PROVATE PER VOI

Mercedes GLA: vuole poco gasolio e ha poco di serie

Prova pubblicata su alVolante di
settembre 2020
Pubblicato 23 giugno 2021
  • Prezzo (al momento del test)

    € 45.200
  • Consumo medio rilevato

    18 km/l
  • Emissioni di CO2

    130 grammi/km
  • Euro

    6d
Mercedes GLA
Mercedes GLA 200 d Premium 4Matic

L'AUTO IN SINTESI

La Mercedes GLA è una suv media dalle forme arrotondate e con un abitacolo accogliente e tecnologico. Questa versione diesel offre uno sprint sorprendente in rapporto ai suoi 150 cavalli, oltretutto con una richiesta di gasolio modesta. La guida è gradevole, anche per merito dell’efficiente cambio robotizzato e della buona agilità fra le curve, e la trazione integrale rende l’auto più versatile e sicura. L’assorbimento delle buche, però, lascia a desiderare, e il prezzo non include accessori irrinunciabili per un’auto di questa categoria, come Android Auto e Apple CarPlay.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
4
Average: 4 (1 vote)
Comfort
3
Average: 3 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
5
Average: 5 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
3
Average: 3 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

Divertente ma… dura

La seconda generazione della più piccola fra le crossover della casa tedesca abbandona il precedente look “tutto spigoli”, in favore di forme bombate e superfici lisce. La Mercedes GLA, comunque, mantiene un piglio sportivo: lo si nota soprattutto nel frontale, che ricorda quello della berlina A (da cui deriva) nella forma della grande mascherina, con la stella bene in vista, e nei fari “accigliati”. Invariata la lunghezza, anche perché così si distingue dalla nuova GLB, che ha la stessa meccanica ma misura 22 cm in più e può disporre di sette posti. Ampio e ben fatto, l’abitacolo si caratterizza per i due schermi appaiati che occupano buona parte della plancia.

La guida di questa più costosa versione Premium della Mercedes GLA beneficia di uno sterzo più diretto e di sospensioni irrigidite, che ne migliorano l’agilità (ma a discapito della capacità di filtrare le buche). Il 2.0 diesel da 150 CV (c’è pure da 116 o 190 CV) e il valido cambio robotizzato a doppia frizione (l’unico previsto) rispondono con immediatezza e garantiscono una progressione tanto consistente quanto progressiva. I consumi, poi, sono bassi nonostante la trazione integrale permanente (in alternativa c’è il modello a due ruote motrici). La Premium offre di serie il climatizzatore bizona, i fari full led e le ruote di 19”.

Considerati la categoria e il listino dell’auto, però, è difficile giustificare il sovrapprezzo per accessori ormai presenti in molte utilitarie: Android Auto, Apple CarPlay, il navigatore e la chiusura elettrica dei retrovisori esterni. Ci sono poi numerosi (e costosi) optional tecnologici, che caratterizzano a tal punto l’auto da rendere difficile rinunciarvi. Uno su tutti, la realtà aumentata per il navigatore: mostra nel monitor (accanto alla mappa del navigatore) le immagini della strada riprese dalla telecamera, sovrapponendovi i nomi delle vie chi si incontrano, i numeri civici e le frecce che mostrano la direzione da seguire. 

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
MODERNI E BEN FATTI

Plancia e comandi
Gli interni della Mercedes GLA sono moderni e ben fatti, ma alcuni comandi potrebbero essere meglio posizionati: per esempio, la levetta del freno a mano sulla sinistra della plancia resta fuori dalla portata dei passeggeri in caso di malore del guidatore, mentre il tasto delle “quattro frecce”, nella consolle, si confonde con gli altri. Un bel colpo d’occhio e una notevole funzionalità (se non per i frequenti riflessi dovuti alla luce del sole) li offrono i due schermi configurabili di 10,3”, raggruppati in un unico supporto dallo sviluppo marcatamente orizzontale. Si tratta, però, di optional: i display  di serie sono di soli 7” e divisi da larghe cornici nere. Svariate le funzionalità online, mentre servizi di bordo come il climatizzatore si gestiscono anche con efficaci comandi vocali o tramite la superficie tattile (con poggiapolso) fra i sedili.

Abitabilità
La Mercedes GLA offre una buona abitabilità. Il divano ha anche lo schienale reclinabile un po’ all’indietro (l’ideale per schiacciare un pisolino nei viaggi) e una seduta che accoglie comodamente due persone. Per tre, invece, risulta stretta, e chi siede al centro ha fra i piedi il tunnel nel pavimento. Non mancano utili accessori anche per i passeggeri posteriori: il mobiletto fra i sedili ospita le bocchette del climatizzatore e due prese Usb per la ricarica. Inoltre, il bracciolo centrale a scomparsa ha dei portalattina. I sedili anteriori sono avvolgenti e piuttosto rigidi: sostengono bene il corpo e hanno di serie la seduta allungabile (per supportare al meglio le cosce), ma la regolazione lombare è optional; i gradevoli rivestimenti in tessuto e pelle sintetica sono inclusi nel prezzo della vettura. 

Bagagliaio
La bocca di accesso è ampia, ma arrotondata nella zona inferiore: cosa che è un po’ di intralcio con i carichi più larghi. In compenso, la soglia a soli 65 cm dal suolo è un bel vantaggio. Il vano è rifinito con cura e pratico: nelle pareti ci sono due ganci appendiborse, nonché delle reti e una fascia elastica per trattenere i piccoli oggetti. Bene anche lo schienale in tre parti reclinabili: si può viaggiare comodamente in quattro caricando oggetti molto lunghi, come gli sci, delle antine o una scala. Inoltre, pagando un extra, il divano può scorrere in avanti fino a 14 cm, ampliando in modo significativo lo spazio a disposizione. Sotto la cappelliera si possono caricare due maxi valigie rigide e varie borse morbide, e nel sottofondo  restano un piccolo vano e il kit gonfia&ripara gomme.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Sprint e bassi consumi, ma teme lo sconnesso

In città
Nel traffico si apprezzano molto la prontezza di risposta in ripresa e la buona visibilità della Mercedes GLA (anche verso la parte posteriore), ma il comfort risente un po’ delle sospensioni “sportive” ribassate di 15 mm, e della rombosità del 2.0 in accelerazione. Fra le particolarità, citiamo l’utile funzione “autolavaggio”, che ripiega i retrovisori e attiva il ricircolo del climatizzatore. Ok il consumo: 15,4 km/l nel nostro percorso di prova. 

Fuori città
La Mercedes GLA è una crossover che invoglia alla guida brillante. Il cambio automatico seleziona dolcemente le otto marce e, inserita con il comando nel tunnel centrale la più sportiva delle cinque modalità di guida disponibili, tiene su di giri il motore (che ha una notevole verve). Lo sterzo diretto e l’assetto sportivo agevolano precisi inserimenti in curva, e la trazione 4x4 alza i limiti di tenuta di strada in accelerazione. A differenza del consumo (20,4 km/l rilevati), gli spazi d’arresto non sono dei più contenuti.

In autostrada
A 130 km/h il 2.0 della Mercedes GLA lavora a soli 1950 giri (in ottava marcia), limitando le richieste di gasolio (ottima la percorrenza di 17,2 km/l) e la rumorosità. Dopo i rallentamenti, la ripresa è rapida. Efficaci i dispositivi del pacchetto optional Assistenza alla guida: gestendo acceleratore, freni e sterzo, muovono l’auto da sola (le mani, comunque, vanno comunque tenute sul volante).

Nel fuori strada
Inserita la modalità Off Road (che varia la risposta della meccanica, Abs e motore inclusi), la trazione integrale garantisce una marcia piuttosto agevole anche sui fondi molto scivolosi. Ma la luce a terra di 14,3 cm non è un granché: lontano dall’asfalto, cercate di evitare le buche più profonde o i pietroni molto sporgenti. D’aiuto, nelle discese più ripide, il sistema che mantiene costante la velocità (fra 2 e 18 km/h) consentendo di concentrarsi sulle traiettorie.

PERCHÈ SÌ

CONSUMI 
Nonostante gli attriti generati dalla trazione 4x4 sempre in presa, la Mercedes GLA percorre molta strada con un litro di gasolio. 

FINITURE 
La scelta e la lavorazione dei materiali, come il loro montaggio, sono di buona qualità.
guida Grazie allo sterzo diretto, al brio del motore e alla buona maneggevolezza, è una suv rapida e appagante.

TECNOLOGIA 
D’accordo, si pagano a parte. Ma la strumentazione virtuale di 10,3”, il sistema multimediale e i dispositivi per la guida semiautonoma sono un punto di riferimento.

PERCHÈ NO

DOTAZIONE DI SERIE 
Visto il prezzo dell’auto, ci saremmo aspettati di serie Android Auto e Apple CarPlay, il navigatore e la regolazione lombare del sedile di guida.

FRENI 
Gli spazi d’arresto sono piuttosto lunghi.

RUMOROSITÀ 
In un’auto nel complesso ben insonorizzata, stona il rombo del motore in accelerazione.

SOSPENSIONI
Per la Premium hanno una taratura più rigida: la schiena non ringrazia.

SCHEDA TECNICA

Carburantegasolio  
Cilindrata cm3 1950
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 110 (150)/3400-4400
Coppia max Nm/giri 320/1400-3200
Emissione di CO2 grammi/km 130
No rapporti del cambio 8 (robotizz. doppia friz) + retromarcia
Trazione integrale
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 441/183/161
Passo cm 273
Peso in ordine di marcia kg 1595
Capacità bagagliaio litri 435-n.d./1430
Pneumatici (di serie) 235/50 R19

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 7a a 3900 giri   204,8 km/h 205 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 8,9   8,9 secondi
0-400 metri 16,5 136,8 km/h non dichiarata
0-1000 metri 30,3 173,2 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE SPORT Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 28,3 172,8 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 27,0 174,7 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 2,7   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 6,3   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   15,4 km/litro 9,5 km/litro
Fuori città   20,4 km/litro 14,1 km/litro
In autostrada   17,2 km/litro non dichiarato
Medio   18,0 km/litro 17,9 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   39,9 metri non dichiarata
da 130 km/h   67,3 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   133 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,1 metri non dichiarato
Mercedes GLA
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
41
28
40
28
50
VOTO MEDIO
2,9
2.903745
187


Aggiungi un commento
Ritratto di ELAN
23 giugno 2021 - 13:12
1
Tra i suvini "generalisti ma premium" di MB preferisco di gran lunga il GLB: ha più personalità ed è pure più elegante.
Ritratto di deutsch
23 giugno 2021 - 13:16
4
la glb mi sembra un pò troppo squadrata ma chiaramente per mettere sette posti occorre qualche rinuncia
Ritratto di ELAN
23 giugno 2021 - 13:49
1
E' il suo bello per me, questa ammorbidita sembra molto poco Mercedes, potrebbe avere qualsiasi logo.
Ritratto di Cuba Libre
23 giugno 2021 - 14:39
Elan, apprezzabile l'apparente ossimoro generalisti ma premium.
Ritratto di Check_mate
23 giugno 2021 - 13:51
1
Non credo questa abbia poi chissà quali velleità eleganti. Anche se quest'ultima versione per me scimmiotta un po' troppo Audi, specie nel profilo laterale e nella fanaleria posteriore.
Ritratto di deutsch
23 giugno 2021 - 13:13
4
gli ultimi diesel, ma anche i benzina, hanno raggiunto livelli di consumo sconosciuti fino a pochi anni fa cui corrispondono minori emissioni tanto criticate. le frenata di quest'auto appare decisamente criticabile visto anche la gommatura generosa. diverse auto con impianto misto fanno decisamente meglio, su tutte la tanto contestata id3 coi tamburi posteriori ma anche la enyaq 80... che peraltro pesano molto di più della mb. Al solito mb non è generosa con la dotazione ma siamo abituati. l'interno con gli schermi da 10 mi piace, sarei curioso di vedere l'effetto con quelli di serie da 7
Ritratto di Check_mate
23 giugno 2021 - 13:59
1
Penso sia una delle rarissime volte in cui il consumo dichiarato è più alto del misurato. Anche se mi sembra strano che il dichiarato fuori città sia di soli 14,1 km/LT, in genere è il dato che gonfia di più il medio...
Ritratto di deutsch
23 giugno 2021 - 14:02
4
c'è sicuramente un errore nel dichiarato anche perche non portano alla media indicata. cmq 18 effettivi con una suv 4x4 da 150 cv è un ottimo risultato
Ritratto di Check_mate
23 giugno 2021 - 14:07
1
Si anche secondo me. Inoltre segnalo alla @redazione un piccolo refuso nella velocità di uscita nel test di 1 km da 60 km/h: è stato scritto 1747
Ritratto di ELAN
23 giugno 2021 - 15:00
1
Ottimo risultato in generale, ma questa è una seg. C rialzata con T.I. on demand. Già il Forester è più assimilabile a suv con trazione integrale...
Pagine
Annunci

Mercedes Gla usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Mercedes Gla usate 201515.90020.09022 annunci
Mercedes Gla usate 201617.99023.06026 annunci
Mercedes Gla usate 201719.50024.89034 annunci
Mercedes Gla usate 201819.00027.29041 annunci
Mercedes Gla usate 201919.90027.83016 annunci
Mercedes Gla usate 202028.99038.38018 annunci
Mercedes Gla usate 202144.90056.8506 annunci

Mercedes Gla km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
Mercedes Gla km 0 201928.14028.1401 annuncio
Mercedes Gla km 0 202057.99057.9901 annuncio
Mercedes Gla km 0 202139.90039.9001 annuncio