PROVATE PER VOI

Opel Mokka: una piccola suv dal grande “cuore”

Prova pubblicata su alVolante di
febbraio 2013

Listino prezzi Opel Mokka non disponibile

  • Prezzo (al momento del test)

    € 24.700
  • Consumo medio rilevato

    12,2 km/l
  • Emissioni di CO2

    149 grammi/km
  • Euro

    5
Opel Mokka
Opel Mokka 1.4 Turbo ECOTEC Cosmo 4x4
L'AUTO IN SINTESI

Suv “muscolosa” a dispetto delle dimensioni compatte, la Opel Mokka su strada offre comfort e facilità di guida; accogliente per quattro persone l’abitacolo, mentre il baule merita soltanto la sufficienza. Il brillante 1.4 turbo a benzina è abbinato soltanto alla trazione integrale, che aumenta la sicurezza su fondi viscidi e rende l’auto adatta a neve e a sterrati. Quanto alla dotazione, la top di gamma Cosmo non lascia certo a desiderare; ampia anche la scelta di optional a pagamento. 

 

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
2
Average: 2 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
3
Average: 3 (1 vote)
Cambio
2
Average: 2 (1 vote)
Frenata
3
Average: 3 (1 vote)
Sterzo
3
Average: 3 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Dotazione
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)
PERCHÉ COMPRARLA
Compatta col carattere da “grande”
Con il 1.4 turbo a benzina da 140 CV e la trazione integrale, la Opel Mokka è briosa, sicura, confortevole su strada, e garantisce pure una discreta mobilità quando l’asfalto finisce; resta, comunque, migliorabile la manovrabilità del cambio. L’abitacolo è ben fatto e accogliente per quattro adulti, ma il baule è piccolo. La “ricca” Cosmo non costa poco, ma offre una dotazione di serie davvero completa; inoltre, può montare optional “tecnologici” come la telecamera Opel Eye. 
 
 
Muso corto, carrozzeria rialzata, passaruota ben torniti e appariscenti fasce paracolpi in plastica nera che corrono nella parte inferiore delle fiancate e dei paraurti: l’aspetto non lascia spazio a dubbi sulla natura della muscolosa Opel Mokka, ma le dimensioni della carrozzeria tutt’altro che esagerate ne fanno una suv adatta anche alla città (la lunghezza, di 428 cm, è quella di una berlina media).
 
Gli interni sono ben fatti: la qualità dei materiali è elevata e le finiture curate. Soddisfacente anche l’abitabilità, adeguata a quattro adulti, mentre il baule non eccelle per capacità (e nemmeno si può contare sul divano scorrevole che, invece, alcune rivali offrono. Nell’allestimento Cosmo – che è il più ricco della gamma – è di serie anche il “clima” bizona, e a pagamento si può aggiungere il navigatore con schermo di 8”.
 
Il 1.4 turbo a benzina da 140 CV della Opel Mokka che abbiamo provato abbina prestazioni brillanti a una notevole fluidità (e silenziosità) di funzionamento. È, inoltre, abbinato alla trazione integrale a gestione elettronica, che aumenta la sicurezza su fondi sdrucciolevoli e la versatilità fuori dall’asfalto. Oltre al comfort, su strada si apprezzano la precisione dello sterzo, le buone doti di aderenza e la frenata; è, invece, migliorabile la manovrabilità del cambio a sei marce.
 
Nell’allestimento Cosmo sono inclusi pure i cerchi in lega di 18”, i fendinebbia, il cruise control, la radio con prese Aux e Usb e i sensori di parcheggio anteriori e posteriori. La vasta scelta di optional, inoltre, include sia dispositivi sofisticati, quali la telecamera Opel Eye e i fari bixeno adattativi), sia accessori che aumentano la versatilità di carico, come per esempio il portabici “a scomparsa” Flex-Fix.

 

VITA A BORDO
3
Average: 3 (1 vote)
Tutto ok tranne il baule
Esteticamente raffinato e davvero curato per quanto riguarda materiali e finiture, l’abitacolo della Opel Mokka offre spazio per quattro adulti; il baule, invece, è un po’ limitato per le esigenze di una famiglia. Sebbene i molti comandi nella consolle richiedano un minimo d’apprendistato, la praticità non manca: inclusi i due grandi cassetti nella parte destra della plancia, si contano ben 19 portaoggetti.
 
 
Plancia e comandi
Avvolgenti e fluidamente raccordate al tunnel centrale, la plancia e la consolle della Opel Mokka sono realizzate con materiali piacevoli al tatto e alla vista, oltre che ottimamente rifinite. La grande quantità di comandi disposti nella seconda, tuttavia, mette in soggezione: per districarsi fra pulsanti e manopole serve un po’ di “rodaggio”. Appena al di sotto del pannello di controllo del “clima” ci sono i bottoni per attivare o disattivare i sensori di distanza, il sistema che avvisa dell’involontario cambio di corsia (optional) e il limitatore di velocità in discesa (utile su fondi viscidi). Completo e ben leggibile il cruscotto, simile a quello della Astra e della Insigna; aggiungendo il navigatore con schermo di 8” si ottiene anche la telecamera posteriore.
 
Abitabilità
La ampie poltrone anteriori sono correttamente sagomate e comode anche sulle lunghe distanze (merito pure dell’imbottitura poco cedevole); un dettaglio degno di vetture di classe superiore è la seduta con la parte anteriore allungabile, mentre la regolazione elettrica in altezza, anche se presente nella vettura del test, è riservata ad altri mercati. Altrettanto accogliente il divano, ma a patto di essere in due: al centro, infatti, si devono fare i conti con l’imbottitura meno generosa e con lo sporgente tunnel nel pavimento. Molti, infine, i portaoggetti: se ne contano ben 19, fra i quali i due capaci cassetti nella plancia (che, però, non sono refrigerati).
 
Bagagliaio
L’imboccatura è ampia e squadrata, ma la soglia distante da terra (in questo caso ben 73 cm) impone di avere buone braccia quando si tratta di stivare bagagli pesanti. Di buono c’è che il vano è regolare e ben rifinito (dispone pure di quattro ganci fermacarico metallici), e che il pavimento rimane piatto anche a schienali reclinati. Tuttavia la capacità (362/1372 litri) è inferiore a quella delle migliori rivali che, fra l’altro, possono anche contare sul divano scorrevole. Criticabile – in una 4x4 come la Opel Mokka destinata anche allo sterrato – che il ruotino sia optional: di serie c’è il kit di riparazione.
COME VA
3
Average: 3 (1 vote)
Equilibrata e versatile
In città la Opel Mokka si guida facilmente grazie alle dimensioni non eccessive della carrozzeria, e in manovra “aiuta” con i sensori di distanza. Ha pure lo sterzo leggero, ma non per questo impreciso in velocità: complice il motore brioso, fra le curve è gradevole e la tenuta di strada sempre sicura; forzando il ritmo, però, il coricamento laterale si fa troppo sensibile. Il generoso 1.4 assicura la necessaria souplesse anche in autostrada, contribuendo con la sua silenziosità al buon livello di comfort. La piccola suv Opel non si tira indietro nemmeno fuori dall’asfalto: non è una “specialista”, ma la trazione integrale è efficace e l’altezza da terra non troppo limitata.
 
 
In città
Nel traffico la Opel Mokka è facile da guidare, grazie alla buona visibilità di cui si gode davanti e di lato (mentre in retromarcia conviene affidarsi ai sensori) e allo sterzo che non affatica nemmeno nelle manovre. D’altra parte, va considerato che le dimensioni della carrozzeria sono quelle di una berlina compatta. Quanto al 1.4, fornisce risposte pronte sin dai regimi inferiori ed è sempre ben trattabile; è, peraltro, provvisto di uno Stop&Start puntuale e silenzioso nel funzionamento, che contribuisce ad alleviarne un po’ la sete di benzina (abbiamo rilevato 11,6 km/l).
 
Fuori città
Lo sterzo abbastanza diretto e sempre preciso si presta anche alla guida grintosa, oltretutto bene assecondata dal brio del motore (ma un po’ meno dal cambio a sei marce, che non è il massimo della manovrabilità) e dai potenti freni. Solo se si affrontano le curve troppo “alla garibaldina” il rollio può diventare fastidioso, ma la tenuta di strada è sempre sicura: merito anche della trazione integrale, che rileva la velocità delle singole ruote oltre che quella dell’auto, nonché la posizione dell’acceleratore e quella dello sterzo, i giri del motore e l’accelerazione laterale. Ragionevoli i poco più di 14 km che si riescono a coprire con un litro di benzina.
 
In autostrada
Il riuscito compromesso di taratura delle sospensioni salvaguarda la capacità di filtrare le sconnessioni del fondo, senza che la vettura oscilli troppo nei curvoni affrontati in velocità o nelle manovre brusche. Valida pure l’insonorizzazione, dato che i fruscii aerodinamici se ne restano fuori dall’abitacolo e che il 1.4 turbo si fa sentire poco: a 130 orari in sesta marcia lavora a 3100 giri. La velocità di punta da noi rilevata per la Opel Mokka (194,3 km/h a fronte dei 195 dichiarati) è indizio di notevole riserva di potenza, e anche le capacità di ripresa risultano soddisfacenti. 
 
In fuori strada
Rispetto alle vere fuoristrada le mancano il riduttore al cambio e il blocco del differenziale, ma la luce a terra di 18 cm è sufficiente ad affrontare anche percorsi non proprio “facili” e la trazione integrale a gestione elettronica – che ripartisce automaticamente la coppia fra i due assi in base alle condizioni di aderenza – assicura la necessaria motricità su sterrato oppure su neve. Non mancano né il sistema che blocca per qualche istante i freni facilitando le ripartenze in salita, né il dispositivo HDC (Hill descent control) che, nelle ripide discese su fondi infidi, impedisce che la vettura superi una determinata velocità evitando al guidatore di dover agire sui freni.
QUANTO È SICURA
5
Average: 5 (1 vote)
Ti assiste come poche altre
L’Euro NCAP ha assegnato alla Opel Mokka le cinque stelle corrispondenti al punteggio massimo, con valutazioni davvero elevate anche negli ambiti specifici: in particolare, sono significativi i ben 100 punti percentuali assegnati ai sistemi di assistenza alla guida. D’altra parte, la dotazione di serie è assolutamente completa, e come optional si possono avere pure i fari bixeno adattativi e la telecamera che avvisa se si cambia involontariamente corsia marcia.
 
 
Di serie la Opel Mokka offre molto: l’Esp integrato dal controllo della velocità in discesa e dal sistema antiarretramento in salita, gli airbag frontali (disattivabile quello di destra), laterali anteriori e per la testa estesi ai posti dietro, e poi il cruise control con limitatore di velocità e i fendinebbia. Fra gli optional, invece, figurano i fari bixeno con orientamento e commutazione delle luci abbaglianti/anabbaglianti automatizzata; volendo, sono pure disponibili in pacchetto con la telecamera Opel Eye, che fra le sue funzioni annovera anche l’avviso di involontario cambio della corsia di marcia. Sono proprio questi ultimi elementi che contribuiscono a giustificare il “voto pieno” (100%) che l’Euro NCAP, a seguito dei crash test, ha assegnato alla Opel Mokka in relazione ai sistemi di assistenza. Sono più elevati della media anche i giudizi riferiti agli altri ambiti, con 96 punti percentuali per la protezione degli adulti, 90 per i bambini trasportati su seggiolini Isofix e 67 per la salvaguardia dei pedoni in caso di malaugurato investimento: il tutto va a suffragio della valutazione globale massima, vale a dire cinque stelle, con cui è stata promossa questa Opel.
NE VALE LA PENA?
3
Average: 3 (1 vote)
Costa, ma non è avara
Imponente e spaziosa in rapporto alle dimensioni, è una suv sicura su strada e, grazie alla trazione integrale a controllo elettronico, a suo agio anche fuori dall’asfalto. Il 1.4 turbo a benzina è brioso e sempre disponibile, e con la sua silenziosità contribuisce al buon livello di comfort; non soddisfano appieno, tuttavia, la manovrabilità del cambio e la capacità del baule. Il Cosmo è l’allestimento più costoso e offre una dotazione di serie più che adeguata; inoltre, può montare optional che aumentano il grado di sicurezza.
 
 
Con la sua carrozzeria rialzata e le linee grintose – oltre che davvero equilibrate – la Opel Mokka ha il fascino tipico delle suv e sembra più imponente di quel che è: la lunghezza, infatti, equivale a quella di una berlina compatta. Una caratteristica alla base del suo elevato “grado di compatibilità” con l’impiego cittadino, comunque non disgiunto da buone caratteristiche di abitabilità: due adulti stanno comodi anche dietro (un eventuale terzo, un po’ meno). Dell’abitacolo soddisfano pure la qualità costruttiva e l’attenzione alla funzionalità, sebbene ai molti comandi nella consolle si debba fare l’abitudine. Quanto alle prestazioni, il 1.4 turbo a benzina è vivace, oltre che fluido e silenzioso: in altre parole, adeguato alla vettura. Gli amanti della guida brillante potranno criticare la perfettibile manovrabilità del cambio e il rollio che si fa evidente quando si alza il ritmo, ma non certo la tenuta di strada (sempre sicura), la precisione dello sterzo o il livello di comfort. A completare il quadro c’è la discreta predisposizione al fuori strada leggero: la trazione integrale a controllo elettronico funziona davvero bene e nemmeno scarseggia la luce a terra. Per avere tutto questo… in una sola auto si spende parecchio, ma non troppo: l’allestimento Cosmo è bene equipaggiato sotto ogni profilo e non richiede integrazioni. Le aggiunte a pagamento, dunque, riguardano solo quel che si può desiderare in più, come per esempio i dispositivi di sicurezza di ultima generazione oppure il navigatore.
PERCHÉ SÌ
Dotazione
L’allestimento Cosmo è il più ricco e offre una dotazione generosa, sia in fatto di sicurezza, sia di comfort. Degna di una vettura di categoria superiore la scelta di optional, che comprende anche il pacchetto composto da telecamera Opel Eye e fari bixeno adattativi.
 
Finiture
L’abitacolo ha un aspetto ricco: i materiali utilizzati per i rivestimenti sono di qualità, e le plastiche morbide e piacevoli al tatto; all’altezza delle migliori aspettative anche la cura posta negli assemblaggi.
 
Motore
Grazie al turbocompressore, il silenzioso 1.4 a benzina (con valvole a fasatura variabile) assicura un’erogazione fluida e vigorosa sin dai regimi inferiori, e nonostante non abbia una potenza da record riesce a rendere la Mokka davvero brillante.
 
Posizione di guida
Il posto guida rialzato incrementa la sensazione di controllo del veicolo; inoltre, lo spazio non manca a la poltrona – finemente e ampiamente regolabile – è ben sagomata e ha un’imbottitura poco cedevole (perciò non affatica nemmeno dopo lunghe sessioni di guida).
PERCHÉ NO
Baule
Come nel caso di altre suv, la soglia sensibilmente distante dal suolo non agevola le operazioni di carico e scarico; inoltre, la capacità è inferiore a quella delle concorrenti di riferimento (alcune delle quali provviste di divano scorrevole).
 
Cambio
La leva è correttamente a portata di mano, tuttavia presenta un’escursione troppo lunga e, nel selezionare le sei marce, spesso gli innesti si rivelano “legnosi”: ne soffre la manovrabilità, soprattutto nell’impiego sportivo.
 
Comandi
La consolle “infarcita” di pulsanti e manopole è di grande effetto, ma non permette di individuare intuitivamente il comando giusto: per non rischiare di togliere attenzione alla guida bisogna fare un po’ di pratica.
 
Visibilità posteriore
Piccolo e schiacciato, il lunotto conferisce un notevole impatto estetico alla coda della Mokka, ma è davvero limitante per quanto riguarda la visibilità in retromarcia. Per fortuna i sensori di distanza sono di serie.
SCHEDA TECNICA
Cilindrata cm3 1364
No cilindri e disposizione 4 in linea 
Potenza massima kW (CV)/giri 103 (140)/6000
Coppia max Nm/giri 200/1850-4900
Emissione di CO2 grammi/km 149
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 6 + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 428/178/166
Passo cm 256
Peso in ordine di marcia kg 1350
Capacità bagagliaio litri 362/1372
Pneumatici (di serie) 215/55 R 18

 

 

I NOSTRI RILEVAMENTI
VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 6a a 4300 giri   194,3 km/h 195 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 9,8   9,8 secondi
0-400 metri 17,0 132,8 km/h non dichiarata
0-1000 metri 31,1 167,7 km/h  
       
RIPRESA Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h in 5a 37,2 147,3 km/h non dichiarata
1 km da 60 km/h in 6a 25,1 191,8 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h in 5a 9,9    
da 80 a 120 km/h in 6a 17,0   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   11,6 km/litro 12,5 km/litro
Fuori città   14,1 km/litro 18,2 km/litro
In autostrada   10,9 km/litro non dichiarato
Medio   12,2 km/litro 15,6 km/litro
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   37,4 metri non dichiarata
da 130 km/h   64,7 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   134 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   11,4 metri 10,9

 

 

Opel Mokka
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
71
92
48
40
56
VOTO MEDIO
3,3
3.2671
307
Aggiungi un commento
Ritratto di Jinzo
4 luglio 2013 - 18:29
deve fallire la opel?? dai su GM a che ti serve sperperare soldi
Ritratto di cris25
4 luglio 2013 - 18:58
1
avevo il desiderio di provarla e alla fine l'ho provata, e mi ha dato (come tutte le opel che ho provate) delle belle soddisfazioni! Cmq anche se io sono un pò di parte, mi permetto di dire che la opel col suo nuovo stile introdotto anni fa con l'insigna e l'astra è riuscita a rinascere diventando un marchio davvero importante e capace di avvicinarsi quasi alle marche "premium" come spesso scritto dalle riviste!!! BRAVA OPEL ... continua così.
Ritratto di TommyTheWho
4 luglio 2013 - 23:33
7
Non nel senso che sia un auto "di nicchia" o particolarmente costosa, ma semplicemente per il fatto che i più la preferiranno con la trazione sulle due sole ruote anteriori. Ed è un peccato perché questo genere di veicoli, quando integrali, ti possono dare delle belle soddisfazioni senza doverti svenare per acquistare SUV ben più "importanti". Le versioni a due sole ruote motrici, le più vendute, invece saranno acquistate solo per "tendenza" visto il successo di questo genere di veicoli, ma diciamolo che nella configurazione 4x2 son pressoché inutili. La 4x4 invece incarna bene la filosofia dell'auto in questione.
Ritratto di Shakito
5 luglio 2013 - 17:30
1
Concordo pienamente, un suv col 4x4 è in grado di fare più di 2 semplici sterrati, con un pò di tecnica da parte del guidatore :) i 4x2 proprio non li concepisco invece!
Ritratto di MatteFonta92
5 luglio 2013 - 00:24
3
Ho avuto di provare la sua "gemella", la Chevrolet Trax (però con il rumoroso 1.7 diesel da 131 CV) e per quanto riguarda la visibilità posteriore concordo con alVolante... non so perché, ma tutte le auto ultimamente le fanno così... boh! Per il resto, l'auto ha una linea bella e gradevole, è abbastanza facile da guidare e la dotazione è completa. Tutto sommato come auto è sicuramente valida.
Ritratto di supermax63
5 luglio 2013 - 23:34
Ho detto tutto 25000 euro per un 1400cc manco 4x4 e che percorre solo 12 Km/Litro? Poi si lamentano se calano le vendite !!!
Ritratto di Pasquale_62
6 luglio 2013 - 11:35
Informati prima di parlare. Il 1.4 Turbo è 4x4 ed ha 140 CVha un imponente sezione frontale( a sfavore dell'aerodinamica), cerchi da 18 pollici, è costruita davvero bene e riesce a fare oltre 12 Km/l. Direi che è un buonissimo risultato, non si parla mica di un diesel.
Ritratto di supermax63
6 luglio 2013 - 18:26
Non avevo memorizzato che fosse 4x4...Ciò detto tutte le critiche e perplessità mosse nei confronti del prodotto rimangono soprattutto quella relativa ad un prezzo assurdo
Ritratto di Jinzo
6 luglio 2013 - 14:45
il prezzo è da pazzi, se qualkuno puo spenderli metti 5000 pezzi di carta colorata prestata a debito in piu e hai un freelander
Ritratto di donato-614
10 settembre 2013 - 08:26
ma con motori obsoleti stramodificati ,che consumano come una nave, le altre case automobilistiche montano motori moderni dai consumi ridotti al minimo, tagliandi prolungati a 35'000km, ecc... E' un peccato, perche esteticamente sono belle le Opel, ma con i motori, sono indietro anni luce dalle altre case automobilistiche. GM, ho si decide a investire in nuovi motori capaci di competere con gli altri in prestazioni e consumi ridotti, oppure Opel morirà di stenti.
Pagine
Annunci

opel mokka usate

Prezzo minimoPrezzo medio
opel mokka usate 201213.50013.5001 annuncio
opel mokka usate 201310.80012.85025 annunci
opel mokka usate 20149.95014.07060 annunci
opel mokka usate 20156.50014.86065 annunci
opel mokka usate 201613.50016.51051 annunci
opel mokka usate 201713.90018.00055 annunci
opel mokka usate 201815.50019.5504 annunci

opel mokka km 0 per anno

Prezzo minimoPrezzo medio
opel mokka km 0 201617.70020.6709 annunci
opel mokka km 0 201718.50021.7908 annunci
opel mokka km 0 201817.20020.65061 annunci