NEWS

Formula 1 2017, risultato qualifiche GP del Messico: pole di Vettel. Orari diretta gara in tv

28 ottobre 2017

Formula 1, griglia di partenza Gran Premio del Messico. Verstappen secondo, Hamilton terzo. Diretta Tv su Sky e sulla Rai.

Formula 1 2017, risultato qualifiche GP del Messico: pole di Vettel. Orari diretta gara in tv

PROVA D'ORGOGLIO - Sebastian Vettel (foto qui sopra) tira fuori le unghie e all'ultimo giro utile stabilisce il miglior tempo nelle qualifiche del Gran Premio di Formula 1 del Messico, ottenendo così la 4º pole position in stagione e la 50° in carriera: è il quarto pilota di sempre a riuscirci, dopo Lewis Hamilton (72), Michael Schumacher (68) e Ayrton Senna (65). Il pilota tedesco prova così a complicare la domenica di Lewis Hamilton, terzo in griglia di partenza, a cui però basta un quinto posto per aggiudicarsi il titolo iridato. A dividere la Ferrari di Vettel e la Mercedes di Hamilton c'è la Red Bull di Max Verstappen (foto qui sotto), per quella che si preannuncia una partenza infuocata.

BRIVIDO PER VERSTAPPEN - Hamilton verrà "coperto" alla partenza dal compagno di scuderia Valtteri Bottas, davanti a Kimi Raikkonen, che a sua volta precede la Force India di Esteban Ocon e la Red Bull di Daniel Ricciardo. Vettel ha conquistato la pole position scalzando Verstappen per soli 86 millesimi di secondo, quando il pilota olandese non sapeva ancora di essere sotto investigazione da parte della direzione gara: al 20enne è stato imputato di aver rallentato Bottas nel suo giro veloce, ma i commissari hanno deciso di non intervenire dopo aver ascoltato i piloti e osservato i filmati. Una curiosità: il secondo posto è una beffa per Verstappen, autore (in giri diversi) del miglior tempo nei tre settori della pista.

LA GARA IN DIRETTA TV - La gara scatterà alle ore 20 di domenica 29 ottobre e sarà trasmessa in diretta su Rai 1 e Sky Sport F1 HD.

I RISULTATI DELLE PROVE

POS NO DRIVER CAR Q1 Q2 Q3 LAPS
1 5 Sebastian Vettel FERRARI 1:17.665 1:16.870 1:16.488 20
2 33 Max Verstappen RED BULL RACING TAG HEUER 1:17.630 1:16.524 1:16.574 19
3 44 Lewis Hamilton MERCEDES 1:17.518 1:17.035 1:16.934 21
4 77 Valtteri Bottas MERCEDES 1:17.578 1:17.161 1:16.958 17
5 7 Kimi Räikkönen FERRARI 1:18.148 1:17.534 1:17.238 20
6 31 Esteban Ocon FORCE INDIA MERCEDES 1:18.336 1:17.827 1:17.437 19
7 3 Daniel Ricciardo RED BULL RACING TAG HEUER 1:18.208 1:17.631 1:17.447 15
8 27 Nico Hulkenberg RENAULT 1:18.322 1:17.792 1:17.466 17
9 55 Carlos Sainz RENAULT 1:18.405 1:17.753 1:17.794 17
10 11 Sergio Perez FORCE INDIA MERCEDES 1:18.020 1:17.868 1:17.807 19
11 19 Felipe Massa WILLIAMS MERCEDES 1:18.570 1:18.099   10
12 18 Lance Stroll WILLIAMS MERCEDES 1:18.902 1:19.159   11
13 28 Brendon Hartley TORO ROSSO 1:18.683 DNF   12
14 14 Fernando Alonso MCLAREN HONDA 1:17.710 DNS   9
15 2 Stoffel Vandoorne MCLAREN HONDA 1:18.578 DNS   13
16 9 Marcus Ericsson SAUBER FERRARI 1:19.176     9
17 94 Pascal Wehrlein SAUBER FERRARI 1:19.333     9
18 20 Kevin Magnussen HAAS FERRARI 1:19.443     10
19 8 Romain Grosjean HAAS FERRARI 1:19.473     11


Aggiungi un commento
Ritratto di lucios
29 ottobre 2017 - 07:46
4
Bene! I miracoli potrebbero sempre accadere!
Ritratto di Bruno91
29 ottobre 2017 - 12:25
1
Spero di avere la soddisfazione di vedere una Ferrari vincente in queste ultime gare... Inutile sperare ancora per il campionato.
Ritratto di valerio1984
29 ottobre 2017 - 19:10
PER VEDERE ANCHE DALL'ESTERO GRATIS IL GP DEL MESSICO ANDATE SUL SITO: www.futbolazteca.net
Ritratto di Bacca
29 ottobre 2017 - 12:30
Speriamo che stavolta verstspprn faccia il suo dovere e mandi fuoripista il pilota Mercedes con anomalie cromatiche alla pelle
Ritratto di PongoII
29 ottobre 2017 - 15:48
7
Pur essendo un tesserato di un Partito di dx e lottando quotidianamente con gli sbarchi dei tunisini, le diversità tra i bipedi del genere Homo Sapiens non le riconduco alle anomalie cromatiche cutanee ma celebrali... Verstappen farà il suo e, salvo danni ai piloti, tutti ci auguriamo che, per l'Equilibrio Universale, questa volta coinvolga un NON Ferrari nelle sue ardite evoluzioni. Stella e Cavallino, come i relativi piloti, oramai si equivalgono, però con un pesante gap di affidabilità a favore della Mercedes. Arrivare all'ultima curva dell'ultimo GP sarebbe quantomeno un buon auspicio per il 2018 e per lo spettacolo, spesso latitante in questa disciplina sportiva.
Ritratto di valerio1984
29 ottobre 2017 - 19:10
PER VEDERE ANCHE DALL'ESTERO GRATIS IL GP DEL MESSICO ANDATE SUL SITO: www.futbolazteca.net
Ritratto di attilio66
29 ottobre 2017 - 12:35
Come al solito anche nelle prove, Verstappen lascia il suo segno danneggiando Bottas. Speriamo che non accada nulla di grave in partenza . Dispiacerebbe molto per Vettel dopo che ha agguantato la pole. Estimatori dell’ olandese sfascia-macchine zig-zagatore vediamo stasera che succede e poi ne riparliamo.
Ritratto di valerio1984
29 ottobre 2017 - 19:10
PER VEDERE ANCHE DALL'ESTERO GRATIS IL GP DEL MESSICO ANDATE SUL SITO: www.futbolazteca.net
Ritratto di herm52
29 ottobre 2017 - 13:25
Alla faccia della sportività!!!!! E invece non vi rendete conto che Hamilton appositamente ha voluto stare fuori da probabile contatto creato da Verstappen?
Ritratto di valerio1984
29 ottobre 2017 - 19:11
PER VEDERE ANCHE DALL'ESTERO GRATIS IL GP DEL MESSICO ANDATE SUL SITO: www.futbolazteca.net
Pagine

NEWS FORMULA 1