NEWS

Formula 1 2019: Haas svela la VF-19

8 febbraio 2019

Il team statunitense presenta la Haas VF-19, che passa dai colori bianco/rosso a nero/oro.

Formula 1 2019: Haas svela la VF-19

ANTEPRIMA VIRTUALE - La prima scuderia di Formula 1 a svelare la monoposto per il campionato 2019 è la statunitense Haas, che dopo l’accordo di sponsorizzazione con l’azienda britannica Rich Energy (produce bevande energetiche) ha modificato la livrea da bianco/rossa a nero/oro. E’ questa la novità più visibile della Haas VF-19, mostrata dal team sotto forma di ricostruzione grafica in attesa che vengano ultimati i primi esemplari “reali”, che saranno presenti ai test pre-stagione sul circuito di Barcellona dal 18 al 21 febbraio, quando tutte le scuderie proveranno in pista le auto del 2019.

SORPASSI PIU’ SEMPLICI? - La Haas VF-19 è dotata di un’aerodinamica rivista e semplificata, perché in base al regolamento tecnico del 2019 le monoposto dovranno avere un’ala anteriore più larga di 20 cm e più alta di 2 cm, oltre ad un alettone posteriore più largo di 10 cm e più alto di 2 cm. Queste novità, insieme alle rinnovate appendici sulle “pance” laterali (più basse di 10 cm e avanzate di 15 cm), dovrebbero ridurre la deportanza aerodinamica, la spinta dell'aria verso il terreno che rende le monoposto più stabili e precise all'aumentare della velocità, il tutto per facilitare i sorpassi.

COPPIA COLLAUDATA - Al volante della Haas VF-19 sono confermati i piloti Romain Grosjean e Kevin Magnussen, che corrono insieme dal 2017 e proveranno a migliorare i risultati della scorsa stagione: la scuderia ha terminato il campionato al quinto posto, con il miglior risultato di Grosjean nel Gp d’Austria (quarto).



Aggiungi un commento
Ritratto di Giuliopedrali
8 febbraio 2019 - 13:59
Sono giorni che la guardo, bellissima!
Ritratto di gallizzi
13 febbraio 2019 - 17:58
BELLA...questi colori fanno tornare indietro nel tempo,anni 77-79 con Andretti e Peterson.....

NEWS FORMULA 1