credo non possa esserci alcun confronto ...) indi per cui la a3 ha sicuramente molto piu' titolo di fregiarsi del nome premium pur essendo una trazione anteriore ... La classe A non e' una mercedes, le vere mercedes iniziano dalla cl C in su, la differenza nella qualita' generale tra le due classi di appartenzenza e' semplicemente abissale..
Ritratto di ELAN
7 novembre 2017 - 15:59
1
La Serie1 ha motori propri con impostazione esclusiva, come Impreza. Altre generaliste hanno motori propri... questa 180 no.
Ritratto di ELAN
7 novembre 2017 - 17:54
1
Serie 1 ha tp e motore longitudinale. Audi certo, ma sono motori VAG. Concordo BMW almeno 120d. Con 1er TA solo Impreza avrà meccanica particolare nel segmento, salvo Giulietta TP. MercedesA? Non male A220d 4matic (anche se Haldex) ... ma a prezzo di vedere barbon edition uguali in giro.
Ritratto di The_Duke
7 novembre 2017 - 19:56
Tipo il 3 cilindri che montano sulla Mini? "ma mi faccia il piacere" Valutate i motori base con i corrispondenti base....
Ritratto di ziobell0
7 novembre 2017 - 15:30
a questo punto meglio una clio, costa 10K in meno, ha lo stesso motore ed è rifinita ugualmente. polli.
Ritratto di The_Duke
7 novembre 2017 - 19:41
sì uguale uguale... :D
Ritratto di Dirk
7 novembre 2017 - 20:18
Clio segmento B generalista. Classe A segmento C premium (a mio avviso) proprio uguali, uguali:-))
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 09:40
1
Beh, essendo pezzi di meccanica arredati mossi da un motore si può dire siano uguali al 33,33%... o no? :-))))
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 13:43
1
E' un dato di fatto, a meno che il motore di una vettura non sia relegato allo stesso ruolo di un gadget. Imho ha una grossa importanza, per convenzione ho detto che è 1/3 dell'auto. Anche le seg. E premium coi 4 cilindri delle omologhe seg.C le trovo dei mezzi fake.. e non mi risparmio affatto di criticarle.
Ritratto di Dirk
8 novembre 2017 - 20:43
No, ELAN e neanche per quel 33,33% ammesso e concesso che sia veramente quella percentuale.
Ritratto di ELAN
9 novembre 2017 - 09:41
1
Ecco un altro fulgido esempio di intelligenza nel capire pareri espressi con metafore. Il fatto che discuti sulla percentuale è comico.
Ritratto di Dirk
9 novembre 2017 - 14:29
Beh, veramente la percentuale l'ha citata lei e non è che sia stata molto 'intelligente' e 'fulgida' a scriverla.
Ritratto di ELAN
9 novembre 2017 - 18:20
1
Appunto, se la si interpreta alla lettera e torniam da capo.
Ritratto di Dirk
10 novembre 2017 - 10:11
Esatto, ELAN. Punto e a capo!! Ma quel 33,33% non c'azzecca per nulla come non c'azzecca il suo 'intelligente' e 'fulgido' commento senza 'se' e senza 'mah'.
Ritratto di ELAN
10 novembre 2017 - 14:31
1
Quanto conta il motore in un'auto? Per esempio tra una Golf GTI e una Golf 1.6 TDI? Avanti, aspetto una vostra analisi.
Ritratto di Dirk
10 novembre 2017 - 20:17
Che bel paragone che fa tra un benzina da 180 KW ed un diesel che, tra l'altro, hanno anche cilindrate diverse che non c'azzecca un emerita mazza da baseball.
Ritratto di ELAN
12 novembre 2017 - 04:01
1
Appunto, la differenza è quasi tutta nel motore.
Ritratto di Dirk
12 novembre 2017 - 08:08
Ovvio hanno potenza e cilindrata diverse.
Ritratto di ELAN
13 novembre 2017 - 15:21
1
Esatto.
Ritratto di Dirk
13 novembre 2017 - 19:59
E quindi imparagonabili, ELAN. CVD.
Ritratto di ELAN
14 novembre 2017 - 17:10
1
E dimostra che il motore in un'auto conta eccome, ipoteticamente 1/3 per me, che è l'oggetto di quello che lei, senza capire, continua ad ignorare... e che ho scritto 20 post fa. Buon proseguimento.
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 09:54
1
Anche una Impreza lo è, meccanicamente.
Ritratto di manuel1975
7 novembre 2017 - 15:57
questo motore non è degno della macchina meglio se montavano il 1.6 da 130 cv
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 09:54
1
Però vende. Ah ah.
Ritratto di The_Duke
8 novembre 2017 - 13:24
Mah... vedo tante Audi 4 Avant con il 1.9 TD da “soli” 120 CV “eppur si muove” anche se pesante
Ritratto di The_Duke
10 novembre 2017 - 08:18
Mcintosh, sei ridicolo. Che auto guidi, ammesso che tu ne possegga una è non usi quella di mamma o papà...
Ritratto di The_Duke
16 novembre 2017 - 08:10
Mcintosh, ti hanno già segnalato diverse volte per linguaggio. A me cosa pensi della Classe A frega zero, ma sono sicuro che anche quella di 15 anni fa era meglio della tua Panda Italia90 che guidi. Divertiti a riempire i buchi di ruggine nelle macchinucce FIAT. Byebye
Ritratto di emergency
16 novembre 2017 - 08:17
Chi disprezza ama
Ritratto di ELAN
7 novembre 2017 - 15:58
1
"Il suo 1.5 a gasolio consuma poco, ha un discreto brio"..leggere "IL SUO" è bellissimo.
Ritratto di ELAN
7 novembre 2017 - 17:55
1
Ma va? L'acqua calda hai scoperto.
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 09:41
1
Attento che ti scotti allora.
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 13:44
1
Butta la pasta.
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 17:37
1
Ogni tanto glielo dico, no problem: cucina molto bene.
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 18:14
1
Ma che maleducato.
Ritratto di The_Duke
8 novembre 2017 - 13:26
Solleva la seduta (che di stacca, visto che è incollata col mastice) del divano posteriore della Mazda 3 e poi parlatemi ancora di assemblaggi e materiali e di prezzo....
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 17:39
1
Gravissimo difetto emerso da tanti test, ah ah! Sicuramente preferirei Lexus... ma ancor di più un divano Frau in casa.
Ritratto di The_Duke
8 novembre 2017 - 19:46
Conosco la Mazda 3 perchè l'avevo valutata bene. Poi ho preso la Classe A. Poco sconto e ridicola valutazione dell'usato. La politica di Mazda Italia penalizza il marchio, l'auto dal punto di vista stilistico e motoristico è all'avanguardia; però non tiene il prezzo ed ha qualche difettuccio negli interni, quello che secondo manca a fare di Mazda un marchio Premium ma non a pieno titolo.
Ritratto di ELAN
9 novembre 2017 - 09:47
1
Concordo anch'io... ma per il prezzo che ha lo metto in conto: sia la non perfezione e lusso degli interni, sia la svalutazione. A me han fatto oltre il 14% per una in autosalone, forse anche perchè è una cilindrata "esagerata" nell'immaginario collettivo... io però venivo dal 2.2 Honda su Civic, e la macchina punto a tenerla almeno 10 anni.
Ritratto di ELAN
7 novembre 2017 - 16:08
1
Sia chiaro: anche Lexus CT 200h per me è squallido che monti lo stesso powertrain ibrido di Auris e Prius. In quanto premium dovrebbe offrire qualcosa di più.
Ritratto di ELAN
7 novembre 2017 - 17:57
1
Aspetto con interesse la nuova CT ...confido abbiano fatto scontoni essendo "vecchietta". Avesse avuto cambio diverso, più potenza e più spazio l'avrei valutata x acquisto.
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 09:42
1
Nuovo modello.
Ritratto di LOL25
7 novembre 2017 - 17:03
Ho avuto questo motore sulla Qashqai, aveva prestazioni modeste ma in quel caso non era un problema. Un'auto come la Classe A (magari pure con estetica AMG) fa ridere con questo 1.5. Al semaforo ti aspetti una partenza da sportiva e poi vieni sorpassato dal vecchio con la Panda 30
Ritratto di Pellich
7 novembre 2017 - 17:30
E' proprio così, concordo.
Ritratto di ELAN
7 novembre 2017 - 17:58
1
Io il semaforo scendo e lo spengo per non avere problemi.
Ritratto di Dirk
8 novembre 2017 - 20:40
????
Ritratto di ELAN
9 novembre 2017 - 09:48
1
Era una battuta, santoiddio.
Ritratto di Dirk
9 novembre 2017 - 14:30
Scriverla in italiano no, eh?! Almeno ci avrei fatto una risata sopra. BOh!!
Ritratto di ELAN
9 novembre 2017 - 18:23
1
mancano due virgole prima e dopo il semaforo?
Ritratto di Dirk
10 novembre 2017 - 10:13
"Io il semaforo scendo " cosa significa?? Boh!! Casomai doveva scrivere: "Io al semaforo scendo" sempre se ho interpretato correttamente ciò che voleva scrivere.
Ritratto di ELAN
10 novembre 2017 - 14:32
1
E' un complemento oggetto posto prima... l'ABC della Supercazzola, si informi.
Ritratto di Dirk
10 novembre 2017 - 20:18
Si certo come no. "Io il semaforo scendo"?? L'italiano scritto: questo sconosciuto altro che l'A, B, C.
Ritratto di ELAN
12 novembre 2017 - 04:04
1
Hai avuto i tuoi 5 minuti di gloria, ora asciugati.
Ritratto di Dirk
12 novembre 2017 - 08:10
Beh, veramente lei ha avuto molto più tempo per capire d'aver errato nello scrivere. Spiace che non abbia capito ed ammesso l'errore ma tranquillo magari alla prossima s'accorge in meno tempo anche se non ci spero molto.
Ritratto di ELAN
13 novembre 2017 - 15:14
1
Io i poveretti come voi accendo il computer e sbaglio a scrivere per farli sentire qualcuno.
Ritratto di Dirk
13 novembre 2017 - 19:59
Ah, ecco. Se crede lei d'essere tanto 'intelligente'. Povero...
Ritratto di ELAN
14 novembre 2017 - 17:06
1
CVD
Ritratto di ardo
7 novembre 2017 - 18:42
che tristezza sta macchina col 1.5 renault. mi fa più o meno lo stesso effetto delle serie 1 col pacchetto msport che girano a roma, bianche, con cerchi da 19, e dietro la sigla 114 d, ... tornando ala classe a, ritengo che una golf abbia linea migliore e sia rifinita mejo. insomma, le vere mercedes sono altro.
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 09:42
1
Embè!
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 09:53
1
Minxhia!
Ritratto di hulk74
7 novembre 2017 - 19:11
Io avevo la Clio 1.5 da 75cv, che poi ho dato a mia madre, ed era spettacolare per erogazione e consumi (ovviamente paragonato alla potenza)... Quello che mi chiedo è perché spendere 30k per questa quando la Megane costa 6-7k in meno
Ritratto di ardo
8 novembre 2017 - 00:33
ah guarda. la megane è più bella secondo me. e dentro non è niente male. e forse ha anche le ruote dietro sterzanti. (non ne sono sicuro) . poca premiumness questa classe a. in confronto un a3 sembra una luxury car.
Ritratto di grande_punto
7 novembre 2017 - 19:33
3
Che brutto colore e che brutta macchina!
Ritratto di Thresher3253
7 novembre 2017 - 23:04
Risparmiando prendo una Mazda 3 top di gamma piuttosto che una A180, per quanto mi piaccia esteticamente. É un prezzo folle per una Renault ricarrozzata.
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 09:52
1
Già fatto, pensando anche che una vettura "premium" se si inflaziona non è più tale ma diventa generalista. A parità di prezzo ed accessori con una A220d chissà se avrei scelto la 3... ma poi avrei pensato che esteticamente è uguale alla 180d inflazionata ed avrei cmq scelto una vettura molto meno diffusa e non seconda come tecnologia e meccanica. P.S. ho il difetto tuttavia di non badare alla "rivendibilità".
Ritratto di Thresher3253
8 novembre 2017 - 12:12
Infatti sceglierei la 3 anche solo per il fatto di avere un auto che quasi non si vede per le strade al contrario della A che é diventata piuttosto comune - e a ragione visto che comunque di contenuti e qualità ne offre. Sul discorso premium mah, non ho idea di quanto si possa definire premium un auto che riutilizza componenti di altri gruppi e penso sinceramente che sia più dovuto al marchio che porta. Una A col logo Renault a conti fatti di certo non verrebbe definita tale. Mi piace molto eh, però con qiel budget la concorrenza offre di più, vedi Ford, Mazda e Subaru.
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 13:45
1
Siamo sulla stessa lunghezza d'onda allora.
Ritratto di Ale94
7 novembre 2017 - 23:10
Tutti a criticare e basta, a 25mila euro e vi portate a casa una Mercedes a gasolio e anche accessoriata abbastanza bene, ho visto km0 sport A180cdi a 23.900 euro! Ora sicuramente mi insultate ma a me non frega nulla, peró c è gente che ha speso quella cifra magari per una Mégane o una 308 io li spenderei per questa Classe A e sapete perchè? Perchè è bellissima esteticamente( parere personale) é un progetto ancora moderno, l auto si guida bene, ha dimensioni che vanno bene sia in città che per usarla fuori porta, ha stile e fascino, e con quella cifra la prendi giá con abbastanza accessori e con una bella estetica,il motore consuma poco e ha costi di gestione bassi, tiene bene il valore dell usato e hai un Mercedes ricordando che questo A180cdi è anche affidabile perchè è un motore collaudato per un giovane è una bella macchina . Ricordiamoci che un auto non e solo comprarla ma anche mantenerla, e portarsi a casa una Mercedes a una buona cifra, nuova e con basti costi di gestione si ha una bella macchina con un buon compromesso! Non sarà una vera Mercedes perchè non ha trazione posteriore e motore Mercedes peró meglio di una Mégane di sicuro!
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 09:45
1
Mercedes o Merdeces? Infatti fanno bene come detto: attirano clienti generalisti tutti contenti di una stella, massimizzano i profitti ed investono nei modelli di media e alta gamma. Con tutto il rispetto di chi guarda un brand in primis, poi l'arredo e l'infotainement ed infine la meccanica.
Ritratto di The_Duke
8 novembre 2017 - 20:08
Se consideri che Maserati (che adoro) ha lo stesso infotainment della 500X si capisce come mai in FCA sono ancora distanti dai tedeschi e con le idee confuse.
Ritratto di ELAN
9 novembre 2017 - 09:50
1
Ah, sicuramente... ma potendo preferirei distinguermi con una Ghibli. Ecco, se è affidabile però. Alternativa diversa: una bella GS Lexus.
Ritratto di maurizio damato
8 novembre 2017 - 08:08
che senso ha spendere 25000 euro per una mercedes con un motore renault è ridicolo
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 09:48
1
Hai una bella auto (magari impreziosita) buona guida, un logo di brand... e soprattutto risparmi su ciò che non si vede. Io non riuscirei, guardando dalla A220d in su magari... per altri è naturale invece. Beati loro e beata MB che fa profitto su queste moltitudini di clienti generalisti.
Ritratto di ELAN
10 novembre 2017 - 14:33
1
L'ho scritto per mettermi al suo livello.
Ritratto di Mbelle
8 novembre 2017 - 08:55
Chi commenta ,almeno é maggiorenne;)??
Ritratto di emergency
8 novembre 2017 - 10:02
I motori Renault sono i migliori anche Mercedes se ne accorta e ha scelto il meglio sul mercato Europeo. Il resto, come sempre,lascia a desiderare.
Ritratto di ELAN
8 novembre 2017 - 13:46
1
Anche perchè non credo che Honda le avrebbe dato il 1.6 i-DTEC o Mazda gli Skyactiv.
Ritratto di Dirk
10 novembre 2017 - 10:44
Mah, probabile che non abbiano nemmeno contatto Honda o Mazda visto che non gli interessava montare i loro motori.
Ritratto di ELAN
10 novembre 2017 - 14:34
1
Come a voi non interessa uscire con la Satta, magari... ma preferite la Rosy nazionale, chissà.
Ritratto di Dirk
10 novembre 2017 - 20:41
Personalmente esco con mia moglie e lei chissà con chi esce??
Ritratto di ELAN
12 novembre 2017 - 04:06
1
Non so provi a chiederglielo.
Ritratto di Dirk
12 novembre 2017 - 08:14
A chi?? A lei intesa come la Satta o la Rosy 'nazionale' o a lei inteso come ELAN. Alle prime sono spiacente ma non le conosco. A lei, ELAN l'ho chiesto sopra anche se personalmente a me non interessa un emerita mazza da baseball con chi esce lei, ELAN. A mia moglie inutile che glielo chieda visto che ci esce già con me. saluti.
Ritratto di ELAN
13 novembre 2017 - 15:20
1
L'importante è esserne convinti.
Annunci

Mercedes A usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Mercedes A usate 201615.70021.36077 annunci
Mercedes A usate 201715.80022.02075 annunci
Mercedes A usate 20184925.620154 annunci
Mercedes A usate 201912.49030.840302 annunci
Mercedes A usate 202022.70033.280181 annunci
Mercedes A usate 202124.80034.220127 annunci
Mercedes A usate 202229.90041.65012 annunci

Mercedes A km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Mercedes A km 0 201928.19028.2702 annunci
Mercedes A km 0 202030.74030.7401 annuncio
Mercedes A km 0 202129.98032.2903 annunci
Mercedes A km 0 202234.09734.1001 annuncio