PROVATE PER VOI

Nissan Qashqai: più rilassante e più agile

Prova pubblicata su alVolante di
ottobre 2021
Pubblicato 20 luglio 2022
  • Prezzo (al momento del test)

    € 40.690
  • Consumo medio rilevato

    14,9 km/l
  • Emissioni di CO2

    147 grammi/km
  • Euro

    6d
Nissan Qashqai
Nissan Qashqai 1.3 DIG-T 158 CV Tekna+ Xtronic

L'AUTO IN SINTESI

Tutta nuova, la Nissan Qashqai è una crossover dalla personalità decisa e dalla tecnologia moderna, sia nella meccanica (l’auto è ibrida a benzina, e disponibile anche automatica e 4x4), sia nell’elettronica: cruscotto digitale, head-up display e sistema multimediale sono sofisticati, gli aiuti alla guida efficaci. Questa Tekna+ non è certo a buon mercato, ma si tratta dell’allestimento più ricco, davvero full optional; ci sono versioni ben più economiche, e comunque con un equipaggiamento adeguato alla categoria. La guida è gradevole, con buoni voti per consumi, comfort e sprint; bene l’abitabilità e il baule, ma i portaoggetti sono piccoli.

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
3
Average: 3 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
4
Average: 4 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
5
Average: 5 (1 vote)
Qualità/prezzo
3
Average: 3 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

Solo ibrida, e proprio sicura

La terza serie dell’auto che ha creato il fenomeno delle crossover è tutta nuova. Più lunga di 4 cm e larga di 3, cresce nell’abitacolo e nel bagagliaio. Punta su uno stile distintivo e dalle forme scolpite, sul comfort (ottima l’insonorizzazione) e sulla tecnologia: tanti i dispositivi elettronici, guida semiautonoma inclusa. Niente più versioni diesel: ora la Nissan Qashqai è solo ibrida a benzina. Si sceglie fra la 1.3 “mild” della prova, con un piccolo motore elettrico abbinato tramite cinghia al quattro cilindri turbo, e la grintosa 1.5 full hybrid. Discreto lo sprint e raffinato il cambio a variazione continua: andando con calma tiene basso il regime del 1.3, migliorando consumi (in effetti piuttosto buoni) e comfort, mentre guidando con brio si trasforma in un “sette marce”, limitando l’“effetto scooter” tipico di queste trasmissioni. Ma così si perde un po’ di fluidità. In generale non è un’auto che invita a “correre”, ma rispetto al modello precedente lo sterzo più diretto migliora l’agilità, e la tenuta di strada è buona. La Tekna+ ha ruote di ben 20” e sospensioni posteriori multibraccio invece del più semplice ponte torcente. La stabilità è a tutta prova, ma sullo sconnesso qualche colpo si sente.

Full optional (ha il tetto in vetro, gli interni in pelle e fari molto efficaci, a matrice di led), la Nissan Qashqai è un’auto costosa. Ma già la Acenta, con la stessa meccanica e comunque equipaggiata con i cerchi di 17”, il “clima” bizona, il display di 8” e tanti aiuti alla guida, fa risparmiare quasi 10.000 euro. Le Qashqai hanno anche l’airbag centrale. Questo “cuscino” aiuta a superare il nuovo test dell’Euro NCAP: l’urto sulla fiancata destra con due persone a bordo, che si somma al crash sul lato sinistro col solo guidatore. Fuoriuscendo dal fianchetto centrale del sedile di guida, l’airbag evita che le teste si urtino e ne limita i movimenti e le decelerazioni (come pure quelli del busto). Anche grazie a questo moderno dispositivo, la suv nipponica si è comportata molto bene nei test dell’Euro NCAP. Le cinque stelle complessive sono state raggiunte con risultati particolarmente buoni nella protezione dei bambini a bordo (voto: 91%) e negli aiuti alla guida (95%).

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Lusso e tecnologia. Ma le tasche…

Plancia e comandi
Lo stile è classico e ordinato, con tanti elementi inclusi nel prezzo che testimoniano la recente progettazione della Nissan Qashqai. Citiamo il cruscotto digitale di 12,3”, che mostra anche le mappe del navigatore ed è abbinato a un head-up display a colori, che proietta molte informazioni su un’area di 10,8” del parabrezza; lo schermo centrale di 9”, brillante e molto personalizzabile nella grafica (ma non sempre intuitivo); la piccola levetta del cambio automatico, dietro la quale trova posto il bilanciere per variare le modalità di guida. Lodiamo poi la scelta di gestire il “clima” tramite intuitivi tasti e pomelli; peccato, però, che le scritte siano poco visibili di giorno. La capienza dei portaoggetti non è un granché; piccole le tasche nelle porte e minuscolo il vano sotto il bracciolo centrale, mentre il cassetto (non climatizzato) ha una capienza nella media. Non mancano le luci d’ambiente sulle porte e sulla plancia; di serie Android Auto, Apple CarPlay (solo con cavo), un sistema di ricarica wireless per i cellulari molto rapido e il valido hi-fi della Bose. Quattro le prese Usb: due sotto il bracciolo centrale e due per chi siede dietro.

Abitabilità
Rispetto al vecchio modello, la Nissan Qashqai offre alcuni centimetri in più per la testa e per le gambe di chi sta dietro: è comoda per quattro adulti, e starci in cinque non comporta grossi sacrifici; lussuosi i rivestimenti in morbida pelle nera con lavorazione a rombi dei sedili. Le poltrone anteriori, caratterizzate da una seduta molto lunga che le rende comode per i più alti, hanno tutti i comfort: sono riscaldabili, ventilate e dispongono della funzione di massaggio per la schiena. Le regolazioni (ampie e anche per la zona lombare) sono di tipo elettrico e, addirittura, il sedile del guidatore arretra temporaneamente quando si apre la porta, così da poter entrare e uscire con maggiore agio. Unico appunto: il volante piuttosto inclinato in avanti impone una posizione di guida un po’ “da furgone”, che non tutti apprezzano. Molto ospitale per due persone, il divano offre un discreto comfort anche al centro: il tunnel è basso e, una volta richiuso, il bracciolo non è troppo rigido. Le porte che si aprono quasi ad angolo retto facilitano l’accesso. 

Bagagliaio
In generale, la capienza del vano della Nissan Qashqai è buona per la categoria; questa superaccessoriata versione Tekna+, però, perde 68 litri per l’ingombro del subwoofer dell’hi-fi sotto il tappeto (la capienza dichiarata è quindi di 436/1525 litri). La soglia di accesso è alta, a 75 cm da terra; in compenso, l’ampio portellone è motorizzato e si apre anche senza usare le mani (basta spingere un piede sotto il paraurti). Utile il pianale in due parti. Si possono posizionare su altezze differenti, così da ottenere un vano perfettamente piatto quando si abbassa il divano (che, però, è in due sole parti reclinabili e senza botola passante) o anche in verticale (per separare e fermare i carichi). Tolti i pianali, l’altezza è notevole. E ci sono una presa a 12 volt, due ganci appendiborsa e due plafoniere: un dettaglio che facilita la vita quando si deve caricare e fuori è buio.

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Rilassante su ogni percorso

In città
Escludendo qualche sussulto sulle irregolarità dell’asfalto (o da parte del cambio, se si guida nervosamente), la Nissan Qashqai è molto comoda. Accelerando con misura, il 1.3 resta sotto i 2000 giri, non si fa sentire e riprende fluido; in frenata, sotto i 18 km/h, si spegne per ridurre consumi (abbiamo rilevato 13,2 km/litro) ed emissioni. Leggero lo sterzo.

Fuori città
Anche qui, brilla il comfort della Nissan Qashqai. Andando svelti si apprezza il funzionamento del cambio, simile a quello di un automatico “normale” con sette marce: non tiene sempre su di giri il 1.3, come altre trasmissioni a variazione continua. L’auto curva con buona prontezza, è stabile e progressiva nelle perdite di aderenza. Guidando a ritmi “normali”, abbiamo misurato 18,2 km/litro.

Autostrada
A 130 km/h il cambio tiene il 1.3 a soli 2200 giri, con benefici su rumorosità (molto contenuta) e consumi (13,2 km/litro sono un risultato discreto). L’abitacolo è ben isolato anche dai fruscii, tanto da mettere in evidenza la rombosità proveniente dalle gomme, ma solo se l’asfalto è molto rugoso. Bene la stabilità, utile la guida semiautonoma e piuttosto pronte le riprese della Nissan Qashqai 1.3 DIG-T Tekna+ Xtronic.

PERCHÈ SÌ

ACCESSIBILITÀ POSTERIORE
Le porte che si aprono quasi ad angolo retto aiutano a entrare e a porre i bimbi sui loro seggiolini.

DOTAZIONE
Fari a matrice di led, ruote di 20”, tetto in vetro, interni in pelle: l’elenco degli accessori è lungo.

INSONORIZZAZIONE
In genere, si viaggia in un abitacolo “ovattato”. Sempre silenzioso il 1.3.

SICUREZZA
La guida è affidabile, e l’elettronica veglia in molti modi per evitare i pericoli.

PERCHÈ NO

COMANDI DEL “CLIMA”
Spesso, di giorno, i vari simboli si vedono a malapena. 

DIVANO
Uno schienale in tre parti reclinabili (o con una botola passante centrale) sarebbe stato più pratico di quello diviso solamente in due.

PORTAOGGETTI
Le tasche e gli altri vani nell’abitacolo sono poco capienti per un’auto da famiglia.

VOLANTE
Molto inclinato, non è scomodo, ma ci sono rivali che consentono una postura più “sportiva”.

SCHEDA TECNICA

Motore termico  
Carburante benzina
Cilindrata cm3 1332
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri 116 (158)/6000
Coppia max Nm/giri 270/1800-3750
   
Motore elettrico  
Potenza massima kW (CV)/giri 3,6 (5)/n.d.
Coppia max Nm/giri 6/n.d.
Tipo batteria ioni di litio
   
Emissione di CO2 grammi/km 147
No rapporti del cambio automatico CVT + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
Capacità di traino kg 1800
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 443/184/163
Passo cm 267
Posti 5
Peso in ordine di marcia kg 1392
Capacità bagagliaio litri 436/1525
Pneumatici (di serie) 235/45 R 20
Serbatoio litri 55

 

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in Drive a 5800 giri   193,6 km/h 199 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 9,6   9,2 secondi
0-400 metri 16,9 130,5 km/h non dichiarata
0-1000 metri 31,6 159,7 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE SPORT Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 29,7 158,5 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 28,4 160,2 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 3   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 7,2   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   13,2 km/litro non dichiarato
Fuori città   18,2 km/litro non dichiarato
In autostrada   13,2 km/litro non dichiarato
Medio   14,9 km/litro 15,4 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   37,7 metri non dichiarata
da 130 km/h   60,7 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   134 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,3 metri 11,1
Nissan Qashqai
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
19
34
51
28
44
VOTO MEDIO
2,8
2.75
176
Aggiungi un commento
Ritratto di Goelectric
20 luglio 2022 - 12:40
Ne ho una sotto casa color grigio guardia di finanza, non mi dice nulla, forse la versione precedente era(a mio parere) piu originale
Ritratto di Gordo88
20 luglio 2022 - 20:20
1
Vero se non la prendi ben equipaggiata come l' auto in prova risulta più anonima della precedente
Ritratto di giulio21
20 luglio 2022 - 12:43
il baffo grigio sul paraurti posteriore è una cosa indecente, come tutta l'auto del resto...
Ritratto di ziobell0
20 luglio 2022 - 12:49
infatti a questi prezzi se ne vedono molte in giro...la prima serie si vedeva ovunque, subito dopo il lancio...1.5 diesel a 22/23K ....
Ritratto di Chotty
20 luglio 2022 - 12:54
1
41k per il Qashqai. Bene così
Ritratto di Flynn
20 luglio 2022 - 15:55
Allora ricordavo bene ... si parla aal'incirca del 2010 ,vero?
Ritratto di GinoMo
20 luglio 2022 - 16:19
22k per la versione base o per l'allestimento completo come questa in prova? la nuova Qashqai mild-hybrid, quella costa meno, viene 27k€ di listino
Ritratto di Sgsilvio68
21 luglio 2022 - 08:44
1
Pagata 22K€ con ottima valutazione dell'usato nel 2014 per la versione 1.2 dig-t Acenta (a metà tra la Visia e la Tekna). Direi che 18K€ in più per una Mild Hybrid sono una follia (ci sta un'altra auto in mezzo). Ma tanto verrà venduta a 199/mese e tutti quelli con un master in finanza in fila per comprarla.
Ritratto di Er sentenza
20 luglio 2022 - 12:55
40k....prestazioni da utilitaria moderna...consumi da utilitaria anni 80...se non dici che e' nuova non se ne accorge nessuno...wow tanta roba, che voglia di correre a comprarla...lol!!!
Ritratto di Pierre Cortese
21 luglio 2022 - 08:15
1
Ogni volta che ne vedo una penso che se sparisse dall'oggi al domani non se ne accorgerebbe nessuno. Naturalmente IMHO e con rispetto parlando. Un saluto. Il Gwent.
Pagine
Annunci

Nissan Qashqai usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Nissan Qashqai usate 201611.30016.26048 annunci
Nissan Qashqai usate 201712.97017.68091 annunci
Nissan Qashqai usate 201814.23020.400188 annunci
Nissan Qashqai usate 201915.50021.510195 annunci
Nissan Qashqai usate 202020.80024.37031 annunci
Nissan Qashqai usate 202120.85025.85055 annunci
Nissan Qashqai usate 202227.90031.56013 annunci

Nissan Qashqai km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Nissan Qashqai km 0 201821.50023.3508 annunci
Nissan Qashqai km 0 201931.05031.0501 annuncio
Nissan Qashqai km 0 202027.20027.2001 annuncio
Nissan Qashqai km 0 202127.80030.1303 annunci
Nissan Qashqai km 0 202225.50028.11019 annunci