NEWS

Formula 1 2018, risultato gara Gp del Canada: vince Vettel. Classifica e calendario

10 giugno 2018

Formula 1, ordine d’arrivo del Gran Premio del Canada 2018: con Hamilton quinto il tedesco torna in testa la campionato. Classifica e prossima gara.

Formula 1 2018, risultato gara Gp del Canada: vince Vettel. Classifica e calendario

CLASSIFICA RIBALTATA - La Ferrari torna a vincere dopo 14 anni il Gp del Canada di Formula 1 e chiude nel migliore dei modi una gara fondamentale in ottica campionato, visto che Sebastian Vettel (primo al traguardo, foto sopra) è ora in testa alla classifica: ha un punto di vantaggio su Lewis Hamilton, quinto, preceduto all'arrivo dal compagno di squadra Valtteri Bottas (foto qui sotto) e dalle Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo. Il successo di Vettel è arrivato al termine di una gara senza sbavature, in cui il pilota tedesco ha saputo difendere la prima posizione al via e mantenerla fino alla bandiera a scacchi.

SCATTO FULMINEO - Le insidie per Vettel si nascondevano fin dalla partenza, visto che Verstappen (terzo al via, nella foto qui sotto) aveva gomme più morbide e quindi in grado di farlo scattare meglio. Il pilota olandese riesce però soltanto ad impensierire Bottas (secondo), mentre Vettel parte senza esitazioni e fa il vuoto. Pochi secondi dopo la Toro Rosso di Brendon Hartley sbatte contro le barriere ed i commissari mandano in pista la safety car. Vettel fa valere il suo ritmo e dopo nove giri ha un vantaggio di quasi 3 secondi su Bottas, mentre Raikkonen perde terreno dal gruppetto di testa e sceglie di ritardare la sosta ai box rispetto al compagno di scuderia, ma questa strategia non dà frutti e il pilota finlandese deve accontentarsi della sesta posizione al traguardo.

FASE DELICATA - L'ultima parte della gara non riserva emozioni e Vettel può permettersi di arrivare al traguardo con un vantaggio di oltre 7 secondi su Bottas e addirittura di quasi 22 su Hamilton, autore di una gara incolore, proprio nel circuito fra quelli a cui è più affezionato: qui nel 2007 ha vinto la sua prima gara in Formula 1 e da allora si è imposto altre quattro volte. La vittoria in Canada è fondamentale per la Ferrari, visto che le prossime tre gare non si preannunciano facili: il Gp di Francia è un'incognita perché si corre su un circuito inedito rispetto alle ultime edizioni (il Paul Ricard), in Austria la Mercedes vince da quattro anni consecutivi e in Gran Bretagna è la gara di casa per Hamilton.

L'ORDINE D'ARRIVO

POS NO DRIVER CAR LAPS TIME/RETIRED PTS
1 5 Sebastian Vettel FERRARI 68 1:28:31.377 25
2 77 Valtteri Bottas MERCEDES 68 +7.376s 18
3 33 Max Verstappen RED BULL RACING TAG HEUER 68 +8.360s 15
4 3 Daniel Ricciardo RED BULL RACING TAG HEUER 68 +20.892s 12
5 44 Lewis Hamilton MERCEDES 68 +21.559s 10
6 7 Kimi Räikkönen FERRARI 68 +27.184s 8
7 27 Nico Hulkenberg RENAULT 67 +1 lap 6
8 55 Carlos Sainz RENAULT 67 +1 lap 4
9 31 Esteban Ocon FORCE INDIA MERCEDES 67 +1 lap 2
10 16 Charles Leclerc SAUBER FERRARI 67 +1 lap 1
11 10 Pierre Gasly SCUDERIA TORO ROSSO HONDA 67 +1 lap 0
12 8 Romain Grosjean HAAS FERRARI 67 +1 lap 0
13 20 Kevin Magnussen HAAS FERRARI 67 +1 lap 0
14 11 Sergio Perez FORCE INDIA MERCEDES 67 +1 lap 0
15 9 Marcus Ericsson SAUBER FERRARI 66 +2 laps 0
16 2 Stoffel Vandoorne MCLAREN RENAULT 66 +2 laps 0
17 35 Sergey Sirotkin WILLIAMS MERCEDES 66 +2 laps 0
NC 14 Fernando Alonso MCLAREN RENAULT 40 DNF 0
NC 28 Brendon Hartley SCUDERIA TORO ROSSO HONDA 0 DNF 0
NC 18 Lance Stroll WILLIAMS MERCEDES 0 DNF 0
Aggiungi un commento
Ritratto di danieleninja
11 giugno 2018 - 07:12
Luigino dove vai, se il gommino non ce l hai?
Ritratto di Gianni_m
11 giugno 2018 - 10:28
in effetti, speriamo che in Francia le rosse riescono a capire ste gommine
Ritratto di GinoMo
12 giugno 2018 - 10:44
il problema delle gomme speciali e che funzionano a diverse temperature, quindi a meno che non si introduca una nuova sospensione è difficile che si riesca a competere con loro
Ritratto di nik66
11 giugno 2018 - 08:40
è impressione mia, ma quando hamilton non è in testa lo sentiamo via radio dire ai meccanici che ha un problema al motore termico o al motore elettrico o alle gomme o agli alettoni o agli spoiler o alla visiera del casco ecc. ecc.
Ritratto di Gordo88
11 giugno 2018 - 10:50
ahahah è vero.. non si capicita proprio di poter essere dietro a qualcuno
Ritratto di GinoMo
11 giugno 2018 - 16:35
ieri è stata l'unica volta che forse aveva ragione, visto che il suo motore era al 7 gp e sicuramente aveva problemi. comunque hai ragione, quando non riesce a stare con i primi e soprattutto Bottas li sta davanti inizia a dire ho blister sulle gomme, ho un problema di potenza o Grosjean che derapa alzando fumo e non vedo...
Ritratto di Leonal1980
12 giugno 2018 - 00:36
3
Gran pilota, ma un po' montato...sta vivendo sugli allori peccato per lui. Intanto noi recuperiamo punti. Mi ricordo 4 mesi fa in conf.stampa, disse:"siamo tutti alla pari Mentalmente, ma io sono più avanti fisicamente" pffff e ora scuse....
Ritratto di GinoMo
11 giugno 2018 - 16:29
Leclerc di nuovo a punti! e da quasi un giro al suo compagno. Raikkonen mi spiace ma se continua così è meglio per Ferrari non rinnovarlo
Ritratto di impala
11 giugno 2018 - 21:33
... è da anni che la Ferrari avrebbe dovuto finire con Raikkonen
Ritratto di Gordo88
11 giugno 2018 - 23:37
Quando poi é a rischio contratto e fa 2 gare buone allora ci si scorda delle altre 18 gare mediocri che ha fatto
Pagine

PROSSIMO GP

Autodromo Hermanos Rodriguez F1 2018
Autodromo Hermanos Rodriguez
ORARI
Venerdì 26 Ottobre
Prove 117:00 - 18:30
Prove 221:00 - 22:30
Sabato 27 Ottobre
Prove 317:00 - 18:00
Qualifiche20:00 - 21:00
Domenica 28 Ottobre
Gara20:00

NEWS FORMULA 1