PROVATE PER VOI

Seat Leon: una veloce “scommessa”… sul gas

Prova pubblicata su alVolante di
novembre 2021
Pubblicato 14 novembre 2022
  • Prezzo (al momento del test)

    € 30.850
  • Consumo medio rilevato

    24,6 km/kg
  • Emissioni di CO2

    102 grammi/km
  • Euro

    6d
Seat Leon
Seat Leon 1.5 TGI FR

L'AUTO IN SINTESI

La Seat Leon è una media dalle forme accattivanti, soprattutto nell’allestimento FR, e in grado di offrire una guida divertente. Non fa eccezione la versione a metano, spinta da un brillante 1.5 turbo da 131 cavalli, dai consumi contenuti sia nel funzionamento a gas (24,6 km/kg rilevati in media dal centro prove di alVolante) sia in quello a benzina (15,4 km/litro). Con questi valori, nonostante il prezzo del gas sia schizzato alle stelle e i carburanti tradizionali godano al momento di un taglio delle accise, il risparmio è comunque garantito, seppur minimo. E quanto la situazione si sarà normalizzata, non potrà che andare meglio. Il gas è stivato in tre bombole: una (in acciaio) è collocata sotto il divano e due, in carbonio, sono sotto il baule, che vede ridurre di 80 litri la capienza utile rispetto alle versioni a benzina o a gasolio. Il serbatoio di benzina è di soli 9 litri: si utilizzano (automaticamente) una volta esaurito il metano. Per il resto l’auto non differisce dalle altre versioni: si apprezzano la buona abitabilità, lo sterzo preciso e l’elevata tenuta di strada. Oltre all’interessante rapporto prezzo/dotazione, pure in fatto di sistemi di assistenza alla guida. 

Posizione di guida
4
Average: 4 (1 vote)
Cruscotto
4
Average: 4 (1 vote)
Visibilità
3
Average: 3 (1 vote)
Comfort
4
Average: 4 (1 vote)
Motore
4
Average: 4 (1 vote)
Ripresa
4
Average: 4 (1 vote)
Cambio
4
Average: 4 (1 vote)
Frenata
5
Average: 5 (1 vote)
Sterzo
4
Average: 4 (1 vote)
Tenuta di strada
4
Average: 4 (1 vote)
Aiuti alla guida
4
Average: 4 (1 vote)
Qualità/prezzo
4
Average: 4 (1 vote)

PERCHÈ COMPRARLA

Ecologica e sicura

Non sono molte le vetture medie a metano. Anzi, si possono contare sulle dita di una mano: sono Audi A3, Skoda Scala, Seat Leon e Volkswagen Golf, e tutte fanno parte del gruppo tedesco. Offrono vantaggi per l’ambiente (le emissioni di anidride carbonica e di inquinanti sono inferiori nel funzionamento a gas rispetto alla benzina), e per il portafogli. Anche se parecchio meno rispetto a qualche mese fa, quando facevano risparmiare più del 50% sui rifornimenti. Oggi, considerati i prezzi dei carburanti di inizio novembre 2022, il guadagno è minimo, ma quando torneremo alla normalità i vantaggi saranno di nuovo evidenti. Fino ad allora, resta comunque il taglio del 75% del bollo. Questo perché la Seat Leon 1.5 TGI, come le sue “cugine”, è omologata come auto a gas monofuel, visto il ridotto serbatoio di benzina che fa solo da riserva.

Per soddisfare le esigenze di funzionamento a metano, il 1.5 turbo a iniezione diretta della Seat Leon 1.5 TGI è stato sottoposto ad alcune modifiche. I pistoni sono stati rivestiti di nichel-cromo, e le sedi delle valvole (con un’alzata superiore per migliorare la circolazione del gas verso la camera di combustione) rinforzate assicurano una maggiore resistenza all’usura. Il contenuto delle bombole (17,3 kg) basta per percorrere, in media, 426 km, mentre i 9 litri di benzina sono sufficienti, sempre stando ai nostri rilevamenti, per quasi 140 km. Due dei tre contenitori del gas sono sotto il baule e ne riducono la capienza a 300 litri (380 quella delle versioni solo a benzina o diesel): una capacità degna più di un’utilitaria che di una berlina lunga 437 cm. Per contro, nella guida si apprezzano lo sterzo preciso, l’elevata tenuta di strada, il brio del 1.5 e la rapidità (oltre al comfort) del cambio a doppia frizione DSG dell’auto del test, con piccole levette dietro alle razze del volante per la selezione manuale delle marce.

Potenti i freni della Seat Leon 1.5 TGI, che trasmettono sicurezza, come i potenti fari full led (di serie) e la dotazione di Adas, inclusa la frenata automatica in grado di rilevare pedoni e ciclisti. A proposito di sicurezza, nel 2020 la Seat Leon ha ottenuto 5 stelle nei test Euro NCAP spiccando in particolare nella protezione degli occupanti adulti (con 92 punti su 100): di serie pure l’airbag fra le poltrone anteriori, che evita l’impatto diretto fra le teste di guidatore e passeggero negli urti laterali. Niente male l’80% attribuito ai sistemi di assistenza alla guida. 

VITA A BORDO

4
Average: 4 (1 vote)
Interni moderni e sportivi

Plancia e comandi
Gli inserti in simil-alluminio e le cuciture rosse del volante (che fanno il paio con quelle dei sedili) danno un bell’aspetto sportivo alla plancia della Seat Leon 1.5 TGI, che ha la consolle appena orientata verso il guidatore ed è attraversata da una linea luminosa (in diversi colori variabili). Buone la cura nel montaggio e la qualità dei materiali. Tuttavia, il “clima” è poco pratico: per regolare la velocità della ventola bisogna accedere al menu dello schermo del sistema multimediale. E mancano le rotelle per modificare la portata delle bocchette dell’aria (per chiuderle è necessario orientarle di lato a fondo corsa). Ricco e personalizzabile, il sistema multimediale della Seat Leon ha di serie un reattivo display di 10”, Android Auto e Apple CarPlay (anche senza fili), il Gps e la piastra di ricarica. Molti servizi (come la musica online e l’aggiornamento automatico delle mappe) sono gratuiti soltanto il primo anno. Configurabile il cruscotto digitale di 10,3”: permette di scegliere quali informazioni evidenziare. E mostra sempre l’autonomia a benzina e a gas, seppur con poca precisione. 

Abitabilità
Davanti c’è tutto lo spazio di cui si ha bisogno. I sedili della Seat Leon 1.5 TGI FR sono accoglienti, ma un po’ rigidi e, contrariamente alle apparenze, non sono molto avvolgenti e non trattengono a sufficienza nelle curve affrontate d’impeto. A richiesta sono in pelle e riscaldabili, con quello di guida regolabile elettricamente. Passando al divano, soffre un po’ il passeggero centrale, disturbato dal voluminoso tunnel nel pavimento. In più, ha una seduta rialzata e piuttosto dura, oltre a uno schienale reso più rigido dal bracciolo a scomparsa. Nel mobiletto fra le poltrone trovano posto due prese Usb, le bocchette e i comandi del “clima” trizona.

Bagagliaio
Come accennato, la Seat Leon 1.5 TGI ha una capacità da utilitaria: 300 litri (80 in meno rispetto alle versioni a benzina o a gasolio), che salgono a 1221 reclindando il divano e caricando fino al soffitto. Per contro, il vano ha forme regolari che lo rendono ben sfruttabile. La bocca di carico è ampia e l’utile botola passante consente di stivare gli oggetti più lunghi, come gli sci. Davvero alta la soglia di carico, a 77 cm da terra.
 

COME VA

4
Average: 4 (1 vote)
Fra le curve non delude

In città
Alla guida la Seat Leon 1.5 TGI DSG non affatica: il motore è scattante e fluido, il cambio robotizzato risponde con dolcezza, e aiuta a contenere i consumi (19,2 km con un kg di metano, 12,3 km/litro a benzina, una volta esaurito il gas). La visibilità anteriore è buona, ma in retromarcia bisogna affidarsi ai sensori di distanza: dietro si vede poco. Le sospensioni “incassano” bene le buche, nonostante i cerchi di 18”.

Fuori città
Sul misto la Seat Leon 1.5 TGI è piacevole da guidare: sterzo reattivo, tenuta di strada sempre sicura. Nelle curve non si fa sentire il peso in più rispetto alle versioni solo a benzina, anche perché l’aggravio è di soli 64 kg. In modalità Sport (si attiva dal monitor centrale) il 1.5 acquista vigore e il cambio tiene più a lungo i rapporti. Efficaci i freni e bassi i consumi: 29,4 km/kg a metano (18,2 km/l a benzina).

In autostrada
Ad andatura da codice, col cambio DSG nell’ultima marcia (la settima), il 1.5 lavora a 2800 giri e si fa sentire poco, percorrendo 23,8 km per ogni kg di metano (14,9 km/l a benzina). Efficaci il cruise control adattativo del Safe & Driving M pack, e il mantenimento in corsia (di serie). L’autonomia è discreta: con i 17,3 kg di gas si percorrono circa 412 km, e la riserva di benzina basta per altri 134.

PERCHÈ SÌ

CONSUMI 
Si sono rivelati bassi in tutte le condizioni d’uso, sia nell’uso a gas sia in quello a benzina.

DOTAZIONE 
L’equipaggiamento è ricco in rapporto al prezzo: di serie, fari full led e cruscotto digitale. 

GUIDA 
Maneggevole e intuitiva, la vettura è sicura. Ma non manca del giusto sprint, grazie anche all’azzeccato abbinamento motore-cambio DSG.

PERCHÈ NO

BAGAGLIAIO 
Le bombole “rubano” parecchio spazio e la soglia di accesso è alta.

CLIMA” 
Per variare la velocità della ventola occorre entrare nel menu del sistema multimediale. E le bocchette sono prive della regolazione della portata.

QUINTO POSTO 
Chi sta al centro del divano fa i conti con la seduta rigida e con il tunnel voluminoso.

SCHEDA TECNICA

Carburante metano/benzina
Cilindrata cm3 1498
No cilindri e disposizione 4 in linea
Potenza massima kW (CV)/giri a metano 96 (131)/5000-6000
Potenza massima kW (CV)/giri a benzina n.d.
Coppia max Nm/giri a metano 200/1400-4000
Coppia max Nm/giri a benzina n.d.
Emissione di CO2 grammi/km 102 (n.d. a benzina)
Distribuzione 4 valvole per cilindro
No rapporti del cambio 7 (robotizz. doppia friz.) + retromarcia
Trazione anteriore
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
   
Quanto è grande  
Lunghezza/larghezza/altezza cm 437/180/144
Passo cm 268
Posti 5
Peso in ordine di marcia kg 1307
Capacità bagagliaio litri 300/1221
Pneumatici (di serie) 225/40 R 18
Serbatoio metano kg 17,3
Serbatoio benzina litri 9

I NOSTRI RILEVAMENTI

VELOCITÀ MASSIMA   Rilevata Dichiarata
in 6a a 5200 giri   200,5 203 km/h
       
ACCELERAZIONE Secondi Velocità di uscita Dichiarata
0-100 km/h 9,9   9,8 secondi
0-400 metri 17,1 131,9 km/h non dichiarata
0-1000 metri 31,2 168,0 km/h non dichiarata
       
RIPRESA IN DRIVE SPORT Secondi Velocità di uscita Dichiarata
1 km da 40 km/h 29,2 167,7 m/h non dichiarata
1 km da 60 km/h 27,9 168,9 km/h non dichiarata
da 40 a 70 km/h 2,9   non dichiarata
da 80 a 120 km/h 7,2   non dichiarata
       
CONSUMO   Rilevato Dichiarato
In città   19,2 km/kg (12,3 km/litro) non dichiarato
Fuori città   29,4 km/kg (18,2 km/litro) non dichiarato
In autostrada   23,8 km/kg (14,9 km/litro) non dichiarato
Medio   24,6 km/kg (15,4 km/litro) 27,0 km/kg (n.d. km/litro)
       
FRENATA   Rilevata Dichiarata
da 100 km/h   34,7 metri non dichiarata
da 130 km/h   58,5 metri non dichiarata
       
ALTRI VALORI   Rilevati Dichiarati
A 130 km/h effettivi il tachimetro indica   132 km/h non dichiarata
Diametro di sterzata tra due marciapiede   10,6 metri non dichiarato

 

Tra parentesi le prestazioni nel funzionamento a benzina.

Seat Leon
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
55
66
42
25
39
VOTO MEDIO
3,3
3.321585
227
Aggiungi un commento
Ritratto di RubenC
14 novembre 2022 - 17:23
1
Un must per i filorussi.
Ritratto di Firebrand
14 novembre 2022 - 17:33
Seat Leon "Putin edition", in omaggio anche un santino del leader supremo.
Ritratto di HypnoToad
14 novembre 2022 - 17:40
Solo 200 di punta con 130 cv..........
Ritratto di BZ808
14 novembre 2022 - 17:41
Gran motore, gran macchina (anche se esteticamente era meglio quella di prima) peccato che nel giro di un anno sia diventata invendibile... Che triste fine hanno fatto fare a noi metanisti :'-(
Ritratto di Ricci1972
14 novembre 2022 - 18:29
In effetti cercando tra gli usati e le KmZero le versioni a metano sono proposte in sconto. Si potrebbe tentare anche l'azzardo....certo che il serbatoio potevano farlo almeno da 14,5 litri, sarebbe rimasta comunque monofuel.
Ritratto di BZ808
14 novembre 2022 - 19:08
Col senno di poi sì, decisamente... Ho due amici che hanno la "mono" e nei periodi in cui in zona siamo andati sopra 2.499 erano tornati alle vecchie abitudini: un deca di benzina e si viaggia finché dura :-)
Ritratto di Ferrari4ever
14 novembre 2022 - 20:24
1
Solo un pazzo adesso comprerebbe a metano.
Ritratto di bangalora
17 novembre 2022 - 08:26
Con il prezzo che ha il metano oggi.
Ritratto di Meandro78
14 novembre 2022 - 20:26
Non capisco l'accostamento infelice di una situazione contingente di geopolitica con chi propone un prodotto tecnicamente valido ma ormai antieconomico.
Ritratto di Firebrand
14 novembre 2022 - 21:42
E' un veicolo con motore a scoppio, come si può chiamarlo "tecnicamente valido" nel 2023? Veramente, al confronto una economicissima Shenlan SL 03 (detta la "Model 3 dei poveri") sembra venire da un'altro secolo rispetto a questo pattume... E costa 5000€ in meno di questo coso qua. Purtroppo in Europa molti sono rimasti al medioevo. Se questo è "il meglio" che i produttori occidentali han da proporre, possiamo già darli per spacciati... :)
Ritratto di realista
15 novembre 2022 - 23:24
1
@Firebrand Shenlan SL 03???? e dove la trovo? Notoriamente è pieno di concessionarie e officine Shenlan. Ma fatti benedire che ne hai bisogno.
Ritratto di deutsch
14 novembre 2022 - 21:44
4
Potrebbe essere solo una parentesi, magari tra un po' torna a livelli normali. Consuma poco pure a benzina, peccato che la scelta de monofuel per risparmiare sul bollo renda poco pratica fare tanta strada a benzina
Ritratto di Gordo88
14 novembre 2022 - 22:01
1
Che balle firebrand, almeno alvolantino a volte risultava quasi simpatico
Ritratto di Meandro78
14 novembre 2022 - 22:39
L'ennesimo nazielettricaro esaltato? Auguri. Si vede che a forza di prendere la 220v saltano i neuroni più che con il crack.
Ritratto di Edo-R
14 novembre 2022 - 22:40
@Gordo88 è alvolantino. In più fa certi errori........ insomma il classico googlaro e sarebbe meglio che studiasse.
Ritratto di Gordo88
14 novembre 2022 - 22:00
1
Valida ma per me risulta troppo lunga sta leon, bastava adottare il passo della golf invece.. comunque a metano monofuel ora non la compra nessuno magari tra un anno se la situazione cambierà allora avrà di nuovo senso
Ritratto di Rav
14 novembre 2022 - 22:29
3
Fortuna che il prezzo è calato un poco, ho amici che avevano scommesso sull'Arona e compagnia che nei mesi scorsi avevano le mani nei capelli. Oggettivamente prima di questa crescita di prezzo era anche valida ma oggi è chiaro che non si possa più rischiare con una biFuel con un serbatoio d'emergenza così limitato.
Ritratto di RIKKER
15 novembre 2022 - 10:03
ci vuole coraggio per prendere un'auto a metano adesso, mia moglie ha una 500L a metano da ormai 9 anni, ormai l'ha ammortizzata col risparmio avuto per 8 anni abbondanti e per fortuna ha il serbatorio della benzina normale
Ritratto di alex_rm
15 novembre 2022 - 13:13
Adesso Fiat ha tolto dal listino le versioni a metano
Ritratto di Trattoretto
15 novembre 2022 - 14:29
Auto onesta (anche se i sedili e certe plastiche mi son sembrati scarsini) che si può trovare a offerte interessanti. Sempre avendo un distributore di metano nelle vicinanze o lungo il percorso quotidiano.
Ritratto di silvano 103
15 novembre 2022 - 22:46
Sono proprio cocciuti stì tedeschi ad insistere ancora con il metano, facessero piuttosto versioni con GPL: risparmio della metà sui consumi, cambio bombola meno frequente (ogni 10 anni), molti più punti di rifornimento e tempi di rifornimento di poco maggiore a quelli benzina/diesel.
Ritratto di Fonzie10
18 novembre 2022 - 09:06
Metano?? Perché non a GPL...
Annunci

Seat Leon usate

Prezzo minimoPrezzo medio
Seat Leon usate 201610.90014.71011 annunci
Seat Leon usate 20178.99014.10021 annunci
Seat Leon usate 201836614.80020 annunci
Seat Leon usate 201911.80018.11051 annunci
Seat Leon usate 202014.50021.98045 annunci
Seat Leon usate 202121.90025.69037 annunci
Seat Leon usate 202224.50029.89012 annunci

Seat Leon km 0

Prezzo minimoPrezzo medio
Seat Leon km 0 201917.40019.9504 annunci
Seat Leon km 0 202023.57027.44010 annunci
Seat Leon km 0 202124.50030.0707 annunci
Seat Leon km 0 202222.90027.2907 annunci